Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

venerdì 22 luglio 2016

Io predico bene !



Questa vuole essere una mia personalissima riflessione sull’articolo della torre di guardia esaminato nelle congregazioni la settimana dal 4 al 10 luglio (torre di guardia di maggio 2016 p.8)

Ci risiamo con le solite affermazioni di verità assoluta e con “i migliori siamo noi, chi siete voi?”. Tra affermazioni mistiche e verità taciute ho fatto queste riflessioni.

L’articolo, per sua stessa ammissione, dice che “17 Chi sta davvero predicando la buona notizia del Regno oggi? Possiamo rispondere senza alcun dubbio che si tratta dei Testimoni di Geova. Perché ne siamo così sicuri? Perché stiamo predicando il giusto messaggio, la buona notizia del Regno. Il fatto che andiamo dalle persone dimostra che usiamo i metodi giusti. Inoltre predichiamo spinti dal giusto motivo: l’amore, non il desiderio di guadagnare. La nostra è un’opera di portata mondiale: raggiungiamo persone di tutte le nazioni e di tutte le lingue. E continueremo a predicare senza posa, giorno dopo giorno, fino alla fine.” Ovviamente nei paragrafi precedenti viene sviscerato il perché ed il per come di tale certezza, ma andiamo per ordine.


Nel paragrafo 2 viene detto 2 Molti gruppi religiosi sono convinti di predicare il vangelo, o buona notizia. La loro predicazione, però, spesso consiste semplicemente nel raccontare esperienze di fede personali, celebrare funzioni religiose o trasmettere programmi per televisione o tramite Internet. Altri mettono in risalto il loro impegno in opere di beneficenza o in attività nel campo della medicina e dell’istruzione. Ma queste attività corrispondono a ciò che Gesù aveva comandato ai suoi discepoli?” 
Incredibile l’arroganza che trasuda da queste parole, tralasciando il fatto che non è assolutamente vero che solo i tdG predicano (vedi post del 6 gennaio http://testimonidigeovachiedono.blogspot.it/2016/01/non-predichiamo-solo-noi.html) , avete notato come sembra quasi che chi fa opere di beneficenza, attività in campo medico o nell’ambito dell’istruzione viene quasi denigrato perché mette in risalto che compie queste opere?? Ma dico, non è assurdo invece che la WTTS (Watchtower) pensa che l’umanità ha solo bisogno di riviste volantini libri o video su JW.ORG?? Gesù quando era sulla terra, a quanto si apprende dai vangeli, GUARIVA E SFAMAVA la gente, oltre a predicare… la WTTS che fa….” Drin drin ho una rivista per lei…”

Nei paragrafi dal 6 al 7 si parla del messaggio che viene predicato… solo i TDG (Testimoni di Geova) predicano il giusto messaggio, tutti gli altri parlano al vento o raccontano barzellette, in realtà non è assolutamente così e anche in questo caso vi invito a leggere l’articolo del blog che vi citavo prima.

Adesso arriva il bello, i paragrafi 8 e 9 spiegano il motivo per cui i TDG predicano e cosa li spinge, in sostanza viene detto che “Di certo non per raccogliere denaro o costruire edifici lussuosi. Gesù disse ai suoi discepoli: “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Matt. 10:8) o “La loro opera è sostenuta grazie a contribuzioni volontarie (2 Cor. 9:7). Alle adunanze e ai congressi non si fanno collette. Eppure nello scorso anno i Testimoni hanno dedicato quasi 2 miliardi di ore a predicare la buona notizia e a condurre gratuitamente oltre 9 milioni di studi biblici ogni mese. Non solo non vengono pagati per l’opera che compiono, ma addirittura coprono volentieri le spese che sostengono per predicare.” Infine “Che dire quindi del motivo per cui predichiamo? In poche parole, compiamo quest’opera di nostra spontanea volontà perché amiamo Geova e il prossimo. “ 

Chi come noi è stato testimoni per decenni sa quanto siano false queste parole, è vero non si raccoglie denaro in giro (quali confessioni religiose vanno in giro a farlo?) ma che dire degli edifici lussuosi? Molte sale del regno in Italia hanno tutto fuorché del semplice o dell’umile, per non parlare delle sale delle assemblee o degli edifici betel in giro per il mondo, il tutto a spese “volontarie” dei credenti di tutto il mondo. Volontarie?? Ma stiamo scherzando?? Non si fanno collette? Non si fanno richieste di danaro?? Assurdo come queste menzogne passino come assolute verità. Che dire delle continue risoluzioni alle adunanze? Devi decidere in un batter d’occhio, in pratica sei costretto a mettere i soldi che ti vengono chiesti, e se poi questi soldi non entrano, giù di bisogni locali sul fatto che abbiamo promesso e bisogna contribuire altrimenti lo spirito di santo si contrista e la congregazione non verrà benedetta. 

O che dire di quegli articoli dove si narra di piccole creature che dopo essersi guadagnati un soldino si sentono il predicozzo da parte dei genitori o dei nonni che è meglio contribuire che mangiarsi un gelatino? O che dire delle risoluzioni che ad ogni assemblea gli anziani approvano durante l’intervallo, e che se qualche anziano prova a fare delle obiezioni viene redarguito in presenza di tutti dal viaggiante (l’ho visto con i miei occhi)? E che dire degli articoli delle riviste dove vi è una continua richiesta di denaro? O che dire dei bancomat installati alle sale assemblee? Non si chiamo questi metodi coercitivi nel chiedere soldi?

Interessante la frase del par. 8 “tali chiese devono anche retribuire il clero e numerosi altri dipendenti. In molti casi i capi religiosi della cristianità si sono arricchiti a dismisura “ invece i testimoni mica hanno un clero che devono mantenere….ahahahahah….che grasse e amare risate. Pionieri speciali, sorveglianti e mogli, beteliti, CORPO DIRETTIVO, clero mantenuto dai tutto il resto della comunità, da nessuna parte nella bibbia viene detto che bisognava sostenere questa gente o che certuni avrebbero dovuto vivere in posti (betel) dove non gli manca niente, e quando dico niente significa proprio niente, dal cibo al vestiario, dalle cure mediche (da quei fratelli laureati che non avrebbero dovuto laurearsi…vabbè questo è un altro discorso) ad una bella automobile nuova. Tutto questo alla faccia del “noi non facciamo collette”.

E che dire della frase che è l’amore che spinge a predicare? Forse i primi anni sarà anche così, ma dopo ti rendi conto che se non predichi o se predichi poco, non sei più spirituale, zoppichi…e allora iniziano le visite che fanno crescere i sensi di colpa, ti fanno credere che nella tua vita c’è qualcosa che non va, hai un peccato nascosto, insomma sono le ore che dimostrano se sei un bravo fratello/sorella, più predichi più sei bravo, meno predichi più sei “carnale”. Poco importa se poi tanti falsificano i rapporti per evitare le fastidiose visite degli anziani. Altro che amore che spinge, sono i sensi di colpa che spingono.                          

E vogliamo dire qualcosa poi sul messaggio che viene predicato? Siamo proprio sicuri che i testimoni imitano Gesù? A mio modesto parere ciò che si predica è il messaggio della WTTS….mi sbaglio?

Inizia poi il sottotitolo “metodi da usare” dove nei paragrafi da 10 a 12 si analizza il come predicavano Gesù e i primi cristiani difatti nel par. 12 si dice “I Testimoni di Geova continuano a portare questo messaggio usando gli stessi metodi impiegati da Gesù e dai suoi discepoli.” A si? E’ proprio così? I metodi a me sembrano molto diversi…

Testimonianza pubblica (con una perdita di tempo mostruosa, metodo redditizio per far moltiplicare le ore parlando solamente con il compagno), testimonianza telefonica…riviste… campagne ogni 3 mesi con volantino… testimonianza in eventi particolari con stand che pubblicizzano un marchio (JW.ORG) e non il regno, e poi la testimonianza di casa in casa, che come spiegato sempre nell’articolo del blog che citavo prima, NON E’ AFFATO VERO FOSSE IL METODO PRINCIPALE DI TESTIMONIANZA, difatti chissà perché LUCA 10:7 non viene mai citata…. mah, insomma oggi l’opera è sostanzialmente una distribuzione del messaggio della WTTS attraverso materiale cartaceo o video presi dal sito JW.ORG

Nei successivi paragrafi, dal 13 al 16, si parla dell’estensione dell’opera e la sua durata. E’ incredibile come le informazioni vengano manipolate ad uso e consumo dei credenti testimoni par. 14 “Per capire come i Testimoni di Geova stanno adempiendo la profezia di Gesù per quanto riguarda la portata dell’opera ( matteo 24:14 e matteo 28:19,20) , prendiamo in esame alcuni dati. Negli Stati Uniti ci sono più o meno 600.000 membri del clero appartenenti a varie denominazioni religiose, mentre i Testimoni sono circa 1.200.000. In tutto il mondo ci sono poco più di 400.000 sacerdoti della Chiesa Cattolica. Pensiamo al numero dei Testimoni impegnati nella predicazione del messaggio del Regno: circa 8.000.000 di ministri volontari in 240 paesi. Che opera straordinaria viene compiuta alla lode di Geova!”  

Che furbi, citano solo gli esempi che piacciano a loro, ma perché ad esempio non citano l’esempio dei Mormoni istituiti il 6 aprile 1830 e che conta 14 milioni di fedeli in 150 paesi? Anche loro predicano, forse non in modo capillare come i testimoni ma lo fanno. E che dire  degli Avventisti del settimo giorno? Nati nel 1863, ad oggi contano più di 18 milioni di appartenenti in oltre 200 paesi (216 ). Per non parlare degli oltre 2 miliardi di persone che seguono altre fedi sempre definite cristiane che oltre a predicare fanno molto di più (vedi inizio di questo articolo), quindi l’affermazione che solo i TDG adempiono le profezie è una presunzione apocalittica di cui ovviamente sono convinti.

Il tutto si fa perché presto verrà la fine del mondo!!! Eppure sta fine del mondo e da 115 anni che deve arrivare, sono sempre gli ultimi cruciali ultimi giorni, ma alla fine della fiera tra qualche decenni dovranno cambiare nuovamente i loro intendimenti perché per l’ennesima volta la fine non è arrivata, e nel frattempo milioni di persone hanno creduto (sicuramente in buona fede) che questa era ed è l’opera giusta, quella che voleva Gesù, e che il loro tempo i loro soldi le loro energie sono state spese per uno scopo nobile.

Passiamo alle perle finali di questo articolo a dir poco vanaglorioso, al paragrafo 15 si dice “Solo nello scorso anno il numero di copie di pubblicazioni bibliche prodotte si è aggirato attorno ai 4 miliardi e mezzo. E sul nostro sito ufficiale si trovano informazioni in oltre 750 lingue. Quale altro gruppo di ministri religiosi è impegnato in una simile opera?” ed è qui che il CD si dà una clamorosa zappa sui piedi. 

Pensate al numero di pubblicazioni 4 MILIARDI E MEZZO , tanta roba si dirà…ma i risultati di questo inutile spreco di carta, inchiostro e del denaro dei fedeli? Massimo proclamatori 2015: 8.220.105 / massimo proclamatori 2014: 8.201.545 totale 18.560. Media proclamatori 2015: 7.987.279 / media proclamatori 2014: 7.867.958 totale 119.321 I battezzati nel 2015 sono stati 260.273 di cui la metà senza dubbio figli di testimoni. Presenti commemorazione 2015: 19.862.783 presenti anno 2014 19.950.019 quindi 87.236 di presenti in meno. Si parla di numeri ridicoli in proporzione al tempo e alle pubblicazioni che vengono prodotte, però questo non viene menzionato nello studio, chissà perché!!

Ultima riflessione, se davvero stanno seguendo il modello di Gesù, perché i testimoni sono “ OBBLIGATI” ogni mese a presentare il rapportino di servizio ( un riassunto spicciolo di ore e pubblicazioni fatte da ogni singolo testimone)? Forse per tenere tutti sotto controllo? Forse perché questi numeri servivano per vantarsi agli occhi del mondo dell’impegno profuso nel suonare i citofoni? Mi vengono in mente due scritture Matteo 6:3,4 “Ma tu, quando fai doni di misericordia, non far sapere alla tua mano sinistra quello che fa la tua destra, affinché i tuoi doni di misericordi siano fatti in segreto; allora il Padre tuo che vede nel segreto ti ricompenserà.”  E 1 Corinti 1:31 “ Chi si vanta, si vanti in Geova” , a voi le riflessioni su questi versetti.

Ancora una volta un articolo che lascia l’amaro in bocca, dove ci si attribuisce dei meriti, dei risultati, che non ci sono, e soprattutto ancora una volta esce fuori un’arroganza fuori dal normale nell’essere convinti che solo i testimoni di Geova predicano la buona notizia del regno in tutto il mondo e solo loro sono i detentori dell’assoluta verità!

Ad maiora!

Saulo




* * * * *




Stai leggendo questa pagina da un cellulare?



oppure:




81 commenti:

  1. Grazie, Saulo, per il tuo tempo e le tue riflessioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Saolo ottimo articolo infatti mi sono sempre chiesto che questi numeri pubblicati negli annuari sono calcolati molto male perché c'è molta confusione tra ore predicate e studi biblici con il materiale stampato tra libri opuscoli e volantini.
      Eh però manca la ciliegina sulla torta....bisogna condividere con i fedeli anche i bilanci annuali dell'azienda

      Elimina
    2. Caro marco triste a dirsi quei num non li pubblica nessuno cosi non ci si potrà mai rendere conto come va effettivamente l opera in termine di capitale..le nostre contribuzioni da quello che vediamo non vanno certo a sostenere l opera come ci viene detto ma a sovvenzionare le loro tasche..poi non ci meravigliamo quando escono articoli di come questi signori viaggiano e quanto spendono..io al max prendo il cotral per andare a Roma costo biglietto 3.90 senza aria condizionata no business class!😂 ecco il mio viaggio di lavoro e spesso di tasca mia...percio se stiamo a guardare tutto..non credo che se solo abbiano un lavoro dietro la scrivania e solo svolto predicazione in gioventù come fanno ad avere tutti quei soldi?da qualcuno arrivano

      Elimina
    3. Scusa marco puoi ridarmi la tua mail che me so impicciata co sto tel e non ce l ho più.grazie

      Elimina
    4. @ema79 richiedila a John lui te la inoltrera

      Elimina
    5. John mi puoi mandare mail marco grazie

      Elimina
    6. già fatto da un bel pò.... :-))

      Elimina
  2. Hanno sempre creduto di essere intoccabili.
    Ebbene, alla luce dell'onestà e dell'obbiettività, rimane per loro un unica possibilità: ravvedersi...

    Complimenti per il post, Saulo.

    RispondiElimina
  3. Ripeterò fino alla morte la seguente: se è vero che i TdG predicano il regno... posso accettare questo messaggio SENZA entrare a far parte della loro organizzazione? Posso diventare cristiano, credere in gesù e sperare nel regno senza battezzarmi come TdG? Si o no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E qui che casca l asino caro Victor...come diceva un noto personaggio della storia:o con me o contro di me...bella riflessione Saulo in realtà se ci pensiamo bene loro sono sempre stati più convinti che le acritture le sapessero solo loro.pensa che nel territorio dove predicavo c erano diverse persone di vario credo tra cui ebrei buddisti musulmani oltre agli evangelici..parlando con un buddista rimase sorpreso che sapessi almeno i fondamenti più importanti del budda come lui sapeva bene cosa predicavamo e mi ha pure citato le scritture pensa..questo per far capire ai saputi che la gente del territorio non e Cosi stupida o ignorante come pensano loro.io ne scaturivo belle conversazioni come con la mia visita ad un ebreo tra l altro molto efferrato e preparato che mi citava spesso che i servitori del vero Dio si sarebbero riconosciuti dai loro frutti e gli risposi con le scritture appropriate anche se in verità inizialmente mi aveva spiazzato perché sapeva molto ma ciò non era un problema perché gli dicevo umilmente che sarei tornata e avremmo discusso ancora...morale Dell favola ammiro la mia umiltà e la preparazione e che nessun altro testimone che busso'alla sua porta fu cosi umile perché purtroppo gli capitavano anche fratelli arroganti e presuntuosi

      Elimina
  4. io ormai per non rovinarmi il fegato e farmi venire ancora lulcera non leggo piu nessuna pubblicazione WT e non guardo neppure i video farlocchi dei CD, e sto molto meglio da quando ho preso questa decisione. Mi sa che tra i meno onesti (dal punto di vista spirituale/biblico) i TdG sono messi al primo posto.

    RispondiElimina
  5. Ben detto e scritto Saulo. Effettivamente i paragrafi criticano i modi in cui altri credi diffondono il loro messaggio. Ma riflettiamo: Non ci sono delle analogie tra questi e i testimoni di Geova? Ad esempio si può negare che i tdg alle loro adunanze non celibrino funzioni religiose? Che dire dei cantici cantati in diversi orari e delle preghiere iniziali e finali? Non sono funzioni religiose? Dicono: "Altri credi raccontano esperienze personali". Scusate ma cosa pensate si faccia alle loro adunanze, ai loro congressi, o cosa scrivono sovente nelle loro pubblicazioni?? Esperienze personali o di altri per sottolineare i progressi o la fede da imitare. Potete forse smentire?? Mi rivolgo ai tdg che hanno frequentato e che ancora frequentano. Altra affermazione: "altre religioni si servono di Internet o della televisione per pubblicizzare il loro credo" .....Ma scusate, non è la classe dirigente dei tdg cioè il corpo direttivo ad aver creato un sito ufficiale per diffondere in tutto il mondo il loro marchio? .....Personalmente ho fatto ricerche e ho appreso che ci sono molte minoranze religiose che seguono lo stesso metodo di predicazione di questi pavoni, fermo restando che qualsiasi metodo sia efficace per predicare. Certo non quello in cui in coppia si fanno lunghe passeggiate su marciapiedi isolati...i perditempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gesù non andava di casa in basa a bussare ripetutamente alle stesse persone per condurle in qualche parrocchia. Il venditore porta a porta è tipico dei rappresentanti americani o venditori di enciclopedie.
      Il regno di Dio o la seconda venuta di Cristo non è una invenzione moderna dei TDG abbagliati da spirito profetico, perchè da 2000 anni viene divulgato da tutta la cristianità, con interpretazioni anche diverse.
      La visione del regno di Dio dei tdg è americana.
      I quattro americani ( corpo direttivo) della ditta W.T. sono tra i sicuri re dell'umanità nel nuovo ordine, gli altri cristiani tdg saranno sudditi sottomessi oggi e per sempre; il resto della cristianità sarà dissolto nel nulla perchè rappresenta babilonia la grande. Il grano e le zizzanie sono tutti tdg, o bisogna dire che i TDG sono solo il grano e tutte le zizzanie stanno nelle altre religioni cristiane?
      Nei 2000 anni di storia del cristianesimo non esisteva il grano perchè non c'era la torre di guardia? E' stato seminato solo da Russell e successori nel secolo scorso?
      Inoltre nelle prime congregazioni non erano tutti insegnanti,profeti, evangelisti, ma ognuno avere doni e compiti anche diversi.
      Chi ha stabilito che solo quattro americani devono istruire l'umanità? Gli apostoli avevano i doni dello spirito santo. Gli americani hanno semmai il dono del falso profeta e la capacità di torchiare i fedeli per accumulare profitti.

      Elimina
    2. caro anonimo, metti la firma, o dovrò rimuovere il tuo commento...

      Elimina
    3. Non ce nessuna differenza tra farsi chiamare padre in terra ..e chiamarsi canale di DIO ...cambia solo il termine ma la sostanza è uguale ...alla fine devi essere sottomesso al autorità terrena a gente in carne ed ossa ....con i loro difetti e pregi ...dunque come fa il CD giudicare il papa o un prete che ( simbolicamente ) si fa chiamare padre , quando loro vogliono ubbidienza cieca e sottomissione , pretendendo di essere il portavoce di Geova ?..... ipocrisia allo stato puro !!

      Elimina
    4. caro john connor, il precedente commento posso firmarlo "Sal" come altri precedenti.

      Elimina
  6. Scusate l'OT ma il numero di partecipanti alla commemorazione 2016 quando viene pubblicato?

    RispondiElimina
  7. Lo avevo già fatto notare, ma nei paragrafi 8 e 9 contrappongono i capi religiosi che si sono arricchiti a dismisura, ai proclamatori tdg che predicano gratis e anzi contribuiscono di tasca propria. E' un paragone disonesto, perchè andrebbero contrapposti ai capi tdg, oppure i proclamatori ai fedeli delle varie Chiese, che se qualcuno si arricchisce, mi ci iscrivo subito.
    Ho trovato altri trucchetti di questo genere sulle riviste attuali, ma come zeroassoluto, mi viene l'orticaria a leggerle.

    RispondiElimina
  8. Hanno L IPOCRISIA scritta nel DNA.

    RispondiElimina
  9. i cattolici non condividono i beni della loro chiesa.
    La banca dello Ior e tutti i beni immobiliari della chiesa non sono intestati ai cattolici.
    Stesso discorso vale per i tdg. Ho visto tdg stretti nella morsa della miseria o del lavoro nero e sottopagato. Mica c'è la condivisione dei beni come nel primo secolo e tutto il ricavato della vendita delle riviste acquistate anche dai tdg a milioni di copie e delle donazioni lasciate alla W.T. vengono utilizzate per i fratelli bisognosi o in altre opere di bene, anzichè costruire grandi beni immobili e pagare ingenti somme di denaro per i casi di pedofilia o mantenere tanti buracrati che non lavorano.
    L'apostolo Paolo diceva che lavorava per non essere di peso alla comunità e i primi cristiani si riunivano in case private.
    Ricordiamoci inoltre della villa costruita per il resuscitato re Davide.
    Ovviamente Davide non resuscitò nella data prevista e la villa venne utilizzata dal capo TDG.
    Chiunque abbia fatto tale donazione, quel denaro poteva essere speso in maniera più utile, credibile e seria.
    Ma questa è la storia tragicomica dei vertici tdg e delle loro previsioni utili per spremere gli adepti vista la ristrettezza dei tempi.
    sal

    RispondiElimina
  10. Sandro da Napoli
    Da quando comprendo, allo schiavo fedele e discreto gli viene tolta ogni credibilità???? Chiedo questo poiché in base allo studio fatto fin'ora abbiamo compreso che è grazie a questo canale terreno che Dio provvede istruzioni in ogni senso.
    Poiché se ciò fosse vero, dai vs commenti si evince che tutto quello che fino ad oggi è stato scritto e fatto distribuire, sono fandonie.
    Aiutatemi a capire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sandro, ma secondo te è logico che Dio abbia usato questo canale terreno in modo così strano ed esclusivo? La distinzione tra -piccolo gregge- e -le altre pecore- ovvero la grande folla che vivrà sulla Terra per sempre, è stata provvaduta sai quando? Ai tempi di Adamo? Gesù? No, nel 1935. Hai letto bene, prima non lo avevano capito. Un argomento di primaria importanza per l'umanità e ne sono stati istruiti solo i tdg? Nel 1935? Nella bibbia poi non ve ne è traccia. Forse cominci a capire.

      Elimina
    2. Sandro, "chi è realmente lo schiavo fedele e discreto?". Gesù fece una domanda, ma non ha dato risposta. Ora, ammesso che queste parole di Gesù fossero una profezia (e non un'illustrazione sulla responsabilità individuale come tutto il resto, come le 10 vergini, come gli schiavi con i talenti...), come si fa ad applicarlo al corpo direttivo residente in america nel 2016?
      Sicuramente ti avranno insegnato che Gesù ha scelto questo "schiavo" nel 1919. Ma il corpo direttivo del 1919 è morto. Come ci si arriva al corpo direttivo del 2016? Allora anche i TdG hanno la successione "papale"? E' lo "schiavo fedele" in carica che passa il testimone a quello successivo? Come funziona?
      Inoltre ti hanno spiegato che prima di identificare lo "schiavo" con il corpo direttivo (ah, tra parentesi, AUTOidentificato... il corpo direttivo stesso ha detto che il corpo direttivo è lo schiavo) si pensava fosse un'altra cosa e solo da pochi anni si insegna questo? Come mai dio ha aspettato così tanto tempo per "rivelare" questa verità fondamentale? Se lo schiavo è stato scelto nel 1919, perchè non l'ha rivelato nel 1919 che era il corpo direttivo della watchtower?
      Hai mai esaminato cosa insegnavano i TdG nel 1919? Quali pratiche, che ora condannano, venivano ritenute lecite? E per quale motivo Gesù avrebbe dovuto sceglierli, se insegnavano cose che adesso sarebbero apostasia e praticavano cose per cui oggi si verrebbe disassociati?

      "dai vs commenti si evince che tutto quello che fino ad oggi è stato scritto e fatto distribuire, sono fandonie". Sandro. Non è dai nostri commenti che si evince che sono tutte fandonie. Gli insegnamenti propinati dai TdG si sono rivelati fandonie e hanno avuto bisogno di modifiche, se non di stravolgimenti veri e propri. Carta canta...
      Se è dio che provvede istruzioni tramite questo "canale terreno" le cose sono due: o sto canale terreno non ci sente tanto bene o dio da istruzioni sbagliate e poi deve modificarle.
      Certo, c'è la terza opzione: non esiste nessun canale terreno e la wt è una "religione" come un'altra che insegna pensieri umani spacciandoli per verità divine.

      Elimina
    3. Caro Sandro, dallo studio che hai fatto fino ad ora, sulle pubblicazioni della WT, è ovvio che tu legga che Dio provvede istruzione attraverso il canale autoproclamatosi.
      Quello che noi qui scriviamo, discutiamo, esponiamo, è il frutto di fatti evidenti, amare verità, tristi conclusioni. Se questo corpo direttivo, fosse stato veramente guidato da Dio, perché Dio ha permesso che facessero un milione di errori interpretativi su profezie, regole, principi e quant'altro? Quindi chi sbaglia...Dio o il corpo direttivo?
      E' ovvio che quando si dà risalto alle norme morali che vengono esposte nella bibbia, il materiale fornito diventa interessante pratico ed utile, ma quando queste norme vengono strumentalizzate per uso e consumo di un'organizzazione che ha escogitato un sistema fenomenale per tenere sotto di se i suoi fedeli (disassociazione) io credo che Dio con questo abbia poco a che fare.
      Suvvia, è troppo semplicistico dire "siamo uomini imperfetti", non ci si può nascondere dietro questa frase o scusa (chiamala come vuoi) per poter tenere in pugno la vita dei fedeli, se il corpo direttivo ha sbagliato in passato chi ti dice che oggi non stia ancora sbagliando? E dove sono le scuse per le morti dovute agli sbagli? E dove sono le scuse per le vittime di pedofilia e dei loro familiari?
      Sandro ripeto...fai il tuo percorso, magari un giorno diventerai consapevole, o magari no, l'importante e che tu sia convinto, qualsiasi cosa farai.

      Elimina
    4. Gli argomenti che usa la WTS per dimostrare di essere il canale che YAH adopera possono essere smontati con due semplici scritture di 1corinti 3:11,21"poiché nessuno può porre un altro fondamento oltre a quello posto'Cristo Gesù" "nessuno si vanti dunque negli uomini,perché tutte le cose appartengono a voi"

      Elimina
  11. Caro Sandro da Napoli come ben vedi qui ognuno dice la sua ma stringi stringi si crea un coro all'unisono....la wt è andata oltre il suo scopo, doveva solo far sapere che tutti i problemi dell'umanità sarebbero stati risolti dal Regno quello che d'altronde ha fatto Cristo l'unico canale fra noi e Dio.......la Bibbia nelle varie generazioni che è stata letta è divenuta cibo a suo tempo, distribuita certo in modi diversi, ma oggi questi vogliono farci credere di darci istruzioni capite solo da loro quando è già tutto ben confezionato ...le fandonie sono tutte le interpretazioni e previsioni azzardate inutilmente (date, generazioni, fine dietro l'angolo ecc., quindi quando qualcuno che dice di essere il canale di Dio fa previsioni che poi non si avverano la Bibbia stessa dice che si tratta di un falso profeta.....Geova non ne ha mai sbagliata una , prima o poi si sono sempre avverate....tira quindi tu le conclusioni....

    RispondiElimina
  12. Sandro da Napoli
    Rispondo a Victor:
    Questa domanda circa il perché solo da qualche decennio è, per così dire, sorto lo schiavo fedele e discreto, l'ho posta a chi ci fa lo studio.
    Non Ci crederai ma ha dedicato una intera ora per darci risposta.
    Infatti sintetizzando, ha portato copie elettroniche di riviste che dicevano che lo schiavo in base alle scritture doveva rivelarsi nella parte finale dei giorni.
    Circa poi gli errori commessi dallo stesso, tramite un paio di scritture ci ha fatto notare che la luce divina risplende gradualmente, poiché come ai tempi dei discepoli di Cristo, non possiamo capire cose così complesse tutte insieme, sarebbe controproducente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandro, ma prima pensavano che lo schiavo erano tutti gli unti sulla terra. Solo da qualche anno, visto che gli unti erano iniziati ad aumentare invece di diminuire come avevano sempre sostenuto, il corpo direttivo si è autoproclamato schiavo. Ma allora non era la verità prima o non lo è adesso. Che scritture hanno usato per dimostrare che lo schiavo si doveva manifestare nella parte finale dei giorni? Certo non parole di Gesù... Lui ha fatto semplicemente una domanda.

      Sulla luce progressiva, per favore considera il seguente link

      https://jwanalyze.wordpress.com/la-luce-diventa-piu-chiara/

      E ricorda che allora lo stesso principio lo possiamo applicare a tutte le religioni, avranno la luce più chiara in seguito. Perché gli errori dei TdG sono sinonimo di guida progressiva di dio e quelli delle altre religioni sono invece considerati tenebre di satana?

      Elimina
    2. Per Sandro:
      la risposta che ti hanno dato sul tempo in cui lo schiavo fedele e discreto si sarebbe rivelato, si basa sulle scritture?
      La parabola di Gesù in matteo dello schiavo,dice che alla PARTENZA del Signore, lo schiavo avrebbe gestito la sua casa. Quando è partito il Signore? Alla sua Morte e resurrezione, nel 33 E.V. , nel primo secolo. Quindi già dal primo secolo doveva esserci lo schiavo fedele e discreto. Inoltre risulta evidente che è una illustrazione, non una profezia.

      Elimina
    3. Esamina anche questo
      https://jwanalyze.wordpress.com/lo-schiavo-fedele-e-discreto/

      Elimina
    4. x Sandro: I monaci Shaolin hanno un detto, cioè dubitare quando qualcuno ci deve mettere così tanto tempo a spiegarti una cosa, significa che è un argomento contorto. Gesù usava parabole semplici e veloci che lasciavano il segno. Ti porgo un altra domanda da farti o da rivolgere, come avviene fisicamente il passaggio di questa luce progressiva nel percorso Dio-schiavo fedele? Perchè vedo che Dio non interagisce sui problemi urgenti dell'uomo non solo oggi ma anche in passato, e quindi perchè dovrebbe privilegiare solo i tdg, perchè farlo parzialmente, ci sono dottrine semplici, nessuno ne rimarrebbe shockato se fossero rivelate in modo definitivo, poi mi aspetterei (come ha scritto Anna) dei perfezionamenti nella luce, per farci capire meglio, una aggiunta graduale di particolari, non cambi di rotta e di veduta, questo mi indica piuttosto che non vi è alcuna trasmissione divina ma solo interpretazioni umane.

      Elimina
    5. Gentilissmo Sandro da Napoli, premetto che non mi interessa entrare in merito a dottrine, schiavo si schiavo no a cui ti hanno gia risposto, premetto anche che, se tu studi e diventi TdG oppure abbandoni lo studio a me personalmente non me ne importa meno che niente, sono affari e decisioni tue che in un caso o nell'altro potrà forse cambiare la tua vita in meglio o peggio.
      Detto questo, mi preme invece farti riflettere su una cosa diversa, cioè tutte le verita che affermano di dirti si basano esclusivamente su articoli scritti da essi stessi e qui una riflessione è d'obbligo, ma per iutarti a riflettere senza metterci nulla del mio ti faccio una esempio personale, cosi puoi capire che cosa desidero dirti.
      Ho acquistato una auto nuova la descrizione del deplian e del venditore mi convincono, poi su precisa domanda sul suo consumo il venditore mi mostra con orgoglio che da prove fatte " Dalla Casa Madre" e "scitte nero su bianco" farebbe in media 18 km/l, bene compro l'auto ma mi accorgo che il consumo è inferiore (discussioni con il venditore, scritto alla casa madre che mi conferma che il consumo è garantito come scritto nel deplian illustrativo, ecc ecc) Faccio fare delle prove da specialisti del campo con tanto di documentazione, l'auto fa 12 km/l reali. Altre lettere e discussioni ma la casa madre conferma invece 18 km/l e che le prove fatte da me sono errate mentre quelle fatte da loro rispondono agli standard. Solo che in tutto stanno bene attenti a non dirti che: Le prove sono fatte a peso a vuoto su officine riparate da qualsiasi interferenza esterna (vento-attrito aria-fondo stradale, ecc) viene fatta la prova su rulli rotanti e senza peso aggiunto, cioe solo ruote e motore (per dire), con benzina raffinata e su uno standard di percorso ipotetico e non reale. Tanto che molte associazioni di consumatori a livello europeo si sono attivate per garantire ai consumatori la fine di questa truffa bella e buona ai loro danni.
      Detto questo rilettici se lo vuoi, altrimenti compera a scatola chiusa quello che i TdG ti offrono.

      Elimina
    6. Ma chi lo stabilisce che sono il canale di dio ? questi signori hanno fatto tutto da soli ...allora a sto punto anche questo blog potrebbe essere il canale di dio ...l unico termine che potevano darsi è... ricercatori della verità biblica ...che è un termine umile e terreno , invece si sono appropriati di un termine che non ha nulla a che fare con un gruppo di americani convinti e presuntuosi , Canale di DIO lo devono rispedire al mittente , che sarebbe Gesù ....io sono la via la verità e la vita NESSUNO viene al PADRE se non per mezzo di ME.....questo è quello che dicono i vangeli ...gli americani DEVONO togliersi di MEZZO perchè non centrano un bel NULLA !!!....tornino al loro posto .

      Elimina
    7. x Victor: molto interessanti i link che hai messo, mi ha colpito una frase della Torre di Guardia 15/7/2010 "Nei nostri giorni, quando arriva il momento di chiarire un punto di natura spirituale, lo spirito santo aiuta fratelli responsabili dello ‘schiavo fedele e discreto’ che prestano servizio alla sede mondiale a comprendere verità profonde che in precedenza non erano state comprese. (Matt. 24:45; 1 Cor. 2:13) Quindi l’intero Corpo Direttivo valuta se una data spiegazione deve essere modificata."
      E allora mi sono immaginato quando lo SS li ha aiutati a comprendere che la generazione del 1914 non doveva passare = la fine prima che morissero tutti. Poi sono passati anni e anni, e su ogni rivista lo stesso intendimento. Lo SS avrà cercato di fargli comprendere che stavano sbagliando? Niente, per anni invece hanno valutato che non era il caso di cambiare. Troviamo affermazioni del genere:
      g72 22/4
      Non abbiamo bisogno di dubitare che egli proferì l’ispirata verità quando disse che la generazione che vide l’inizio di questo “tempo della fine” ne vedrà anche il termine.
      w81 15/4
      Possiamo quindi essere felici che Gesù abbia garantito che vi saranno superstiti della “generazione” del 1914
      Si aprono le seguenti possibilità:
      1)Lo SS ci ha provato per anni ma loro gli sono andati contro. (è un peccato grave)
      2)Non erano sintonizzati sullo stesso canale dello SS
      3)Lo SS trasmetteva in crypto.
      4)Non vi è nessuna luce trasmessa dallo SS.

      Conclusione mia: se la cantano e se la suonano.

      Elimina
    8. Esatto complottista. guardacaso le "nuove luci" arrivano quando la precedente luce si è rivelata una vaccata e bisogna cambiare intendimento o dottrina (vedasi "generazione"). Intanto però, secondo loro, dio ha permesso che si credesse e predicasse vaccate.

      Elimina
  13. Caro Sandro, non mi meraviglia il fatto che ti abbiano mostrato le pubblicazioni per rispondere alle tue domande, anche se l'unico riferimento dovrebbe essere la Bibbia. E quando la si legge analizzare il contesto è importantissimo. Nelle'essere rappresentato Dio ha spesso impiegato profeti, re, unti nominati direttamente da Lui. Nel primo secolo alcuni uomini presero la direttiva per decidere su alcune questioni. In Atti 15:28, 29 troviamo un esempio; leggi bene la prima frase del versetto e prosegui. Si parla di apostoli,qualcuno fu impiegato per scrivere qualche libro biblico, il resto tutti unti con lo spirito direttamente da Dio tant'è che al versetto 32 si parla di Giuda e Sila come profeti. Le parole che troviamo in Atti 15 non sono mai state sostituite o cambiate fino a questo momento, eppure trattasi di decisione presa da uomini imperfetti. Forse li potrebbe salvare in calcio d' angolo una variante: sarà perché fossero ispirati dallo Spirito Santo? La risposta la trovi nella Bibbia basta quella. Sempre nel primo secolo l'apostolo Giovanni mise in guardia i cristiani dal prestare orecchio a ciò che potesse sembrare un'espressione ispirata. Leggi 1Giovanni 4:1. È vero che il profeta Daniele profetizzó che nel tempo della fine "la conoscenza sarebbe divenuta abbondante", ma ATTENZIONE "abbondante" non significa affatto che qualcosa trascritto da scrittori ispirati dovesse diventare "conoscenza da interpretare" ....semmai da "diffondere " "da divulgare" in maniera abbondante. Altra riflessione che può esserti utile: Il corpo direttivo dei tdg applica a se Matteo 24:45 a 47. Sicuramente non i successivi versetti, ma fermiamoci a quelli indicati sopra. Anche gli avventisti applicano a loro quei versetti si definiscono il rimanente di Dio sulla terra ergendosi come il cd dei tdg il canale o prescelti. Rileggi di nuovo 1Giovanni 4:1. Il CD dei tdg ammette candidamente di non essere ispirato, ma solo guidato, applicando a se stesso le parole di Matteo 24: 45 a 47. Leggi il contesto e vai avanti nella lettura, noterai che Gesù elenca alcune parabole, e al versetto 45 non provvede a fare nessuna nomina diretta, non fa il nome di nessuna denominazione religiosa ne nomi e codici fiscali di nessuno, si limita semplicemente a fare una domanda "chi è realmente lo schiavo che il suo signore......etc" ?? Supponiamo caro Sandro pur senza uno straccio di prova che sia il CD dei tdg quello che Dio impiega come "canale" (per me l'unico è Gesù ) da quale fonte fluiscono gli intendimenti?; perché mai nel corso di questi ultimi giorni e per la precisione da 140 anni molti intendimenti fatti passare come "verità " bibliche sono cambiate e continuano a cambiare?...trovi logico questo ragionamento??? Allora per aggrapparsi sugli specchi esce fuori la scrittura tappabuchi: Proverbi 4:18...dico bugie??? Non mi sembra...Come puoi notare Proverbi parla di "un sentiero" che alla fulgida luce appare più chiara o risplende di più. Come mai invece il CD percorre diversi "sentieri" per vedere apparire questa "fulgida luce"? Se pure non siano ispirati ma guidati dallo Spirito Santo come essi stessi ammettono, come mai sbagliano "sentiero" o intendimenti?. Se effettivamente sono consci che solo una fulgida luce può consentire una più ampia veduta di cose e fatti perché non aspettare che sia rischiarata del tutto per evitare di inciampare come riporta il versetto 19 di Proverbi capitolo 4? Se solo applicassero anche a se stessi le parole di Proverbi 3:5,6 limitandosi solo a quello che è scritto eviterebbero di frizzare molte sinapsi....ti auguro un buon fine settimana ciao....
    .

    RispondiElimina
  14. Sandro da Napoli
    I vostri commenti e le vostre osservazioni sono molto accurate.
    Però il punto è questo:
    Ammesso che chi dirige questa organizzazione abbia sbagliato tutto, che dire del fatto che (come dice chi ci fa lo studio) i testimoni di Geova stanno al passo coi tempi???
    Ho notato quanto sia vera questa espressione non solo leggendo le loro riviste, ma rapportandola ai tempi in cui viviamo, non solo, facendo un paragone circa come era la vita trenta quaranta o più anni fa.
    È, a mio dire, quasi innegabile che le condizioni di vita a livello mondiale siano cambiate drasticamente e secondo il parere degli esperti ci sono problemi mondiali (crisi economica, aumento criminalità, malnutrizione ecc) che non si conoscono rimedi.
    Almeno sotto questo aspetto sembra che i testimoni di Geova siano gli unici ad accorgersi di queste cose.
    Ma più che accorgersi sembra che applicano alcune scritture che riguardano questi tempi come ad es. 2 Tim.
    Correggetemi se sbaglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandro ...ma tu credi veramente che i TDG hanno in mano la vita della gente ? tu credi che i TDG riusciranno a predicare singolarmente a 8 miliardi di persone ( in maniera capillare e convincente ) in più in un mondo dove continuano a nascere e morire gente ? la WT sa BENISSIMO CHE è una cosa irrealizzabile , ma poi quale sarebbe lo scopo della predicazione della WT ? salvare vite ? da chi ? da che cosa ? da armaghedon ? credi veramente che l IDDIO del UNIVERSO ( non quello dei poteri forti ) abbia messo nelle mani di uomini limitati , imperfetti per nulla ispirati , con continui cambiamenti che si susseguono a errori dottrinali ANCHE GRAVI , la responsabilità di salvare delle vite umane dal inferno di armaghedon ? Sandro... togliti dalla mente la storia dell colpa del sangue , che è solo un modo per farti sentire in colpa se non vai a predicare un idottrinamento puramente americano.

      Elimina
    2. Scusa caro Sandro, cerca sul web un'assemblea degli Avventisti, gli stessi discorsi dei tg...o vedi quanto i mormoni siano convinti della vicinanza di un cambiamento...ci sono un sacco di movimenti, religiosi e non, che hanno la percezione di un cambiamento imminente.
      Ci arriva anche il gato a capire che siamo alla vigilia di qualcosa di molto diverso, e non da stamattina...

      Elimina
    3. Ah, sono gli unici ad accorgersi di queste cose??? Sandro ma che stai a di, fratello mio!!!
      No, gli altri vivono tranquilli, pensano che il mondo vada bene così. Non importa che ci siano persone, medici, scienziati, volontari che spendono la loro vita a cercare di migliorare il mondo.
      Mentre i TdG che apporto danno? Ah si. Distribuiscono volantini, "date il denaro e il tempo a noi che dobbiamo predicare, tanto l'unica soluzione per il mondo è dio".
      Che significa che stanno al passo con i tempi? Puoi farmi un esempio pratico?
      Sandro ascolta, le argomentazioni che stai dando, non me ne volere male, sono tipiche di chi ha ormai la mente indirizzata su un unico obiettivo. Di chi prende il 5% di informazioni che sembrano sostenere il punto di vista che gli piace e scarta il restante 95%.
      Mi chiedo, è una domanda sincera, hai già deciso che vuoi diventare un TdG? Sembra di si e allora come mai continui a scrivere qui? Non fraintendermi, sei il benvenuto. Però ti fai solo del male. Se hai deciso, lascia tutto quello che ti fa venire dubbi e tira dritto. Se non hai ancora deciso, ti prego, prima di scrivere o di farti convincere da certe affermazioni, valutane la logica e la consistenza.
      Affemare che i TdG siano gli UNICI che si accorgono dei problemi del mondo... dai su!

      Elimina
    4. Fai solo una ricerca come me su Babilonia la grande e chiediti perche la wts non parla mai contro le banche e la massoneria ebraica

      Elimina
    5. ma chi ti dice che le cose stiano cosi? Chi ti dice che sono loro gli unici che si accorgono dei problemi del mondo? Chi ti dice che siano stati i primi a dire questo? Tu che ne sai? Perchè te lo dicono loro? A bhe allora!
      Sai io sono un profeta ispirato. Vuoi che ti faccia una profezia? Ebbene visti i tempi difficili io ti dico che nel prossimo futuro ci saranno degli attentati in qualche parte del mondo.
      Scoppiera una guerra tra tribu locali in futuro in qualche parte del mondo.
      Nel futuro ci sara una qualche forma di carestia in qualche parte del mondo.
      Se vuoi credere a quello che ti dicono i TdG fallo pure nesuno ti dice il contrario, solo non capisco che cosa cerchi qui, ti sono state date piu prove di quante i TdG te ne possano mai dare per confermare le loro affermazioni eppure continui a cercare il pelo nell'uovo qui, sinceramente non capisco se sei veramente uno che studia o un TdG che cerca di polemizzare anche se in forma molto educata, senza offesa e con tutto il rispetto ma a me non convince questa tua forma di sincera ricerca.

      Elimina
    6. x Sandro: non sbagli affatto, i tdg non solo sono ai passi coi tempi, spesso li superano! Diciamo che riportano tutte le notizie negative atte a rafforzare l'idea che siamo nel periodo peggiore della storia (io invece sostengo il contrario) per esempio al tempo del 1975 sulle riviste c'erano molti ritagli presi da giornali che prevedevano disastri su tutti i fronti, che sarebbe crollato il sistema finanziario mondiale ecc. Il 1975 è passato e ce ne siamo dimenticati. Ma anche se fosse, sarebbe la prova che hanno la sapienza divina? C'è un economista, tal Norman N. France che nel 1993 (23 anni fa) aveva previsto la situazione attuale per filo e per segno, debito globale impossibile da ripagare, crisi finanziaria, immigrazione, violenza e caos. Non solo, spiega i motivi, le cause e cosa deve ancora accadere. E' un profeta? No, più facile che abbia avuto accesso a informazioni speciali, cosa che i tdg avrebbero potuto ricevere dai loro amici delle famiglie Morgan e Trump.

      Elimina
  15. Ammesso e concesso che i tdg dicano il vero.
    il punto è vivreste un giorno da leoni oppure cento giorni da pecora?
    finora abbiamo contradetto tutto ma tranne la prospettiva del Presunto nuovo mondo!
    Io non riesco ad immaginare la mia vita per altri 1000 anni con le stesse regole di oggi!
    la bibbia stessa dice che un semplice uomo morirà come un ragazzino...questo mi fa capire che Dio non ti sta regalando nulla.
    cioè il concetto di eternità vale finche tu dedici di Sottometterti ad un Governo unico,Monarchia!
    Se sbagli morirai per mano di Dio,anche se avessi predicato 100 anni!!
    Oppure magari tua moglie..figlio..o marito..saranno morti ad armaghedon....
    bella roba...complimenti.






    RispondiElimina
  16. Sandro puoi verificare ciò che sto per scriverti se hai un po di tempo per la lettura. La scrittura di 2 Timoteo 3:1 non si applica alla fine del sistema di cose. Se leggi la scrittura nel suo contesto, noti che Paolo stava scrivendo a Timoteo dandogli istruzioni e avvertimenti sulla veniente apostasia. In nessun punto della lettera di Timoteo si parla della fine del sistema di cose. Se consulti il libro Perspicacia edito dai tdg dice chiaramente che 2 Timoteo 3:1 si riferisce soltanto all'apostasia. it- 2 pag. 1155 a 1157. Ti prego di leggere tutto. Sicuramente dopo ti farai qualche domandina: ad esempio perché il CD pur sapendo e pur avendo scritto che 2Timoteo 3:1 si riferisce agli ultimi giorni dell'apostasia e NON agli ultimi giorni di questo sistema di cose , continua a far credere il contrario? Perché pone questa scrittura sempre fuori dal suo contesto? Chiedi a chi ti fa lo studio o ti accerti personalmente. Alla prossima ciao

    RispondiElimina
  17. Volevo aggiungere che non è vero che i testimoni di geova sono al passo con i tempi riguardo alla conoscenza biblica dal momento che nn conoscono neanche i propri passi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti il termine apostata significa ...chi si allontana da DIO ( e non dalla WT )..ed è quello che in sostanza ce scritto in 2 timoteo cap 3: 1.

      Elimina
    2. Basta leggere la storia dei TDG da Russell a oggi.
      Ma c'è la motivazione per fare tale ricerca?
      Se si sta con i tdg senza ricercare la verità ma perchè ci si trova bene, cercare la verità è una mossa sbagliata.
      L'idea infantile che nelle chiese cristiane si dice o tutta la verità o tutte menzogne è irrealistica.
      In tutte le chiese di varia denominzaione, compresa quella cattolica, si dicono cose vere e cose false. Il Papa dice solo menzogne?
      Si tratta, a mio avviso, di cercare la verità in libertà; tra i tdg non è permesso, perchè devi credere ciecamente nelle teorie degli americani altrimenti si subisce l'espulsione.
      Poichè nessuno ha tutta la verità e non tutti arrivano alle stesse conclusione nello stesso tempo e con gli stessi metodi, o si condividono in libertà le basi fondamentali del cristianesimo altrimenti ognuno crea una setta personale.
      Russell e successori si presero la libertà di leggere e interpretare liberamente le scritture bibliche, gli adepti non devono avere questa libertà.
      Tale dittatura non ha nessuna base biblica.
      Sono organizzazioni create dall'uomo a suo uso e consumo.
      sal

      Elimina
  18. X Sandro, anche io penso che lo schiavo sia solo una parabola e non una profezia. Poi la bibbia dice che Cristo torna una volta nel giorno del giudizio. Come è possibile che sia tornato anche nel 1919 per ispezionare lo schiavo? Quante volte torna cristo per la wt? Quali presupposti ha per europarlamentari? A questo punto ognuno si può sufficiente!

    RispondiElimina
  19. Io rimango convinto che "Sandro" sia un Testimone di Geova DOC travestito da "studente".
    Correggetemi se sbaglio...

    RispondiElimina
  20. sul sito rocco politi ....tdg in festa per la medaglia al valore data a constance wilson ...cè obama che premia una sorella e nella sua giacca ce il distintivo JW,ORG.

    RispondiElimina
  21. Sandro da Napoli
    Chiedo scusa se suscito in diversi di voi un certo astio circa il mio scrivere di continuo, addirittura in qualcuno ho suscitato Forse rabbia, in quanto sono stato frainteso.
    Chiedo inoltre mille volte scusa a jhon che credo sia (spero di non commettere una ennesima GAF) il moderatore di questo sito; ma lo ringrazio sentitamente per tutte le volte che nel rispondere a me e mia moglie lo ha fatto con tatto e comprendendo la nostra genuina buona fede.
    Grazie infine a tutti voi, promettiamo di non scrivere più buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Sandro, hai frainteso. Se vuoi continuare a scrivere, puoi farlo benissimo... ovvio che chi non la pensa come te possa scrivere argomenti contrari. In molti c'è un pò di veemenza, ma forse col tempo capirai il perchè...

      Elimina
    2. Non è quello Sandro. Solo che notiamo che ti diamo 1000 spiegazioni e, sarà ovviamente che non è una conversazione a viso e quindi ci si fraintende facilmente, sembra che le ignori. Sembra eh. Per questo ho l'impressione che hai già deciso cosa fare e pare che vuoi convincere noi, o te stesso, della bontà della tua scelta. Per questo ti dicevo, se hai già deciso, porta a conclusione la tua decisione. Non farti venire altri dubbi che possono solo farti star male. Se non è così, scusa se ho capito male.

      Elimina
  22. La storiella dell'astio suscitato, mi sembra faccia parte dell'ideologia inculcata dalla W.T. a tutti gli adepti, ovvero: tutti gli ex tdg o i dissidenti sono rancorosi, astiosi, inattendibili, cattivi,critici, infedeli, hanno rinnegato Cristo, sono apostati, ecc..ecc.... In tutte le dittaure si usa tale propaganda per screditare qualsiasi critica.
    Ma sicuramente Sandro è un'eccezione e la pensa diversamente dalla W.T.
    Sal

    RispondiElimina
  23. personalmente credo nella buona fede di sandro e credo che sia veramente uno studente....sandro è solamente infatuato di un ambiente che gli piace , ed è chiaro che che le emotività ora come ora siano superiori alla razionalità.....con il tempo quando acquisterà maggior lucidità mentale , si ricorderò di questo blog.....ciao sandro e ti auguro un buon percorso fra i TDG.

    RispondiElimina
  24. Anch'io credo nell'onestà di Sandro, tuttavia il condizionamento è già forte dall'inizio. Bastano alcune scritture ben collegate per "sventare"o "smontare"dei dubbi o delle perplessità. Sommiamo poi il sincero interesse e la cordialità dei suoi insegnanti il gioco è fatto. Sono sicura che Sandro abbia intelligenza e capacità da vendere per non limitarsi alla semplice spiegaziione supportata da qualche scrittura spesso anche decontestualizzata.Il fatto che si affacci su questo blog ponendo i suoi dubbi dimostra che non ha nessuna voglia di correre in una direzione. Se fosse davvero convinto sul credo dei tdg non avrebbe neanche proseguito su questo blog. Caro Sandro, se lo desideri da parte mia non può che essere un piacere leggerti ancora. Buona domenica Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse è passato in questo blog , perchè non è ancora battezzato ...il battesimo non sembra , ma ha un impatto psicologico sulla persona , ti fa sentire più legato al organizzazione specialmente al inizio ....Sandro e sua moglie se si fossero appena battezzati ...avrebbero detto già da subito ...vade retro satana. (-:

      Elimina
    2. Cari amici, volevo condividere con voi un pensiero che mi frulla nella mente da questa notte. Pensavo al sistema spionistico e poliziesco che vige nelle sale del regno è nel sistema wt in generale. Un sistema in cui ogni parola che dici viene pesata sulla bilancia, ogni parola può essere quella che ti potrebbe rovinare la famiglia. Pensavo, vi immaginate Cristo che diceva a un apostolo di controllare gli altri per vedere chi rubava i soldini? Vi immaginate Cristo fare l ufficiale della Gestapo tra i suoi apostoli? Voi che ne pensate? Ah John ci sta sul blog un post in cui viene commentata la scrittura di 1 Corinto 5:10? Mi piacerebbe sapere il pensiero di altri su quel versetto. Che ne pensi John? Ciao

      Elimina
    3. Penso che ognuno di noi che ha un passato all'interno della WTA quando ha capito che le cose avevano un significato diverso abbia avuto un periodo in cui era
      un po confuso.
      È normale che ciò avvenga.
      Da parte mia quando ho cominciato ha commentare tendevo a difendere gli insegnamenti ricevuti come
      "Verità" anche se non lo erano.
      Rimango Tdg associato alla wts, fin quando mi
      butterànno fuori,anche se apertamente sostengo ciò che insegna la bibbia .
      Altri decidono di uscire dall'organizzazione,anche se è una scelta difficile per alcuni.
      Vada come vada quello che è importante è mantenere la libertà di parola, anche perché si preannunciano tempi in cui solo essere una persona libera sarà difficile....

      Elimina
    4. Caro Apostolo Giovanni, credo che immaginarsi Gesù come l'hai descritto sia molto difficile, sopratutto dall'immagine che ne esce dai Vangeli. Ma sopratutto, Gesù non lascio scritto ne detto da nessuna parte di compilare ogni mese un rapportino di servizio dove puoi essere valutato, non disse mai che ci doveva essere un corpo direttivo, non disse mai che "il clero" (di cui la wt nega l'esistenza) doveva ricevere un contributo da parte del resto dei credenti.
      Gesù non aveva un posto dove adagiare la testa, proprio come i membri delle betel e sopratutto i fantastici 7.
      Sarei prorpio curioso di sentire il parere di Gesù circa la costruzione di Warwick, era davvero necessaria? Ed il ricavato delle vendite di New York dove sono? Come verranno utilizzate? Da chi verranno utilizzate?
      E poi mi chiedo, cosa ne pensa Gesù di tutti quei gruppi, che come abbiamo visto, predicano e sono cristiani? Moriranno tutti? Tutti distrutti alla fine del mondo?....

      Elimina
    5. il parere di Gesù poco importa ...oggi è il CD che parla al posto suo...sul discorso degli altri gruppi, la WT dice che chi è al di fuori della WT sarà giudicato e giustiziato da DIO ....ma è logico che dicono così.... se non dicessero questo ...sarebbe come dire che non cè bisogno di diventare TDG per essere salvati , e anche la predicazione perderebbe il suo scopo....tutto questo è solo un modo per valorizzare il messaggio WT...,nulla di diverso dalle altre religioni.

      Elimina
  25. da una attuale ricerca con dati specifici, si evince che i tablet sono in calo anche quest'anno. E sono 3 gli anni in negativo nelle vendite! Il trend in previsione x gli anni successivi sarà ancora negativo. La WT che farà?

    http://www.wired.it/mobile/tablet/2016/08/03/i-tablet-piacciono-sempre-meno/

    RispondiElimina
  26. Buongiorno e un sincero buon anno a tutti!
    Oggi, all'incirca 9:40, mi affaccio dal balcone di casa mia e chi vedo? Due omini che zelantemente predicano la buona notizia di imminente distruzione, li ho guardati per un pò, mentre chiacchieravano tra di loro, coperti di tutto punto (oggi qui dalle mie parti fa veramente freddino), li guardavo e pensavo: "Ma davvero ha senso in un giorno come questo, il primo dell'anno andare ad importunare la gente con il loro messaggio? Molti saranno andati a dormire forse alle prime luci dell'alba, ma è davvero necessario andare a disturbare la gente il 1° gennaio alle 9e30 del mattino parlando della bibbia e della distruzione divina? Ma si rendono conto i tdg che davvero non hanno una vita propria e sono schiavi delle assurde regole del cd? Ma si può fare tutto questo solamente per riempire un rapportino a fine mese?"
    Ecco queste ed altre domande mi sono fatto questa mattina mentre osservavo i due omini che passeggiavano lunga la mia via.
    Quando ero tdg anch'io andavo a predicare è vero, me culpa, ma di una cosa posso essere fiero, cercavo qualsiasi scusa per non andare a rompere (perché lo sapevo che rompevo) il 1° gennaio o il 25 dicembre o qualsiasi giorno di festa.
    Poi i tdg si chiedono perché la gente li vede di cattivo occhio e perché alcuni proprio in questi giorni festivi li manda gentilmente a quel paese...mah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche io, nei giorni di festa evitavo sempre... sarà un caso che siamo tutti qui quelli che avevano un po più di sale in zucca? Coincidenza? Non credo ahahahhaa.
      Buon 2017 a tutti, che possa essere un anno di risveglio per tanti altri.

      Elimina
    2. Caro Saulo, al mio ultimo campanello suonato(dopo di che ho smesso) non scorderò mai l'espressione esasperata di una giovane donna che aprendo la porta non mi ha detto "non mi interessa", oppure "ho da fare" ma esasperata fino al limite ha ripetuto più volte "SIETE ALLUCINANTI". Quale risposta consiglia l'organizzazione quando la persona non ne può più di essere disturbata?

      Elimina
    3. Idem, evitavo tutti i giorni festivi, domeniche comprese. Anche i sabati pomeriggio... Tristissimo, poi, il servizio fatto il sabato pome!
      Ho sempre considerato questo ceme andare a rompere le uova nel paniere agli altri.
      Tutti noi eravamo dei consapevoli a livello latente.

      Elimina
    4. A chi lo dici ryo pure per me la domenica era scocciatura immensa.immagina la gente che il sabato normalmente esce e fa tardi e poi la domenica ci si vuole riposare.poi arriva il tdg di turno a rompere le scatole e poi si lamentano se come minimo ti mandano a quel paese.una volta d estate un fratello ha ricevuto una bella secchiata d acqua..rendiamoci conto come stanno messi.

      Elimina
    5. Il sabato pomeriggio era un obbligo andare in comitiva e rosicavo quando erano belle giornate e sapere che i tuoi coetanei uscivano a passeggiare per svagarsi e tu a sciropparti quelle specie di fratelli che si lamentavano sempre e poi in casa nemmeno trovavi qualcuno..ma si doveva andare in servizio non si scappava.a casa mia sabato pomeriggio e domenica mattina borsa in spalla e dritta in comitiva...in pratica niente riposo

      Elimina
    6. (sveglio) trovo solamente l'idea che ci siano comitive nei giorni festivi una cosa ridicola. Denota grande mancanza di rispetto verso le persone che almeno in quei giorni si vogliono riposare. Ma per alcuni lo svago = servizio. Malati!

      Elimina
    7. c'è stato un periodo della mia vita che ero così... o anche peggio ! Sarei andato in servizio anche di notte. Anzi ci andavo ! Alla stazione del treno alle 5,30 di mattina a dare riviste e volantini ai pendolari. D'inverno alle 5,30 di mattina è notte !!! era gennaio, un freddo !!!

      Elimina
    8. Si può dire di tutto .....ma che non si era convinti non si può certo dire.

      Elimina
    9. Certo che eravamo convinti, sopratutto chi come me conobbe i tdg in piena adolescenza, 12 ore di lavoro e poi via andare in servizio, pioniere regolare a 1000 ore, per raggiungerle così come John andavo alla stazione alle 6, i giorni festivi mi sparavo 10/11 ore di servizio altro che riposo.
      Mi ricordo che in quel periodo ho pure lavorato in un bar, per non perdere l'adunanza della domenica pomeriggio, io facevo sempre il turno del sabato sera dalle 14 alle 2 di notte e la domenica facevo l'apertura dalle 5:30 alle 14. Ditemi voi se questa non era pura convinzione?

      Elimina
    10. Certo che se si fossero letti di più i vangeli ..e si fossero lette molto meno riviste e si fossero ascoltati , meno discorsi e discorsetti dai podi ...forse molte scelte azzardate non si sarebbero mai state fatte....cominciando da tutte quelle ore in servizio...120 , 70, 30... pioniere di qui , pioniere di la, privilegi , rapportini , e scemate di vario genere ecc.....di cui i vangeli non ne hanno mai parlato in termini di numeri.

      Elimina
  27. Cosa hanno fatto di male quei 2 omini ? Hanno solamente messo in pratica ..filippesi cap 4 v 5.. (-:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se qualcuno gli avesse offerto una fetta di panettone ed un calice di spumante...
      davanti alla tentazione come avranno reagito?

      Elimina
    2. Una volta in servizio ..mi aprì un signore e mi disse : Guardate con voi di questi argomenti non voglio parlare perchè per me sarebbe una battaglia persa , a motivo che non conosco nulla di questi argomenti e non può esserci nessun confronto con voi.. mi dispiace arrivederci . ..... Questo mi fece riflettere perchè che fa la differenza in una conversazione è la preparazione degli argomenti ....se io avessi avuto la stessa conoscenza che ho adesso, non sarei mai diventato un TDG ....i TDG hanno sfruttato la mancanza di preparazione ( oltre che le fragilità umane ) delle persone , perchè se tutti avessero a conoscenza tutti i fatti storici e quelli attuali e con tutti i loro errori e contraddizioni ....credo che la WT non avrebbe più motivo di esistere. ( stessa cosa per tante altre religioni )

      Elimina
    3. io penso che non sia solo quello.
      Tutti nasciamo con un innato senso di giustizia, e pensare ad un Dio d'amore che alla fine punisce i malvagi e fa vivere i "giusti" in un paradiso sia una aspettativa che ci sazia delle ingiustizie che vediamo intorno a noi.
      Resta inteso che il creatore potrebbe realizzare ciò quando vuole. Il problema è voler inculcare una fede portando come prove, prove "taroccate".

      Ultimamente molti mi criticano perchè sembra loro che non creda più in un Dio. Io non credo invece a come Dio mi è stato raccontato. Screditare prove "taroccate" non significa screditare un creatore, ma screditare chi te lo vuole raccontare a modo suo. C'è una bella differenza

      Elimina
    4. Non credere nel DIO che ci racconta il VT ...non vuol dire assolutamente non credere in DIO ....si dice di non biasimare il nome di DIO ...se ci sono dei biasimatori, sono proprio quelli che credono che il vero DIO risieda in quei passi scritturali di cui sono la causa del fanatismo religioso ..e che personalmente mi fanno passare la voglia di credere in DIO.

      Elimina
  28. Da questo riconosceranno che siete miei discepoli SE avrete amore tra voi

    In questo i TDG sono uguali alle altre religioni
    Si truffano a vicenda, si tradiscono, conosco molti casi di fratelli e sorelle indigenti che si rivolgono alla Caritas X sostenersi, e per questo vengono anche criticati dai loro fratelli che non fanno nulla X loro.
    Se qualcuno denuncia le loro malefatte invece di fare ammenda e scusarsi quel qualcuno viene additato anche come menzognero ed apostata.
    Sulla base delle scritture, per tutte le malefatte nascoste, i TDG si mostrano (non individualmente ma come gruppo) al pari delle religioni che essi condannano

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO INSERIRE NEL CAMPO Nome/URL (selezionato dal menù "commenta come...") UN NICK con cui firmarsi. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.