Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia."
(Svegliatevi! Luglio 2009 p.29)


venerdì 14 dicembre 2018

Silenzi



Da quando è stato aperto questo blog sono passati 1.193 giorni. Sono stati pubblicati ad oggi 520 post con oltre 30.000 commenti. In media è stato pubblicato un post ogni 2,3 giorni negli ultimi 3 anni.

martedì 11 dicembre 2018

I testimoni di Geova in Romania: una storia da analizzare



Un fatto storico potrebbe aiutare molti Testimoni di Geova a capire come vengono sistematicamente presi in giro da chi manipola le loro dottrine. Ma la mente è volubile, ed a volte fa brutti scherzi.

domenica 9 dicembre 2018

VIDEO SHOCK: Incendiano e sparano alle Sale del Regno


Una serie di incendi ha distrutto alcune Sale del Regno. questo è l'ultimo di una serie di incendi appiccati nei luoghi di culto dei Testimoni di Geova.
(SEGUONO i VIDEO)...

sabato 8 dicembre 2018

Irruzione nelle sale del Regno da parte della polizia


Olanda: La polizia fa irruzione negli edifici dei testimoni di Geova per indagini sugli abusi sessuali.
Il mese scorso, la polizia ha fatto irruzione in tre luoghi utilizzati dai testimoni di Geova in connessione con una importante inchiesta sugli abusi sessuali , ha detto oggi l'emittente RTL. 

Le incursioni si sono svolte il 19 novembre e...

venerdì 7 dicembre 2018

La corte ordina trasfusioni di sangue per i bambini Testimoni di Geova


Durban, Sudafrica - I genitori di tre bambini a cui sono state diagnosticate condizioni che richiedono trasfusioni di sangue nel caso in cui le loro condizioni si deteriorino dovrebbero depositare documenti contrari contro un provvedimento provvisorio esteso all'Alta Corte di Durban.
L'ordine esteso consente ai medici di portare avanti le trasfusioni qualora fossero loro richiesti. Questo nonostante i genitori, che sono testimoni di Geova, non siano d'accordo con questo dato che va contro le loro credenze religiose.

domenica 2 dicembre 2018

Aumentano i suicidi tra i Testimoni di Geova?


La notizia (o meglio "le notizie") devono far riflettere. In diverse parti del mondo, tra cui Italia e Russia, i suicidi tra i testimoni di Geova sono in aumento. Si parla sempre - ovviamente - in termini di percentuali, ma questa tendenza sembra aver spesso attinenza con la propaganda religiosa promossa dal corpo direttivo.

sabato 1 dicembre 2018

La cultura "dell'insabbiamento" dei testimoni di Geova


"Erano soliti dirmi che Geova mi amava, perché mi ha disciplinato", ha detto Sarah Brooks. Quando aveva 15 anni è stata abusata da sua cognata e da un "fratello" della sua congregazione della Sala del Regno di Yorkana.

Questo è un altro dei migliaia di casi di abusi sessuali avvenuti negli USA all'interno della comunità dei Testimoni di Geova.

sabato 24 novembre 2018

Ballare in sala del Regno: una moda in voga


C'è una tendenza in voga (specialmente negli USA) che sta rendendo il culto dei Testimoni di Geova ancor più simile - come se non bastasse - ai culti delle chiese evangeliche.
La "Sale del Regno" (definite dai TdG luoghi "dedicati a Geova") vengono sempre più spesso adibite a balere. Guardare per credere.


venerdì 23 novembre 2018

A Scientology si esprimono come il corpo direttivo dei Testimoni di Geova


Ultimamente, in tutto il mondo, stanno uscendo allo scoperto milioni di persone in fuga dai culti "abusanti".

Un culto abusante è una dimensione in cui un gruppo autoritario, capeggiato da una persona, o da un gruppo di persone, ha un potere totalitario e totalizzante e diventa distruttivo quando il leader utilizza attivamente questo potere per ingannare e privare i membri della loro individualità e capacità di scelta autonoma: abusanti, dunque, poiché offendono deliberatamente e in modo continuato la dignità dell’individuo e ed i suoi diritti umani (Santovecchi, 2004)

lunedì 19 novembre 2018

Giudice condanna la diffusione di note per la visita a domicilio



Nel video il giudice di un Forum ha condannato un giovane per aver fornito a terzi, nome, indirizzo e numero di telefono di sua madre, indicandola come potenziale interessata. (tipo "nota di casa in casa", ndr.). Il video è andato in onda oggi sulle reti Mediaset.

venerdì 16 novembre 2018

Leak: violano impunemente la privacy



Non sono passati molti mesi da quando l'organizzazione dei Testimoni di Geova ha intimato ai suoi aderenti di firmare un modulo sul trattamento dei dati personali, che già arrivano notizie di disposizioni atte a violare la privacy di chi non ha firmato quel modulo.

lunedì 12 novembre 2018

Odiano chi pratica una fede diversa


I Testimoni di Geova rivendicano la loro libertà di religione. Per quanto riguarda la loro persecuzione in Russia, perfino esponenti politici e di altre fedi religiose si sono espressi condannando la persecuzione di stampo religioso. Ma i Testimoni di Geova, da sempre, hanno sempre proclamato la distruzione da parte di Dio per chi non  abbraccia la loro religione. E' per questo che predicano di porta in porta, perchè sperano di salvare le persone convertendole alla loro fede.

sabato 10 novembre 2018

Cercano persone "prive di fede"



Era il 2007, ed un membro del corpo direttivo in visita in Italia, pronunciò un discorso in cui i testimoni di Geova che frequentavano l'università venivano additati come persone prive di fede.
Oggi invece le filiali dei testimoni di Geova in tutto il mondo cercano persone laureate per promuovere i loro interessi.

martedì 6 novembre 2018

Maltratta la moglie per farla diventare Testimone di Geova



Sembra una notizia al limite. Invece di casi come questi ce ne sono a centinaia, seppur con particolari sfumature diverse.
Qualcuno si chiederà come mai un individuo del genere non sia stato allontanato dalla comunità. Le risposte sono tante, la situazione varia da luogo a luogo.
Ma in questo caso, per i TdG, la parte della "cattiva" la recitava la moglie.


domenica 4 novembre 2018

I mulini a vento (e relative battaglie)


In Italia molto spesso si dice “combatti contro i mulini a vento” per esemplificare l’idea che una persona lotti contro il potere, contro il “muro di gomma”, e in questo senso si dà del Don Chisciotte una visione che è quella di un bizzarro o pazzo cavaliere animato dall’idea di combattere per una giusta causa, armandosi grottescamente contro il potere e i privilegi, che spesso sono sordi e ben ovattati, imperscrutabili o circondati da un nido di vespe.

giovedì 1 novembre 2018

Ologrammi mentali: liberarsi dal condizionamento


E' ormai consolidato il fatto che la nostra percezione delle cose che ci circondano è estremamente soggettiva. Noi percepiamo la realtà non come realmente è, ma come ce la presenta la nostra mente. Degli oggetti intorno a noi non percepiamo immediatamente la sostanza, la temperatura, le emanazioni  luminose od elettriche.

Non vediamo la materia come essa è realmente (atomi) non percepiamo gli ultrasuoni e gli infrasuoni, alcune lunghezze d'onda luminose come gli infrarossi, le onde radio, le radiazioni solari o quant'altro.
Potremmo, talvolta, non fidarci neppure degli strumenti utilizzati per misurare effetti che non vediamo. Potremmo non fidarci subito della misurazione di un sismografo, di un termometro e strumenti simili.

domenica 28 ottobre 2018

Un antico manoscritto sostiene l’uso del nome di Dio? Da jw.org



Recentemente sul sito ufficiale dei Testimoni di Geova, al link https://www.jw.org/it/cosa-dice-la-Bibbia/storia/tetragramma-biblico-yhwh-antico-manoscritto/ ("Un antico manoscritto sostiene l’uso del nome di Dio") è apparso un video decisamente interessante. Non è interessante per quanto riguarda il contenuto, che è banale e opinabile, piuttosto per quanto riguarda l’abile uso di una tecnica retorica definita “ragionamento circolare”: un modello argomentativo in cui le premesse dimostrano le conclusioni e viceversa… 
Tuttavia, in questa sede, lo scopo sarà quello di capire più a fondo l’argomento ed offrire qualche spunto di ricerca a chi è disposto a indagare più a fondo.

venerdì 26 ottobre 2018

Io giudico


L'esercizio mentale più ricorrente di un Testimone di Geova è quello di giudicare. Ossessionati dall'ubbidienza alle direttive ed alla Bibbia, non passa momento che l'individuo indottrinato analizzi e giudichi le persone che incontra. Questi giudizi sono quasi sempre soggettivi, basati sull'emotività e sul proprio grado di "bigottismo".

mercoledì 24 ottobre 2018

Battezzano una bambina di 5 anni ma...




... ma lei non sa che se da grande cambierà idea, perderà l'affetto di amici e familiari. Senza necessariamente compiere qualcosa di cattivo. L'esperienza è narrata su Facebook.

domenica 21 ottobre 2018

Perchè i commenti vengono moderati: cosa accade dietro le quinte



Quando ho aperto questo blog non avrei mai pensato di scrivere o citare 400 articoli. Pensavo che avrei esposto solamente il mio pensiero su cinque o sei argomenti che mi stavano a cuore. 
Non mi interessava censurare nessuno pertanto a partire dal secondo mese tentai l'esperimento di lasciare i commenti liberi, senza moderazione.

venerdì 19 ottobre 2018

Crimea: figlio di una Testimone di Geova lo studente che ha compiuto la strage di Kerch


Sarebbe figlio di una Testimone di Geova il killer della strage in Crimea. A riportare la notizia un tabloid Komsomolskaya Pravda. L'articolo riporta diversi retroscena, genitori separati, madre devota e padre alcolista. Il ragazzo soffriva di depressione perchè deriso e trattato male a scuola.


mercoledì 17 ottobre 2018

Arrestati in Russia 5 testimoni di Geova armati!



La notizia fa sobbalzare. In Russia cinque membri della comunità religiosa dei Testimoni di Geova sono stati arrestati a Kirov, con l'accusa di detenzione illegale di armi ed "estremismo".

domenica 14 ottobre 2018

La TV pubblica polacca parla dei Testimoni di Geova



La televisione pubblica polacca ha mandato in onda un servizio sui Testimoni di Geova pochi giorni fa. 
Il video parlava delle tecniche di psico manipolazione e sulle conseguenze che queste hanno su chi vuole uscire dall'organizzazione. 

sabato 13 ottobre 2018

Testimone di Geova suicida coi gas di scarico dell'auto



Un Testimone di Geova si è suicidato qualche giorno fa, in una città del sud Italia. La notizia, le cui fonti mi hanno pregato di non menzionarne tutti i particolari, è stata subito smentita da familiari ed amici, che invece hanno diffuso la voce che si era trattato di un semplice malore.

giovedì 11 ottobre 2018

Credi a ciò che vedi o vedi ciò a cui credi?



C'è un bias che ti rende cieco e ti impedisce di cogliere altri punti di vista
Quando parliamo di bias di Conferma facciamo riferimento all’errore cognitivo che ci porta, quando acquisiamo nuove informazioni, ad attribuire maggiore credibilità a quelle che confermano la nostra ipotesi iniziale, facendoci ignorare o sminuire quelle che la contraddicono.
Non si tratta di nulla di nuovo, poiché questo bias era stato già descritto da Francesco Bacone nel suo “Novum Organum” (1620), così:

ARCHIVIO

.