Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia."
(Svegliatevi! Luglio 2009 p.29)


lunedì 7 maggio 2018

Madre nega trasfusione al neonato, interviene il tribunale


Figlio di Testimoni di Geova prosegue in terapia intensiva una settimana dopo l'intervento con trasfusione di sangue


Una settimana dopo aver subito una procedura medica che ha richiesto una trasfusione di sangue, il bambino di una famiglia che segue la religione dei Testimoni di Geova rimane ricoverato in terapia intensiva (ICU) di Santa Casa de São José do Rio Preto (SP ).



Secondo l'ufficio stampa dell'ospedale, lo stato di salute del bambino è considerato stabile ma imprevedibile. Secondo Santa Casa, il bambino ha avuto un'emorragia nello stomaco e una grave immagine di anemia.

La procedura è stata eseguita dal personale medico di Santa Casa dopo una sentenza del tribunale, in quanto la religione dei genitori del bambino proibisce la trasfusione di sangue.

Il G1 ha provato a contattare i genitori del bambino, ma nessuno ha voluto commentare il caso.

Il bambino è nato a "Santa Casa" il 14 aprile, senza alcun problema di salute, ed è stato dimesso il 17.

Tuttavia, il giorno dopo è tornato in ospedale per la prova del piede, quando i medici hanno scoperto che il neonato era disidratato e ipoattivo - con una sonnolenza e una mancanza di movimento anormali.

Il bambino è stato ricoverato in ospedale, ma le condizioni cliniche peggiorarono. Poi è andato in terapia intensiva, dove ha presentato il disturbo della coagulazione, sanguinamento digestivo e anemia.

Su richiesta legale  della "Santa Casa", l'avvocato dell'ospedale ha spiegato la gravità del quadro clinico.

"La sua condizione è molto grave, e il personale medico conclude che è indispensabile effettuare, in via d'urgenza, una trasfusione di sangue al neonato. Tutti i trattamenti alternativi non hanno mostrato alcuna capacità di invertire il peggioramento delle condizioni cliniche. La trasfusione di sangue è essenziale per la conservazione della vita del piccolo ", ha scritto.

La madre è venuto ha sottoscritto una lettera dicendo che era stata informata  della gravità della situazione sanitaria del bambino ed era consapevole che avrebbe potuto morire se la trasfusione non fosse stata fatta.

"Anche così, conoscendo tutti i rischi e la gravità, non autorizzo le trasfusioni", ha scritto sua madre.

Il giudice ha accettato la richiesta della Santa Casa per garantire una cura adeguata, osservando che il naturale ritardo degli atti del procedimento poteva portare a danni irreversibili o difficili da riparare per il bambino.

"Mantenendo la garanzia costituzionale del diritto alla fede e al culto religioso, il diritto alla vita deve essere tutelato in primo luogo dallo Stato..." , ha affermato il giudice.


_________________________________
Fonte dell'articolo completo: g1.globo.com



















Stai leggendo questa pagina da un cellulare?





indirizzo email dell'amministratore del blog:


156 commenti:

  1. Aberrante.... divenire boia del proprio figlio. Fortunatamente la legge interviene a tutela del diritto alla vita. Speriamo che questo caro bimbo possa sopravvivere e costruirsi una vita scevra da estremismi e fanatismi di ogni tipo. Auguri piccolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando sarà grande gli diranno che l'ha salvato il diavolo?

      Se penso alle fesserie sostenute x anni.....

      Elimina
    2. Da un lato la madre sarà contenta e dal altra sarà bombardata da sensi di colpa , fino a quando non diverrà consapevole di essere finita in un manicomio.

      Elimina
    3. Mi chiedo se un giorno il bimbo cresciuto dovesse divenire nominato, e quindi diventare tale mediante l'assenso dello Spirito Santo, ci sarà qualcuno nella sua congregazione che dirà: "evidentemente Geova voleva così".
      Infatti, proviamo ad immaginare quei TdG che hanno potuto convertirsi al culto torreguardiano perchè rimasti vivi grazie ad una o più trasfusioni salvavita ricevute nel loro passato pre-TdG.
      In tal caso sarebbe come dire che Geova segue anche le vie emotrasfusionali per benedire la crescita di numero del suo "popolo" e dei suoi "pastori". Però si aprirebbe una contraddizione.

      Elimina
    4. La vera arma del CD è che tu rimanga ignorante ..perchè più sei ignorante e più ti hanno in mano......mi ricordo un discorso, dove parlando delle persone del territorio che non vogliono ascoltare .. veniva detto che satana ama le persone ignoranti...se ci penso adesso mi viene da ridere fino a domani . (((-:

      Elimina
  2. Ex anziano riflessivo7 maggio 2018 10:36

    Mia madre fu salvata più di quarant'anni fa grazie ad una trasfusione di sangue, poiché allora non era una tdg, ma una zelante cattolica. Oggi a distanza di tanti anni mia madre è viva, è una tdg e serve "zelantemente come pioniera regolare".
    Mi chiedo: ma Geova accetta il servizio reso da una persona che per vivere ha accettato una trasfusione di sangue???
    Se pongo tale domanda ad un tdg ben indottrinato ti risponderà che quando è stata trasfusa era incredula.
    Allora siccome conosco DIVERSI tdg che hanno accettato una trasfusione e, dopo essersi "dissociati in automatico" e dopo il periodo di "riabilitazione spirituale" sono stati riassociati; oggi qualcuno di questi è un pioniere regolare; in questi casi come la pensa Geova????
    In questi casi dirà: beati i furbi poiché fatta la legge trovato l'inganno???
    Perdonate l'ironia
    Auguro di vero cuore a questo bambino di riprendersi e poter crescere sano e forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè un po' come quelli (troppi!) che tradiscono il coniuge per mettersi con un altro, si fanno i 6 mesi di purgatorio di disassociazione (frequentando le adunanze già dal primo giorno) e ritornano con la "coscienza" pulita... tutto a posto!

      Elimina
    2. Victor ..tradiscono il coniuge ..facendo la doppia vita poi divorziano , lui viene dissasociato perchè oramai è di dominio pubblico ...va in un altra congregazione con l amante ..lei studia si battezza e lui viene riassociato. ...una commedia ((-:

      Elimina
    3. Davvero una commedia Riflessivo, in alcuni casi nn cambiano neanche sala, amante,ex moglie, frequentano lo stesso luogo di culto e in questi casi ti dicono pure che nn vi è nulla di male, in fondo il terzo incomodo deve pur venire a conoscenza della "verita" e cambiare condotta, ma quale condotta cambia??????????????? Non vi è più nessun pudore......

      Elimina
    4. Lettore assiduo7 maggio 2018 15:24

      Ex Anziano Riflessivo,se veramente hai servito come anziano in una congregazione dovresti sapere benissimo le risposte.Nel primo caso è giuta cosi..nel secondo caso c'è una variante fondamentale da considerare.Se la persona da segni di vero pentimento come possono i TG impedirgli di tornare?Secondo me la domanda principe è:se il pentito è non lo è veramente il TG di congtegazione è difficile che se ne accorga,quindi diventa una questione fra lui e Geova.E che io ricorda non l'ho mai visto fulminare qualcuno come dicono facesse nel Vecchio Tes.....

      Elimina
    5. Ma sai, ormai non c'è più manco bisogno che "lei studia e si battezza", si fa tutto dentro le congregazioni con TdG già fatti e finiti XD.
      Per non parlare degli incroci di coppie... il problema è che ne conosco troppi di questi casi io stesso ... E SONO UNO e ho "visibilità" di qualche congregazione della zona... immagino quindi cosa ci sia "nel mondo" va...

      Elimina
    6. Nella zona della congregazione che io e mia moglie frequentavamo (io come cattivo "studente" lei come proclamatrice figlia di pioniera) c'era una coppia di interessati (poi lei si è battezzata) che anni prima avevano fatto un sacco di soldi con attività illecite (e tanto di processo e condanna penale). Ma avendo intestato parte del patrimonio immobiliare ai figli questo gli era rimasto nella disponibilità di comodato, inclusa una grande villa. E dentro questa villa tutti a fare festa con l'arrivo del CO e signora (e rispettivi clan cortigiani).
      La stima catastale portava lustro alla congregazione, che così non aveva nulla da invidiare alle feste organizzate dall'azione cattolica. Tanto le attività penalmente rilevanti erano state esercitate prima del contatto con la "Verità"....quindi: i protocolli WTS non mettono il naso nel passato dei nuovi adepti o dei rientranti, si interessano solo del presente.
      In realtà, è un bel margine di manovra per chi sa dribblare. Ti dissoci, resti magari "interessato/a", vivi come vuoi, poi quando ti sembra il momento giusto, ti riassoci. Quello che hai racimolato quando eri fuori te lo tieni.
      Basta saper sfruttare la situazione....si chiama "maturità spirituale".



      Elimina
    7. Anna 1 ..il certificato di divorzio è di gran lunga più dignitoso se 2 persone non si amano più ..senza bisogno delle scatole cinesi nelle congregazioni .

      Elimina
    8. Ramiro, altro che maturità spirituale.
      Torna di nuovo nella bolgia dantesca. E va bene così almeno finché resta dentro proverà a fare meno danni.

      Elimina
    9. Victor, a Roma ha fatto scalpore il caso di un anziano disassociato per adulterio con una sorella pioniera. Riassociato a breve e di nuovo nominato è stato disassociato una seconda volta per lo stesso motivo ma con un'altra sorella. Riassociato e rinominato anziano di nuovo a breve (ma quale santo aveva in paradiso?) è stato disassociato per la terza volta. Ora è riassociato ma non so se è stato nominato di nuovo.

      Un altro caso è stato quello di un anziano che è stato beccato in flagranza con la moglie di un altro anziano e conseguente rissa.
      Divorzio, disassociati entrambi, hanno frequentato un'altra congregazione. Riassociati entrambi a breve si sono poi sposati in Sala col beneplacito degli anziani. Evviva gli sposi. Entrambi non hanno mai chiesto perdono neanche ai rispettivi coniugi traditi, ma così è la vita.

      Non parliamo poi dell'anziano che ha abbandonato moglie e figli per fuggire con UN pioniere, mentre un altro ha abbandonato la moglie durante il viaggio di nozze scappando via con la hostess dell'aereo su cui viaggiavano. La povera moglie rimasta senza marito e senza soldi è stata poi ripresa dai familiari giunti nel luogo dove si trovava.

      Beh, diciamo che va tutto bene... Tutto in regola, mi sembra. - Simon Pietro

      Elimina
    10. Simon pietro...il massimo lo si vedrebbe nelle congregazioni in colombia li è una festa continua . ((-:

      Elimina
    11. the hiden truths7 maggio 2018 21:49

      @ Sono tutte logiche conseguenze di un processo di cause ed effetti che nasce dal proteggere ad ogni costo organizzazione e dottrina a discapito sia della crescita umana ed interiore come Cristiano che della giustizia in senso di rispetto verso Dio.
      Ormai gli episodi squallidi e deplorevoli si fanno fatica pure a contare , ma la facciata di essere quelli in armonia con la volontà di Dio ,anche a costo di patetiche dimostrazioni di una virtuosità ridicola , và salvata ad ogni costo.
      Queste ingiustizie poi continuano silenziosamente ad operare, nella coscienza turbata di chi le osserva creandogli ancora di più terribili conflitti da controllare , con le ovvie conseguenze a livello mentale , non potendo esprimere liberamente tutto il suo disgusto.
      Alcuni invece assistono imperturbati confidando che una forma di giustizia divina prima o poi sistemerà le cose , contribuendo con la loro accidia a rendere ancora più difficile da sopportare certe vicende.
      E'si creano dei cocktail perfetti con tutti gli elementi per innescare problemi mentali che non dovrebbero assolutamente sottovalutare , ma tanto ciò che importa non è una salute emotiva e spirituale sana ma il totale controllo sugli individui , che avviene attraverso una micidiale strategia di controllo della paura e delle fobie degli affiliati, chi controlla le tue paure e la tua autostima ti ha praticamente in pugno.

      Elimina
    12. La cosa incredibile è che loro giudicano con la bibbia tutte le religioni associandole a babilonia ...quando in realtà loro stessi sono un babilonia di intendimenti fuorvianti.

      Elimina
    13. the hiden truths8 maggio 2018 06:10

      @ Riflessivo
      Giudicano dove e quello che gli conviene , perchè sanno che un cattolico non gli verrà mai a fargliela pagare.
      Li hai mai visto scrivere o dire qualcosa sull'Islam?
      Li hai mai visti confutare su riviste le dottrine degli Islamici con lo stesso accanimento come verso la Cristianità ,avevamo si un opuscolo nel caso cominciavi delle discussioni con loro ma non si sono mai esposti nei confronti delle altre religioni , specie sull'Ebraismo .
      Continuano sfacciatamente a millantare che loro sono quelli che adempiono il segno, che come disse Gesù avrebbe mostrato chi erano i suoi veri seguaci
      ....Se avrete amore tra di voi........, mostrado ad och fotografie di soccorsi.......e filmati artefatti di eventi a "Gengive inamidate ".
      Come se siano solo loro ad essere gioiosi in occasione di certi raduni e manifestazioni , gli altri invece vanno solo a funerali .
      Invece se sei intuitivo ed acuto ti accorgi vivendo nelle congregazioni che è tutta una farsa , è tutto finto, autoimposto e recitato come il segno della pace che si scambiano i cattolici .
      Le persone che con il loro modo di valutarle , tu credi siano le più spirituali e sincere ,se provi per disgrazia a confidargli i tuoi dubbi e le tue perplessità ,o a fargli notare la loro ipocrisia scoprirai amaramente in realtà quale sia la loro vera sostanza e consistenza nella natura cristiana,..... delle belve represse pronte ad aggredirti .
      Infatti nelle pubblicazioni i risvegliati e gli accorti sono stati pubblicamente insultati e vilipesi dagli uomini di Dio come ..." Malati mentali" in modo ignobile .
      L'apparenza e la finzione sono il valore assoluto , un gigantesco e magistrale "Truman Show" in tutta la sua profondità e dimensione.

      Elimina
    14. Quello che queste "esperienze" devono far capire non è che i TdG siano peggio degli altri, ma neanche meglio. Sono semplicemente nella media del comportamento "buono" o "cattivo" di tutte le altre persone, religiose e non. Il motivo è semplice: questa fantomatica "verità" che cambia la persona non esiste. Esiste la persona che si comporta bene e la persona che si comporta male. Esistono le circostanze della vita. Tutto qui.
      Figurati se è il caso, poi, di far morire addirittura un figlio per questo qualcosa che non esiste.

      Elimina
    15. hiden ...l islam non lo nominano nemmeno ..di allah akbar hanno il terrore questi grandi della fede , lo scopo della WT è quello di minare la chiesa cattolica , perchè tutto rientra nel progetto degli illuminati , tutte le religioni di denominazione americani alla fine, hanno lo stesso obiettivo.

      Elimina
    16. Victor ..che Dio ce che Dio non ce ,che la bibbia sia vera oppure no , al di la se uno è ateo oppure no ...perchè nella testa del TDG ce la convinzione che quel libro sia sacro , per carità ognuno ha la sua fede , ma almeno cerchiamo di capire ciò che ce scritto quello lo può fare chiunque al di la delle proprie credenze , dunque bisogna partire da quella base se si vuole almeno salvare il salvabile.

      Elimina
    17. L'ultima è quella di una sorella che lascia il amrito nominato con un bambino piccolo per scappare con un altro coi soldi.
      E' nata all'interno ma in questo caso è proprio il sangue di quella famiglia ad essere sporco.

      Elimina
    18. the hiden truths8 maggio 2018 13:57

      Per raggiungere questo scopo devi solo saper mentire bene e li sanno fare così bene che il perfetto mentitore ci crede lui stesso alle sue menzogne ed insegnano nelle loro
      "Università" interne della menzogna agli altri come mentire.....perché tutto questo show verso la Russia?
      Perché non propongono ottomilioni di lettere da spedire in Cina,nello Yemen, nell'Iraq o nella Corea del Nord ????
      Sono più falsi di una banconota falsa , ai poteri forti di qualunque religione o stato fa paura che la gente pensi.....Ma se ci prnsate bene e ci riflettete a Fondo Gesù insegnava alle persone propio a pensare e ad essere liberi nella loro spiritualità.
      Oggi in tutti i contesti a partire da quelli familiari a quelli sociologici si teme chi ha uno pensiero libero e costruttivo nel bene altrui

      Elimina
    19. @Massimiliano

      un saluto prima di tutto.
      non mi è chiaro il concetto che hai voluto esporre.
      Ti sarei grata, se lo potessi ampliare.

      Elimina
  3. Quando leggo questi casi, il dramma di una madre che acconsente alla morte del figlio, mi viene sempre in mente la partecipazione al dolore che si prova alla sede centrale https://www.youtube.com/watch?v=Je6_855Ucac

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prossima uscita..7 maggio 2018 17:14

      il video piu falso mai visto. Da noi fu portato da un sorvegliante rampante che lo distribui a macchia d'olio facendo credere che era stato fatto "spontanemente" dai fratelli all interno all insaputa della dirigenza. seee ma quando mai. promozione a piene mani e svecchiamento dell immagine.

      Elimina
    2. Però rimane sempre un bel video...meglio dell'originale di Pharrell Williams ... :-)

      Elimina
    3. i vertici sono molto orgogliosi, quando una madre mette sul altare il proprio figlio nel nome di quei caproni della WT.

      Elimina
  4. Di quelli che dice Victor c'è ne sono una marea!!!!!!
    Una volta un anziano per convincermi a rientrare mi disse che le cose non erano più restrittive come prima.....che la sala era piena di coppie separate ecc.
    Be io mi indignai.

    Piccolo , ti auguro di resistere io spero che tu ce la faccia, e che DIo, la natura , chiunque ci sia al di sopra di noi ti aiuti.

    Ma ci rendiamo conto di che carichi poggiano sulle spalle dei loro seguaci questi signori! !!!
    Poi nessuno parla dei danni collaterali che ha avuto il piccolo per il ritardato intervento.
    Tutti sappiamo che qualunque terapia , prima si attiva e meglio è.
    Invece l'articolo dice che dopo aver provato ad intervenire con metodi alternativi hanno applicato la trasfusione .
    Passando per permessi da chiedere , fogli da firmare ecc ecc.
    Questi medici che da un semplice controllo hanno capito che qualcosa non andava, poi devono stare li ,in attesa del permesso per curare tuo figlio?
    Se non era per loro nemmeno te ne saresti accorta....
    Ma si capisce che si rasenta la follia o no?!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna che in casi folli come questi interviene la magistratura....speriamo che il bimbo si salvi!

      Elimina
  5. Mi chiedo, come fa il CD ad avere sulla coscienza tutti questi morti, che magari con una trasfusione di sangue si sarebbero potuti salvare e sopportare tutto questo peso senza vergogna, che non sta scritto ne in cielo ne in terra da vietare una trasfusione che magari potrebbe salvare una vita...ma che gliene frega a loro di intromettersi in faccenda privata che ne va di mezzo la vita, si dovrebbe tentare di tutto, per salvare una vita, che poi la cosa dev'essere personale, dell'individuo e del creatore mhaaa speriamo per il piccolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. luigi messinese ..vedi ognuno potrebbe essere convinto che una cosa è quadrata quando è tonda ....però nessuno di noi si sognerebbe di essere guidati da una entità divina , ed è proprio questo che ci porta a confrontarsi con gli altri....il problema è che molti individui di questo pianeta credono di essere degli DEI in terra , come i signori del CD che si credono il CANALE DI DIO sulla terra, e di conseguenza decidono di non confrontarsi con nessuno se non con se stessi radunandosi in un stanzone ogni tanto e a detta di loro in quel momento sarebbero sommersi dallo spirito santo , che gli darebbe l intendimento delle scritture ....dunque se loro hanno deciso nel 1950 che le trasfusioni sono un peccato ..e nel 61 chi se li fa viene disassociato ..oggi ci troviamo dei martiri convinti a causa di quel intendimento ..questo è il problema di chi studia con i TDG e di conseguenza viene convinto a credere,l che accettare una trasfusione è un grave peccato ( anche a me mi avevano convinto ) ma oggi chi studia ha un arma in più ed è internet ..perchè può confrontare gli intendimenti del CD con altre spiegazioni molto più approfondite , dove spiegano benissimo quei passi scritturali del sangue dando quella logica che i TDG non hanno....mia madre mi ha sempre insegnato che nella vita bisogna sentire sempre 2 campane che suonano , e grazie a lei che ho riaperto gli occhi....se i TDG fossero veramente liberi per la WT sarebbe la fine.

      Elimina
    2. E poi i grandi "signori" si fanno il vaccino quando devono fare viaggi intercontinentali (spirituali) per evitare malattie come la malaria e altre....ma scusate dove sono coerenti questi?

      Elimina
    3. anna 1 ..con i vaccini e i derivati hanno dovuto rittocare l intendimento per fare il meno danno possibile , su un intendimento ridicolo e pieno di contraddizioni , perchè era pericoloso pure andare per fino nei boschi per non essere morsi da una vipera ..visto che l antivipera è un derivato del sangue del cavallo ...questa gente andrebbe rinchiusa per infermità mentale.

      Elimina
    4. Ritoccato o no, Riflessivo, sono in evidente contraddizione...la Corte marziale ci vorrebbe altro che manicomio....

      Elimina
  6. Cristiana libera8 maggio 2018 06:22

    Un'altra notizia di un genitore che lascerebbe morire il proprio figlio pur di ubbidire ad una "dispositione", un comando biblico? E se così non fosse? Io nel dubbio ho mosso mare e monti per salvare mia figlia e oggi vive. Forse alcuni tdG mi ritengono poco "spirituale" ma non riesco a conciliare il comportamento di questa mamma con la vera fede, la volontà di Dio e l'essere cristiani, forse è fanatismo e basta.

    X the hiden t.
    Apprezzo in modo particolare i tuoi commenti e pensieri profondi.. li leggo sempre con tanto interesse e li condivido! C'è tutto il tuo vissuto.. e se oggi sei la persona che scrive in questo blog in questo modo.. allora come si dice..non tutto il male viene per nuocere..

    Buona VITA piccolino.. sì, e buona VITA anche a tutti voi!

    RispondiElimina
  7. Cristiana libera8 maggio 2018 09:22

    Per Victor
    È vero, ognuno è libero di scegliere come comportarsi, bene o male ed accettarne le conseguenze.
    Tuttavia io credo che molti tdG si comporterebbero meglio o diversamente se non fossero condizionati mentalmente da un'organizzazione che gli impone regole e leggi, spacciandole per "volontà" di Dio.
    Modestamente credo che la fede debba far emergere il meglio di noi, aiutandoci a capire chi siamo nel profondo del nostro cuore, credo debba arricchire emotivamente e spingerci sempre e comunque a fare il bene, rispettando il libero pensiero e la coscienza altrui. Non è facile, ok, ma neppure impossibile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono persone buone che fanno cose buone e persone cattive che fanno cose cattive, ma se volete trovare gente buona che faccia cose cattive, rivolgetevi alla religione. (Steven Weinberg)

      Elimina
    2. L ignoranza è peggio della cattiveria.

      Elimina
  8. Ora che su jw.org sono disponibili le vecchie riviste, ho avuto la prova di quanto sostenevo già da tempo, i tdg evitano le trasfusioni di sangue per questo motivo:

    w62 1/3 p.148 Influenza sulla personalità.
    il dott. Alonzo Jay Shadman dice: “Il sangue di ogni persona è in realtà la persona stessa. Contiene tutte le caratteristiche dell’individuo dal quale viene. Questo comprende le tracce ereditarie, le tendenze alle infermità, i veleni causati dalla vita della persona, le abitudini di mangiare e bere. . . . I veleni che producono l’impulso a commettere suicidio, delitto, o furto sono nel sangue”. E il dott. Américo Valério, medico e chirurgo brasiliano da oltre quarant’anni, esprime il suo consenso. “Insanità morale, perversione sessuale, repressione, complessi d’inferiorità, delitti: questi seguono spesso le orme della trasfusione di sangue”,* egli dice. Tuttavia si riconosce nella stampa pubblica che le organizzazioni le cui provviste di sangue sono considerate fidate ottengono il sangue per la trasfusione dai criminali che, come è noto, hanno tali caratteristiche. Certamente nessuno che cerca di dipartirsi dalle opere della carne e impiegare la propria vita nel modo che Dio ordina mediante la sua Parola vorrà esporsi a tale rovinoso futuro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è questo il motivo, questa era una delle tante vaccate che, secondo loro (questo però nel 1962), doveva dare una parvenza di "scientificità" a questa dottrina.
      Come dire "Geova vieta di usare il sangue non senza motivo... vedete?"
      Questa emerita minc*** riportata in quella torre di guardia (vero cibo salutare a suo tempo, devo dire, istruzioni di una sapienza superiore, non c'è che dire) infatti non viene più riportata.
      I TdG rifiutano le trasfusioni perchè così il loro Corpo Direttivo, o chi per lui, interpreta i passaggi biblici relativi al sangue, non per altro.

      Elimina
    2. Bene.....io sono donatore di sangue, per cui chi riceverà il mio sangue prenderà le mie sempianza?
      Alto bello 😎 capelli brizzolati alla George Clooney, amorevole......a parte gli scherzi, ma questa è una fantaidiozia mondiale!!!!😍 😍

      Elimina
    3. Ma il CD non proibisce le trasfusioni per motivi scientifici, ma solamente per una questione morale...infatti nemmeno il tuo di sangue puoi rimetterlo nel tuo corpo una volta uscito , se te lo insacchetti e lo riutilizzi sei in peccato , ed è per questo che ci è voluta la macchina a circuito chiuso , DUNQUE CHE CENTRA LA PERSONALITA DI UN ALTRA PERSONA IN QUESTO CASO ?...dunque la TW del 62 è solo un modo per appoggiare il loro intendimento da serial killer , ma che in realtà non centrerebbe un tubo di nulla con il sangue biblico...la WT dovrebbe starsene fuori da fatti personali, ognuno si cura e si fa la terapia con ciò che vuole, e cercherà di curasi con il meglio possibile ..poi ognuno può consigliare se è meglio una cura o un altra , ma essere i boia della vita degli altri mettendoci dentro DIO è da follia umana.

      Elimina
    4. Victor mi deludi, il Corpo Direttivo è ovvio che OGGI non potrebbe più sostenere una tale vaccata, ma si trova incastrato in questa dottrina becera perchè primo non vogliono mostrare di aver sbagliato, e poi ammetterebbero di aver colpa delle morti di coloro che li hanno seguiti. Mi son reso conto nel corso degli anni, che diverse -abitudini- strane dei tdg (es: il non dover masticare chewing gum) derivano da credenze bislacche simili a quelle in oggetto. Se ci fai caso, gli stessi motivi sono anche alla base del rifiuto dei vaccini, perchè temevano che mischiare il siero delle bestie con quello umano, rovinasse la personalità conferendo caratteristiche bestiali. (The Golden Age del 4 febbraio 1931) Quindi è una questione fortemente MORALE, per rispondere a @Riflessivo.
      Sull'opuscolo -Sangue, medicina e la legge di Dio (1969) dicevano che:
      "Non possiamo togliere dal nostro corpo parte di tale sangue, che rappresenta la nostra vita, e ancora amare Dio con tutta la nostra anima, perché abbiamo tolto parte della -nostra anima,
      del nostro sangue-, e l'abbiamo dato a qualcun altro." Anni dopo, sulle torri w71 15/8 pag. 487 e w76 15/2 pag. 103 affermavano che anche coi trapianti di organi quali il cuore o i reni, venivano trasferite al ricevente le
      caratteristiche della personalità del donatore.
      Come puoi vedere c'è un filo conduttore che lega trasfusioni, vaccini e trapianti, esteso nel tempo, il rischio di perdere la propria anima o personalità. Non sarà il motivo che appare oggi, ma è stato quello che ha dato l'origine a queste dottrine assurde. Liberi di credere diversamente, io la penso così.

      Elimina
    5. Libero di credere cosa vuoi, ma se si fa critica ai TdG bisogna conoscerne bene le dottrine. I TdG non rifiutano le trasfusioni per motivi morali, ne sanitari, ne scientifici ma PURAMENTE religiosi. La dottrina deriva da una loro interpretazione dei passi biblici che parlano del sangue.
      Che non sia una questione prettamente MORALE lo dimostra il fatto che tale dottrina sia cambiata nel corso del tempo: prima del 1945 non era vietato nulla, nel il sangue intero ne le "frazioni maggiori o minori", dal 1945 al 1982 tutto vietato, dal 1982 al 2000 erano permesse solo alcune frazioni minori, dal 2000 ad oggi tutte le frazioni minori sono consentite e restano vietati sangue intero e frazioni "maggiori".
      Che poi nel corso del tempo abbiano cercato di giustificare la giustezza di questa "legge di Geova" elencandone i presunti benefici morali e sanitari è un plus, ma non la motivazione principale.

      Elimina
    6. Sono daccordo con Victor il divieto a parere loro è sostenuto da versetti scritturali sia del vecchio che del nuovo testamento ( atti), se così non fosse tutte le vaccate dette nei decenni scorsi nn sarebbero state sufficienti o quantomeno ignorate perché prive di fondamenti. Se avessero insistito che chi si trapianta oggi è un cannibale, prenderebbero il Nobel o il tapiro per cretinate.

      Elimina
    7. Non possiamo togliere dal nostro corpo parte di tale sangue e darla a qualcun altro , e ancora amare Dio con tutta la nostra anima , perchè abbiamo tolto parte della nostra anima....che dire ..un credo puramente superstizioso. (-:

      Elimina
    8. I pellerossa non volevano farsi fotografare perché pensavano che gli venisse rubata l'anima .

      Elimina
    9. Antonio ex Rosario11 maggio 2018 21:52

      Victor ha ragione,io ho sempre insegnato che è pura questione di fede non ricevere sangue,interpretazione errata,se proprio vogliamo si parla del sangue per scopi alimentari sia in Genesi,Levitico che in Atti 15:29.

      Elimina
  9. Si così l'interpreta.
    Poi tra i fratelli si aggiunge, siccome Dio non sbaglia allora il sangue fa male.
    Io mi batto molto su questo concetto il tdg è veramente convinto che il sangue non serve.
    E sono i medici per vari motivi a mentire al riguardo .
    Bisognerebbe informare in lungo e in largo che dire che la trasfusione di sangue è una terapia inutile e dannosa NON È VERA.
    Siccome Dio non può sbagliare e la trasfusione in alcuni casi è l'unica terapia efficace, chi ha sbagliato ?
    Chi ha interpretato male?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa...che serve o non serve il sangue ..non è compito della WT ....io per esempio sono il primo a dire W I SOSTITUTI !! e spero che la scienza arrivi definitivamente a sostituire le trasfusioni ..come spero che arrivi a curare il cancro senza bisogno di chemio , come spero di farmi passare il mal di testa con un erba ,come spero che le macchine vadano ad acqua, come spero che che in una scatola di tonno ci sia del tonno veramente ecc.. ma non vado certo a dire in giro che se uso la macchina ed inquino , o mi faccio la chemio, non va bene perchè ce scritto nella bibbia , perchè la bibbia non ne parla , come non parla del sangue da un punto di vista scientifico ..ma solo SIMBOLICO ...il CD critica i FARISEI ma loro si comportano come tali se non peggio ,.... CHI DI VOI SAPENDO CHE VOSTRO FIGLIO è CADUTO IN UNA BUCA DI SABATO NON LO VA A TIRARE SU ? MORRIS chi !!!!................chi di voi sapendo che vostro figlio ha bisogno di sangue non lo da per salvargli la vita ? chi !!

      Elimina
    2. ... peccato che non esistono SOSTITUTI del sangue!

      Elimina
    3. Lettore assiduo8 maggio 2018 21:59

      Victor,non è proprio così,fai un giro su google(non siti TG)e leggerai che almeno per certe circostanze d'intervento esistono SOSTITUTI.E ad un primo sguardo parlo di studi riportati qualche anno fa ,adesso sono stati fatti altri passi.Questo naturalmente non per far contenti i TG...cerca e vedrai....RIFLESSIVO sono daccordo con ciò che dici,però vorrei fare una riflessione.Le auto a idrogeno esistono da molti anni come prototipo,ma chi specula sul petrolio non ha avuto interesse a svilupparla a costo della salute degli abitanti del pianeta.E questo vale per tutte le altre cose buone che hai detto.NON voglio difendere iTG,ma dobbiamo almeno ammettere che con la loro pazza fede sul sangue hanno contribuito a fare in modo che la ricerca sui SOSTITUTI non sia finita come l'auto a idrogeno.

      Elimina
    4. Buongiorno a tutti!
      Purtroppo ho trascorso un decennio ad assistere un familiare affetto da grave patologia, che ha rifiutato le trasfusioni fino a perdere la vita.
      Ho scoperto, mio malgrado, che i surrogati del sangue non esistono, perché nessuno di essi riproduce tutte le funzioni del sangue.
      Esistono espansori di volume chimici, esistono ‘sostituti’ derivanti dal sangue bovino, poi c’è l’Epo che aumenta i globuli rossi, una terapia estremamente costosa, e anche altro....
      Tutte queste alternative portano comunque ad una infinità di controindicazioni e non sempre sono percorribili, dipende dalla patologia che si deve curare.
      Tutto questo per dire che la situazione non è così facile come ci hanno fatto credere.....

      Elimina
    5. Lettore assiduo ...dire che grazie alla fede dei TDG si è fatta la ricerca sui sostituti del sangue ..è come dire che grazie a quello che si è mangiato l amanite falloide sappiamo che quel fungo è mortale , io la trovo una magra consolazione.

      Elimina
  10. John, perdonami l'OT, lo inserisco qui perché essendo l'ultimo post forse avrà più visibilità: mi scuso con gli utenti del blog che in questi mesi hanno provato a contattarmi. Purtroppo mi sono deciso solo in questi giorni nel creare un nuovo account, di quello vecchio avevo smarrito da tempo i dati d'accesso dopo aver formattato lo smartphone. Chi volesse può richiedere la mia nuova e mail a John.

    RispondiElimina
  11. Ragazzi io ho fatto una riflessione...ok si dice che non bisogna accettare le trasfusioni! Che il sangue cmq è diciamo peccato per chi lo accetta, ma una domanda. Fate conto che ho un parente o un conoscente che ha bisogno di trasfusione ma io lo nego essendo Tdg! Facendo così equivale a far morire una vita se non i medico non riescono a salvarla con le alternative. La domanda è...ma non si commette omicidio lasciando morire una vita? E questo non è un peccato davvero grave?? Allora, personalmente spero che mai mi dovrei trovare davanti a una scelta del genere ma semmai un mio figlio o altri devono aver bisogno di trasfusioni credo che non me la sentirei di dire no. Anzi, se potrei salvare una vita sarei più che contenta e non sto con i senso di colpa. Quindi credo che in questo il cd deve rivedere bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lettore assiduo9 maggio 2018 23:12

      Cara Stefania,se sei una ex TG dovresti sapere che,a meno che non sia minorenne,l'interessato firma un foglio di responsabilità o comunque compila un foglio dove dichiara che in caso di necessità ed egli non sia cosciente delega un famigliare o un responsabile di un comitato a far risppettare le sue volontà..

      Elimina
  12. CERCO PERSONE CHE VOGLIANO PROTESTARE CONTRO L'IPOCRISIA E LE FALSITÀ DELLA WT PUBBLICAMENTE O NELLE SALE DEL REGNO, RIPRENDENDO IL TUTTO E PUBBLICANDOLO POI SU YOUTUBE. CHI SE LA SENTE MI CONTATTI, IO SONO DI VENEZIA

    RispondiElimina
  13. Albert per quanti anni hai professato il culto dei tdg??? Come pensi di protestare all'interno della sala del regno? Sai quante manifestazioni sono state fatte anche fuori dalla sede centrale a New York??? Io avrei un altra idea, per chi ha un po di tempo. Recarsi dai preti della propria zona affinché spronino i parrocchiani che frequentano a mettere di nuovo quegli adesivi sulla porta del tipo "per i testimoni di Geova" Non bussate : disturbate la quiete e la privacy di questa casa in base alla nuova normativa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece oserverei dove vanno a predicare e citofonerei le persone un minuto prima di loro e poi vorrei vedere come si ribellerebbero contestando la nostra opera. Ne vedresti delle belle.

      Elimina
  14. Anziano inattivo10 maggio 2018 13:28

    SECONDO LE LORO CIRCOLARI NON APPENA PROTESTI DISTURBANDO LE ADUNANZE CHIAMANO LE FORZE DELL'ORDINE E TI METTONO FUORI

    RispondiElimina
  15. capisco tutto, ma questi commenti che esprimono desiderio di ripicca accecano la ragione e non aiutano i nuovi lettori del blog.
    Parliamo di diritti violati e denunciamo pubblicamente l'operato scorretto dell'organizzazione. Il resto verrà da sè.

    I sentimenti persecutori non aiutano alla causa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è così.
      Allora ben vengano campagne d'informazione come quella della giovane giornalista.

      Elimina
    2. Non voglio annoiare ripetendo commenti che ho già fatto in passato, ma quando anni fa durante una assemblea a Leinì (TO) c'erano stati manifestanti all'esterno con cartelloni e megafono, tutti i tdg si erano infervorati, finalmente capitava qualcosa che li scuoteva dal loro torpore. Ho visto i video degli USA dove in sala salgono sul podio e prendono la parola per parlare dei casi di pedofilia, ma vengono fatti scendere subito e messi fuori. Servirà a qualcosa? Non lo so, ne dubito perchè per contro i presenti se ne tornano a casa elettrizzati perchè è la persecuzione come segno di quanto sia vicina la fine.
      Ho visto anche i video della protesta davanti alla betel USA, saranno stati una trentina non di più, e ai vertici tdg credo gli abbia fatto un baffo. Gli attacchi frontali non funzionano, nemmeno coi propri familiari e parenti, molto meglio l'informazione cartacea o su internet. Anni fa, mi aveva molto turbato uno scritto dal titolo -I nuovi Ariani- sia per la dottrina sul Cristo, sia per il ritenersi una razza speciale, che avrebbe preso possesso del mondo, nata dalla mente di Rutherford più o meno negli anni in cui Hitler sviluppò il suo concetto di arianesimo. Ecco perchè ho tirato fuori l'argomento della purezza della personalità da non contaminare con vaccini, trasfusioni o trapianti.

      Elimina
    3. Teniamo conto che un TDG non è più una persona, ma è una vittima di un sistema .....vanno ad insegnare che la verità rende liberi ..mentre loro sono in una prigione mentale.

      Elimina
  16. Una protesta del genere servirebbe solo a far dire ai tdg " vedi come sono incattiviti gli apostati! !!!"
    Figuriamoci si sentono "potenti " quando vengono messi al bando .
    Io personalmente al colloquio con la maestra di religione gli ho spiegato chi erano i tdg e come loro potessero da insegnanti cominciare a spiegare la religione in classe con più precisione così che se in futuro un tdg bussa alla porta tu non caschi dalle nuvole ma hai una base per rispondere.
    Io mi ricordo di una mia compagna di classe, che senza offendere o prendere in giro mi all'ascoltava e poi mi esprimeva con più fermezza le sue opinioni e non ho mai scalfito le sue convinzioni.
    Mentre i compagni che mi aggredivano non facevano che fortificare la mia "fede".
    I tdg vivono nella ferma convizione che la vera religione viene perseguitata e che prima di Armaghedon dovranno tribolare.
    Io mi batterei di più per l'informazione corretta riguardo tema sangue ,pedofilia, uso delle contribuzioni .
    I TDG NON HANNO LA MINIMA IDEA CHE GIRO DI CAPITALI C'È ALL'INTERNO DELLA LORO RELIGIONE.
    Mi batterei anche per il diritto alla famiglia, in Italia a livello giuridico è molto più importante di quanto si creda.
    Con la disassociazione si porta sempre all'attenzione il problema dell'ostracismo che viene liquidato con "lo sapevi adesso che vuoi?!"
    Invece secondo me si dovrebbe porre l'attenzione che la disassociazione divide figli da genitori ,mariti da mogli , nonni da nipoti, con conseguenze disastrose sia a livello emotivo che economico.
    Non credo che uno stato che ti obbliga a crescere tuo figlio secondo le sue inclinazioni e a mantenerlo fino a che studia e non trovi lavoro, possa poi mandare giù quello che richiedono i vertici dei tdg, cioè che tu non rispondi neanche al telefono di questo figlio.
    E non manderebbe giù neanche che un figlio non si occupi del genitore anziano. Lo stato Italiano si poggia e appoggia molto sull'istituzione della famiglia .
    Penso che le istituzioni in Italia non hanno ancora capito che danni può fare la politica della WTS a lungo termine.

    RispondiElimina
  17. Lettore assiduo10 maggio 2018 14:13

    Daccordo con JOHN,anche perche se riescono ad espandersi dove rischiano la vta figuratevi se si fanno spaventare da un adesivo o da stratagemmi del genere.Poi dalla ragione passereste dalla parte del torto.Tenete presente che sarebbero a posto con la coscienza perché comunque in un modo o nell'altro avrebbero svolto il loro dovere..

    RispondiElimina
  18. Ho precisato "chi se la sente", non obbligo nessuno. Io già lo faccio da un anno fuori dalle sale e davanti ai loro banchetti da solo. L'ultima volta stavo per chiamare io le forze dell'ordine, visto che uno di loro mi aveva spinto soltanto perché avevo fatto delle domande scomode. Oramai dovreste aver capito come la penso. Delle loro circolari me ne frego e dissentire pubblicamente, non perseguitare caro John, per me è più che sacrosanto visto tutto il male che hanno fatto e che continuano a fare. Anna 1a non ho mai professato il loro culto, per mia fortuna e per formazione culturale, ma li ho conosciuti e per qualche anno frequentati inizialmente senza alcun pregiudizio, osservandoli da molto vicino. Mi è bastato poco per capire la loro pochezza d'animo e d'intelletto. Devo dire però che sono un interessante oggetto di studio dal punto di vista sociologico. Un'ultima considerazione: dittature come nazismo e fascismo, con il loro divieto di critica del pensiero unico, attecchirono e fecero vittime anche per il silenzio complice dei più; in scala ridotta lo stesso discorso vale anche per i tdg. Non è che chi all'interno dissente, ma per quieto vivere tace, sia meno responsabile moralmente di chi attua certe politiche scellerate, sia chiaro!

    RispondiElimina
  19. Lettore assiduo10 maggio 2018 16:51

    Albert Lhi,non so se hai qualche tipo di credo a parte i TG.Nel caso credo che non ti farebbe piacere se qualcuno ti contestasse davanti a tutti solo perché la pensa diversamente da te.Ci sono alcuni vegani(è solo per fare un esempio)che sono capaci di contestarti all'interno di un ristorante se ti vedono mangiare la carne.Lo ritieni giusto? Inoltre,se questi signori facessero pubblicamente qualcosa di punibile,non credi ci siano persone preposte a intervenire?O hai qualche licenza speciale?Lavori per STRISCIA?Devi avere delle fonti importanti per disturbare persone in pubblico nelle loro funzioni con tanto di permesso.Se ti denunciano poi,te lo tieni.Detto questo,.......loro sono abbastanza pacifici e puo risultare facile disturbarli.Prova a fare la stessa cosa con chi fa cose ben più gravi per strada,vedrai che difficilmente la racconti....

    RispondiElimina
  20. Lettore assiduo, prima di postare, leggiti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lettore assiduo10 maggio 2018 19:53

      Albert Lhi,cos'è che non ti fila?Me lo puoi dire tranquillamente,tanto anche se mi offendi non penso che ci incontriamo almeno che non sei delle mie zone....

      Elimina
  21. Lettore assiduo, dimmi, sei un tdg?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lettore assiduo10 maggio 2018 23:17

      Albert Lhi,dimmi tu sei religioso,ateo,agnostico o un sociologo esperto per capire in un attimo la pochezza e la pericolosita delle persone.Non ha importanza la mia appartenenza,io sono prima di tutto per l'approfondimento delle motivazioni e delle persone che le hanno.Soprattutto sono per il rispetto della brava persona indipendentemente dal credo religioso,politico o sportivo che sia,unica condizione la reprocipicita'..Nessuno di noi possiede la verita assoluta nemmeno sul sangue(che poi sarebbe l'argomento in discussione principale).Tanti dicono di avere la verita e non solo in merito alla religione.Se siamo cosi intelligenti basta non dargli retta non insultando nessuno.D'altro canto capisco qualcuno di questo blog che sono ex e che magari hanno un po' il dente avvelenato per qualche questione personale.Ma chi non sa taccia....Ripeto come diceJOHN non ca....mo fuori della tazza.Che ne pensi?Questa volta mi sono riletto prima di postare........

      Elimina
    2. Ognuno agisce come meglio crede, però sono a chiedere agli utenti dal canino avvelenato (leggi Hidden ed Albert) di evitare di attaccare gli altri partecipanti in modo astioso. Qui non si combattono guerre personali contro ignoti, qui si vuole fare solo informazione. Le liti e la mancanza di rispetto non sono tollerate e forse in passato ho sbagliato io a tollerarle troppo in nome della libertà di espressione.

      Elimina
    3. Quello che dice lettore assiduo va preso in forte considerazione ...il TDG indottrinato più lo tratti male e più lo indottrini ..il TDG è vaccinato dalla WT a TUTTO quello che gli gira intorno ...non fatelo sentire perseguitato perchè nella sua psicologia si RAFFORZA la sua fede...bisogna fare molta attenzione ..lo sappiamo che l ignoranza da fastidio ...ma con l ignorante bisogna agire con molta cautela, è come disinnescare una bomba.

      Elimina
  22. Chiedo nuovamente. Lettore assiduo sei un tdg?

    RispondiElimina
  23. John, dimmi come avrei attaccato. Qualcun'altro qui offende con ignoranza e presunzione tipica di un tdg, evitando di rispondere. A cosa serve discutere delle malefatte dell'organizzazione geovista, se poi si lascia dire che infondo sono persone pacifiche? Non lo sono, odiano e disprezzano con il sorriso falso degli ipocriti. Geova odia. Ricordate? Non è un mistero che il tdg medio ha un basso grado di istruzione e pensa di diventare intelligente perché legge (non studia, bada bene) la bibbia e manda a memoria un po' di versetti. Quelli invece più istruiti, che fanno carriera, sono come le alte sfere del clero cattolico, sanno che non c'è un dio né una vita eterna, ma, se lo ammettessero, cadrebbe il palco. Da ateo dico che un individuo può anche credere che esista un dio, se gli è d'aiuto, ma esiste nella sua testa e basta. Mentre le religioni organizzate sono un cancro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lettore assiduo11 maggio 2018 08:20

      Albert Lhi,che cosa cambia per te se sono un TG o ex TG ecc.Apparte che come ho detto prima siamo andati fuori argomento.Lo vuoi sapere per darmi del TG "medio con un basso grado di istruzione e che si crede intelligente",praticamente il tuo contrario.Un ateo che fa questi ragionamenti è come un fanatico religioso,è convinto di una cosa di cui sa poco o niente,e come lui ha letto o sentito qualcosa e pensa di sapere.Non voglio insegnarti niente anche perché sembra che non ne sia all'altezza,ma essendo appunto un LETTORE ASSIDUO,so che qui possiammo pascolare senza uscire dal recinto...Provo a trasmetterti un concetto.Ci sarà qualcuno che ti sta sulle balle,se domani dovessi diventare un TG e de vi andare da lui a portargli la "buona notizia",improvvisamente lo amerai o lo fai solo per dovere?A te stanno sulle balle i TG,ma se non fosse per ubbidire a un comando di cui si sono convinti ti manderebbero a ca...re volentiere.Afferrato il concetto?

      Elimina
    2. Sono d'accordo al duecento per cento col tuo commento, Albert. Hai perfettamente ragione.

      Elimina
    3. i TDG sono vittime non carnefici ...quelli del isis sono vittime pure loro , come lo sono chi va in guerra, che vanno dai maghi o guaritori , come lo sono state le famose 913 morte suicidandosi nel 1978 per mano di un guru ....il vero problema è mettersi nelle mani di un gruppo di uomini ....la cosa che mi fa un po rabbia è che i TDG sarebbero d accordo con questo mio questo commento ..tranne che metterci loro dentro.

      Elimina
  24. Lettore assiduo, ti sei accorto che non si capisce nulla di quello che scrivi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evidentemente pensa che sei prevenuto e vuole evitare pregiudizi. Se non vuole far sapere altro di sè, è un suo diritto.
      Evitate per favore di mirare i vostri commenti SEMPRE su altre persone.
      Viviamo e lasciamo vivere....

      Elimina
    2. Lettore assiduo11 maggio 2018 12:24

      Albert Lhi,non Si,o non CI....che ti aspettavi da uno con un'istruzione medio bassa.....Mi hai risposto con una domanda e un'affermazione..Argomenta....ILLUMINACI....JOHN non ho problemi a raccontare di me....anche se non so come uno potrebbe fidarsi,potrei anche spacciarmi per quello che non sono.D'altro canto di chi mi contesta so che è di Venezia,è Ateo e odia i TdG.E sta cercando di individuare la mia"identita"per mirare critiche precise...Troppo facile ....

      Elimina
    3. Venire sul blog per poi sparare contro qualcuno non è lo scopo del blog stesso.
      Limitatevi a scrivere come la pensate. Poi uno vede bianco, l'altro vede nero, il terzo che arriva e legge si farà una sua opinione.

      Parliamo di idee non di idee associate a tizio e caio.

      Io 3 anni fa la pensavo in un modo. Oggi la penso in modo diametralmente opposto. Capita. Metterla sul personale vi rende solo ANTIPATICI agli altri frequentatori del blog.

      Parlo per tutti, me compreso, non rivolto a qualcuno in particolare.

      Non è necessario dover avere sempre l'ultima parola. A volte può bastare smettere di replicare in continuazione. AVETE MAI PENSATO A QUESTA MOSSA INTELLIGENTE?

      :-)

      Elimina
  25. Scusami Lettore Assiduo, in linea generale sono d'accordo su quello che scrivi. Permettimi però di farti notare che ridurre tutto a:

    "D'altro canto capisco qualcuno di questo blog che sono ex e che magari hanno un po' il dente avvelenato per qualche questione personale" (per esempio??)

    è disonesto intellettualmente ed è lo stesso artificio retorico che utilizzano tutte le sette nei confronti dei loro "apostati". Anche se fosse che qualcuno avesse il "dente avvelenato" come dici tu, quello che devi valutare sono le cose che dice, se sono riscontrabili o meno. Questa è l'unica cosa che conta.

    Riguardo al fatto poi che "nessuno ha la verità sul sangue". Qui non c'è nessuna verità, c'è solo il FATTO che una setta vieta, mediante la sanzione dell'espulsione e l'ostracismo, un trattamento medico di routine che può fare la differenza tra la vita e la morte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se per un TDG non ce nessuna verità sul sangue , allora non ce nemmeno una verità ..sulla trinità , sul anima immortale , sul inferno di fuoco , sulla croce , sul natale , sui compleanni , sul ostracismo , sulle immagini scolpite , sul voto politico , sul carnevale , e SUL INTERA BIBBIA. ecc...

      Elimina
    2. riflessivo...

      e tutta l'assemblea deve alzarsi in piedi e ripetere: AMEN AMEN AMEN

      :-)

      Elimina
    3. Lettore assiduo11 maggio 2018 13:51

      JOHN,sono un tipo molto ironico quindi apprezzo la tua....se mi concedi solo una parola a RIFLESSIVO (tanto per chiarire chi è che non legge i commenti).Ho detto che chi vuole credere quella è verita PERCHÉ CI CREDE.e non necessariamente perché lo È. Ora tanto per chiudere i con ironia vi lascio con le parole di un filosofo scrittore: ONORA DELLA TUA ASSENZA QUELLI CHE NON APPREZZANO LA TUA PRESENZA...AMEN..AMEN

      Elimina
    4. lettore assiduo ...ma guarda che sono d accordo con te ..che l ignoranza è peggio del cancro non ci sono dubbi ..anche i taglia gola del isis ...credono che quella è la verità perchè ci credono ..allora che dobbiamo fare ?...l ignoranza la puoi sconfiggere solamente con la conoscenza , è l unica cura .

      Elimina
  26. Chiedo scusa John per la mia irruenza, ma ogni volta il mio pensiero va a tutte quelle persone che hanno sofferto e continuano a soffrire a causa di questa setta, come se la vita non fosse già dura di suo. L'uomo non cambierà mai, è sempre lo stesso da secoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho passato quasi 30 anni convinto di conoscere almeno parte della "verità" e senza capire cosa avessero gli "apostati" da lamentarsi.
      Se volevano vivere liberamente la propria vita potevano benissimo farlo senza ripicche o diffamazione.

      Dopo 30 anni non riesco a capire come io abbia potuto credere a tante baggianate e non capisco come alcune persone possano uscire dalla setta senza risentimento...

      Quindi posso capire gli uni e gli altri, anche se spesso anche io sento che la mia pazienza è messa a dura prova.

      Anche io vorrei poter gridare ai 4 venti lo sdegno per tante assurdità a cui ho assistito... ma mi limito a scrivere cercando anche di autocensurarmi per il bene di chi si trova nelle condizioni in cui ero io anni fa...

      Elimina
    2. Ciao,posso capirti,le assurdita'hanno fatto
      Parte della nostra vita!SONO UN 40ENNE,Nato praticamente in questa setta,gia da adolescente percepivo molte cose che non andavano,ad esempio gli anziani sono nominati dallo spirito santo!!Ma come mai sono nominati tutti della stessa famiglia:padre,figlio,zio,e spiritoso santo!!!Non mi ha mai convinto tutto il love bobbing,lo stare in compagnia con tutti,forzatamente,invitandoli a casa propria!!E che dire del rincorrere inutili privilegi..,Tanti hanno cambiato sala,guadagnato la nomina,e poi sono ritornati al proprio ovile..sti vaccari!!!Che dire di certe frasi del tipo:Geova non mi ha mai fatto mancare nulla,ho avuto sempre benedizioni servendolo!!A questi direi:Siete dei gran PARACULI...Soprattutto per i sorveglianti,spesati,scrocconi,e con la macchina nuova sotto il culo!!E noi che pagavamo con le contribuzioni...Aggiungiamoci la vendita delle sale,che per le pecorelle é normale,I SOLDI CHE VENGONO SPESI PER COSTRUIRLE A CIFRE ESORBITANTI,perche chiaramente ci mangiano sopra,poi basta,sono troppe le maialate da scrivere,da buon inattivo mi sento piu libero e incondizionato.

      Elimina
    3. cattivo esempio12 maggio 2018 08:32

      @non capisco come alcune persone possano uscire dalla setta senza risentimento...@

      john io sono una di queste

      io non mi vergogno di me
      consapevole delle mie scelte....sempre

      attribuire la colpa ad altri è sminuire
      se stessi

      se reputi di aver fatto errori nel passato
      continuando a ragionare alla stessa maniera
      rischi di ripeterli all'opposto

      Elimina
    4. Con lo stesso risentimento le torri di guardia scrivono verso altre religioni. Caro cattivo esempio ammesso e nn concesso che molti hanno scelto "liberamente" di essere tdg, ( per me sono stati attratti con linganno e le bugie" del tipo "il diavolo si trasforma in angelo di luce imgannandoli" che dire di chi è nato o cresciuto come me ( ne sono milioni) ???? Come potevo liberamente scegliere???? È normale che trattandosi di una setta che riesce a plagiare lo hanno fatto ben benone....che dici dovrei dare la colpa a me stessa????oppure ai miei ingenui genitori ??? Credi nel plagio??? Continui a nn essere ne obiettivo ne empatico....quasi come a voler difendere chi astutamente ha carpito e rubato la vita di milioni di persone. Questa è una critica oggettiva ...da come scrivi e hai scritto in passato.

      Elimina
    5. Cattivo esempio ...rispondimi seriamente : Ma è un invito che fai a JOHN a chiudere il blog ?...........se non è così che bisogna fare stare in silenzio ? ...io rimango del idea che se uno diventa vittima di qualche cosa possa aiutare gli altri a non diventarlo lei ..è un po come uno che si è drogato per 30 anni , cercherà di aiutare gli altri a non commettere quegli errori...certo per la mafia non fa comodo queste persone che aiutano, perchè meno gente si droga , meno profitti ci sono questo per tutte le cose ..i TDG sono liberissimi di informare le persone sulle altre religioni con la loro predicazione , riviste e JW.org ..ma altre tanto lo sono gli EX o DISSIDENTI............caro cattivo esempio ..i TDG non sono abituati a tutta questa informazione nei loro confronti , vogliono vivere nel 2018 ma allo stesso tempo tenere incatenati i fedeli come se fossero nel inquisizione .....Cattivo esempio fai una cosa ...se hai modo di parlare ad un TDG ..prova a dirgli che tu non credi al inquisizione cattolica perchè la reputi un falso storico, e non solo quello, tutto ciò che si dice sulla chiesa è FALSO ..prova prova a dirglielo , e vedi che ti risponde .

      Elimina
    6. Ho conosciuto la verita a 18 anni e sono stata prigioniera per trentanni con un matrimonio infelice e invadenza dei fratelli bene intenzionati di turno nella mia vita privata. Provo risentimento perche tante scelte sono dovute al fatto che ero una tdg, ero una brava sorella, ero matura, dovevo perdonare. Per caso grazie a questo blog ho scoperto il vero volto della societa torre di guardia e, dopo lo shok iniziale, è subentrata la consapevolezza. Il mio primo pensiero è stato di parlare con I miei figli, dire loro la verita. Devono stare attenti a non farsi indottrinare. Non ho risentimento verso I fratelli, sono quasi tutti brave persone che si sono spesi e lo fanno ancora con tanti sacrifici.

      Elimina
    7. È vero Mary, la maggior parte dei fratelli sono brave persone, che credono, come abbiamo creduto anche noi, di fare la volontà di Dio. Quelli che non hanno scusanti sono dagli anziani a salire, sorveglianti, etc sino al corpo direttivo. Loro sanno la verità... O Cmq sia, vedono e sentono molto di più rispetto al singolo tdg. John correggimi se sbaglio.
      Io non credo che gli anziani, con tutto le lettere e i soldi che gli passano tra le mani, non si rendano conto di ciò che sta succedendo. Ma non mi spiego perché non reagiscono. Le persone si fidano di loro tanto da sacrificare la loro stessa vita.

      Io ora mi trovo nella fase di rigetto assoluto delle religioni. Non credo più a niente... O per lo meno, nelle organizzazioni religiose umane non c'è sicuramente Dio ne la verità. Se un Dio esiste, un creatore, perché non credo che tutta sia venuto per caso, non è quello che dipingono le religioni. Questo è certo.

      Elimina
    8. Quoto il tuo pensiero al cento per cento, Sister! Soprattutto la parte finale!

      Elimina
    9. Risposta multipla:

      A Cattivo Esempio, che dice di essere uscito dalla setta senza risentimento perché “consapevole delle mie scelte… attribuire la colpa ad altri è sminuire se stessi”.

      Non so quanto tempo sei stato nella setta e se ci credevi davvero, cioè che hai uniformato la tua vita alle assolute direttive della Wts. Se non l’hai fatto, riservandoti una vita parallela, è ovvio che uscire è stato semplice, specialmente se non hai dovuto lasciare degli affetti (amici e parenti) lì dentro.

      Però il tuo ragionamento presuppone una libera scelta, cosa che molti non hanno avuto, e ti faccio un esempio: molte persone anziane vengono truffate di parte dei loro averi da persone senza scrupoli che non esitano a farseli consegnare ingannando con qualsiasi mezzo la persona anziana, forse travestendosi da poliziotto, postino, operaio del gas e simili. Queste persone anziane hanno avuto scelta? La loro scelta è stata fortemente condizionata?

      E’ per questo motivo che alcuni truffati esitano a denunciare o anche a informare la famiglia per paura che oltre il danno possano perdere la dignità.

      Da qui il risentimento di coloro che fuoriescono dalla Wts sentendosi truffati da decine di anni della loro vita, forse i migliori, che NESSUNO potrà mai restituire loro.

      A Riflessivo che pensa che Cattivo Esempio stia suggerendo a John di chiudere il blog:
      Non credo che fosse questa l’intenzione di Cattivo Esempio. Probabilmente lui è solo l’estremismo del “vivi e lascia vivere, perché se sei fesso la colpa è tua!”.

      Per quanto riguarda invece l’avvertire altri della pericolosità di questa setta, come della pericolosità dell’uso di droga, mi trovi completamente d’accordo.

      Una cosa va comunque detta. Che John, prima di ogni altro, s’è reso conto che non serve a niente una campagna diffamatoria urlata e che uno scontro diretto porta soltanto a chiudersi a riccio.
      Molto meglio, invece, un’ informazione supportata da prove e suggerita per mezzo di domande introspettive.

      Il seme, una volta piantato, porterà inevitabilmente frutto. Ci vorrà del tempo, ma sicuramente molto meno dei decenni che abbiamo sprecato nell’ambito di questa setta. Se al seme daremo troppa acqua rischieremmo di vederlo marcire, non di portare frutto.

      A Mary: Continua così, ti stai comportando bene. La maggioranza dei fratelli non sa di essere vittima di altre vittime e soltanto con l’informazione possiamo aiutarle.

      A Sisteract: Sicuramente salendo ai vertici dell’organizzazione si hanno più informazioni rispetto ai proclamatori semplici, ma questo non implica necessariamente la malafede.

      Alcuni di noi hanno “servito” in posti preminenti senza per questo accorgersi della montagna di falsità che gravitava intorno all’organizzazione. Ricordiamoci che anche Franz dovette presiedere a diverse adunanze del Corpo Direttivo prima di capire che qualcosa non quadrava ed avere così la sua crisi di coscienza.

      Noi siamo più fortunati di lui. Abbiamo più informazioni oggi di quante se ne potessero avere nel passato.

      Non giudichiamo però la coscienza degli altri. Ognuno ha il suo percorso da compiere e i suoi tempi. Il seme crescerà, dategli tempo. – Simon Pietro

      Elimina
    10. Cattivo esempio, è vero, tutti noi siamo stati dei grandissimi ingenui, grandissimi allochi. Riconoscerlo ci fa maturare e voltare pagina. Spostare su chi ci ha rigirati e dire "non dovevate truffarmi", denota immaturità. Mettere a fuoco dov'è il problema, è la prima cosa x voltare pagina correttamente. Vuol dire crescere e soprattutto andare avanti. Perchè la vita continua e fermarci a puntare il dito su quanto sono scemi coloro che insegnano queste baggianate ci fa stare fermi.
      E la vita è un viaggio, se stiamo fermi ci fa male.

      Elimina
    11. Non so se sono fuori tema,ma leggendo qualche commento sopra,mi viene in mente mia moglie (ancora attiva e più zelante e indottrinata che mai)che quando discutiamo sulla mia situazione di inattivo,ora segnato quasi disassociato,dicevo mia moglie mi rimprovera di aver parlato ad altri del motivo del mio allontanamento dalle attività wts...secondo lei NON dovrei dire quello che ho scoperto,per lei è pettegolare,criticare con disprezzo...ancora non sono riuscito a capire il perchè!...ovviamente a lei ho parlato della pedofilia nascosta ecc..ma non ne vuole sapere.Stesso discorso lo fa mio figlio,anche egli ancora dentro..

      Elimina
    12. Rosario posto un link che ho ripescato e che John ha già trattato in uno dei suoi innumerevoli post. Capirai il perché tua moglie e tuo figlio ( secondo loro) pensano che nn dovresti "pettegolare" o "criticare". Ti invito a leggere con attenzione quali temi vengono utilizzati dalle sette per controllare la mente degli adpeti...http://www.igorvitale.org/2014/10/29/le-8-tecniche- del-controllo-mentale-nelle-sette/

      Elimina
    13. Grazie A...rilfettevo ora che quando ci si libera la mente da certi condizonamenti,non ci si ricorda che noi la pensavamo allo stesso modo.Sì perchè la risposta alla mia domanda,se torno indietro a quello che pensavo e credevo sicuramente la trovo.Ed è ocsì anche per tante altre cose,a volte ci meravigliamo,ci scandalizziamo,senza ricordare che solo pochi anni fa pensavamo e facevamo quelle stesse cose.Ovvio non è così per tutti noi...

      Elimina
  27. cattivo esempio13 maggio 2018 10:56

    vivere con la testa rivolta verso il passato è
    drogare il nostro presente

    attribuire il nostro oggi a scelte passate
    avulse a nostre volontà, è gratificante
    ci scarica la coscenza

    io sono quello che ho fatto,
    non quello che avrei potuto fare

    con la piena capacità di intendere e volere

    oggi non farei più certe scelte?
    siamo continuamente persone diverse

    ma allora pareva la cosa giusta
    oggi la cosa giusta è per me scrivere
    questo post.....domani chissà

    milioni, miliardi di persone non hanno fatto
    le nostre scelte,

    erano più intelligenti furbe scaltre di noi?

    per me no,
    hanno semplicemente deciso diversamente
    e moltissimi con conseguenze ben peggiori

    una cosa che ho imparato è che l'intolleranza
    è male e la libertà è bene
    ( non solo la nostra libertà, ma anche quella altrui)


    RispondiElimina
    Risposte
    1. libertà si, ma non di TRUFFARE.

      Come se tu dicessi che la gente truffata da Vanna Marchi un pò la truffa se l'è meritata perchè sciocca e credulona.
      In parte può essere vero e condivido. Ma dal momento che non siamo tutti uguali ed il mondo è pieno di "creduloni", oggi, ripensando alle mie esperienze passate, dico che le religioni (dal momento che sono TUTTE truffaldine) andrebbero limitate nel loro proselitismo.

      Anche gli Imam dell'Isis, dal tuo punto di vista, sono liberi di indottrinare giovani terroristi? Bè allora, se devo usare il tuo punto di vista, anche Israele e USA sono liberi di sganciare bombe a loro protezione. Vista così non fa una piega...

      Elimina
    2. Cattivo esempio ...la vita è tutta un esperienza , quello che è stato fatto è fatto , punto !! non è che dobbiamo prenderci un frustino e ogni tanto darcelo sulla schiena ...... ma l esperienza rimane, e se uno vuole la può mettere a disposizione degli altri non vedo perchè rinunciarci .........cattivo esempio ..allora striscia la notizia dovrebbe chiudere ?.......pensa quanti falsi medici , dentisti , guaritori , truffatori , maghi e santoni , è riuscita a scovare , ma le persone in buona fede ci credevano come ci credono tutti i TDG nella loro organizzazione.

      Elimina
    3. (moderato)....Anche io sono libero di pensare e di dire ciò che voglio (secondo lui), no? - Simon Pietro

      Elimina
    4. Lettore assiduo15 maggio 2018 06:31

      SIMON PIETRO,esempio di come buttare nel cesso un discorso da professorone.Insultando Cattivo Esempio che esprime un pensiero con parole garbate.Ti rispondo io per lui(tanto lo fate tutti).Sei libero di pensare e dire perché ti senti il capo del blog, per come ti esprimi nella maggioranza dei casi bisognerebbe toglierti questo privilegio.Se hai intenzione di offendere (il commento di Simon Pietro è stato moderato ndr - la redazione)anche me puoi farlo, ma alla fine metti l'indirizzo di casa...SONO LIBERO DI PENSARE E DIRE CIÒ CHE VOGLIO, NO?

      Elimina
    5. Per lettore assiduo e cattivo esempio: non so cosa abbia scritto Simon Pietro, ma dato i vostri precedenti, la presunzione e l'arroganza appartengono a voi, non a lui. Tra l'altro, i nick che vi siete assegnati, contrapposti a ciò che scrivete, tradiscono apertamente i vostri intenti. Fossi in John, vi manderei a disturbare da un'altra parte. Perché o siete troll, o siete semplicemente ignoranti. (Ignoranti nel senso che ignorano. Infatti prendete in considerazione solo le vostre presunte ragioni. Siete esattamente ciò che rimproverate a Simon Pietro. A immagine e somiglianza della Watchower, per altro.)

      Elimina
    6. Per Ax80:

      Ciò che ho scritto, che era stato pubblicato e in seguito moderato (o tagliato drasticamente), è che ho assimilato coloro truffati dalla WtS sono simili a quelli che vengono truffati da persone che indossano panni falsi come finti poliziotti, finti operai del gas ecc...
      Queste persone difficilmente riconoscono di essere truffati davanti alle loro famiglie perché oltre il danno ci sarebbe la perdita della dignità.

      Visto che "qualcuno" sosteneva che ogni scelta è responsabilità dell'individuo, compresa quella di essere truffato, allora ho detto che il nickname era inadatto e ne ho indicato uno più consono.

      Se in questo ho sbagliato chiedo scusa a "qualcuno" che si è sentito colpito e a "qualcunaltro" che ne ha preso prontamente le difese.

      In genere, quando commento, cerco di essere sereno, esaustivo e pronto al dialogo. Penso che questo si possa evincere dai miei numerosi commenti. Non mi sento il capo del blog ma solo un sostenitore dell'opera mastodontica che compie Johm.

      Grazie a tutti per l'opportunità di chiedere scusa. Ora scusatemi ma ho da fare: devo sbrigarmi a chiedere scusa alla moltitudine di risorse che vengono in Italia a portarci la loro cultura di cui avevamo assolutamente una stretta necessità. Speriamo che non sia tardi per togliere i simboli religiosi dalle scuole, per far mettere il burqa alle nostre donne e mantenerli tutti a tarallucci e vino. Così, tanto per non offendere nessuno.

      Avevo chiesto a John la tua mail oppure di darti la mia. Sono passati diversi giorni ma non è accaduto niente. Ok, va bene così.

      Scusatemi tutti e grazie per la moderazione.- Simon Pietro

      Elimina
    7. Lettore assiduo15 maggio 2018 09:51

      J..AX80,in questa pagina ci sono più di 120 commenti.I tuoi precedenti sono:"sono d'accordo al 200%"e "quoto il tuo pensiero al 100%".Non sai quello che ha scritto S.P.ma parli,giudichi,dai dell'ignoranti istighi altri all'espulsione e ostracismo...come dicevi? "Siete...a immagine e somiglianza della Wattchhower..ahahahahahah be',non esptimi un granché però sei buffo..eri preciso come TdG.

      Elimina
    8. Io non posso leggere tutti i commenti per intero, ho un lavoro ed una famiglia ed a volte qualche offesa personale mi sfugge.

      adesso però chiedo a tutti gli utenti di finire le dispute personali, chiedo di NON rispondere ad offese e provocazioni, e di concentrarsi sul tema dell'argomento EVITANDO di metterla sul personale.

      In difetto di ciò, mi riservo a posteriori di eliminare i commenti e di bannare l'utente in difetto (o anche entrambi i contendenti) per un paio di settimane, per far calmare le acque.

      Non lamentatevi dopo i misfatti, per favore.... ;-)

      Elimina
    9. Simon Pietro, entro in contatto con te volentieri, adesso chiedo la tua e mail a John, la tua richiesta è caduta nel vuoto solo perché ho cambiato account da pochissimo, avendo perso i dati d'accesso del precedente. Lettore assiduo merita solo indifferenza. "Lettore"... Di Cappuccetto Rosso", al massimo. Dato i suoi commenti offensivi non credo proprio che lo sia.

      Elimina
    10. Lettore assiduo, è vero l'ho scritto, ma certamente non era un concordare con i tuoi commenti, ma con quelli di altri utenti. Quindi non vedo di cosa stiamo parlando...

      Elimina
    11. Lettore assiduo15 maggio 2018 11:55

      JOHN,hai ragione.Ti chiedo una cortesia.Se a posteriori leggerai questi commenti,spieghi per favore ad AX80 delle ore 11:05 cosa volevo dire nella prima parte del mio commento sempre lo stesso giorno alle 9:51? Grazie.

      Elimina
    12. Vorrei dire la mia su queste dispute, chiaramente ognuno ha la sua opinione, come dice John , ma non dobbiamo arrivare a fare le pugnalate fra di noi, non vi bastano le lotte che abbiamo giorno dopo giorno con tutto ciò che ci circonda, almeno qui vediamo di vivere in pace , magari se non siamo daccordo lasciamo cadere li la cosa, lasciamo spengere il fuoco, se ci buttiamo la benzina addio.
      E vogliamoci bene che non costa nulla.

      Elimina
    13. Chiedo scusa anche io perché non avendo tempo di leggere interamente i commenti a volte mi sfuggono frasi offensive che non andrebbero pubblicate.
      Basterebbe che il destinatario delle offese evitasse di rispondere pan per focaccia per sedare gli animi caldi....

      Elimina
    14. the hiden truths15 maggio 2018 13:15

      Sono solo le naturali conseguenze per aver trattenuto in silenzio i propi sinceri sentimenti per anni ,ed essersi costretti a recitare un copione che non ci quadrava....Non credo che se andiamo in banca una mattina e scopriamo che si sono fregati tutti i soldi dal conto tutti quanti la prenderemmo con calma...e Savoir fair. .io personalmente andrei legato prima di fare un macello.
      Cerchiamo anche di non drammatizzare certi scoppi di rabbia e su cose dette li sul momento che poi a rileggercele ci facciamo pena ,ma facciamo lo sforzo di capire che cosa possa avvenire dentro una persona durante il suo processo di risveglio e consapevolizzazione.
      Siamo stati tutti ingannati cerchiamo di ripartire da li ogni volta....

      Elimina
  28. Per essere veramente libero di scegliere devi conoscere come stanno davvero le cose.
    Ieri sentivo una decina di signore nella chiesa vicino a me che facevano il rosario....cantavano..sanno della santa inquisizione, ( la studi a scuola) sanno dei preti pedofili (sono sbattuti sui giornali ).
    Ma fanno comunque il rosario e hanno scelto liberamente di fare parte della religione cattolica.
    Il tdg sa a livello storico che cos'è la WTS? Sa le direttive interne che gli anziani hanno applicato nei casi di pedofilia?
    Non lo sa!!!!! E se anziani e quant'altro qualcosa sa la sanno è comunque in maniera edulcorata .
    Quindi non sceglie liberamente.

    Poi ne vogliamo parlare della religione parallela che vive un tdg .
    Faccio un esempio se un giornalista parla con un bethelita della questione sangue, lui porterà i temi scritturali parlerà dei benefici dei sostituti, dirà che grazie hai tdg si è fatto molto per trovare soluzioni alternative di cui ha goduto tutta l'umanità ( manco l'avessero inventati loro).
    Se il giornalista diventa una mosca e sente le conversazioni di due tdg medi , sentirà parlare del papa che ha preso l'epatite con il sangue, del commercio del sangue ,del sangue che non serve e sono i medici che immischiati in intrallazzi economici te lo danno per forza, ma che loro grazie a Geova conoscono dei medici onesti che collaborano con loro e il sangue non lo mettono MAI!.
    Un'altro esempio : chi è stato anziano da molti anni, mi può confermare che , nonostante nelle riviste ci sia sempre stato scritto che i disassociati non dovevano essere frequentati, anche se familiari, le regole "interne " erano meno severe fino a giugno di tre/quattro anni fa dove con il video di Sonia Ericsson si fa vedere una madre che non risponde al telefono di sua figlia.
    Io vedevo disassociati che venivano salutati e che frequentavano le case dei loro genitori.
    Quindi non solo il tdg non ha tutte le pagine del contratto che sottoscrive, ma gli cambiano continuamente le clausole, ditemi voi se uno è libero non solo di scegliere ma di capirci qualcosa!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. the hiden truths14 maggio 2018 08:42

      Elisa non per altro spesso e volentieri li ho definiti
      "Prestigiatori del pensiero e della mente"
      Cara il comfort delle bugie rassicuranti le persone lo vivono in ogni aspetto della vita non solo nel contesto spirituale - religioso.
      A quanti realmente interessa sapere cosa accidenti si stanno mangiando? E questo nonostante tutta l'informazione che persone che hanno capito cosa c'è dietro al cibo che compriamo e ci infiliamo in bocca ,sta' donando.
      Cosi come c'é cibo buono o tossico per il corpo c'è cibo buono o tossico per la mente.......
      Il TDG medio o modello si infila in bocca tanto di quel cibo spazzatura che prova il terrore al solo pensiero di prendersi il tempo di leggere cosa è scritto sull'etichetta.
      Da per scontato o meglio lo da la sua condizionata mente che tutto il cibo che arriva dalla sede centrale sia la manna tornata a scendere dal cielo.

      Elimina
    2. Elisa hai centrato il punto .Non si può parlare di libera scelta se chi propina "la verità " la confeziona in un pacchetto regalo con fiocco per poi scoprire che ti hanno fatto "il pacco". Questa si chiama "truffa".... e porelli chi ci incappa.

      Elimina
    3. C'è da dire che se i genitori dovessero frequentare i figli disassociati non rischierebbero la disassociazione. Quindi se si vuole ognuno fa quello che vuole in casa propria.

      Elimina
    4. Ce da chiedersi ..la WT dove la va a prendere la scrittura che permette questo ai genitori ? ...faccio questa domanda ..perchè la WT ci ha abituato a rimediare ai loro errori alla base , se ti inventi una regola che ritieni scritta nella Bibbia , la devi poi far rispettare a tutti....non dire qui SI ..la.. NO..il problema è che l ostracismo di stampo religioso è una pratica sbagliata alla base .

      Elimina
    5. the hiden truths14 maggio 2018 21:47

      @ Riflessivo
      Prova a ricercare qualcosa su come operava la "Stasi"
      la polizia segreta ai tempi dell'ex DDR , e resterai molto colpito dalle analogie che ci troverai con il
      " Modus Operandi " della Watch Tower sopratutto all'interno delle congregazioni.
      Distribuire paura e sottomissione discretamente questo è il fine , generare l'angoscia e gestirla in un individuo è un arma potentissima per averne il controllo.
      Ma quale pace ? ma quale amore ? ma quale serenità e oasi di spiritualità? in un clima di spie , delazioni ,e sospetti di apostasia alle prime rimostranze e contestazioni.
      Basta riflettere con assennatezza e freddezza sul perverso e senza basi scritturali disegno dei ruoli,dei privilegi ,delle classi pionieristiche , dei riconoscimenti sul podio .
      ( Divide et Impera divano i Romani) un sistema che scredita o svilisce in modo subdolo una persona , che si confronta o chi non si prodiga a tali obiettivi.
      La domanda è, ma onestamente alla luce di quello che si legge sui vangeli ,voi ce lo vedreste Gesù a disporre tutto quel vile e condizionante apparato?
      io nella mia di conoscenza non ce lo vedrei manco a parlare dal podio , e questo per non elevarsi sopra gli altri anzi me lo vedrei seduto a terra

      Elimina
    6. Il problema è che chi sta all'interno non li vede tutti questi controsensi. Per di più dal pulpito un'affermazione che viene fuori oggi è automaticamente smentita la volta successiva. E' veramente una religione strana quella dei tdg! In questo momento alcuni di loro stanno pensando come organizzare la giornata perchè devono predicare, altri stanno pensando come dire al capo che non lavoreranno per l'intera giornata ma part-time, altri ancora sono in qualche ospedale a sincerarsi che il loro caro fratello non ceda prendendo il sangue ecc., ecc.. I piccoli in tutto questo che fanno? Seguono i genitori (forzatamente) perchè è da un pò di tempo che si forza su questo aspetto di invogliare i più piccoli (12-15 anni) a battezzarsi perchè l'organizzazione ha bisogno di numeri, peccato che qualche mese fa si sentiva dire che la fede non si eredità e che poi si sceglierà con il libero arbitrio cosa si vorrà fare da grandi, BALLE! Si perchè un ragazzino/a che fin dai primi mesi cresce in questo sistema contorto quando arriva all'età dell'adolescenza conosce solo questo per cui è pronto per far parte a tutti gli effetti del gruppo.
      Il loro nemico principale è l'istruzione scoraggiano proprio il prosieguo degli studi perchè ritengono che sia tempo perso (ignoranti).Il fatto è che giustamente chi studia riesce a riflettere di più con la propria testa ed eventualmente dissociarsi. A tutti i ragazzi io chiedo di informarsi attentamente sui vari blog e ovviamente ragionare da soli senza dire nulla ai più grandi.Lo so non è semplice e verranno fuori un sacco di domande ma fatelo ne va della vostra esistenza perchè il pioniere regolare o speciale può farlo chi non nulla da fare, voi cari giovani non sprecate le vostre energie un giorno potreste rimanere con un solo pugno di mosche in mano.....e non andate dietro le storie che se non predicate un giorno sarete distrutti DIO salverà comunque tutti!

      Elimina
    7. Nn mi reputo moralista ma alcune espressioni volgari si potrebbero pure evitare. Preferisco più leggere critiche bislacche a questo punto.

      Elimina
    8. Cara Anna a chi ti riferisci? Ricorda in ogni caso che chi parla è gente che è satura di tutte le loro storie.
      E poi se per un balle ti scandalizzi la prossima volta metto il bip!
      Perchè invece non provi a cogliere il contenuto di quello che ho scritto o secondo te portare i più piccoli al battesimo è volgare

      Elimina
    9. Infervorato hai la coda di paglia???:))....il tuo commento nn mi ha affatto turbata. Anzi...lo condivido in toto .

      Elimina
  29. Fa riflettere la notizia di oggi: “Australia, in pensione donatore record di sangue speciale: ha salvato 2,4 milioni di bambini”. Se fosse stato testimone di Geova, si sarebbe trattato del peggior peccatore impenitente, un vero criminale. Questi bambini si trovano probabilmente in diverse nazioni ma se fossero stati tutti australiani allora proviamo a fare due conti. In Australia pare ci sia un testimone ogni 364 persone, di conseguenza di questi 2,4 milioni, quasi 6600 di loro diventeranno proclamatori. Quindi questo “criminale”, oltre a salvare 2,4 milioni di bambini, ha permesso di far conoscere la “verità” a migliaia di loro. Grazie a quest'uomo 6600 testimoni, a patto che acconsentano al trattamento dei dati personali, saranno certificati per entrare nel nuovo mondo! Quest'uomo ha salvato milioni di bambini ma a quanto pare in Australia ai bambini l'organizzazione ha riservato un altro trattamento...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potremmo leggere nelle TW avvenire questa notizia . (-:

      Elimina
    2. the hiden truths14 maggio 2018 21:10

      Giusto alcuni giorni fa la commessa del Bar dove mi fermo ogni mattina, aveva un cerotto al braccio , incuriosito le chiedo cosa è successo ....con calma mi spiega che è appena andata a donare il sangue, e che è una donatrice speciale perchè ha un sangue ricchissimo di piastrine , che viene usato quasi esclusivamente per i bambini, oltre tutto essendo una bellissima ragazza potrebbe perdersi in mille altre cose .
      Le chiedo di raccontarmi un po cosa avviene e se si fida visto il mondaccio in cui viviamo se davvero questo sangue finisce ai bambini o prende altre strade , sai mi racconta la Dottoressa che ci prelieva il sangue e che coordina il lavoro di separazione del plasma e piastrine una volta al mese, è la stessa che poi Opera in Chirurgia all'ospedale
      "Burlo Garofalo " di Trieste, il più prestigioso ospedale pediatrico di tutta Italia , quindi è lei stessa a gestire ogni cosa e a tenersi in contatto con noi in caso di situazioni urgenti.
      Per la prima volta mi sono reso conto di quante fregnacce raccontavano i TDG su giri strani che faceva il sangue una volta donato .
      Per la cronaca mia Sorella è stata completamente trasfusa appena nata , oggi tre bellissimi e sanissimi nipooti esistono grazie a lei e grazie a chi le donò il sangue 47 anni fa.

      Elimina
  30. Stefano Greco6 luglio 2018 21:38

    Carissimi ho avuto proprio pochi giorni fa colloquio con una dottoressa ematologa di un ospedale di Bologna (non cattolica, sottolineo...) che mi ha detto testuali parole: "sa don, le posso assicurare che non poche volte abbiamo trasfuso bambini su richiesta dei genitori tdg, che badano solo che la cosa non sia risaputa nella loro comunitá..". Quindi.....grande, grande ipocrisia in questo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefano greco ....Non so se è ipocrisia o disperazione da parte dei genitori ... ...fatto sta che questa dottrina sul sangue è il risultato di una banda di ciarlatani.

      Elimina
    2. Mi sembra strano ... perché se entri come testimone di Geova in ospedale con un comitato sanitario non hai scampo e non puoi nascondere una trasfusione.... sono cose che non possiamo provare, purtroppo

      Elimina
    3. cattivo esempio7 luglio 2018 08:39

      @trasfuso bambini su richiesta dei genitori@

      trasfusioni su richiesta?

      Elimina
    4. ovviamente capite solo ciò che volete capire.

      La persona può essere anche entrata in ospedale col comitato sanitario e dirsi decisa a rispettare il divieto alle trasfusioni.

      Ovvio che quando i medici l'avvertono che la situazione è già compromessa e una trasfusione d'urgenza è l'ultima speranza molti acconsentono (di qui l'espressione "su richiesta") chiedendo ai medici di inventarsi una scusa e impedire l'accesso ad altri (magari pure altri familiari TdG) durante la terapia trasfusionale.

      Al medico basta dire che il paziente è in terapia intensiva e al momento sono vietate le visite.
      Per un bambino basta un genitore accanto, un adulto dovrebbe invece (se in situazioni di vita critiche) trovare un "complice" che controlli il rispetto della privacy durante la trasfusione.

      Poi ovviamente ci sono tutti i casi "misti" dove qualcuno è stato "scoperto" o quanto meno "indiziato" di aver acconsentito alla trasfusione, ed allora vai con visite pastorali, inquisizione e schifezze simili.

      Perchè non tutti quelli che si trasfondono "in segreto" la fanno franca. Spesso per la leggerezza dei medici che non pongono severe misure restrittive di accesso a terzi nel momento della trasfusione.

      Ci sono migliaia di casi diversi, ognuno fa storia a sè.

      Ma io credo davvero che molti bambini siano stati trasfusi col consenso dei genitori.
      La cosa assurda, e mi ci gioco quel che volete, è che in alcuni casi la sopravvivenza del malato (trasfuso in segreto) viene presa a modello per affermare che le trasfusioni non salvano la vita...!

      Elimina
    5. Purtroppo per i TDG più convinti o fanatici ..il medico chirurgo ha una coscienza ! e se l unica speranza è trasfondere , lui lo fa anche con il rischio di trasgredire gli aspetti legali ....la cosa più assurda che ogni volta che accade questo ...che satana diventa il tentatore e il salvatore, di questa dottrina suicida.

      Elimina
    6. Anche a me in ospedale ho visto comportamenti ambigui e contraddittori di tdg. Ero li da diversi giorni degente, ho risto chiaramente un paziente in un altra camera, con una sacca di sangue attaccata, circondato dai famigliari, anch'essi tdg. Nei giorni successivi, ci si guardava e non ci si è detti nulla, ben sapendo tutte due avevamo un segreto da nascondere, e gli occhi del paziente e dei famigliari, erano come se dicessero: " non dire nulla!!" E non ho fatto certo nomi

      Elimina
  31. Se un comitato è costituito da persone veramente attente , non lo imbrogli, perchè quando il giorno dopo vedono i valori emoglobina saliti, a fare 2+2 fanno presto, pur non avendo le prove visive.
    Resta comunque il fatto che per un minore interviene il magistrato e quella può essere la vera salvezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il comitato sanitario serve a dare assistenza se lo richiedi… Non esiste che vadano dal medico e si facciano aprire le cartelle cliniche. Solo uno sprovveduto può dargli in mano i propri dati sanitari personali

      Elimina
    2. cattivo esempio7 luglio 2018 10:56

      jonh,
      hai mai avuto a che fare con un comitato?

      Elimina
    3. Jhon, non ne sarei tanto sicuro, quelli del comitato si intrufolano di prepotenza nella tua vita privata e sembra siano dei falchi che non aspettano altro che cadere sulla preda, l'esempio che ho fatto sopra è tratto da un caso realmente accaduto, anche se non vai a vedere le cartelle, ma solo per il giusto interessamento, verrà di chiedere a quale livello è l'emoglobina giorno dopo giorno? e quando sale di colpo dalla sera alla mattina, non è stato che Geova ha fatto un miracolo.

      Elimina
    4. I prepotenti ci sono sempre ... ma ho visto anche comitati del tutto assenti

      Dipende da caso a caso

      Certo anche chi è indottrinamento farebbe bene a non dargli troppa confidenza

      Elimina
    5. Io ho fatto parte del comitato sanitario e non sono stato mai un talebano o un estremista della cura della salute degli altri.
      A chi chiedeva consigli o aiuto,gli si davano senza nessuna imposizione o forzature di come dice Nicknoki,ho conosciuto molti fratelli che poi hanno fatto di testaloro,andando a farsi operare dove preferivano,personalmente e come comitato era tutto ok,perché il comitato serve per dare assistenza a chi la chiede,poi ognuno sceglie il da farsi.
      Sicuramente ci saranno stati anche talebani che controllavano la vita dei fratelli,ma in linea di massima questo non è il modo di gestire o dare aiuto e sostegno a chi volontariamente lo chiede.
      Questo perché non è sempre proficuo,sparare sulla croce rossa.

      Elimina
    6. Mika....Ma chi ti viene ad assistere non necessariamente lo fa perchè è un talebano o perchè vuole controllare, chi ti viene a sostenere anche lui è vittima del sistema ..lui fa questo perchè crede di sostenere la tua convinzione la tua fede , che alla fine è anche la sua....la vera responsabile è l ignoranza causata dai vertici , che alla fine è la padrona di tutta questa dottrina sul sangue.

      Elimina
    7. Sono talebani al 99%. Le mosche bianche son poche.
      Posso confermarlo sulla base di almeno tre eventi vissuti da parte di familiari e amici.
      In due dei casi, non sono stati nemmeno contattati e sono stati mandati da spie interne per verificare e riportare. In questi due casi hanno provato addirittura a blaterare che era encessaria l'ubbidienza allo SFD. Nell'unico caso in cui sono stati chiamati collaboravano con un ospedale fatiscente e chirurghi impreparati. Fortunatamente il mio amico e fratello in fede ha scelto di farlo altrove ma ha dovuto minacciarli di denuncia per scollarserli di dosso perché pretendevano la contribuzione anche solo per la consulenza iniziale!

      Io consiglio sempre di non chiamare MAI uno di loro.

      Elimina
    8. come sarebbe a dire
      “”la contribuzione per la consulenza iniziale” ??

      Grazie

      Elimina
    9. Quando è nato il mio terzo figlio ho scelto l ospedale dove partorire e non mi sono avvalsa del comitato di assistenza. Mio marito in corridoio incontrò i fratelli che erano li per un altro caso e si meravigliarono di non essere stati interpellati. Cmq vennero a visitarmi e mi consegnarono una busta per la contribuzione. Il giorno dopo sarebbero passate le sorelle a ritirarla. Naturalmente non ho contribuito in quanto non ho richiesto nessun comitato. Questo episodio mi turbò tantissimo.

      Elimina
    10. Ci sono personaggi tg che sono autonomi perciò pur non avendo nessun comando agiscono di spontanea volontà... una situazione simile successe ad una famiglia di tg persero il,figlio. Lui era credo un sorvegliante non ricordo bene l’incarico... gli arrivò una lettera dagli uffici dandogli le dovute condoglianze e scritture e terminava con la frase che avrebbero,gradito una contribuzione per l’opera... No comment... purtroppo è normale tutto questo ... quando demonizzi tutto e non ti confronti non cresce ne lempatia né l’educazione perché non esiste confronto...

      Elimina
    11. I comitati sanitari ci hanno marciato per anni ...un business da far paura.

      Elimina
    12. Pingo(Antonio)9 luglio 2018 11:23

      X Anna 1a purtroppo è la pura realtà definire sciacalli i componenti dei cs consapevoli del malaffare che c'è dietro a tutte le manovre che ci sno dietro sarebbe come offendergli animali sciacalli, e lo dico con cognizione di fatto, in quanto all'interno della famiglia di mia sorella ci furono 3 casi di tumore che cercarono di curare con quelle cocce omeopaticheche arrivavano da Firenze e non dico altro perche chi ci è passato sà a quale pseudo dottore mi riferisco e ogni volta che arrivava il pacco erano centinaia di euro che dovevano sborsare, moltiplicati per 3 per diversi mesi la famiglia di mia sorella ha buttato migliaia di euro logicamente senza concludere un fico secco.Volevo intendere per 3 casi di tumore .

      Elimina
    13. @Mika, riflessivo si è espresso molto meglio di me,dice: lui fa questo perchè crede di sostenere la tua convinzione la tua fede
      Ecco dico io prendi esempio il documento di volontà sul sangue, io lo chiamerei non un aiuto, ma un obbligo a che tu lo prenda , infatti ho visto più volte anziani andare dai fratelli anche recentemente in occasione del DAT ad assicurarsi che lo abbiano riempito, solo se gli rispondi a muso duro , abbassano la cresta come i galli ,ti rispondono va beh se è tuo volere, altrimenti quello è la cosa da fare secondo loro.
      La stessa cosa era quella che citavo per le trasfusioni, poi che ci siano dei MIKA mosche bianche non lo nego, ma la maggioranza sono con i paraocchi, hanno ragione e non ci si discute.

      Elimina
  32. @fenice, si non lo sapevi? avevo già letto qualche cosa di simile a quel che dice Mary, che le condoglianze, più che condoglianze sembrerebbe un'opportunità per offrirti una busta per chiederti del denaro,

    RispondiElimina
  33. Scusate ho sbagliato, il commento del fratelloo morto e delle condoglianze lo ha scritto Ernesto non Mary

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO FIRMARE I COMMENTI CON UN NICK

Cliccare sul menù "commenta come..." e scegliere l'opzione nome/URL.
INSERIRE UN NICK a piacere nel campo NOME, cioè uno pseudonimo col quale vi firmerete, poi cliccare su Continua. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi la pagina"come commentare" nel menu orizzontale in alto)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.