Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

venerdì 25 marzo 2016

Abbiamo sostenuto le politiche dell'Onu per 10 anni


Un fatto già risaputo ma ancora ignorato da molti...

Forse non tutti i fratelli lo sanno, ma l'organizzazione Watchtower è stata iscritta presso l'organizzazione della nazioni unite (ONU) dal 1991 per ben 10 anni. L'associazione prevedeva il sostegno alle politiche dell'ONU. Questo è quanto recita il documento ufficiale emesso dagli uffici ONU datato 11 ottobre 2001. 

La Watchtower ha  "Supportato e rispettato dei principi della carta delle nazioni Unite" fin quando ha richiesto di essere cancellata dall'elenco degli Enti sostenitori dell' ONU, nel 2001... (vedi immagine 3)




Cosa c'è di rilevante in tutto questo? Per decenni ci è stato insegnato che l' ONU è il simbolo di dominio umano in contrapposizione a Geova.

Immagine 1 (si condanna il clero per aver sostenuto l'ONU)


 Nel libro Rivelazione, il suo grandioso culmine è vicino, una simbolica bestia selvaggia veniva illustrata cavalcata dalla "grande meretrice, babilonia la Grande", l'impero mondiale della falsa religione. Una moderna immagine di questa bestia selvaggia, che rappresenterebbe il dominio delle nazioni in contrapposizione al regno di Dio, veniva identificata proprio con l'ONU.

Immagine 2 (i simboli bianchi sono stati aggiunti da un fratello per dare valore a quanto scritto nel libro)


 Sappiamo bene che chi di noi volesse appoggiare o sostenere enti governativi (tanto più l'ONU), verrebbe disassociato o dissociato dalla "pura organizzazione di Geova"



L'organizzazione Watchtower e' stata membro sostenitore dell' ONU dal 1991 al 2001, come riporta questo documento ufficiale



Immagine 3 (il documento ufficiale dell'ONU che attesta il sostegno dato dalla Watchtower)

TRADUZIONE del documento contenuto nell'immagine 3:

 11 ottobre 2001
 A chiunque possa interessare:
Di recente la sezione ONG ha ricevuto parecchie domande riguardanti l'associazione della Watch Tower Bible and Tract Society di New York con il Dipartimento delle Pubbliche Informazioni (DPI). Questa organizzazione fece richiesta di adesione al DPI nel 1991 e ne ricevette l'autorizzazione nel 1992. Accettando di associarsi al DPI, l'organizzazione ne accettò i criteri di associazione, incluso quello che prevede il sostegno ed il rispetto dei principi dello Statuto delle Nazioni Unite, oltre all'impegno di operare con ogni mezzo per svolgere un'efficace campagna informativa dei programmi delle NU presso i suoi aderenti e nei confronti di più grandi masse di persone.
Nell'ottobre del 2001, la Watchtower Bible and Tract Society of New York ha fatto richiesta di interrompere la sua associazione con il DPI. In seguito a ciò, il DPI ha preso la decisione di dissociare la Watch Tower Bible and Tract Society in data 9 ottobre 2001.
Apprezziamo l'interesse di chiunque nei confronti delle Nazioni Unite
Cordialmente,
Paul HoeffelPaul Hoeffel
Capo della Sezione dell'ONG
Dipartimento di Informazione Pubblica.






Il fatto era noto anche agli organi di stampa

Immagine 4 (QN del 23-11-2001)


Oggi facciamo parte di un'organizzazione che secondo le sue stesse interpretazioni si è macchiata di adulterio spirituale
 (essa stessa, nella pubblicazione riportata sopra, denunciava l'appoggio all'Onu da parte della cristianità - immagine 1) cosa che se venisse compiuta da un proclamatore semplice,  egli stesso dovrebbe comparire di fronte ad un comitato.


Perchè lo fece? Perchè accettò di essere segretamente tra gli enti accreditati e sostenitori? Probabilmente per ingraziarsi il favore di molti governi al fine di avere più libertà di parola e di propaganda in certe nazioni. Poi cosa accadde? Grazie ad internet questo documento iniziò a circolare e molti fratelli, scandalizzati per la questione (disassociare chi lavorava per l'ONU e sostenerla di nascosto venne considerato come comportamento falso ed ipocrita) abbandonarono l'organizzazione. La sede centrale allora inviò una circolare a tutte le congregazioni spiegando che l'errore fu fatto "in buona fede" da un funzionario Betel che voleva accedere all'archivio dei documenti ONU per poter fare ricerche da menzionare negli articoli della Torre di Guardia e di Svegliatevi! 
Ma le bugie hanno le gambe corte... Per la maggior parte dei documenti da visionare nella biblioteca ONU, bastava che il funzionario Watchtower consegnasse all'ingresso un documento di identità e firmasse qualche modulo. 
Ed in ogni caso possiamo dire che il fine giustifica i mezzi? Quanti fratelli potrebbero oggi lavorare per l'ONU senza subire un comitato giudiziario?
A qualcuno importerà poco, ma conosco diversi fratelli che sono stati costretti a licenziarsi da incarichi governativi per non essere espulsi dalla congregazione...

Ad ognuno le proprie riflessioni...


Se ci tenete ad approfondire l'argomento, segnalo questo AGGIORNAMENTO






Ecco altri articoli più "datati": parte 1 http://www.infotdgeova.it/onu.php

La seconda parte della trattazione a questo link: parte 2 http://www.infotdgeova.it/onu2.php


* * * * *




Stai leggendo questa pagina da un cellulare?



oppure:








49 commenti:

  1. La prostituzione ha molte facce, ma è volta sempre ad ottenere un guadagno o beneficio con il proprio meretricio.

    E' per questo motivo che ci si prostituisce con l'ONU. Essere associati, anche solo come ONG, reca dei benefici materiali (oltre a darsi una ripulita di facciata).

    Per lo stesso motivo ci si prostituisce con lo stato facendo il servizio civile in quei paesi dove il servizio di leva è obbligatorio. In Italia lo era fino a qualche anno fa e fino ad allora i fratelli chiamati al servizio di leva dovevano fare il carcere altrimenti erano disassociati. Poi invece i fratelli venivano addirittura incoraggiati a fare il servizio civile, per far vedere allo stato che erano bravi cittadini. (mi chiedo cosa ne avranno pensato quei fratelli costretti a fare un anno di carcere o più, come dalle esperienze degli annuari).

    Stessa cosa per il voto di fedeltà, ammesso e vietato a fasi alterne. Le ultime disposizioni dicevano che esso era vietato perché, agli occhi della gente, si era conviventi e adulteri.
    E sì, perché il parere della gente è importante per avere una facciata pulita e integra. La stessa gente, però, dice che i testimoni di Geova fanno morire i figli per il rifiuto alle trasfusioni di sangue. Qui non è importante il parere della gente?

    Se la legge di Dio è superiore a quella di Cesare, perché voler dare a tutti i costi l'immagine di bravi cittadini, esemplari e rispettosi del prossimo, quando andiamo a predicare che il prossimo sarà distrutto ad Armaghedon dal Dio di giustizia?

    E' solo una mia riflessione, per carità. Ma mi sembra che questa società WT sia simile a un organizzazione mafiosa che vuole dare un immagine popolare e rispettabile di se stessa. E per farlo non esita a prostituirsi con chiunque possa aiutarla a questo scopo. Questo è proprio quello che fa Babilonia la Grande.

    Ma i bravi tdG non riconosceranno mai ciò che non vogliono vedere perché la loro equazione è sempre la stessa: WT=GEOVA. Allontanarsi da essa porta alla negazione della vita. Amen.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente di più vero Marzia la prostituzione mascherata della wt ha fatto sempre colpo..e ancora con orgoglio continuano a sostenerla.

      Elimina
    2. Io son uno di quelli che ho fatto gli arresti domiciliari pur di non fare il militare;non avevo scelta!Nemmeno il servizio civile potevo svolgere!Allora,Marzia,ero un tdg,e molto tempo dopo che furono cambiate le disposizioni(ero ancòra tdg),mi arrabbiai "dentro me stesso" dicendomi:"ma a che cosa è servito alla fine patire gli arresti domiciliari quando ora è cambiato tutto?" Stesso dicasi per le trasfusioni di sangue(gente che è morta,ecc).Ora sono FELICEMENTE dissociato ed infelicemente ostracizzato;comunque...

      Elimina
  2. Sono sempre solo le tue riflessioni .....ma avercene :) Grazie Marzia, non dici mai niente di scontato .

    RispondiElimina
  3. E poi si ha il coraggio di dire che i cattolici tengono più alla madre chiesa che a DIO.....CHE IPOCRISIA SFACCIATA !!!

    RispondiElimina
  4. X quanto riguarda la mafia...l omertà che ho visto tra i tdg non c è nemmeno lì. Nella mafia ogni tanto si vede qualche pentito

    RispondiElimina
  5. Ricordo bene questo fatto!Più di 10 anni fa mentre facevo ricerche su Internet, proprio grazie al sito di Lorenzi, venni a sapere per la prima volta di questo evento vergognoso. Non ci volevo credere! Ma poi il tutto era documentato con questi documenti ufficiali. Per la prima volta cominciai a pensare che gli "apostati" erano molto diversi da quelli che mi avevano insegnato a credere su di loro: non erano persone che scrivevano solo bugie e cattiverie, ma gente che si informava e voleva far conoscere la verità su certe cose! Ero sconcertato perché per 4-5 volte in congregazione avevamo studiato il libro Rivelazione, mi ricordo che non c'era adunanza in cui i commenti e gli oratori non spingevano sul fatto che l'ONU fosse l'immagine della bestia, qualcosa di assolutamente satanico e Geova l'avrebbe usata per i propri scopi. Stranamente dopo il 2001 dell'ONU non si parla più! Scomparso dai radar della Torre di Guardia e dai libri. Il libro Rivelazione, un vero "must" studiato quasi ogni anno, come se non fosse mai esistito! Ma si possono cancellare 10 anni con un colpo di spugna? Tutti quegli studi fatti, quelle ore fantasticando sulla speranza che Geova interverrà presto perché "le scritture indicavano CHIARAMENTE l'ONU" alla fine erano solo un mezzuccio da 4 soldi per attirare l'attenzione su di loro e fargli pubblicità!Non mi stancherò di ripetere che a questi delle persone, delle loro speranze, non interessa! A loro interessa solo di espandersi come Organizzazione lavorando sempre per i loro interessi (economici e immobiliari)! Giocano veramente con i sentimenti di speranza delle persone che ingenuamente pensano che ci sia Dio dietro questa Organizzazione. Ora che sono fuori dall'ONU perché non ne parlano più?Le scritture che indicavano "chiaramente" con fior fiori di profezie erano tutte sbagliate? La bestia di colore scarlatto è andata in letargo? L'hanno messa in uno zoo? Ma che buffonate! E pensare che ho speso ore per studiare e sottolineare materiale che non valeva assolutamente nulla! Tempo sprecato! Anonimo222

    RispondiElimina
  6. ma i fratelli credono di più alle spiegazioni mirabolanti di tdgonline...a volte sembrano anche persone intelligenti, come riescano a bersi certe stupidaggini mi sfugge proprio...
    Ma si sa...siamo tutti uguali...ma alcuni sono più uguali degli altri...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascia che ti racconti questa cara Lelvira. Ho cercato, in qualche occasione, di porre domande nel loro forum. Tali domande erano o "visibili agli utenti di rank superiore (probabilmente solo ai moderatori)" oppure ampiamente censurati. Molto spesso il loro moderatore che si firma "barnabino" sul commento non leggibile agli altri scriveva una risposta leggibile a tutti che alla domanda fatta non c'entava nulla, tanto il mio commento era oscurato a tutti poteva scrivere quello che gli pareva. In più nel suo commento si permetteva di scrivere "non capisci l'italiano" e ancora "sei ignorante" e finiva con scritto "prova a ribattere noi non scappiamo". Al che io mi appresto a scrivere una risposta in cui dicevo che se voleva poteva anche non pubblicare il commento se non lo reputava opportuno e che inoltre doveva anche imparare l'educazione perché non è carino che ad una domanda su un argomanto tu (moderatore!) mi attacchi e mi insulti personalmente, cosa che io non avevo fatto nei suoi confronti. Bene! Anzi male! Volevo mandare questo commento, non mi interessava che fosse leggibile a tutti, mi bastava anche quelli del "rank superiore" per far vedere agli altri moderatori che tipo era il loro "campione". Il caro "barnabino"o chi per lui mi aveva bloccato l'immissione al commento! Aveva perciò deciso di avere l'ultima parola e far sembrare ai più che non riuscivo a ribattere! Questo la dice lunga sulle qualità morali di quel forum. Anonimo222

      Elimina
    2. caro Anonimo222, ci sono due tipi di pagliacci quelli che fanno ridere e quelli che fanno piangere, i primi si trovano nei circhi gli altri nei forum tipo quelli da te citati. Nei primi tu sei disposto a pagare per vederli, nei secondi dovrebbero pagare gli altri solo per leggere le castronerie che scrivono.

      Elimina
    3. Giovanni Carparelli26 marzo 2016 16:33

      lo conosciamo bene Barnabino, banna/blocca, tutti quelli che, non la pensano come insegna lo sfd!!!!

      Elimina
    4. tdg on line ?....no ! off line.....molto off line.

      Elimina
  7. Quando ancora partecipavo alle adunanze, a volte commentavo (non sempre altrimenti poi non me ne davano più l'occasione) sul fatto che è troppo facile nei discorsi dal podio parlar male dell'ONU dei Caschi Blu e della NATO o fare i pacifisti quando si hanno le spalle coperte da queste organizzazioni, che se fosse per il nostro esercito italiano e le nostre dotazioni belliche ci avrebbero già invaso militarmente chissà da quanto tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Circa 20 anni fa un mio collega di lavoro che sapeva che io ero stato in carcere per essermi rifiutato di svolgere il servizio militare mi esternò la sua perplessità per aver visto impegnato nella predicazione come testimone di Geova un poliziotto, che abitualmente vedeva girare con "il ferro" in tasca. Questo mio collega semplicemente non riusciva a capire questa contraddizione, nonostante i miei sforzi di fornirgli una spiegazione. In realtà ero io a non capire, trovandomi in quel mmento in modalità "dissonanza cognitiva"...

      Elimina
  8. A sto punto la WT è come la politica .....un grande teatrino dove ci sono gli interpreti, e dietro le quinte i burattinai che sanno cosa devono fargli dire, e sfruttando la buona fede di tanti fedeli,....un minestrone tra cristianesimo e affari economici , la religione è un modo come un altro per far soldi ......la bibbia dice ..che tutto il MONDO giace nel POTERE del malvagio ....non credo che la WT stia sul pianeta marte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riflessivo, condivido al 100%. Tutto ciò che nasce in america,ha un unico scopo. FARE SOLDI.
      Fare denaro anche con i sogni, con intrattenimento spirituale. A loro non interessa. Purchè funzioni.

      Elimina
    2. Ma chi sta meglio di una organizzazione religiosa ? I VERTICI ..mangiano , bevono , sono mantenuti ..scoppia la fame loro sopra vivono ..scoppia una guerra ..e chi li tocca ? arriva la vecchiaia accuditi e riveriti dai soldi dei fedeli ....trovatemi una sola religione che sia fallita ? ...le uniche che sono fallite sono quei gruppi che si sono suicidati.

      Elimina
  9. Salve,
    qualcuno sa dirmi l'anno e il mese della circolare che fu inviata agli anziani per spiegargli che il sostegno all'onu fu fatto in buona fede? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molte circolari sono state tolte da internet perchè la WTS, tramite i suoi legali, ha fatto fuoco e fiamme affinchè fossero eliminate dal web.
      Quella stessa circolare l'ho letta più volte, ma attualmente non la trovo nel mio archivio. In ogni caso dovrebbe essere stata inviata poco dopo la cancellazione presso l'ONU, quindi, se ben ricordo, anno 2001 o 2002.
      Non ricordo però il mese, se riesco a recuperarla, lo farò sapere...

      Elimina
    2. leggi questa pagina:
      http://www.infotdgeova.it/onu2.php

      riporta le lettere inviate da diversi fratelli alla società, e le relative risposte, nonchè la traduzione di una circolare del Novembre 2001

      Dovresti avere una risposta completa alle tue domande....

      Elimina
    3. Confermo la lessi anch'io verso quella data.

      Elimina
  10. anonimo italiano30 marzo 2016 21:50

    Posto qui...
    Mi capita di tanto in tanto di leggere geova.org, anche se non condivido le loro scelte, comunque hanno vari articoli interessanti. Qualcuno sa dirmi qualcosa in più di questo movimento? mi pare al momento pur criticando molto, non siano venuti ancora allo scoperto. La loro sicurezza non è seconda a quella della dirigenza watchtower. Se non sbaglio qualcuno aveva accennato a una loro presenza nel sud Italia. Grazie a chi mi darà qualche informazione in più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondo solo ora perchè ti avevo "perso": non so nulla oltre a ciò di quanto puoi leggere sul loro sito. Da quello che ho capito (ma posso pure sbagliarmi) molti che desiderano aderire a quel movimento, frequentano ancora le adunanze in sala del regno. Sono in attesa di "uscire" allo scoperto tutti insieme, separandosi dalla Watchtower e formando un gruppo a se stante. E' solo una mia idea, se qualche aderente a Zion's Club può smentirmi o correggermi, sarò ben lieto di rettificare...

      Elimina
  11. Interessante link di aggiornamento al termine di questo articolo.... tradotto da Victor !

    RispondiElimina
  12. Buonasera a tutti, questo mi è sembrato il post più appropriato dove inserire la mia domanda... Cosa ne pensate della riforma dell'Onu proposta da Trump...? Dato il condizionamento residuo, un angolo della mia mente mi spinge a chiedermi se sulle Nazioni Unite non abbia ragione la WTS... Volevo conoscere anche il vostro pensiero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Ax80, sparare mille affermazioni e centrarne una non vuol dire nulla.

      ORA FACCIO UNA PREMESSA
      Ricordati poi che noi NON sappiamo chi sono gli azionisti della Watchtower. Essa è un'azienda usata per scopi religiosi, quindi non mi sorprende che possa essere stata usata per riciclare denaro sporco o per PROCURARE GRANDI GUADAGNI AD ALTRI.

      ESEMPIO

      Chi mi dice che tra i soci della Watchtower non vi siano politici e uomini d’affari dell’alta finanza?

      Pensandoci un attimo mi è venuto in mente un'ottimo metodo per usarla come strumento per fare soldi. Ricordando i prezzi delle pubblicazioni che sono stati imposti per 100 anni (e che erano paragonabili ai prezzi delle altre aziende commerciali, solo privi del costo della mano d’opera che era gratuita…) ho pensato a quanto segue.

      Fossi stato un’industriale vicino alla watchtower o socio d’essa nel secolo scorso, avrei aperto una fabbrica di carta e una di inchiostro e avrei fatto in modo di essere l'unico fornitore della watchtower per 100 anni... con un secolo di forniture esclusive già avrei avuto un grande guadagno grazie alla fornitura di materie prime. Se poi avessi avuto denaro sporco da riciclare, mi sarebbe bastato alzare i prezzi delle forniture e farlo entrare come contribuzioni volontarie dalla Watchtower. Così adesso avrei raggranellato un bel pò di soldi e ne avrei "ripuliti" altrettanti

      FINE DELLA PREMESSA

      In uno scenario simile, tra i soci della watchtower potrebbero esserci personaggi importanti che muovono la finanza e l'economia mondiale. (e sappiamo al 100% che ci sono…)
      Non sarebbe strano che veicolassero attraverso gli articoli delle riviste anche previsioni di azioni che poi avrebbero essi stessi compiuto da dietro le quinte, nel mondo politico e finanziario.
      Così, magari, il programma di eliminare le istituzioni religiose (o ridurre notevolmente la loro influenza sulle masse) potrebbe essere stato uno dei loro principali obiettivi negli ultimi decenni.

      Il tutto spacciato come profezia biblica…

      Elimina
    2. Ciao Ax80. Su quale punto avrebbe ragione WTS riguardo allONU?

      Elimina
    3. John, cosa dirti... Complimenti, tanto di cappello! Il ragionamento non fa una piega, è plausibile! Socrate... Avrebbe ragione nel senso che l'ONU, magari con più potere rispetto ad oggi, potrebbe imporre un governo mondiale in cui i culti religiosi siano banditi... Lo ritengo possibile. Così come la ricostruzione di John. Ha una certa logica in quella che potrebbe essere l'unica "profezia" azzeccata dalla wts.

      Elimina
    4. Non dimentichiamoci quando negli anni '90 tutti i proclamatori furono invitati ad aprire conti correnti nelle filiali del Monte Paschi di Siena (cosa che feci anche io...)
      Oggi tutto il materiale elettrico e per le costruzioni deve (in italia) esser acquistato solo presso gli esercizi convenzionati (e non sono i più economici).
      Ho sentito anziani incaricati di questo compito lamentarsi in tal senso... sembra incredibile come la stiano facendo sotto al naso di milioni di ingenui proclamatori...

      Elimina
    5. monte paschi ? ...meglio non dire nulla di chi è a capo di quella banca.

      Elimina
    6. Ax80...
      Non credo che i governi vorranno bandire la religione, semmai riusciranno a contenere il fondamentalismo e l'estremismo, ma anche ciò lo vedo difficile. La maggioranza di coloro che praticano una religione oggi sono innocui e tenuti a bada, anche se c'è sempre qualche pecora nera spostata di testa.
      E vedo molto difficile il mondo trasformato in un unico governo, anzi tuttora molti stati vorrebbero ritrovare più indipendenza e libertà.
      Le fantasie profetiche della WT non hanno avuto nessun riscontro finora, pensa ad esmpio a quella andata nel dimenticatoio della "caduta di Babilonia la Grande", caduta mai avvenuta, la religione cattolica ed altre al seguito sempre fiorenti e in piedi...

      Elimina
    7. La WTS non è così importante (anzi per niente) per le oligarchie economico-finanziarie e i loro apparati politici che gestiscono gli Stati. Del resto il culto TdG è un mondo a parte: si interessano di esso solo coloro che hanno (o hanno avuto) a che fare. E' un culto assolutamente minoritario che non influenza nessuna situazione politica. Anzi è un culto che elemosina esistenza dalal politica.
      In Angola il congresso dei TdG è stato attaccato da un distaccamento dell'Unita, un'organizzazione armata che dagli snni ' 70 è pagata e foraggiata dagli Usa per rovesciare il governo del MPLA. Quindi nemmeno il Dipartimento di Stato si interessa più di tanto. E lo abbiamo visto anche nel caso del bando russo: niente pressioni eclatanti da Washington su Mosca. Piuttosto le grandi charities religiose possono essere usate per scaricare le tasse di grossi azionisti (e ci son molte charities utilizzate per questo molto più grosse della WTS) attraverso istituti come i lcontratto di trust. La WTS tornò utile in questo con l'affare Regi Corp. Una società di media grandezza, seppur importante nel complesso industrial-militare Usa.

      Elimina
  13. La profezia inerente la presunta caduta di Babilonia la Grande è stata copiata dal testo del 1800 di intitolato "le 2 Babilonia". Un testo anticattolico scritto da Islop e divenuto poi libro durante la prima guerra mondiale. Testo di riferimento nella riforma apportata da RuttherFord.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma i TDG non si accorgono che tutta la dottrina è scopiazzata da altre religioni?
      Che è tutto un copia e incolla da altri culti?

      Elimina
    2. Non te ne puoi accorgetene , perchè la differenza sta nella ricerca ( 1 tessalonicesi cap 5 v 21)..dunque un TDG indottrinato la ricerca la farà solo con le pubblicazioni della società se non vuole mettere in pericolo la sua fede fatta di carta americana , visto che poi questa fede è negli uomini di brokling ..dunque finche il TDG non si convincerà che disubbidire al CD non significa per niente disubbidire a Dio ..questa americanata continuerà ad andare avanti.

      Elimina
    3. Ciao "Filosofo". Noi ci conosciamo. Non posso ora dirtene altro. Poi magari ti fai dare il mio email da John.

      Elimina
    4. A questo punto, mi chiedo quante altre dottrine ed insegnamenti ha scopiazzato la wts nel corso degli anni e propinato come "luce divina progressiva". Sarebbe interessante raccogliere quanto più materiale possibile e farne un post, in modo tale da far comprendere ai nuovi che si accostano al blog che quasi nulla di tutto quello che l'organizzazione wts ha detto negli anni, è farina del proprio sacco...

      Elimina
    5. Benvenuto Filosofo, grande! Questa non la sapevo, ho salvato il tuo commento,farò ricerche! Giuseppe... Dottrine scopiazzate, esatto... Questa non la conoscevo, ma non è la prima. Il 1914 è una data presa dagli Avventisti,ad esempio... Poi, se vogliamo aggiungere altro, "Babilonia" è solo un'interpretazione... Giovanni scrisse l'Apocalisse sotto il dominio romano, guardacaso, e infatti, proprio Roma in passato era identificata col nome di "Babilonia"... Ce ne sarebbe di carne al fuoco su questo argomento, l'intervento di Filosofo mi ha colpito in modo particolare.

      Elimina
    6. Non vorrei sembrare presuntuoso ma da quando ho lasciato l'associazione cioè 8 anni fa mi sono dedicato alla lettura di molti testi. Molti testi esoterici e di filosofia. mi si è aperto un mondo. Non potete immaginare. È stato inevitabile scoprire le fonti da cui sono state attinte svariate credenze dottrine e metodi organizzativi. solitamente bazzico poco questi blog, dedico le mie energie alla ricerca.

      Elimina
    7. La bibbia contribuisce ad una parte della conoscenza non a tutta la conoscenza ..anzi in molte sue parti ce pure molta confusione e molte contraddizioni portando l uomo a più svariate interpretazioni....dunque se è vero che Dio è un Dio di ordine e non di disordine , è inconcepibile che la bibbia sia tutta opera sua .

      Elimina
    8. riflessivo, con un po' di ricerche si comprende in maniera evidente che la bibbia è tutta opera SOLO DI UOMINI. Scritture ebraiche aramaiche greche, tutte panzane vere e proprie, per mantenere buono il popolo. Alcune culture hanno reso canonici una parte,altre ne escludono altre ma ne prendono altre. Un balletto di chi se la canta e se la suona x i propri scopi, assurgersi guide x masse scontente e illuse di trovare qualcosa di superiore,che non c'è ma fa comodo crederci, come una panacea x l'anima.

      Elimina
    9. Parole sante, navigatore, parole sante. - Simon Pietro

      Elimina
  14. I tdg sono vittime della wts che con strategie di controllo mentale impedisce loro qualsiasi approfondimento su testi alternativi, li ha così resi studenti, scolaretti, e non studiosi. Socrate69 in che senso ci conosciamo, Tu Sai chi sono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Filosofo...
      Sì;)
      Ma chiedi a John l'email.

      Elimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. La wts è un prodotto del b'nai-brith il ramo ebraico della massoneria. La wts supporta le ideologie politiche del sionismo in forma religiosa, sto parlando della sinistra ebraica. Ha dunque un ruolo politico per nulla neutrale ma anzi schierati con le politiche globalizzanti del nwo. Ed è per questo che agli associati tdg è negato il diritto al voto. L'astensionismo fa comodo a certe sinistre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ......anche quando la Awake! del 1961 denunciava il "Soviet Plan" (così nel titolo dell'articolo di quella Awake!) per conquistare il mondo (era l'interpretazione che la WTS dava al grido marxiano "proletari di tutto il mondo unitevi" che veniva citato nello stesso numero della rivista)? e nello stesso numero della rivista denunciava i movimenti contadini, operai e studenteschi nel Sud America come frutto di complotti sovietici (evidentemente sfuggiva alla WTS gli anatemi di Mosca contro il guevarismo e il trotskismo)? e sempre in un numero di Awake!, ma del '64, denunciava il lassismo del cattolicesimo che dava cittadinanza spirituale ai "preti operai" impegnati contro i regimi militari sudamericani o nei sindacati Usa?
      Le leggende internettiane, che fanno da fonte per le costruzioni fantasmagorighe per molti, hanno sempre una caratteristica: sono analfabete della politica di cui danno una rappresentazione da temino di prima elementare, e presentano la cosa come massima virtù in perfetta linea con il qualunquismo imperante che esalta la spoliticizzazione. Ma anche questo rientra nell'offerta dei prodotti apocalittici. Anzi, essi circolano esentasse proprio per questo.



      Elimina
    2. Controllando ho verificato che la memoria mi ha tradito. Infatti entrambi gli articoli della Awake! da me citati sono del 1960. Precisamente:

      “Soviet master plan for world control” (Awake!, 8 settembre 1960 pag. 16)
      “The Catholic Church and Communism” (Awake!,21 ottobre 1960 pag. 21)

      Per chi volesse leggere essi sono reperibili al link:
      https://archive.org/details/WatchtowerLibrary

      quindi, cliccare nella colonna a destra di scelta dei format su “PDF”. Srollare la lista fino al link g1960_E.pdf, cliccarlo e si hanno tutte le edizioni della Awake! del 1960.

      Elimina
  17. Vi suggerisco anche la lettura di un testo scritto da ricercatori intitolato "i cristianesimi perduti"

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO INSERIRE NEL CAMPO Nome/URL (selezionato dal menù "commenta come...") UN NICK con cui firmarsi. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.