Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia."
(Svegliatevi! Luglio 2009 p.29)


martedì 12 dicembre 2017

Testimoni di Geova al palalottomatica il 16 dicembre 2017


Presentazione della Traduzione del Nuovo Mondo in italiano

Un amico del blog mi ha girato questo invito che ha ricevuto per un congresso speciale che si terrà a Roma il 16 dicembre 2017. Un membro del corpo direttivo, Samuel Herd, presenterà la nuova versione della Traduzione del Nuovo Mondo della Bibbia in italiano.



L'invito ufficiale, sotto riportato, è "strettamente personale". Sicuramente sarà per il numero limitato di posti per il grande evento che l'invito è personale, o forse per il fatto che non si vuole che partecipino personaggi "scomodi".

Infatti la Bibbia è stata di nuovo manipolata, come è stato già fatto migliaia di volte nei secoli, e per di più sono stati tolti alcuni dei versetti più belli, come quelli in cui Gesù disse (così è riportato): "Chi è senza peccato scagli la prima pietra".

Sul sito ufficiale sono riportate le "molte ragioni" per cui la Bibbia aveva ancora "bisogno" di essere corretta...

https://www.jw.org/it/pubblicazioni/riviste/w20151215/revisione-2013-traduzione-nuovo-mondo/




Sotto:











Stai leggendo questa pagina da un cellulare?





indirizzo email dell'amministratore del blog:

114 commenti:

  1. arriva presto, quasi 5 anni dopo la versione in inglese.... e se armaghedon nel frattempo fosse arrivato? Cosa si perdevano i fratelli italiani? Dovevano stamparla nella grande tribolazione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, caro John C.; la domanda che ogni Tdg (o "interessato"), se persona con la testa sulle spalle, dovrebbe porsi è:
      - come mai il CD aveva sicurezza che in 5 anni il "giorno di Geova" non sarebbe arrivato? Come sapeva che poteva permettersi 5 anni di tempo prima di trasmettere ai "fratelli" italiani l'aggiornamento della vera "parola di Geova" lasciandoli, quindi, in questi 5 anni con un "intendimento" non corretto della "parola di Geova", e con i rischi spirituali a questo relativi?

      Ci sarà abbastanza coraggio (specie per chi vanta i galloni di "capofamiglia" TdG) per porsi una domanda del genere?

      Elimina
    2. Forse il CD o una parte di esso, è a stretto contatto con i veri padroni del sistema ...ma mi fermo qui perchè poi si dice che sono fissato con i complotti mondiali.

      Elimina
    3. Perplesso61 (IL NICK VA INSERITO QUI)14 dicembre 2017 11:26

      Se fosse arrivato armaghedon, non penso che qualcuno si sarebbe fatto il problema di non aver avuto in mano la bibbia riveduta

      Elimina
    4. Cioè, ad una cosa concreta (la vera comprensione della "parola di Geova")che riguarda l'autenticità dell'esercizio confessionale la logica della dottrina WTS risponde con un'ipotesi mitologica, soprannaturale: "se fosse arrivato armagheddon"? e perchè no "se fossero arrivati i vulcaniani?".
      Il punto quì è l'uniformità del culto. Il culto è reale: l'oggetto della sua adorazione, invece, postula l'esistenza di un mondo al di fuori della materia (i cui abitanti però, le "persone spirituali", recano l'esperienza della forma sociale della materia: incazzatura, amore, rabbia, scopi, desideri ecc....fenomeni prodotti dal sistema nervoso centrale e sollecitati dalla vita consortile umana...).

      Elimina
    5. E il fatto che sia "dietro l'angolo" da almeno 140 anni non ti dice nulla?

      Elimina
    6. Al di là della luce spirituale in differita (dopo la bellezza di 5 anni!) adesso le "persone spirituali" hanno una spinta emotiva in + x elargire nuove contribuzioni x questo grande dono di Geova della Riveduta! Amen.

      Elimina
    7. Concordo con Victor, è la base del discorso teologico che è fallace, da qualsiasi parte lo si guardi. Tutti questi discorsi e diatribe, quindi sono e restano aria fritta.
      Già la bibbia è stata manipolata dalle origini, poi determinati signori si assurgono a depositari di una chiave x comprendere il corretto messaggio dei testi ritenuti sacri, ma che non lo sono? Ma ci rendiamo conto di che stiamo a discutere? Quel testo non vale nemmeno la carta su cui è scritta? Lo volete capire?

      Elimina
  2. @John, cosa vuoi per gli usa gli italiani sono come il velo di polvere sulla bilancia, si accorgono che esistiamo solo quando devono chiederci i soldi, alora lo fanno ancor prima che in USA, dato che siamo più lontani e serve più tempo per arrivare nelle loro casse.
    Battuta solo per ridere. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sabato prossimo tutti nelle sale operatorie pronti per una nuova anestesia teocratica.

      Elimina
    2. Ma come... fanno questo congresso speciale dentro un palazzetto che è stato finanziato da Lottomatica e che ne porta il nome, magari pure con dei cartelli pubblicitari all'interno che invogliano a giocare d'azzardo, e dire che mi facevo problemi a mangiare gli arrosticini alle sagre paesane perchè gestite dalla parrocchia. Scusatemi se mi ripeto su questa cosa ma non posso fare a meno di notare queste incoerenze.

      Elimina
    3. Complottista ..questi pur di far dormire la massa la farebbero anche dentro al vaticano , i vertici non si devono MAI contestare anche se sono ipocriti come diceva Giorgio Gaber dei poteri forti ...gli INTOCCABILI gli INNOMINABILI !! e poi non viene detto: che la sottomissione vale di più del ubbidienza ?

      Elimina
    4. ..mmmhh...molto interessante... per caso è prevista anche una capatina alle slot-machines?

      Mi chiedevo: se la versione in italiano viene presentata al Palalottomatica di Roma, la versione inglese dove è stata presentata...al Casinò Royal di Las Vegas? Incredibile, i testimoni di geova che insegnano nel tempio del gioco d'azzardo! E' come se una suora facesse la commessa in un sex shop!..vi supplico! ditemi che sono finito in universo parallelo!

      Elimina
  3. Il sito JW.ORH fa riferimento nuovamente a Westcott e Hort a cui si basavano La prima edizione della Traduzione del Nuovo Mondo si basava sul testo ebraico masoretico.
    Westcott e Hort si impegnarono a fondo nel campo dell’occulto e dello spiritismo, fondarono club e società segrete e portarono avanti esperienze in questi campi per tutta la loro vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. precisazioni, si basavano su "copie" tradotte dai testi in altre lingue in inglese. Determinante quindi constatare e non dimenticare che sono innanzitutto copie, che poi tradotte in inglese x poi ritradurle nuovamente nelle lingue edite nel mondo.
      (da wiki) le Bibbie più diffuse oggi si basano su testi ben più aggiornati del Textus Receptus (latino) e accettati dagli studiosi di tutte le confessioni religiose cristiane.

      Elimina
    2. Chissà cosa ne penserà Biglino di questa nuova traduzione .....sicuramente la analizzerà e ci farà dei video.

      Elimina
    3. ...ma facciamola finita con questa pagliacciata delle traduzioni dove ognuno ci scrive quello che vuole. Rimettiamo i termini originali al loro posto e leggiamo le parole per quello che significano realmente senza trucchi da illusionisti e gli artifici delle manipolazioni teologiche e tutto ci apparirà più chiaro.

      Elimina
  4. Non so se ne avevate già parlato ma... che ne pensate del nuovo show "The inside story"?

    https://tv.jw.org/#it/mediaitems/LatestVideos/pub-jwb_201712_2_VIDEO

    interviste col pubblico che ride, poi c'è la band che suona, le sorelle coriste.. ecc. Gia l'anno scorso l'avevano fatto ma mi pare che non era stato tradotto in italiano, adesso sì. Scorrete un po' il video..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao g.! L'ho visto, credo che l'ambiente così finto e costruito si addica molto a loro! Ma solo io trovo strano il 'logo' della trasmissione che fa da sfondo?

      Elimina
    2. Un po' di complottismo.. il logo di The inside story è fatto di due piramidi opposte, con dentro altre piccole piramidi. Le risate sono montate in postproduzione in studio, la prova è che nei primi minuti l'intervistato racconta: "mentre ero lì scoprì che i miei zii erano tdg"
      Il conduttore dice: "so che a casa loro avevi visto una cosa che ti era sembrata molto
      interessante" E PARTONO LE RISATE DEL PUBBLICO.
      Per favore, esiste una persona che sta leggendo il blog che mi può spiegare cosa c'è da ridere?
      L'auditorio non sapeva ancora cosa stava per dire forse ridono al comando del regista, oppure tutto viene assemblato in seguito.

      Elimina
    3. Ho provato, con tutta la buona volontà, a vedere il video ma non ce l'ho fatta. E' così finto che faccio fatica a pensare che qualcuno possa dargli credito. Dopo i primi 5 minuti ho desistito perché mi dava la nausea.
      Chi però vuole crederci è padrone di farlo. Non sarò io a cercare di svegliarlo. Oggi ci sono molte più opportunità, rispetto a qualche anno fa, per capire il mondo falso e artificioso dei Testimoni di Geova. Auguri a chi vuole vivere nella menzogna. Spero che non sia troppo tardi per lui quando si accorgerà dell'imbroglio in cui ha sprecato la sua vita. - Simon Pietro

      Elimina
    4. @ complottista, forse è un po' forzato, ma mi sembra la scomposizione di un pentacolo (rovesciato! Che è peggio...)

      Elimina
    5. No vabbè, ma è uno spettacolo comico... non può essere serio! La canzonetta al minuto 22 è fenomenale!!! La metto subito come suoneria al telefono!!

      Elimina
    6. @ G: praticamente abbiamo postato lo stesso pensiero alla stessa ora (16,10), io ci vedo la piramide di Cheope con i due canali di areazione.

      Elimina
    7. @complottista: non avevo notato la coincidenza dell'orario! Quando l'ho letto ho pensato che avessi risposto al mio, invece abbiamo individuato la "stranezza" entrambi nello stesso momento! Se più persone li notano, comunque, vuol dire che tanto casuali non sono quei segi nel logo...

      Elimina
    8. spettacolo pietoso si nessuna rilevanza morale o spirituale: sembra la propaganda di 1984

      Elimina
  5. Ma poi che contesa è .geova che utilizza gli agenti o le cose di satana ? ...satana può dire : quando ti fa comodo giochi sul mio campo ? io credo che satana non ha proprio bisogno di tentare il famoso popolo di Dio, fanno già tutto da soli e lo stanno facendo da sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riflessivo, stai ammettendo che la sfiga ci vede benissimo e sta giocando con la WT? Ahahah

      Elimina
    2. Navigatore ...ma secondo te satana si impegna a perseguitare i TDG ? ...ma sai chi sono i veri PERSECUTORI dei TDG ...Chi sta al VERTICE che ha sempre messo dei carichi farisaici sulle spalle dei fedeli in buona fede ..facendogli fare DA SEMPRE delle scelte sgangherate prive di ogni LOGICA....... ...per poi dire un giorno : HAI SCELTO TU ..NOI NON TI ABBIAMO OBBLIGATO HAI FATTO TUTTO DA SOLO !!
      FALSI , IPOCRITI , MANIPOLATORI e speculatori !! ...........loro sono i veri SATANA, i veri angeli di luce , la WT è una delle tante piramidi del male con la doppia faccia.

      Elimina
    3. bravo riflessivo... stai andando verso la luce :-))

      Elimina
    4. Tra i cavalieri della tavola rotonda ed i puffi sono indeciso sai? Di chissà chi sia la colpa, non me ne può importare un fico secco. Se non comprendi che il diavolo, è una creatura dell'uomo stesso, dove canalizzare le sue sfortune, mi delusi, ti facevo + maturo.

      Elimina
    5. "il diavolo, è una creatura dell'uomo stesso, dove canalizzare le sue sfortune"

      ...ben detto, "Navigatore". Inquadrerei la questione delle "sfortune" nel discorso più generale dei "fattori sociali" che tempestano l'individuo e ne condizionano il modus vivendi e lo stesso sviluppo psicologico: le sue condizioni concrete di esistenza determinate dalle relazioni sociali storicamente esistenti, che egli ne sia consapevole o meno (e nella mancanza di consapevolezza arriva l'addebito al "dimonio", entità soprannaturale, così come la miracolistica salvifica come il suo opposto).

      "Navigatore", ti stai traghettando verso lidi (di pensiero) liberatori rispetto le ricostruzioni mistificate della vivente realtà.
      E' un guadagno di salute! (in tutti i sensi)


      Elimina
    6. navigatore ..ma il tuo commento a chi è diretto ? se era diretto al mio , io non ci ho capito un bel nulla ...potresti approfondire appena ? grazie.

      Elimina
    7. Era in generale

      Elimina
  6. Leggo si OT che la notizia della pubblicazione della nuova traduzione del nuovo mondo in italiano ha addirittura una conferma visiva

    RispondiElimina
  7. Le nuove bibbie giacciono da settimane in tutte le congregazioni nascoste in scatole con scritto "Non aprire", nessuno può toccare quelle scatole fino all'adunanza speciale. Ma dico io... che senso ha? Tutti aspettavano da anni la bibbia in italiano, se ora è pronta datela subito i fratelli e fategliela leggere! Vi rendete conto che hanno bisogno dell'autorizzazione del cd anche per prendere in mano una bibbia?

    RispondiElimina
  8. Uscito1440 (nick assegnato)12 dicembre 2017 15:58

    Io so solo una cosa...ora sono fuori da questa organizzazione.e sto benissimo.libero di fare le mie scelte.e proprio vero la verità vi renderà liberi..certamente non la loro.

    (il nick deve essere inserito nell'apposito spazio selezionando dal menù NOME/URL)

    RispondiElimina
  9. @g. Su un altro forum però ho letto che alcuni anziani hanno disubbidientemente aperto le scatole, ma dico io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E hanno distribuito le bibbie a tutti i proclamatori?

      Elimina
    2. ...ma certo che no caro 007+1.. la disubbidienza dell'anziano testimone di Geova non arriverebbe mai a tanto.. comunque il fatto che siano riusciti a disobbedire parzialmente aprendo le scatole già è un ottimo "traguardo" per il tdg allineato medio. Chissà.. se continuano così questi anziani audaci potrebbero addirittura partorire il loro primo pensiero completamente autonomo.

      Elimina
    3. Hanno disubbidito ? Geova li fulminerà al istante come quelli del l arca del alleanza.

      Elimina
  10. Mi chiedo come mai la nuova traduzione contenga ancora la frase che non troviamo nei testi più antichi ma che più tardi è stata inserita in Matteo quando si legge “battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”. Forse nella nuova traduzione, la frase sarà nuovamente riadattata in “battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dell'Organizzazione diretta dallo Spirito Santo”. Credo che i testimoni siano destinati a completare il lavoro che la chiesa cattolica non è riuscita a finire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io a sto punto assumerei vana marchi e il mago donascimiento nel CD, sono gli unici che potrebbero risollevare la WT.

      Elimina
    2. Continuano a fare le pulci a un libro di per se taroccato, manipolato e artefatto come un bel falso d'autore..Le nuove traduzioni sono pennellatine date qua e là da pseudoartisti che vogliono camuffare un quadro ripeto:falso. Ma quando capiranno che questa nuova traduzione (farlocca) è l'ennesimo tentativo di fare cassa, tosando.i consumatori interni T.G. Quanto ci incasseranno con questa nuova trovata editoriale? Cercheranno di rinsanguare le anemiche risorse finanziarie di una società colpita da una irreversibile crisi economica, e da cause risarcitorie dovute alle loro scellerate politiche pro pedofilia!!! Amen

      Elimina
    3. Condivido tutto. La fiaba in se piace, è scritta in maniera affascinante, fa sognare, non x niente attrae poco piu del 30% della popolazione del globo, ma resta una fiaba.

      Elimina
    4. Grande biglino riferendosi alle religioni come luogo di recinto ...Siamo delle pecore, e non è una terminologia buonista è una terminologia realista , .....perchè il pastore difende le pecore dai lupi ? perchè a mungerle, tosarle , ucciderle e mangiarne la carne deve essere lui , e quindi non può permettersi che altri uccidano le sue pecore , perchè ad usarle deve essere lui , e dunque veniamo ammaestrati e convinti di essersi trovati nel posto giusto.

      Elimina
  11. Scusate io non sono aggiornata su come funzioni in sala per la letteratura, si paga una contribuzione volontaria? E in servizio? Perché certe volte penso che se tutti i fuoriusciti (e sono tanti) prendessero pubblicazioni a go go negli stand senza contribuire nulla, daremmo una "bella mano" alle finanze della casa editrice wt... Nel nostro piccolo... Poi ovviamente ci accenderemmo il fuoco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @G bella idea la tua! Io gia lo faccio, siccome la contribuzione non è condizione obbligatoria per ricevere la lettetatura, in quanto la contribuzione viene ufficialmente presentata come "contribuzione per l'opera", non per la letteratura, io prendo tutto quello che posso regolarmente anche se non mi serve, così aiuto a fargli spendere i soldi e a tenere aperte le stamperie. Se lo si facesse tutti, loro sarebbero contenti di aver qualcosa da segnare sul rapporto di servizio e avere un'esperienza da raccontare, almeno finchè non vanno a fare i conti...

      Elimina
    2. @ 008,allora lo farò anche io con i fratelli in servizio! È una goccia nel mare, ma proveró piacere nel farlo ne sono sicura! E poi ho un bel forno a legna...

      Elimina
  12. la bibbia italiana, arrivata dopo 4 anni da quella inglese, a detta di alcuni che hanno tutte 2, sono diverse.
    Nella versione x l'italia ha alcune cose in +. Non so cosa.
    Ho notato che ha inserita una versione super semplificata del "ragioniano" o se la vediamo da un altro punto di vista, l'appendice vecchio, è stato aggiornato è sembra un "ragioniamo" semplificato.

    RispondiElimina
  13. A sentire alcuni, che la stanno confrontando, sembra che sia molto simile alla versione interconfessionale della CEI.

    RispondiElimina
  14. la bibbia CEI in linguaggio moderno o semplificato è definita la TILC.
    Disponibile anche online
    http://www.lachiesa.it/bibbia/tilc/

    RispondiElimina
  15. Buonasera. Mi chiedevo per quale motivo ora Giovanni 8 da 1a7 non esiste più. Nella versione vecchia comunque veniva citato con note....
    Attualmente non ho trovato alcun riscontro...quindi.se qualcuno mi aiuta mi fá un favore.
    Io non sono un fratello sono e sarò sempre un interessato almeno fin quando non vedo la mano di Geova, che riconosco come Dio nella mia vita,ottemperando fino a un certo punto (questioni lavorative non mi permettono di fare altri passi che comunque non voglio fare perchè non mi fido di nessuno in generale).
    A parte questo vi chiedo chi oggi Geova sta usando? Tra i tdg e gli israeliti (unti compresi) che bruciavano i propri figli sono poche le differenze. I malvagi ci sono ovunque.
    Io non "tifo" per nessuno ma credo che Geova sia comunque con loro.
    A proposito pesanti bastonate (di traverso) ne ho avute anche io...non posso citare...ma se qualcuno mi parla delle cose di cui parlate nel forum posso darvi ragione....almeo nel senso che non sono tutte cose inventate. Sono io (del mondo) a essere testimone di ingiustizie da parte di anziani e sorveglianti senza palle.
    Al di là di questo aspetto la vendetta di Geova e non mi perdo le sue adunanze che comunque mi ristorano.
    .
    Ultima cosa sapete chi chi, chi chu pulisce più di chanteclair?
    Geova....aspettate che cin pensa lui con queste persone
    Ancora una cosa perchè vi siete battezzati? Io non mi battezzo per principio....ho il privilegio di mandare da Ficarra e picone qualche vostro ex fratello. Questo è il privilegio più grande!! Scherzi a parte vi siete mai chiesti se Geova è d'accordo con tutto quello che scrivono i suoi servitori? Quindi perchè devo dedicare la mia vita...non credo nel battesimo e nella sua utilità...per me non è una "cosa" necessaria
    Proprio oggi ho dovuto sentire all'assemblea il sorvegliante dell'assemblea dire: tutti quelli del mondo saranno distrutti?
    Questo è il problema di questa gente! Si sentono superiori a tutti! Per rispetto non l'ho mandato a cagare...per rispetto verso Geova!
    Quindi per questo principio rimango al mio posto anche se di pazzi purtropp o ce ne sono...Ce n'erano ai tempi biblici a quelli cristiano è oggi!
    Un saluto. Spero di non aver offeso i partecipanti del forum. Per i fratelli che frequentano il forum non vi offendere ma ho detto la verità....ovviamente non siete tutti uguali. MENOMALE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le parti del vangelo che sono state eliminate, in pratica condannavano la WT$ così come condannavano scribi e farisei del tempo. Gesù ha detto parole così scandalose che nei primi tempi nessuna delle comunità cristiane accettava tali versetti, per paura di mettere a rischio la casta maschilista e l'intero sistema della stabilità coniugale, difatti Gesù perdona il peccato della donna senza pretendere pentimento, e se preso come esempio potrebbe incoraggiare l'impunità del peccare. Solo Girolamo inserirà nuovamente questi versetti molto scomodi nelle scritture cristiane. Insieme ad altri episodi, questo culmina nel voler abbattere da parte di Gesù un pilastro della spiritualità, quello della categoria e del merito. Premi per chi si comporta bene, punizioni per chi va contro la Legge, e la casta dei puri, santi, scelti che si ritenevano gli scribi e farisei, i moderni CD.
      Gesù insegna che il Padre dona l'amore, non è un premio che si guadagna con sforzi, predicazione o meriti, è un dono gratuito e dipende solo dalla generosità del donatore, difatti Gesù i peccati non li perdona per il pentimento, ma li cancella.
      (Romani 5:8) Scribi e farisei non sono interessati al bene dell'uomo, ma pensano unicamente alle regole per fare stare in piedi la loro struttura,
      idem il CD, per loro è sacra la legge, per Gesù l'uomo, tanto da dare la propria vita. Del resto come si potrebbe oggi far conciliare questo tipo di perdono con l'ostracismo sempre più pressante?
      Se l'adultera meritevole di morte secondo la legge mosaica è stata perdonata, come si può condannare un cristiano che non è semplicemente d'accordo con le dottrine del CD? Meglio fare sparire i versetti.

      Elimina
    2. Gesù perdona il peccato della donna senza pretendere pentimento, e se preso come esempio potrebbe incoraggiare l'impunità del peccare.

      É inesatto. Gesù lascia andare la donna , dicendole "neanch'io ti condanno.VA ,NON PECCARE PIU! "

      COME PUO GESU ,NON PRETENDERE PENTIMENTO, MA PRETENDERE CHE IL PECCATO NON VENGA PIU COMMESDO?

      Elimina
    3. Anonimo883, ci chiedi perché ci siamo battezzati... A molti di noi avresti dovuto chiederlo quando eravamo adolescenti, in pratica ci siamo ritrovati intrappolati nostro malgrado! Se penso che Gesù (perfetto) si è battezzato a 30 anni, mi viene il vomito quando penso al fatto che ci hanno "incoraggiato" a battezzarci così giovani e senza maturità, ora poi stanno pressando i bambini, non ci posso pensare! Ti faccio una domanda: perché invece tu nonostante ciò che vedi pensi invece che Geova sia con loro? Credi che Geova debba avere per forza un popolo con tanto di sede legale ed organizzazione piramidale? Ha veramente bisogno di questo Geova?

      Elimina
    4. ....Anonimo883... nel tuo intervento dici alcune cose interessanti che sebbene possano sembrare banali sono invece alla base della conoscenza e della consapevolezza, ad esempio hai usato la frase: "non voglio fare altri passi perché non mi fido di nessuno in generale".

      Dal mio punto di vista, specialmente se parliamo di religione, nutrire un sano dubbio su ciò che ci viene presentato é fondamentale, anche se può apparire attraente e logico non significa che sia la realtà dei fatti.

      Se ad esempio osservi delle contraddizioni nell'insegnamento o nel comportamento di un gruppo religioso: non dovresti passarci sopra, perché queste cose sono un campanello d'allarme e non andrebbero assolutamente ignorate. Hai detto di essere tu stesso testimone di ingiustizie da parte di anziani e sorveglianti! Questa non ti sembra una contraddizione sufficiente a farti drizzare le antenne?!

      A volte può essere saggio non fidarci neppure di noi stessi poiché il giudizio obbiettivo su un determinato argomento dipende dal grado di conoscenza che ne abbiamo ed è facile rimanere intrappolati o prendere decisioni dalle quali poi non sarà facile svincolarci senza riportare dei danni.

      Continua la tua ricerca personale...ma stai in campana,. Un caro saluto.

      Elimina
    5. Insomma anche tu ti sei fatto la tua religione personale, cherry picking, prendi dalla religione solo quello che ti piace tralasciando tutto il resto con la solita affermazione "ci penserà Geova".
      Il bello di questo paradigma è che si può appartenere indistintamente a qualsiasi religione. Ogni religione ha la sua parte di buono e verità, ci mancherebbe. Basta considerare solo quella parte e scartare tutto il resto "aspettando la giustizia divina" e si può far parte di qualsiasi gruppo religioso: dai TdG a Scientology, passando per i Mormoni, dal Cattolicesimo al Buddismo, passando per l'Islam!
      Buon anno a tutti!

      Elimina
    6. Victor, non è chiaro a chi sia rivolto il tuo commento, potresti precisare?

      Elimina
    7. @Victor. Non è logico che ognuno faccia proprio questo? Apprezzare il positivo sperando che migliori il negativo, almeno fin quando c'è speranza che il miglioramento possa avvenire. Certo che se il marcio è tanto ed ha causato troppo dolore e delusione non si accetta più niente di una religione o gruppo.

      Elimina
    8. Rispondevo al commento principale, di anonimo883.

      Si Scricciolo, certo, in linea generale, nella vita, va bene quello che dici, apprezzare il positivo sperando che migliori il negativo.
      Non dimentichiamo, però, che tale atteggiamento non va più bene quando diciamo che siamo alla ricerca della "verità" o che abbiamo trovato l'unica "vera religione". Tale ricerca richiede che si vaglino oggettivamente sia i lati "positivi" che quelli "negativi" su un argomento e si tirino le somme, non che si aspetti che le cose "negative" si aggiustino.

      Nello specifico, se una religione ha insegnato e continua ad insegnare "falsità" allora non è la verità, c'è poco da fare o aspettare. Potrà sembrare brusco, ma i fatti sono questi.

      Elimina
    9. x Cristina: è ovvio che Gesù si aspetta un cambio di rotta da parte della donna, mi spiego meglio, non richiede una dichiarazione di pentimento come elemento essenziale per perdonarla, non dice la famosa frase che gli anziani pronunciano durante un comitato giudiziario o una richiesta per essere riassociati -ti sei pentito di aver....?- Gesù non fa passare un anno per poter capire se la donna manifesta opere di pentimento, prima di -riassociarla- ma la perdona all'istante, Gesù può farlo perchè legge nel cuore delle persone, creando scandalo e dando una lezione a tutti quei burocrati della teocrazia passati e presenti, che pretendono di condannare o assolvere altri esseri umani come loro.

      Elimina
    10. Grazie complottista, per esserti spiegato. Adesso condivido il tuo commento

      Elimina
  16. anonimo 883 (il nick per favore inseriscilo qui)2 gennaio 2018 21:24

    Il popolo organizzato è sempre esistito non si può nasconderlo. Nel bene e nel male funziona così...

    I passi non li faccio perchè alcune cose non mi quadrano. Non mi piace il fatto che se ho un bambino che ha bisogno di una trasfusione nel caso in cui non c'è alternativa o se non mi tolgono la patria potestà in tempo devo vederlo morire.
    Ancora oggi mi chiedo cosa significa realmente ASTENERSI DAL SANGUE.

    Per la questione battesimo mi dispiace per le scelte errate che avete fatto. Io a 32 anni non voglio e non ho ancora quella maturità...A Dio mi sottomette all'uomo che può sbagliare nel suo nome no....Sbaglia sulle profezie o altro ma non puoi sbagliate sulle vite altrui
    Se cambia qualcosa in relazione al sangue si devono licenziare gli unti dello schiavo fedele e saggio...
    A medole ho visto un bambino di 13 anni battezzarsi...a lui nessuno glielo può impedire, ma a mio figlio glielo vieterei. Come fà un bambino a 13 anni ad avere quel grado di maturità (amore per Geova a parte)così grande che lo spinge a fare una scelta "particolare" a quell'eta'?
    La società non lo può impedire così come la chiesa cattolica non può impedire a dei genitori di non battezzare un bimbo di un mese. HO visto una bambina cattolica battezzarsi a 13 anni anni.....L'esempio serve solo a far capire che nessuno può mettere un limite. (l'unico limite lo impone la famiglia.

    La Bibbia parla di abusi e peggio ancora perpretato sia da unti che da anziani....ma non per questo bisogna abbandonare Geova. Quante ne ha combinate Mandasse?
    Gli israeliti cosa hanno fatto, hanno rinnegato Geova per colpa del loro re?

    Vi saluto che vado in sala.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. the hiden truths2 gennaio 2018 22:34

      Caro 883
      I mormoni si dichiarano il popolo di Dio , e Dio glielo ha rivelato ad un certo Joseph Smith ( Biblioteche ed organizzazione anche loro)
      Gli avventisti si dichiarano il popolo di Dio , e Dio glielo ha rivelato ad una certa Ellen G.White ( biblioteche ed organizzazione anche loro)
      I testimoni di Geova si dichiarano il popolo di Dio , e Dio glielo ha rivelato ad 'un massone intrippato con la piramidologia Charles Taze Russel (biblioteche ed organizzazione anche loro)
      La chiesa dell'unificazione o Moons si dichiarano il popolo di Dio , e Dio glielo ha rivelato al reverendo Koreano Sun Myung Moon...........(biblioteche ed organizzazione anche loro )
      Se vuoi possiamo andare avanti all'infinito .....oggi mantenersi nell'ignoranza è una scelta libera e consapevole in quanto gratuitamente sono a disposizione specie su Internet montagne di informazioni e prove , non calunnie , fatti le tue di domande non quelle pilotate ed architettate ad'hoc dai TDG ,trovare una ragione per vivere anche se basata sulle menzogne o vivere con la ragione sono due cose estremamente diverse , ....scritturalmente poi tutti i carrozzoni organizzati di religione non hanno la più microscopica ragione di esistere , di miagolare al cielo e di raccontare le loro ...In Nome di Dio fregnacce

      Elimina
    2. Caro hiden, le tue parole sono risposte anche per me poiché anch'io ho sentito per tanto tempo attrazione per questo gruppo. Tanti aspetti non quadravano, eppure dentro di me pensavo che nessun altro era come loro:così uniti, convinti di ciò che predicano, fiduciosi in Dio e certi che qualsiasi cosa possa accadere ci sarà sempre la fratellanza a sostenerli. Sono motivazioni forti, che attirano tantissimo soprattutto in questi periodi di tante difficoltà. Ho quindi iniziato uno studio ma i dubbi c'erano sempre. Poi ho "incontrato" questo blog, ho letto anche altri ed ho imparato tante situazioni negative che mi hanno deluso tanto ma mi stanno aiutando ad aprire meglio gli occhi. Ringrazio quindi te e tutti i partecipanti. Le vostre esperienze e riflessioni sono preziose. Buonanotte

      Elimina
    3. Caro 883, sono felice per te che non sia ancora battezzato. È vero che nessuno può mettere un limite d'età, purtroppo, ma se si dichiara di prendere la Bibbia come esempio da seguire e si afferma che come organizzazione si segue il cristianesimo delle origini, non ci sono scuse: i discepoli battezzavano uomini e donne, non bambini...
      È anche vero che le organizzazioni religiose esistono da sempre, e la storia di manasse la conosciamo bene, ma Gesù non ha risparmato Israele e ha condannato aspramente la religione da cui egli stesso proveniva affermando chiaramente che il loro padre era Satana! Devo ricordati le parole durissime che riservò agli ipocriti di allora? Rileggiti i vangeli.
      Se vedi opere malvagie e continui ad affermare che Geova è con loro, non credo che tu faccia un bel complimento a Geova! Stai dicendo a Geova che lui sta con chi protegge i pedofili, gli stai dicendo che chiude un occhio sui soldi sporchi di sangue degli innocenti ammazzati dalle bombe, i cui proventi erigono i palazzi di potere in cui manovra il CD, stai dicendo che il suo spirito guida il disumano trattamento che distrugge le relazioni familiari di chi, semplicemente, spesso viene espulso perché critica un tale malvagio operato, e non ci sta a credere che Geova sia così cattivo!
      Vedi caro 883, credere che Geova sia con i TDG, probabilmente è il più grande insulto che tu possa fargli!

      Elimina
    4. the hiden truths3 gennaio 2018 05:36

      @scricciolo
      Le tue motivazioni sono giuste e sane ,e la tempesta di emozioni ed impressioni positive e gioiose agli inizi l'abbiamo nella nostra innocenza e buona fede vissuta anche noi , lo erano anche le nostre di volontà genuine ,oggi candidamente affermiamo che ci siamo presi una colossale "sbornia" spirituale e autosuggestiva , che molti fattori emozionali e ben architettate menzogne hanno permesso.Altro che verità.
      Per un periodo continuavo a pensare positivo perchè mi dicevo che si ci sono tanti individui psicopatici e paranoici ma la dottrina era a prova di bomba , poi la bomba è scoppiata quando prendi il coraggio di verificare propio la dottrina con le scritture e scopri con che razza di perfido vigliacco e viscido sistema ti hanno rimbambinito e congelato i neuroni del cervello , allora finalmente capisci che tutti i loro deplorevoli comportamenti e frutti nascono propio come conseguenza del vivere e professare una dottrina falsa e completamente pervertita dal messaggio di Cristo , il risveglio è stato per tutti un trauma

      Elimina
    5. "Il popolo organizzato è sempre esistito"

      Non è assolutamente vero, considera un po' queste informazioni:

      https://jwanalyze.wordpress.com/geova-richiede-unorganizzazione/

      Elimina
    6. Ciao 883....visto che ti poni il problema del sangue e del ostracismo ...ci sono dei video dove spiegano molto bene queste questioni...1)L ostracismo praticato dai testimoni di Geova è basato sulle scritture ? you tube .. 2)Dio vieta le trasfusioni ? you tube....sintetizza un po il tutto....Poi ci sono altri video per chi non ha voglia di leggere sui forum.

      Elimina
    7. Guarda 883, senza addentrarci in discorsi prettamente relogiosi (ci sono infatti centinaia di passi biblici che indicano chiaramente che l adorazione che Dio esige non deva essere filtrata da nessuna organizzazione umana ma solo da suo figlio gesu).

      Quale organizzazione religiosa ebbe Dio sulla terra prima del patto che concluse con gli israeliti nel deserto del Sinai? secondo la WTS l esodo avvenne nel 1500 aEV circa. Che organizzazione ebbe Dio nei 2500 anni precedenti?
      Dopo l avvento dell apostasia , alla fine del primo secolo, Dio ebbe più un organizzazione che lo rappresentasse? No, ebbe dei singoli che Lo cercarono e da cui si lascio trovare, e questo per ben 1800 anni(se accettiamo che la WTS sia l org. di Dio)
      Quindi su 6000 anni Dio ebbe un org. solo per 1700 anni .

      Come ha già detto Victor, non è assolutamente vero che dio ha sempre avuto un popolo organizzato che lo adorasse!

      Elimina
    8. Cmq se ti va di leggere 883, leggi questo
      http://osservatoreteocratico.esy.es/discussion/171/allultimo-sangue-ossia-lelogio-della-follia/p1

      Elimina
    9. x 883: Per estendere il tuo ragionamento sul battesimo da bambini, è vero che nessuno può mettere dei limiti, ma c'è una bella differenza tra chi come me, è stato battezzato cattolico a un mese di vita, (e quando ho abiurato da adulto nessuno dei parenti o amici cattolici ha smesso di parlarmi o salutarmi), con chi invece giovane tdg si battezza a 10-13 anni prendendo un impegno come se si sposasse con la comunità religiosa, perchè proprio loro hanno sempre insegnato che prendere un impegno così gravoso come il matrimonio ad appena 18 anni non va bene, perchè crescendo cambiano gusti, interessi e aspettative, invece col battesimo no? Eppure neanche dai tdg puoi divorziare una volta battezzato, pena il becero ostracismo, e a 10-13 anni, sei pienamente consapevole di questo?

      Elimina
    10. Io mi sono battezzato come testimone a 13 anni, e mia madre diceva meglio drogato che non testimone mentre tutto il contesto ti fa capire che è l'unico modo per poterti salvare. Oggi mi dicono che battezzarmi è stata una libera scelta. Cosa sceglierebbe liberamente un ragazzino tra la vita e la morte? Tra deludere i suoi genitori e invece aspettare? Chi non si battezza dicono abbia un problema "spirituale". Questa organizzazione è un vero schifo, io da ragazzino sono riuscito ad evitare l'abuso perché ho avuto la forza di scrollarmi l'anziano di dosso, scusate all'epoca dei fatti era ancora un servitore di ministero, ma grazie allo spirito di "Geova" è stato nominato anziano qualche mese più tardi. Al confronto diretto ha risposto che avevo frainteso, mi era sbagliato, evidentemente se lo ritiene l'organizzazione, un anziano è un uomo di Dio anche quando davanti a un bambino lascia che il pene gli diventi grosso. Poi naturalmente per ricevere qualche "privilegio" dovevi essere simpatico a quello stesso anziano.

      Elimina
  17. Mi riallaccio al commento di G del 3/1 delle ore 00,31: mi sembra di capire che tu credi in Dio e conosci bene tante situazioni dei tdg. Metti in evidenza gravissimi fatti per i quali non sono il popolo di Dio, come invece si vantano di essere. Ma forse questi fatti ci sono in tante o forse tutte le chiese. Quindi chiedo: ci sarà un "popolo di Dio" attualmente? O in qualche gruppo? E sarà possibile riconoscere la Sua presenza? I frutti dello spirito... possibili per gli esseri umani?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Scricciolo: per ora credo in Dio, ma ti assicuro che per il loro comportamento i tdg (che in teoria io sarei ancora...) me ne hanno fatto fortemente mettere in dubbio l'esistenza. La differenza tra ora e prima è proprio quel 'per ora', in quanto la mancanza di certezze ha riacceso in me una vivissima ricerca. Detto questo posso risponderti solo secondo ciò che conosco, e quindi provo a farlo con il vangelo di Giovanni (il mio preferito). SE un popolo di Dio esiste, Gesù lo identificò (secondo me) in modo abbastanza chiaro quando parló alla samaritana. In Giovanni 4:20-24 egli dice che sarebbe venuto il tempo in cui i veri adoratori avrebbero adorato il Padre con spirito e verità, quelli, dice la scrittura, sono gli adoratori che il Padre cerca! Non solo ma dice che nè in quel monte (dove adoravano i samaritani) nè a Gerusalemme (dove adoravano i giudei) avrebbe fatto la differenza, perché non è un fatto di luogo nè di 'denominazione' ma di spirito... Ecco credo che il popolo di Dio esista, ma non è fatto di luoghi, palazzi, regole, ma di spirito, non è fatto della cosiddetta 'verità', assolutista e despota, ma verità intesa come autenticità! Questo vuol dire che potenzialmente ciascuna persona noi Incontriamo al mondo può appartenere al popolo di Dio, ma noi non lo sapremo mai, perché ciò che ha dentro solo Dio lo sa... Se pensi che i nomi nell'antichità hanno avuto valore per il significato che avevano, allora Dio può assumere tutti i nomi che sparsi nel mondo noi Gli attribuiamo...

      Elimina
    2. bel ragionamento G...in effetti molti che escono dai tg di conseguenza smettono di credere in Dio...come se i tg fossero Dio...
      Ovviamente Dio non è come i tg vorrebbero far credere...ma che esista o no è qualcosa che non dipende dalle loro azioni e parole...e nemmeno che la bibbia sia giusta o no, tradotta bene o no...
      direi che con una reazione di rigetto totale gli daremmo l'ultima soddisfazione.
      Poi, che esista o no, ognuno se lo cercherà con i suoi mezzi...

      Elimina
    3. Esatto lelvira, anche io la penso proprio così...

      Elimina
    4. Condivisibile il tuo ragionamento caro G.
      Bella la riflessione sul passo di Giovanni cap. 4 , e a cui si avvicina molto anche il mio attuale modo di vedere le cose.
      "Dio è uno Spirito e quelli che l' adorano devono adorarlo con spirito e verità"..e non c'è nessun luogo o popolo ad avere l'esclusiva su questo, proprio perché Gesù stesso lasciò intendere che l'ora sarebbe venuta quando "né in Samaria e né a Gerusalemme si sarebbe adorato il Padre".
      E si, mi piace pensare che questo Dio sia davvero diverso dal modo in cui gli uomini lo hanno descritto rendendolo simile agli esseri umani, con atteggiamenti di gelosia, di rabbia, di violenza o capricciosi.
      E condivido molto quando dici che in te questa nuova consapevolezza ha riacceso il desiderio di ricerca.
      Io continuo a "cercare per trovare", rimettendo in discussione tutto quello in cui ho creduto per una vita, ed è incredibile di quanto le cose assumano nuove sfumature guardandole da altre prospettiva.
      In questo,
      sento di ringraziare il condividere prezioso di ognuno di voi qui nel blog di John..

      Elimina
    5. A me è stato impedito di leggere la nuova raccolta di favole ops Bibbia.Mi spiego,ho cominciato a sfogliarla dopo averla presa dallo scaffale della libreria di mia moglie,(ancora e sempre più zelante tdg da quando io ho abbandonato)e lei me l'ha strappata di mano...e nascosta!non riesco a trovarla...potevo anche redimermi,no?..ahahahah...meglio riderci su...

      Elimina
    6. Come stanno messi Rosario, proprio a imitazione di Gesù, eh...? Comunque a proposito di "nuova traduzione"... Ho notato che i furbetti hanno edulcorato il raccapricciante passo di Numeri capitolo 31, dove Mosè si rammarica del fatto che il popolo d'Israele "abbia lasciato in vita tutte le femmine"... Ma la vera "furbata" arriva pochi versetti dopo, quando Mosè, nella nostra "vecchia" traduzione, dice espressamente: "Uccidete ogni maschio piccolo, ma le "piccole" tra le donne che non hanno conosciuto l'atto di giacere con un uomo "tenetevele" per voi... "Piccole" è proprio il termine letterale, perché è storicamente provato che quei depravati facevano sesso con bambine dai tre anni in su... La Wts invece, per rendere più accettabile quel versetto, nella "nuova traduzione" ha modificato il termine "piccole" con "ragazze"... Bravi, eh...? Non sia mai che il popolino dormiente finisca per accorgersi che quello descritto nell'Antico Testamento non è "Dio"... Numeri capitolo 31 è già aberrante di suo. Passi di quella barbarie così inaudita non possono essere stati ispirati da un Dio amorevole. Così hanno addolcito la pillola, modificando i vocaboli originali che indicano inequivocabilmente la pedofilia come una normale pratica di quei tempi. Sono schifato. Ho letteralmente il vomito.

      Elimina
    7. Ciao, Rosario.
      Mi dispiace molto per te. Sai, ci sono fratelli e fratelli, come ben sai...
      Io me ne sono fatta procurare tranquillamente una da mio padre, tdG moderato, il giorno del discorso di Herd, giusto per metterla assieme alle altre versioni che di tanto in tanto consulto.
      E' però incredibile come chi si allontana dalla "verità" venga subito isolato e fatto oggetto di discriminazioni tanto subdole quanto ridicole. Alla faccia del recuperare la "pecora smarrita"!
      Tieni duro, ti stai soltanto riappropriando della tua vita.
      Un abbraccio e in bocca al lupo!

      Elimina
    8. @Rosario, se riesci a superare i sensi di colpa nel farlo, visto che la persona più vicina a te non ti aiuta, valla a leggere direttamente sul sito, ripeto smpre che i tuoi sensi ad aprire jW.org, il moderno vitello d'oro, ti reggano,
      Battuta a mo di scherzo, sicuramente ci avrai già pensato, comunque leggere su carta ritengo sia tutta un'altra cosa.Magari ritenta con tua moglie, non si sa mai.

      Elimina
    9. Grazie,Ryo.Ma mia moglie inconsapevolmente ha fatto bene,la mia era solo curiosità....me ne guarderei bene a perdere tempo a leggere la Bibbia,fra l'altro manipolata da loro.Lei è convinta che se leggo qualcosa wts io lo faccia per poi polemizzare,così come mi accusò di averlo fatto quando andai mezza giornata al congresso...

      Elimina
    10. Ciao AX80..sai quanto mi appassiona ascoltare biglino ...è interessante quando in una conferenza biglino inizia con queste parole: in un forum ebraico viene detto che biglino difende la tesi che la bibbia non parli di Dio , tutta via pur nella plausibilità che alcuni testi biblici che in origini non avevano in senso stretto come DIO protagonista , questi scritti sono stati in seguito usati e conservati perchè altrimenti sarebbero andati persi proprio da quelli che volevano parlare di Dio , questi testi sarebbero stati più volte rimaneggiati rifusi rivisti e coretti da quelli che erano interessati a parlare di Dio, e poi in seguito ancora variamente interpretati da quelli che volevano parlare di Dio , in altri termini la bibbia è il testimone e il frutto di una lunga ricerca di Dio non ancora terminata , questa ricerca non è mai stata univoca , uniforme, pacifica , e priva di errori , la storia ci testimonia una ricerca sicuramente varia spesso equivoca, multiforme violenta e piena di PASSI FALSI . ..Biglino dopo aver letto queste dichiarazioni di questo forum EBRAICO dice : IO SOTTOSCRIVO TUTTO la bibbia è un libro che è stato usato da chi voleva parlare di Dio .............AX80 sarà un paradosso ma se ce uno che ridà dignità al Dio universale ( per quelli che ci credono ) è proprio biglino .. dunque tranquillo quel Dio del AT con quei atti non ha nulla a che fare con Dio ma solo con l uomo e i suoi TRADUTTORI MANIPOLATORI ......... comunque se ti vuoi guardare il video è: Mauro Biglino Gli elohim torneranno presto. you tube.

      Elimina
    11. Grazie Riflessivo, grande! Su questo argomento mi sento di consigliare "Certezze" di Fabio Evaristo, che prende in esame proprio i temi che accenni nel tuo commento. È un libro scorrevole e interessante. Con questa "nuova traduzione riveduta", il Corpo Direttivo, così come altri leader religiosi, non ha fatto altro che insabbiare una verità che fino alla traduzione scorsa, era letteralmente sotto gli occhi di tutti. Si vede che hanno capito che più di qualcuno cominciava seriamente a svegliarsi, quindi giù con la punturina di anestetico. Da notare che non hanno cambiato solo le parole del "testo sacro" per eccellenza, che in quanto tale non dovrebbe essere proprio alterato, ma hanno cambiato i "significati" di quei passi, e questo è allarmante. Se hanno voluto incontrare Biglino, che a beneficio di altri lettori "scettici" sottolineo essere uno studioso competente e stimato in vari paesi, un motivo dovrà pure esserci. Personaggi come lui "spaventano" il sistema... Adesso guardo il video.

      Elimina
    12. Niknoky grazie del consiglio,ma non ci tengo proprio,come ho già detto,a perdere tempo a leggere la Bibbia,non me ne vogliano quelli che ancora credono in questo libro e nel suo "Proprietario".

      Elimina
    13. Se traducessero la Bibbia come è veramente scritta in origine cadrebbe tutto.. da Piazza san pietro a Warwick....e la Bibbia stessa sarebbe la prima a testimoniarlo...BABILONIA LA GRANDE è CADUTA.

      Elimina
    14. ....tempo fa mi imbattei casualmente in uno dei primi video di Mauro Biglino su You Tube e devo dire che ne rimasi molto impressionato e affascinato poiché le sue affermazioni sugli argomenti trattati erano sconvolgenti ma allo stesso tempo di una chiarezza e di una logica disarmante e per uno come me che per decenni aveva cercato di comprendere gli scritti biblici con interminabili ore di studio e ricerche, improvvisamente tutto mi appariva chiaro come le tessere di un puzzle che vanno magicamente al loro posto. Attualmente ho letto quasi tutte le opere letterarie di M.Biglino e seguito la maggior parte delle sue conferenze sui video.

      Al di la della questione del possedere titoli accademici che diano più o meno autorevolezza o credibilità al personaggio, certamente non si tratta di un ciarlatano qualsiasi, la sua preparazione sulla materia è notevole, concreta e difficilmente confutabile dai fantomatici esperti che vivono nei loro circoli intelletuali o all'interno di università lontani dalla gente. Anche i confronti che ci sono stati con alcuni di questi personaggi di alto livello nel campo della esegesi biblica hanno rivelato una conoscenza lacunosa e ridicola, non solo delle lingue in cui furono scritti gli antichi testi ma perfino del contenuto stesso della bibbia dimostrando che la loro posizione accademica, al pari di molti altri dottorati, si basa sul sostenere la tradizione teologica secolare, anziché la conoscenza. Tuttavia sono d'accordo che nelle conferenze più recenti Biglino si stia spingendo troppo in scenari inesplorati e questo a mio parere potrebbe comprometterne la credibilità che fino ad ora lo ha sostenuto. Ma non vi è alcun dubbio per me, che al di là del personaggio Biglino; la bibbia ci racconti un'altra storia, affascinante e terrificante al tempo stesso, certamente una storia concreta, reale, fisica, fatta di individui in carne ed ossa, fatta di macchine e tecnologie che soltanto oggi cominciamo a comprendere scentificamente.

      Elimina
  18. Sempre a proposito di "nuova traduzione" per chi di voi l'avesse letta più attentamente vorrei sapere quali sarebbero le parti che hanno tolto, oltre all'episodio di Gesù con l'adultera... Di alcuni versetti dell'antico testamento ne hanno fatto scempio, modificando a loro discrezione le parti "scomode" rispetto all'originale... Esempio, quel passo dove viene detto che "Geova condusse il popolo di Giacobbe da solo, senza che fosse con lui alcun dio straniero", ne e' stata cambiata la sintassi: ora, leggendolo, si ha più l'impressione che fosse Giacobbe che "non aveva un Dio straniero" con lui, lasciando intendere che Giacobbe stesso non fosse un idolatra. Ovviamente,la traduzione più vicina all'originale era ben altra, infatti, la nostra "vecchia" Bibbia, proprio quella versione che solo fino a qualche mese fa dovevamo considerare "accurata", aveva perlomeno l'onestà di riconoscere la pluralità del termine "elohim" e l'onestà di scrivere tra le note in calce che il termine "onnipotente" è in realtà tradotto dal vocabolo "El Shadday", che NON significa "onnipotente"... Tutte queste precisazioni... Sparite! Sono andati in linea con le nuove conoscenze delle persone... Non sia mai che qualcuno finisca di svegliarsi... "Cancelliamo le prove che l'antico testamento non parla di "Dio" così come lo conosciamo, ma di una pluralità di creature simili a noi..." Se la gente prendesse piena coscienza di questo, per chi detiene il potere religioso sarebbe rischioso, così si sono adeguati, edulcorando le parti più compromettenti... Qui mi permetto di citare ancora Mauro Biglino: durante una delle sue conferenze, dichiaro' testualmente di essere stato contattato per e-mail dal Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova, che gli hanno chiesto di incontrarlo... La natura di quell'incontro non la sapremo mai, ma lascia pensare... Comunque, tornando alla domanda iniziale, chi di voi sa quali parti siano state eliminate, dal Nuovo Testamento in poi...? Un conto è cambiare le parole alla Bibbia, un altro è alterarne il significato, sia che ci si creda o meno. Ma tanto si sa, se domani se ne uscissero dicendo di aver riscritto la "parola di Dio" in base al fatto che Gesù ha visto gli asini volare, il Testimone indottrinato plaudirebbe a questo come alla "nuova luce di Geova". Una buona giornata a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AX80 se andiamo avanti di questo passo ..a forza di cambiare traduzione , va a finire che i nuovi rotoli sono nella Bibbia stessa ...(-:

      Elimina
    2. Ci sarebbe bisogno di più persone che abbiano la preparazione di Biglino e la sua "strafottenza" nel parlare di "cose scomode".
      I leader religiosi hanno tutto l'interesse del caso a voler tenere all'oscuro le persone su cosa realmente dice la Bibbia.
      Se la si legge e la si capisce per quella che è, specie il vecchio testamento, davvero crollerebbero molti imperi religiosi che stanno in piedi grazie all' ignoranza delle persone...
      Parlare, fare informazione, informare, questo quello che per il momento possiamo fare, e non è poco...

      Elimina
    3. x Ax80: una delle prime scritture che sono andato a controllare su jw.org è Genesi 31:53

      "L’Iddio di Abraamo e l’Iddio di Nàhor, l’Iddio del loro padre, giudichi fra noi. E Giacobbe giurò su colui che suo padre Isacco temeva."

      E' sparita la nota in calce sulla parola -giudichi- perchè l'originale faceva intendere che YHWH e Nahor giudicassero tutti e due, ora essendo al singolare, non si capisce se a giudicare sia uno o l'altro, o siano lo stesso padre di entrambi. Ricopio la nota della TNM:
      --“Giudichi”: qui il verbo in realtà è al pl.--
      Biglino sostiene che se giurarono ognuno sul proprio Elohim, significa che avevano la stessa valenza, perchè cosa mai potrebbe giudicare un idolo di terracotta? Difatti la fine del versetto specifica bene che Giacobbe giurò su YHWH. Ma se erano un Elohim unico, al singolare, avrebbe avuto senso tale precisazione? Sarebbe come a dire, Il YHWH di Giacobbe, e il YHWH di Labano giudichino fra noi, ma Giacobbe giurò su YHWH.
      Non quadra. Dato che oggi è il 6/1, sono andato a rileggere la storia sui re magi, e mi è venuto da sorridere, dunque satana avrebbe usato i magi e la stella per indirizzarli da Erode, in modo da scovare Gesù per ucciderlo, piano poi sventato da un solerte angelo. Che teneri questi racconti da mille e una notte, perchè basta pensarci un po' sopra per capire che non hanno alcuna logica. Se satana esiste, avebbe avuto innumerevoli altri mezzi per far sapere l'evento in tempo ad Erode. Oppure satana è così ingenuo da non sapere che ogni suo tentativo di far uccidere Gesù sarebbe stato bloccato dalla -dirigenza- in alto. Se satana non ha avuto il potere di ucciderlo di persona, ancor meno gli sarebbe stato permesso di fare da mandante. Anche qui, non ci siamo.

      Elimina
    4. io sono sempre stato del idea che la storia dei re magi sia stata inserita per portare avanti la tradizione ...ogni maestro spirituale che nasceva doveva essere visitato da astrologi ....caso strano solo matteo ne parla ...poi se confrontiamo la genesi di matteo con quella di luca ..ne vengono fuori 2 storie totalmente differenti....basta leggerli.

      Elimina
    5. È scandaloso Complottista, scandaloso. Quel passo ancora non avevo avuto il "piacere" di confrontarlo. Addio alla speranza di far aprire gli occhi consultando quella che fino a pochi mesi fa era la "nostra" bibbia. Adesso, con questa traduzione, i polli cestineranno la precedente. Ho già avuto una discussione in famiglia circa il cambio di alcuni significati chiave: sai cosa mi hanno risposto? Che quella attuale è la traduzione più "autentica". Quindi? Quella precedente era "sbagliata"? E se i significati precedenti, quelli che davano chiaramente addito alla pluralità degli heloim, erano "sbagliati", perché darsi tanta pena per spiegarli nelle note in calce, addirittura confermando Biglino...? Per quanto riguarda la storia della stella che sarebbe stata guidata da Satana per uccidere Gesù, oltre alle osservazioni già citate, ci sarebbe da chiedersi: perché Dio, nel suo amore e nella sua onnipotenza, non ha fatto sì che fosse evitata la tristemente famosa "strage degli innocenti", con la perdita delle vite di migliaia di bambini incolpevoli...? Il testimone di Geova indottrinato e la logica fanno a pugni. Per fortuna, nel mio caso, alla fine ha vinto lei.

      Elimina
    6. Hanno tolto la scrittura del adultera ..e hanno lasciato quella pagliacciata dei re magi e della stella con la triste fine dei bambini.......ma va bene così.

      Elimina
    7. Giusto Ax80, non ci avevo pensato, allora come la mettiamo? Se Dio non può intervenire negli affari umani, non avrebbe dovuto deviare il cammino degli astrologi, se invece può intervenire, perchè (come hai fatto giustamente notare), ha aspettato la strage dei bambini? Per fortuna come ho detto, e ha rimarcato riflessivo, sono solo delle storielle orientali, hanno forse uno spunto su avvenimenti reali capitati nella notte dei tempi, e si tramandano al pari di certe novelle.
      Ne aprofitto per non aprire un altro post, e dico a Cristina che può benissimo controbattere ai miei interventi, ci mancherebbe, è che a volte sono troppo sintetico, e da poche parole, su un mezzo fatto solo di testo, non si comprendono le reali intenzioni e pensieri, e se qualcuno chiede spiegazioni, si può semplicemente chiarificare.

      Elimina
  19. Luca cap 2 v 14 della vecchia traduzione diceva : Gloria a Dio nei luoghi altissimi e sulla terra pace fra gli uomini di buona volontà ....ora la nuova traduzione dice : Gloria a Dio nei luoghi altissimi e sulla terra pace tra gli uomini che egli approva......ora ditemi voi se questo non è stravolgere un significato vero e proprio del termine, altro che modernizzare il linguaggio !! .........perchè la vecchia traduzione la scrittura allargava il cerchio e alludeva che altre fedi , o anche persone non religiose ma di buon spirito e di una buona etica morale potevano essere approvate ...invece adesso i signori del CD hanno pensato bene di stringere il cerchio, così che ora la scrittura risulta più chiara , per far capire che solo facendo parte della loro organizzazione possono essere approvati da Dio...ci rendiamo conto della meschinità e della falsità di questa gente ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Riflex,
      Ormai non mi stupisce più il livello della loro bassezza.
      Spero solo che sempre più Anime possano aprire gli occhi, e che la verità sulla wts venga sempre più a galla.
      Questi personaggi stanno diventando sempre più fanatici,e sta cosa mi preoccupa per chi ancora lì segue..

      Elimina
    2. Sono senza parole.
      Rimani 10:1 contiene un espressione simile, “”la buona volontà del mio cuore” e difatti il termine greco usato è lo stesso.
      Mi chiedo come possano giustificare questa nuova traduzione.
      Campionato Mondiale di Malafede: 1º posto

      Elimina
    3. Molto interessante @Fenice.
      Questo è importante, perché condividendo cose come queste, per chi ne ha la possibilità, può far notare le incongruenze abissali di questa nuova traduzione biblica della wts.
      Grazie per il vostro condividere...

      Elimina
    4. Concordo con Riflessivo, non solo è una, appunto traduzione e non una trasposizione corretta dagli antichi scritti , ma davvero sfacciata questa traduzione che nemmeno il,cattolicesimo si è permesso di fare, è davvero Erronea la parola utilizzata anche per il contesto, la nascita di Gesù per redimere, inoltre hanno aggiunto il punto esclamativo che riporto il suo significato “ Il punto esclamativo, noto in passato anche come punto ammirativo, è uno dei diversi segni di interpunzione adoperati nella scrittura e indica una pausa simile a quella del normale punto fermo. Viene posto dopo un'interiezione o esclamazione per segnalare un tono enfatizzante di sorpresa, forti sensazioni o grida.“ perciò credo che come avvenne nelle immagini subliminali così è avvenuto con questa traduzione. È una traduzione fuorviante e davvero pessima. Arrogandosi un diritto di dare significato a parole e concetti dall’ originale che anche gli studiosi fanno fatica. Adesso loro per avvicinare il linguaggio moderno si spudoratamente enfatizzano. Credo che questa sia la prova che non è affatto la vera religione come loro la intendano e si sta sfiorando il fanatismo, come confermano i video ultimi, e il loro modo di parlare. Scambiano,un errore di direttiva è la correzione dello stato per le loro incapacità e la spaccciano come persecuzione. E come dire che mi arriva una contravvenzione per un infrazione del codice stradale e racconto che lo stato c’è la con me e ne sono vittima. Credo ormai,cari lettori, cosa sia davvero il vitello d’oro. Aggiungo a nostro favore, che nella nostra innata voglia di essere persone accorte come diceva la WT di un tempo e ringraziamo, ne siamo venuti fuori, proprio per aver attuato quello che diceva sempre ACCERTATEVI DI OGNI COSA.

      Elimina
    5. Ora possiamo dare ragione a chi dice che è manipolata da uomini, come dargli torto. Tanto le pecore del signore non andranno mai a confrontare questa traduzione con le altre, tanto non lo fanno nemmeno con l altra che aveva figurati. Ecco a cosa servono i raduni plateali per la presentazione delle nuova traduzione, imbambolare e dare credito. Se ero ancora cattolica accendevo un cero a San Antonio per essere uscita....

      Elimina
    6. @ riflessivo nella TNM con riferimenti all asterisco dice proprio " tra gli uomini che egli approva" hanno soltanto tolto il riferimento e scritto direttamente le parole ed ecco la nuova traduzione ispirata ! sono dei fenomeni davvero! 😜😜😜

      Elimina
    7. grazie toscanaccia della precisazione....

      Elimina
    8. Genesi 4:26 “”in quel tempo si cominciò ad invocare il nome di Geova”
      Al dilà dei possibili significati proposti dalle varie correnti di pensiero, trovo interessante l’astersico della wt : “evidentemente nel senso di profanare”.
      EVIDENTENTEMENTE??!!
      Cioè fatemi capire...dizionari su dizionari di testi ebraici, studiosi che scrivono biblioteche di spiegazioni per un solo termine e questi se ne escono con. “Evidentemente”???
      Che candore!!!

      Sarei curiosa di avere un confronto del termine originale con quello usato in Gioele 2:32



      Elimina
    9. Fenice, la riflessione che fai sui passi di Genesi 4 e Gioele 2 è fulminante, e non penso si possano leggere entrambi senza beccarsi una bella scossa, ma a quanto pare il CD è immune perfino alle scariche elettriche.

      Ogni giorno che passa siamo sempre più consapevoli che quando si parla di bibbia non possiamo essere sicuri di niente. Le alterazioni, le manipolazioni e le falsificazioni apportate a questo libro nel corso del tempo sono tali e tante che qualsiasi parola o riferimento in esso contenuto non può essere preso per oro colato.

      La mia personale opinione, analizzando il racconto di Genesi e confrontandolo con la personalità inquietante, terrificante, omicida di Yahweh, è che egli centri con il racconto della creazione, come i cavoli a merenda.

      Per me tutti i passi della Genesi che contengono questo nome riferito al racconto della creazione anche se presente negli antichi manoscritti è stato inserito e aggiunto intenzionalmente per dare al racconto una parvenza di credibilità o di coerenza con la narrazione successiva nella quale si fa riferimento alla creazione dell’uomo ed in particolare le scritture greche cristiane ovvero i vangeli e le lettere “apostoliche”.

      La presenza di questo individuo nel racconto della creazione non ha nessun senso (per me). Yahweh nella bibbia è fondamentalmente un assassino, nient’altro. Dal mio punto di vista, la dichiarazione: ”in quel tempo si cominciò a invocare il nome di Geova” è semplicemente falsa in quanto aggiunta al racconto per fare da collante alla storia di un individuo che comparendo secoli dopo, se non millenni dopo, in tutta la sua prorompente malvagità è chiamato a recitare il ruolo di dio creatore.

      Elimina
  20. Buon pomeriggio a tutti. A proposito di "nuova traduzione" non posso evitare di notare quanto essa sia fuorviante sotto molti aspetti. Qui non si tratta di aver "semplificato", si tratta di aver letteralmente cambiato il significato di molti versetti, di solito quelli che suscitano domande scomode. Solo per citare un esempio, è avvenuto laddove la Bibbia parla dell'efod. Il termine non è stato mai tradotto, ma nel contesto è chiaro che si trattava di un vero e proprio strumento tecnologico usato per comunicare con "dio", di fatto, una sorta di ricetrasmittente. Ebbene, in primo Samuele 23:6, laddove la "vecchia traduzione" dice testualmente che questo efod fu consegnato "dall'alto" nelle mani di un personaggio che avrebbe dovuto a sua volta portarlo a Davide, nella nuova traduzione è scritto semplicemente che il personaggio in questione "aveva con sé un efod". Nessun accenno a questo metodo di consegna alquanto strano, letteralmente cancellato! Non sia mai che qualche individuo pensante cominci a porsi domande sugli studi di Biglino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene far notare queste differenze. Proporre ad altri però nuove chiavi di lettura, ad oggi non lo ritengo saggio. Con tutti questi proclami di scoperte ed intendimenti, come genere umano brancoliamo ancora nel buio. Purtroppo.
      Anche io ogni tanto seguo Biglino, che sicuramente di testi antichi ne sa più di molti che ci leggono... io riguardo ciò che sento e vedo ho tante idee personali, qualcuna ogni tanto mi sfugge e la posto sul blog, però avendo professato per 30 anni "verità"... che tutto sono meno che tali, adesso ci vado coi piedi di piombo.

      Elimina
    2. Jhon C. la penso esattamente come te,avendo fatto lo stesso percorso 32 anni di "verità"...E vado con i piedi di piombo.Sto diventando scettico,agnostico,ateo,non so nemmeno io...credo che se qualcuno mi dicesse per esempio : in quella casa ci sono fantasmi e succedono cose strane,andrei a verificare come mai,ho esagerato sia chiaro,per far capire il mio punto di vista attuale su religione e fenomeni paranormali,che secondo me vanno a braccetto!sbaglio? può darsi...

      Elimina
    3. Voglio fare una riflessione su numeri il famoso oramai cap 31 ...ma dove stava tutto sto bestiame? 675.000 pecore ..72.000 bovini ..61.000 asini totale 880.000 bestie ..mi chiedo come il tutto veniva allevato.

      Elimina
    4. E perlopiù in zone desertiche... Furono loro ad inventare l'allevamento intensivo ?

      Elimina
    5. Riflessivo, non dimentichiamo però che gli israeliti erano degli spietati e sanguinari predatori che massacravano le popolazioni inermi (per altro loro parenti), che prosperavano rigogliose ai confini del nulla dove invece dimoravano loro, e si impossessavano di tutto ciò che possedevano; le bestie alle quali si fa riferimento nel capitolo 31 di Numeri non appartenevano agli israeliti, ma sono la refurtiva del massacro, le spoglie del genocidio dei Madianiti che il “misericordioso Yahweh” comandò di sterminare. La storia ci insegna che nelle loro operazioni di conquista i governanti di allora gonfiavano spesso i risultati ottenuti in battaglia.

      In altre parole il buon senso mi dice che i numero spropositato di bestiame indicato nel racconto, sia una colossale balla.

      Ma se proprio vogliamo farci del male preferendo la fuffa fritta al buon senso e alla logica, allora divertiamoci anche con il racconto di I RE Cap. 8: 62-64; riferito ai sacrifici animali fatti in occasione della dedicazione del tempio di Salomone, dove vennero scannati, macellati e bruciati (stando al racconto) 22’000 bovini e 120’000 pecore e fermiamoci qui per favore. Immaginiamo questo grande macello all’aria aperta dove decine di migliaia di animali terrorizzati venivano sgozzati, squartati e fatti a pezzi. Centinaia di persone con gli abiti insanguinati e il sangue che scorreva e ricopriva il terreno in ogni dove.

      Tralasciando il fatto che una così gran mole di animali vivi avrebbe generato una confusione inimmaginabile all’interno dell’area del tempio il cui cortile non avrebbe certo potuto contenere neppure se fossero pressati come sardine in scatola, per non parlare poi della grande quantità di escrementi;... altro che santità!!!

      Tralasciamo anche la facilità con la quale un animale mansueto come lo è la pecora possa essere sopraffatto e ucciso e che anche uccidendone una al minuto sarebbero stati necessari 84 giorni soltanto per ammazzare le pecore. Consideriamo anche la quantità di sangue contenuto in ciascuna pecora, quantificabile diciamo in un litro e mezzo. Si otterrebbe un totale di 120’000 x 1,5 vale a dire 180’000 litri di sangue di pecora, cioè 6 Autoarticolati con cisterna, ciascuno da 30’000 litri.

      Tralasciamo anche che un bovino adulto contenga almeno 30 litri di sangue, moltiplicando per 22’000 otteniamo la cifra di 660’000 litri di sangue. Se prendiamo un Boeing 747 i cui serbatoi a pieno carico contengono 210’000 litri di carburante e sostituissimo il cherosene col sangue dei bovini, potremmo rifornire a pieno carico 3 Boeing 747.

      Io mi chiedo: ma che cosa centra tutto questo col rispetto della vita, o con il simbolismo che il sangue rappresenterebbe!!!???

      Che cosa centra tutto questo con la prefigurazione di un simbolico sacrificio di riscatto per l’umanità!!!???

      Dite quello che vi pare ma per me questa è soltanto violenza gratuita, fatta per il gusto irrefrenabile di ammazzare qualsiasi cosa si muova, caratteristica predominante di Yahweh.

      E veniamo alla parte più interessante: l’uccisione dei 22’000 bovini: Non so voi, ma per me catturare e ammazzare un toro non è esattamente così facile come prendere una pecora, per almeno quattro ragioni: è grosso, è agile, e forte, ha le corna appuntite, e non conosce la parabola di Gesù….”porgi l’altra guancia”. Provate ad entrare in un recinto, da soli o in dieci e provate ad acchiappare un toro selvatico! E difficile ed è pericoloso anche per dei professionisti. Adesso moltiplicate il tutto 22’000 volte e ditemi cosa può esserci di vero in questo racconto!

      Elimina
    6. infatti ..non per nulla si chiama numeri ..perchè da proprio i numeri ..((-: il Dio macellaio amava il sangue era proprio una sua fissa, altro che satana!! ...( almeno che il vero satana fosse lui ).

      Elimina

E' OBBLIGATORIO FIRMARE I COMMENTI CON UN NICK

Cliccare sul menù "commenta come..." e scegliere l'opzione nome/URL.
INSERIRE UN NICK a piacere nel campo NOME, cioè uno pseudonimo col quale vi firmerete, poi cliccare su Continua. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi la pagina"come commentare" nel menu orizzontale in alto)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.