Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia." (Svegliatevi! Luglio 2009 p.29)

sabato 21 settembre 2019

I 'Testimoni' non intendono risarcire le vittime degli abusi


In Australia, tutte le confessioni religiose oggetto di indagini della Royal Commission sono state invitate ad aderire ad un fondo per il risarcimento delle vittime degli abusi da parte degli aderenti al culto, quando ci fosse l'evidenza che le organizzazioni stesse abbiano operato con negligenza in tal senso.
Un sito governativo australiano riporta quanto segue:

venerdì 20 settembre 2019

I testimoni di Geova non gettano la maschera, ma la raddoppiano (inutilmente)


Il quotidiano L'Indro, dopo aver pubblicato il 18 settembre l'articolo "Testimoni di Geova: il paradiso (in terra) per pedofili", ha cercato di contattare la filiale italiana dei TdG proponendo un'intervista ai responsabili della congregazione in merito alle accuse che piovono su questa religione da ogni parte del mondo. Ovviamente alla Betel si son guardati bene, dal concedere un'intervista, ma si sono trincerati...

sabato 14 settembre 2019

Libero elogia i TdG con un articolo scritto dai TdG stessi!



Pubblico questa lettera inviata da un utente del blog al quotidiano "Libero". La lettera è presa così com'è grammatica inclusa. E' relativa ad un articolo sui Testimoni di Geova pubblicato da Libero nel mese di agosto. L'articolo è a firma di un "giornalista" esso stesso Testimone di Geova.

sabato 7 settembre 2019

Una nuova circolare per gli anziani di congregazione


E' già stata pubblicata su altri blog questa circolare per gli anziani di congregazione dell'Australia (e forse sudest asiatico).

Riguarda anche procedure sui comitati giudiziari, e la pubblico senza ulteriori commenti...

martedì 3 settembre 2019

Rispondono colpo su colpo


L'ufficio stampa dei Testimoni di Geova chiede il diritto di replica ad un giornale che per dileggiare il movimento 5 stelle, ne aveva colto alcune similitudini paragonandolo proprio con questa organizzazione religiosa. Il risultato tra questo botta e risposta è il seguente:

sabato 31 agosto 2019

Quattro anni di blog


Ebbene sì, sono passati 4 anni. Quattro lunghissimi anni. In effetti il compleanno non è oggi ma domenica prossima 8 settembre. Ripercorriamo in breve quanto è stato scritto fino ad oggi su questo sito.

mercoledì 21 agosto 2019

Un peso per sempre?


Per molti é un buco nero. Non se ne esce. Negli ultimi tempi si manifesta ai miei (nostri) occhi una realtà inquietante, drammatica: per molti l'indottrinamento religioso é un "peso" che rischiano di portarsi per tutta la vita.

domenica 18 agosto 2019

Quella convinzione di avere la verità


Similitudini
Ho ascoltato di recente la canzone di Povia "La Verità", un testo molto toccante dedicato alla vicenda di Eluana Englaro (qui la sua storia).
Sebbene le parole (bellissime) si riferiscano a quella triste storia, non ho potuto fare a meno di cogliere una similitudine...

sabato 17 agosto 2019

Mosè è esistito davvero?



La ricerca del profeta biblico come personaggio storico è complessa ma il nuovo film di Ridley Scott "Exodus - Dèi e re" riapre il dibattito.

Secondo gli storici, Mosè è una figura leggendaria. Non sono stati trovati, finora, documenti che ci parlino di Mosè nell'epoca in cui sarebbe vissuto, ovvero intorno al 1250 a.C. E non sono stati trovati documenti che raccontino un esodo dall'Egitto di 600 mila semiti, esclusi donne e bambini, come è scritto nel libro dell'Esodo della Bibbia.


domenica 11 agosto 2019

Risarcimento di 4 milioni di dollari per molestie! La Watchtower si appella



L'organizzazione che sovrintende ai Testimoni di Geova è attualmente coinvolta in un'importante battaglia legale che coinvolge molestie di minori, segretezza religiosa e (possibilmente) Corte SupremaL'intera storia è assurda, ed entrambe le parti hanno ora argomentato il motivo per cui il loro caso dovrebbe (o non dovrebbe) essere affrontato nel prossimo mandato della Corte.
Mentre attendiamo la decisione della Corte, vale la pena di riassumere di cosa si tratta.

sabato 10 agosto 2019

Vittime di abusi sessuali: si inizia mercoledì.


Un Pool di studi legali darà inizio ad una lunga serie di cause legali contro i Testimoni di Geova e contro altre confessioni religiose. Vediamo il perché!

sabato 3 agosto 2019

Il passato opprimente


C'è un senso di oppressione che grava sulla mente di molti ex-testimoni. Tanto più opprimente quanto più si sono spesi per quella che credevano essere una "teocrazia". Questo senso di oppressione può trovare un certo sollievo solo per chi, in questa religione, ha la consapevolezza di aver aiutato davvero qualcuno.

sabato 27 luglio 2019

Il coraggio e la dignità


Uscire dal branco non è mai facile. Vuoi perché ci hai passato una vita dentro, vuoi perché del branco fanno parte amici e parenti, vuoi per il fatto che non tutti riusciamo a sopportare le maldicenze altrui se ci si allontana da una comunità.

domenica 21 luglio 2019

Numeri in declino per le nuove generazioni


Leggendo i comunicati stampa relativi ai congressi 2019 dal tema "L'amore non viene mai meno", notavo numeri "impietosi" relativi alle presenza ma sopratutto ai battezzati.

domenica 14 luglio 2019

Betel di Bologna: a che punto sono?


I lavori alla futura Betel di Bologna sono in stallo. Occorre obbligatoriamente adeguare l'edificio alle nuove norme antisismiche. Questi lavori non possono essere eseguiti da "fratelli volenterosi" ma solo da specializzate ditte esterne.

sabato 13 luglio 2019

Annullato un congresso per il prezzo di affitto troppo elevato


Per la prima volta da oltre 30 anni, Rochester non ospiterà una convention regionale per migliaia di Testimoni di Geova quest'estate 2019. I motivi sembra siano di natura economica.
La Blue Cross Arena at the War Memorial è un'arena coperta situata a Rochester nello Stato di New York. Ospita le partite dei Rochester Americans, dei Rochester Knighthawks, dei Rochester Lancers e dei Rochester Razorsharks.

venerdì 12 luglio 2019

L’incubo di Angela nei Testimoni di Geova


L’incubo di Angela nei Testimoni di Geova: “A cinque anni mi parlarono di incesto e di sesso”

Angela, 33enne napoletana, è una ex testimone di Geova. Seguace del culto fin da bambina, ne è uscita quando aveva 15 anni. “Da sei mesi vado dalla psicanalista per superare i traumi che gli anziani della congregazione mi hanno provocato da piccola”, racconta a Fanpage.it. “Fino a poco tempo fa, provavo così tanta vergogna che non avevo il coraggio di parlarne con nessuno, nemmeno con i miei amici”.

martedì 9 luglio 2019

Chi di spada ferisce...



Parlò male dei Testimoni di Geova: assolta!
In un'intervista la dipendente di Infosekta li definiva come un gruppo altamente problematico e con un comportamento disumano, che non rispetta la libertà di coscienza e di religione.

sabato 6 luglio 2019

Lascia la comunità dei Testimoni di Geova, donna riminese viene perseguitata e diffamata


La Procura ha aperto un'inchiesta per stalking, violenza privata e diffamazione.

Su diversi quotidiani negli ultimi due giorni è apparsa la notizia di una donna che ha denunciato per violenza privata e stalking gli anziani di congregazione che poi l'hanno disassociata - espulsa - (sarebbe interessante capire per quale "peccato").

venerdì 28 giugno 2019

Le fuorvianti affermazioni della Torre di Guardia di Ottobre 2019


Oggi più che mai l'organizzazione dei Testimoni di Geova cerca di correre ai ripari a fronte di un'emorragia di fedeli che non conosce limiti. Le 458 congregazioni "tagliate" solo un anno e mezzo fa negli Stati Uniti d'America non sono che la punta dell'iceberg. I report annuali sono ormai ampiamente taroccati per mascherare ciò che sta avvenendo.
L'ultimo numero della Torre di Guardia...


sabato 22 giugno 2019

Reddit: consigli ai giovani Testimoni di Geova


Sulle pagine di Reddit.com oltre 40.000 Testimoni di Geova, anche inattivi od ex, scrivono ogni giorno in merito alla propria religione ed a come si sentono soffocati da essa. Ma cos’è Reddit? Un sito web in inglese, dedicato alle social news che raccoglie notizie pubblicate dai redditor, gli iscritti e permette di dare valutazioni positive o negative, upvote e downvote per l’esattezza. In questo modo si dà visibilità a ciò che si legge.

mercoledì 19 giugno 2019

Il desiderio di volare in cielo


Ultimamente il numero dei Testimoni di Geova che prendono gli "emblemi" (consumano pane e vino in una cerimonia annuale), che quindi affermano di far parte del piccolo gruppo di 144.000 persone che andranno a vivere in spirito in cielo sta crescendo a dismisura. I testimoni insegnano che il naturale desiderio di vivere che l'umanità ha in sé è quello di continuare a vivere in eterno sulla terra.

sabato 15 giugno 2019

“Onora Geova con le tue cose di valore”: altro condizionamento mentale


Come ti manipolo coi sensi di colpa. E' apparso su JW.ORG un nuovo "cantico" in cui la persona, cantandolo, afferma di aver donato tutto a "Geova", vita, beni e quant'altro. Gli ignari proclamatori non capiscono più la differenza tra Dio e l'organizzazione ed abbandonano le loro menti a questo inganno.

martedì 11 giugno 2019

Instillano terrore nel subconscio


I nuovi articoli apparsi sul sito JW.ORG evidenziano come l'organizzazione stia disperatamente cercando di controllare la mente dei propri adepti basandosi su: terrore di Dio, terrore della punizione e terrore della morte.

venerdì 7 giugno 2019

Non voglio saperlo!


"Non dirmi nulla, non voglio saperlo!". Questo si sono sentiti a volte rispondere coloro che hanno menzionato ad alcuni Testimoni di Geova gli scandali sull'insabbiamento dei casi di pedofilia o altri scandali inerenti la loro organizzazione religiosa. Perchè questa reazione?
Cerchiamo di capire come reagiscono le persone quando sentono parlare di fatti che non gradiscono.

ARCHIVIO

.