Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia."
(Svegliatevi! Luglio 2009 p.29)


venerdì 22 settembre 2017

News - Un caso italiano di violenza sessuale


Un amico questa sera mi ha segnalato un caso di abuso su minore accaduto tra i componenti di una congregazione italiana.

A riportare la notizia è il giornale online cronacaqui dell'Editoriale Argo.




Non avendo riscontro su altre testate ritengo sia una notizia pubblicata per conoscenza diretta dai giornalisti presenti sul territorio. Dato che casi come questi sono piuttosto frequenti, e che probabilmente non c'è stata flagranza di reato, il caso potrebbe non essere riportato dai media nazionali.

Un trentenne di Pont Canavese avrebbe abusato sessualmente della figlia dodicenne della convivente, e di una cuginetta di soli 5 anni.

L'articolo riporta questi paragrafo:

"L’imputato, difeso dall’avvocato Manuel Peretti, è accusato di aver abusato della compagna e di due minorenni (una è la figlia della sorella della vittima e tutti vivevano nella stessa casa in un comune dell’Alto Canavese) negli anni tra il 2009 e il 2012. La vicenda si svolge all’interno della congregazione locale dei Testimoni di Geova, della quale sia l’imputato che le presunte vittime facevano parte in quegli anni. Ieri sono stati sentiti i testimoni dell’accusa, in particolare, le toccanti testimonianze della baby sitter e di una delle amiche della madre..."


... "Nella congregazione si sapeva quanto accadeva – ha riferito in aula la testimone – anche se non si parla volentieri di fatti come questi, si tende a nascondere... La costringeva a rapporti sessuali anche contro la nostra religione..."

Potete leggere l'intero articolo a questo link: www.cronacaqui.it

Pubblico questa notizia non per farne un caso mediatico, ma per far capire al lettore occasionale che ormai il problema è ricorrente in tutte le nazioni. E che le direttive impartite fino ad oggi agli anziani TdG su come gestire casi del genere sono state sempre fallimentari ed improntate all'omertà, come già spiegato in altri articoli.













Stai leggendo questa pagina da un cellulare?





indirizzo email dell'amministratore del blog:

26 commenti:

  1. ecco un altra notizia agghiacciante di violenza sessuale in congregazione

    RispondiElimina
  2. Nella congregazione a cui mi associavo oltre vent'anni fa in provincia di Rieti , di casi ce ne furono ben due erano mie coetanee e il carnefice era un anziano . Il trattamento del caso fu quello che ormai conosciamo benr, fu solo rimosso e mai denunciato.

    RispondiElimina
  3. Scusate, l'articolo parla della compagna e non la moglie o la fidanzata, come faceva ad essere un
    Testimone di Geova, non capisco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a parte che spesso i giornalisti sono imprecisi... potrebbe essere la fidanzata, oppure era la moglie, oppure un'amica.
      E' la notizia di un processo in corso per fatti avvenuti anni fa. I dettagli sono sempre sfumati

      Elimina
    2. comunque ormai molti usano "compagno" in ogni caso...

      Elimina
    3. Alla faccia del paradiso spirituale!!!

      Elimina
  4. Come sempre, in Italia manca la cultura adatta ad affrontare casi di abuso verso i minori e verso le donne. Con questo caso, si può osservare che il fatto avviene all'interno di una congregazione dei tg che per natura non sospettano minimamente che ciò sia verossimile. Chi vivrà vedrà.

    RispondiElimina
  5. Il paradosso è che in questi giorni hanno aspramente criticato l'uscita del papa riguardo a questo argomento!Peccato che non sono al corrente di quello che fanno i loro anziani (preti) oserei paragonarli a quelli della chiesa cattolica.
    Da un lato i vertici della CCattolica mettono in evidenza dall'altro i tdg nascondono.
    Bella differenza nell'affrontare lo stesso tema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, diciamo che la gerarchia vaticana di fronte alla massa evidente dei fatti, al loro clamore mediatico e documentato, all'ammontare dei risarcimenti (con bancarotte di intere arcidiocesi), e al fatto che il cattolicesimo è religione di massa e, spesso, religione di Stato (come in Italia per via del concordato fascista), essa non può far finta di niente: anzi, cerca di rovesciare i termini della questione trasformando la propria immagine in quella di cacciatrice di pedofili interni.
      La WTS, viceversa, cerca di sfruttare al massimo il fatto di essere un fenomeno religioso assolutamente minoritario e chiuso in se stesso. L'unico elemento "pubblico", cioè la predicazione porta-a-porta, cerca di trasformarlo il più possibile in una attività discreta: passeggiate di proclamatori che stanno sulle loro e contabilità delle ore di servizio allungata con la "testimonianza informale" (in cui chiunque ci può mettere quello che vuole anche passeggiare esponendo la copertina della Torre di Guardia o gli espositori mobili) per compensare. Ma in ogni caso i capi WTS approfittano del fatto di avere un "popolo" minoritario e separato dalla vita "mondana" per occultare meglio le proprie magagne al pubblico "mondano". Infatti ci riescono: i casi di pedofilia tra i Tdg non sono certo da prima pagina essendo una confessione che non influenza la vita culturale e politica in nessuna paese. Diventa perciò più facile l'operazione di occultamento e negazione.
      Diciamo che la consapevolezza da parte del CD di questa minoritarietà e marginalità, donde il suo utilizzo, contrasta con le roboanti acclarazioni sul peso dell'espansione dell'"Opera" che il CD stesso fa al proprio gregge nelle occasioni straordinarie come congressi e simili.

      Elimina
    2. Non condivido il tuo intervento Ramiro perchè mi pare di capire che asserisci che se si verifica all'interno della Chiesa Cattolica ha più peso e scalpore che tra i TDG.E scusa e quando mai in questi ultimi anni un esponente di peso della whatchtower si è esposto così come ha fatto il papa qualche giorno fa o alcuni papi precedenti (Benedetto XVI e Giovanni Paolo II).
      Perchè stai tranquillo che se Morris o chi per lui si esponesse in tv denunciando i numerosi casi di pedofilia all'interno dei tdg vedresti che effetto boomerang avrebbe sui propri fedeli. Perchè stai tranquillo che sai quanta gente inizierebbe a dire come io a quella signora le ho detto che la Chiesa Cattolica ha avuto all'interno scandali.........ed ora anche qui da noi le cose non vaano meglio!Con quale faccia torno a discutere con quella signora?
      Il punto è questo che i cechi pensano di essere nel giusto a prescindere ma non è così.Tempo fa ho sentito da un tdg affermato che iniziava a farsi domande su questi intendimenti che cambiano continuamente.
      Concludo dicendo che ognuno dovrebbe essere libero di pensare come meglio crede ma quando sei all'interno non pensi più con la tua testa ma con quella dello Schiavo (infedele e indiscreto); infedele perchè appena commetti qualcosa sei subito sotto attacco e indiscreto perchè si intrufola nelle famiglie dando fino al menù del giorno.
      Buon Sabato a tutti amici del blog!

      Elimina
    3. Ma il punto è proprio questo caro "Infervorato": il papa ha necessità di esporsi per via del peso politico-economico, culturale, di massa, della chiesa cattolica; Morris & C. non ne hanno necessità. Essendo una confessione iperminoritaria, con un culto alquanto distaccato dalla vita pubblica, senza peso politico, possono benissimo utilizzare questa minoritarietà come trincea salvifica da situazioni mediatiche imbarazzanti. Al massimo basterà un addetto stampa sintetico o una dichiarazione di un ufficio legale che saranno riportate in qualche blog internettiano o in qualche articolo di stampa americana, canadese, britannica o australiana, e neanche in prima pagina.
      La WTS prende vantaggio dall'essere un fenomeno religioso minoritario e socialmente separatista.
      Del resto la sua caratteristica cultuale è improntata ad essere selettiva anche per questo: così è più facile gestire tutto centralmente; è più facile controllare un clero (il popolo dei "nominati") che nessuno conosce come tale al di fuori dell'organizzazione. Hai mai visto "anziani" di congregazione che intervengono pubblicamente su fatti della vita pubblica, anche spiccioli, come ad esempio, un prete di un borgo rurale o di un rione cittadino?
      Tutto si svolge mella discrezione: non è forse "maturità spirituale" non rivelare a chiunque le "cose del Regno"?


      Elimina
  6. la correttezza nelle informazioni è tutto.
    I fatti nero su bianco sono:
    Un trentenne di Pont Canavese avrebbe abusato sessualmente della figlia dodicenne della convivente, e di una cuginetta di soli 5 anni.

    Termini come
    Convivente invece di moglie
    specificare che la figlia e della moglie e non loro, non chiarendo che quindi la relazione in essere sia presumibilmente di secondo letto ...
    Termini anche come "compagna", tutta questa raffazzonata, sa tanto di bufala, fatta male.
    Magari le intenzione erano buone, ma l'esposizione fa acqua da tutte le parti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi ricordo che il direttore responsabile di un giornale è penalmente responsabile in caso di pubblicazione di notizie fasulle.

      Ma per una notizia raffazzonata e mal raccontata, quanti fatti reali vengono occultati?

      Questa notizia sembra non avere diretta relazione con gli scandali diffusi in ogni parte del mondo a carico della Watchtower, in ogni caso la notizia tira in ballo persone che in qualche modo frequentavano la sala del regno ed almeno qualcuno dei protagonisti si identifica come appartenente o ex appartenente a quel credo religioso.

      Ripeto, il credo religioso dei protagonisti sembra non aver rilevanza, ma non sappiamo se in futuro emergeranno nuovi particolari sulla vicenda.

      Elimina
    2. Sono d'accordo con Navigatore, prendiamo questa notizia con le molle e con le dovute cautele.

      Elimina
    3. The hidden truths23 settembre 2017 13:29

      Quello che suscita scalpore non è di per se stesso la viltà e l'abominio dell'atto che fa già di per se orrore, ma che dove si vende e millanta dalla mattina alla sera l'immagine di purezza e santità alla fine ne succedono come e se non peggio del mondo , ora a qualcuno potrebbe passare per la testa che è tutta bile amara o astio verso un associazione cui provi solo rancore e mi dispiace tanto per questo genere di povere illuse , Alice nel paese delle meraviglie di persone .
      Non fà il paese delle meraviglie il suonare la tromba dalla mattina alla sera e glorificare se stessi come oasi di integrità e purezza , ho visto , subito conosciuto ed osservato tollerare cose che a raccontarle faccio girare i morti nelle tombe .
      Tutto brilla e tutto luccica tra i TDG , ma se sei una persona sensibile perspicace e con un acuto spirito di osservazione , cominci a sentire un odore di inganno che non ti dà pace , l'arte sopraffina di arrivare tutti profumati e stirati in congregazione comincia a darti il voltastomaco appena percepisci che individui si possono nascondere dietro quei travestimenti, con quel aspetto Geova e lascerò mettere le cose a posto a Geova ho visto le persone lasciar fare e subire di tutto .
      Ci sono sempre in caso dei buoni antidepressivi creati da quelli del mondo da usare per alleviare l'attesa nel caso che tardi.......e che vengono usati a iosa .....resta il fatto che i racconti biblici non sono scevri dal narrare onestamente di che bestialità sono capaci gli uomini.......

      Elimina
    4. AX80 tu non devi prendere con le molle questa di notizia.......ma i numerosi casi perpetratisi a livello mondiale (insabbiati) dai vertici.E poi ricordati che i giornali oggi sono veramente pochi quelli che raccontano tutto nei minimi particolari cercano di andare sempre cauti.E poi stai tranqui che se non fosse vera la notizia gli faranno il mazzo a questo tizio fidati!

      Elimina
    5. qui guarda caso l'unica cosa certa è il legale di cui si fa nome e cognome ...
      sfido a rileggere tutti gli altri eventi in cui vengono raccontati abusi di tdg, in cui il legale venga menzionato innanzi all'articolo x nome e cognome e non gli attori protagonisti dell'evento delittuoso ...
      Gli attori non vengono menzionati se non vagamente. La congregazione non ha dei portavoce? Il giornalista non li ha interpellati? Si sente solo una campana?
      Quello di cui salta all'occhio e che ci guadagna da questa storia è l'avvocato di cui ho già detto sopra

      Elimina
    6. Infervorato... Questa "singola" notizia la prendo con le molle, molti elementi mi invitano alla cautela. Ma è chiaro che il "quadro generale" dipinge una situazione desolante, è sotto gli occhi di tutti. :-) Navigatore... A volte non si comprende "da che parte stai"... :-) In molti commenti agisci da bastian contrario con una certa enfasi, ma è probabile che il tuo sia soltanto un invito all'obiettivita'. Buongiorno a tutti. :-)

      Elimina
    7. si fa facile a sbattere ilmostroin prima pagina, solo che in percentuale poi, le smentite dell'editore o testata, vanno in un trafiletto che nemmeno si vede.
      Non nego che il problema ci sia. E' EVIDENTE. Ma quando vedo un avvocato cercare clienti, xkè ci ha visto un business, visto l'andazzo generale, mi suona ambiguo e sospetto. Non pulito. Una notizia di violenze domestiche, è sempre brutta, ci mancherebbe. Se l'editore voleva destare attenzione nella sua zona di riferimento, ok questo ci sta,
      Ricordo e vedo il problema non del singolo, ma di come la WT gestisce le molestie e abusi famigliari. Lo sono anche quando si annichilisce e si vessano fino allo sfinimento moglie e figli, definendoli e buoni a nulla e criticandoli continuamente, rendendo l'ambiente famigliare una tortura quotidiana, dove i figli appena maggiorenni, specie le femmine, scappano sposandosi il primo fratello che passa pensando di stare meglio ... speranza spesso infranta.
      Su una cosa invece si dovrebbe riconoscere che la WT sta agendo come fa la chiesa dominante in Italia, e x questo veniva criticata dal podio negli anni 70/90, dove il prelato che metteva in cinta o abusava di qualcuno, veniva semplicemente spostato. La WT sposta l'anziano X ormai bruciato x la congregazione, e lo trasferisce da semplice proclamatore nella congregazione Y, dove se avrà buone qualità forse nel giro di pochi anni riacquisterà requisiti e li del suo passato i proclamatori non sanno nulla ...
      LA TANTO SPARATA DIVERSITA' TRA UN CULTO BIMILLENARIO E UN CULTO DI POCO + DI 100 ANNI, NON C'E. Anzi penso che la WT abbia osservato il modo di agire e comportarsi su argomenti scomodi ... e li stia imitando. Prima si nega il problema, poi si paganoi delitti x quantopossibile x non destare spettacolo mediatico, vedi scandalo cattolico in USA, poi messi alle strette si afferma che si sta provvedendo.
      Nulla di nuovo sotto il sole.
      E con questo non intendo certo difenderli
      Relax ragazzi, relax ...

      Elimina
    8. Peccato che del prelato sappiamo anche il luogo dove abita e chissà perchè dell'anziano di turno non lo saprà mai nessuno se non gli altri anziani di congregazione.

      Elimina
  7. Ezechiele (metti qui il tuo nick)25 settembre 2017 22:32

    Anche io ho postato questo link su: "Osservatore Teocratico", mi hanno cancellato il link, mi hanno negato l'accesso e non posso rispondre ai loro commenti. Assurdo!!

    (nota: inserisci il nick nell'apposito spazio o i commenti non verranno pubblicati - vedi pagina "come commentare")

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono figli di 007 & C. non dimenticarlo.

      TdG a tutti gli effetti, praticano l'ostracismo...

      Elimina
    2. ciao Ezechiele benvenuto sù questo blog, ti stò leggendo da un pò sù OT ma vedi li ci sono ancora tdg che credono che ci possa essere qualcosa di salvabile coem organizzazione WTS perchè ancora vogliono raggiungere l'obbiettivo di acchiappare la carota con tutti i benefici promessi dall'organizzazione, e allora nonostante criticano tantissimo l'organizzazione cmq accettano la schiavitù psicologica imposta dalla WTS, questo per me si chiama masochismo certi tdg pur di raggiungere la meta alisa tante volte annunciato nuovo mondo con vita eterna resurrrezione ecc ecc, sarebbero disposti a passare sopra i corpi dei propri figli cosa che già succede nel caso dell'ostracismo.

      Elimina
    3. X Ezechiele scusa ma veramente gli admin di OT ti hanno negato l'accesso? cavolo veramente allora sono fondamentalisti tanto valeva che rimanessero tutti ancora sù PC dove stà questa apertura di mentalità? bhooo.

      Elimina
  8. The hidden truths26 settembre 2017 00:44

    @@@@@@@ sono tutte faccine con il Sorriso !!!
    Diciamo che hanno provato ad'osare un po' più di PC , con il risultato che si stanno " Parlando Addosso ..." dalla mattina alla sera .
    Continuano a scrutare e ad'analizzare scritture in modo da poter sopportare meglio la consapevolezza di essere ....
    ipocriti consapevoli , .....o illusi consapevoli , che si aggrappano ad un infantile ,salviamo il salvabile di una religione insalvabile , fondata per tre quarti su menzogne ed allucinazioni e un quarto di buone cose.
    E' come un gruppo di sgiagurati che si raccontano tra di loro in modo accalorato la tipologia e la metodologia con cui i rispettivi coniugi li cornificano di brutto....ma poi finito l'amaro sfogo ,tornano a casa a farsi mettere i piedi in testa e a farsi raccontare menzogne in silenzio , perchè quella è la loro sola ed unica spiaggia , onestamente mi fanno anche pena.
    Come ha specificato John nel blog ....due anni...è la dottrina stessa irrecuperabile , li vedi ormai affannarsi dietro speranze puerili ed infondate , come se qualunque cambiamento possa arrivare ,cambiasse anche le loro di coscienze che sono mancanti e insensibili, daventi alle ormai schiaccianti prove e ragioni della falsità di tutta la baracca watch Tower .Non hanno capito che sono loro stessi il problema e la soluzione -
    Si danno le ragioni del coniglio l'un l'altro come diceva Pirandello , praticamente se tua moglie ti tradisce per trenta giorni ed un giorno al mese stà con te ci sono ancora buone ragioni che il tuo matrimonio d'amore possa essere recuperato....., ma devo comunque dire per molti che ci stanno passando ho visto che è il trampolino perfetto per il salto definitvo fuori dai TDG , dopo un po di interventi e dopo ulterori schifezze che vengono a conoscenza si rendono conto che non stai concludendo nulla , non stà cambiando nulla e non stai andando da nessuna parte , quindi o stai li a schiumare inutilmente ed educatamente di rabbia con loro o prendi coraggio e la smetti di violentarti inutilmente nella coscienza dalla mattina alla sera , e come nel finale del film " The Truman Show " fai un bel inchino e li saluti tutti dicendo ....nel caso non dovessimo più vederci buon giorno..!!! buon pomeriggio..!! e Buona sera ...!!!.... e se vedemo bella Zente !!! come dice il Gabibbo.
    Comunque entrambi i Blog stanno contribuendo almeno alla prima fase di risveglio e di questo devo dargliene atto il resto lo smuove solo quanto è profondo il valore dei valori che ci portiamo dentro .

    RispondiElimina
  9. I do consider all the concepts you've presented to your post.
    They're very convincing and can certainly work. Nonetheless, the posts are too short for novices.
    Could you please lengthen them a little from subsequent time?
    Thank you for the post.
    http://theelderscrolls5skyrimevolution225.ru

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO FIRMARE I COMMENTI CON UN NICK

Cliccare sul menù "commenta come..." e scegliere l'opzione nome/URL.
INSERIRE UN NICK a piacere nel campo NOME, cioè uno pseudonimo col quale vi firmerete, poi cliccare su Continua. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi la pagina"come commentare" nel menu orizzontale in alto)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.