Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us


Per capire come "nasce" questo blog, leggere le pagine info sul blog nella colonna a sinistra
Un
archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla pagina

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE"

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

mercoledì 25 maggio 2016

Vicenza dice no ai testimoni di Geova


Dal giornale di Vicenza

La Congregazione cristiana dei Testimoni di Geova in Italia potrebbe aprire a Nanto una sede seconda, per grandezza, solo a quella di Roma: ma il sindaco Ulisse Borotto, ricandidato alle elezioni del 5 giugno, non la vuole. Il sito individuato per la possibile struttura, chiamata Betel e che dovrebbe arrivare ad ospitare diverse centinaia di fedeli, si trova tra via Callisona e via Ca’ Nova, un’area edificabile di 80 mila metri quadri ferma da qualche anno e che tuttavia non sarebbe nemmeno sufficiente per tutte le esigenze richieste...


«Circa un anno fa - spiega Borotto - sono venuti a ricevimento da me in municipio degli incaricati dei Testimoni di Geova per spiegare che a Nanto avevano individuato un sito che loro potevano considerare adatto per costruire la Betel, che doveva essere il punto di riferimento per l’Italia settentrionale. Mi hanno consegnato la documentazione di ciò che intendevano fare, però mi hanno detto che avevano bisogno di 130 mila metri quadri...


Queste le ultime indiscrezioni sullo spostamento di alcuni uffici della Betel di Roma. Ovviamente ci saranno (forse) le smentite di rito, ma è innegabile che si stanno facendo continui tentativi per cercare di spostare la Betel, allontanandola da Roma.
I motivi? Non li sappiamo. Economici, logistici, o di altra natura? Staremo a vedere. Intanto le numerose proprietà vicino la capitale sono in vendita. 
Per il momento, il sindaco del comune interessato ha risposto picche. Seguiremo gli sviluppi.








* * * * *



Stai leggendo questa pagina da un cellulare?


oppure:










2 commenti:

  1. Queste le indiscrezioni trovate su internet. Vi prego di commentare SOLO se avete notizie attendibili. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho avuto notizie di qualcosa che sta accadendo sempre nel Veneto.
      Si sapeva che il Congreso estivo si terrà per il Friuli Venezia Giulia nello Stadio di Udine.
      Adesso mi è giunta notizia che la Sala delle Assemblee di Treviso verrà smantellata (venduta) e le assemblee di circoscrizione verranno tenute nella micro-sala di Trieste.
      Altro non so per il momento, ma se mi giungeranno alte nuove Vi informerò.

      Elimina

E' OBBLIGATORIO FIRMARSI CON UN NICK (QUALSIASI) Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)