Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us


Per capire come "nasce" questo blog, leggere le pagine info sul blog nella colonna a sinistra
Un
archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla pagina

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE"

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

venerdì 31 marzo 2017

Noi che... (i migliori anni della nostra vita...)





I migliori anni della nostra vita. Così recitava il testo di una canzone di Renato Zero. 

Che dire dei nostri anni passati? Marzia ne ha fatto un riassunto non proprio "felice", ma attinente comunque ai reali sentimenti di molti di noi.

Da leggere con calma... meditandoci su !




* * * * *



Noi che... pensavamo di seguire Gesù Cristo e invece seguivamo una società imprenditoriale materialistica



 .   
Noi che... ci siamo battezzati nel nome di un Organizzazione invece che "Nel nome del padre, del figlio e dello spirito santo".


Noi che... eravamo propensi ad "amare il prossimo" e non rispondevamo al telefono se un familiare disassociato ci chiamava per un'urgenza.




Noi che... credevamo di rimanere sempre giovani ed invece siamo invecchiati nell'attesa di un mondo migliore che non arriverà mai.



Noi che... dicevamo agli altri di "Svegliarsi!" e non ci accorgevamo di essere addormentati in un coma profondo.




Noi che... promettevamo la "verità che rende liberi" mentre eravamo schiavi noi stessi di regole rigide ed inumane.

   

Noi che... sognavamo il nuovo mondo con una bella casa ed animali esotici nel giardino senza renderci conto che intanto stavamo rinunciando alla nostra vita.



Noi che... eravamo disposti a far morire i nostri figli per interpretazioni cervellotiche della Bibbia che cambiano continuamente.



       
Noi che... volevamo riabbracciare i nostri cari defunti e non riuscivamo neanche ad abbracciare i nostri familiari perché troppo impegnati nell’opera di proselitismo.





Noi che... più tentavano di farci ragionare e più ci sentivamo paladini della fede perseguitati come i primi martiri cristiani.




Noi che... abbiamo esultato alla costruzione di nuove Sale delle Assemblee e che non abbiamo battuto ciglio alla vendita delle stesse senza sapere che fine facevano i soldi incassati.




Noi che... eravamo contenti di miliardi di morti ad Armaghedon pensando che solo noi avevamo il diritto di salvarci.

   


Noi che... puntavamo il dito contro i preti pedofili senza vedere i pedofili nascosti e protetti nelle Congregazioni.




Noi che... alle adunanze facevamo bei commenti pensando di studiare la Bibbia e invece stavamo studiando pubblicazioni di propaganda imprenditoriale.




Noi che... facevamo un tour de force rischiando un collasso sotto il sole alle Assemblee mentre chi "contava" stava seduto su poltrone imbottite con condizionatori e ventilatori.




Noi che... andavamo in predicazione col Tablet facendo a meno della Bibbia perché così era più comodo.




Noi che... in predicazione col "carrellino" ci andavano i nominati aspettando i clienti come il ragno che fa la tela aspettava la mosca (e segnavano le ore).




Noi che... "...milioni ora viventi non moriranno mai" ed invece sono morti tutti. Oratore compreso.




Noi che... "...questa generazione non passerà affatto" e invece ci stavamo arrampicando sugli specchi cercando di capirci qualcosa noi stessi.




Noi che... la Bibbia può dire quello che vuole ma quello che dice l'Organizzazione è più giusto e più importante.




Noi che... se non sei d'accordo con l'Organizzazione e insisti a basarti sulla Bibbia allora sei un apostata.




Noi che... abbiamo "apostatato" e finalmente il nostro cervello ha ripreso a funzionare...




Noi che... possiamo finalmente esprimere liberamente i nostri pensieri su questo blog.





di  Marzia  Duemilaundici







* * * * *





Stai leggendo questa pagina da un cellulare?


oppure:




indirizzo email dell'amministratore del blog:

232 commenti:

  1. Ringrazio Marzia per questo capolavoro di sintesi che dovrebbe far riflettere molti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente hanno dovuto ingannare se stessi , per ingannare noi stessi , per ingannare altri.......questa è la WT.

      Elimina
    2. Grazie Marzia, è Sorprendente questo riassunto...questo è ciò che finisce per essere il TdG, una contraddizione vivente. D'altra parte se decidi di "armonizzarti" ti devi per forza allontanare. Io che sono "fresca" di risveglio rimango troppo stupita ogni volta che vi leggo.

      @Colomba bianca, apprezzo come esterni le tue emozioni ragionando con noi e facendoci ragionate. Mi ha colpito il tuo richiamo al bruco che si chiude nella figlia: anche io mi sentivo in quello stadio qualche mese fa. Ho avuto proprio la stessa immagine.
      Quando si è nutrito a sufficienza il bruco si chiude nella foglia e ha inizio il miracolo della sua trasformazione....per cui...buona metamorfosi anche a te:))

      Elimina
    3. E' molto bello quello che hai riportato, peccato che loro non lo leggeranno fino alla fine perchè secondo loro è scritto da un apostata qualcuno che vuole andare contro ad ogni costo. Eppure le cose che riportiamo in questo blog sono cose reali e documentate. Ma loro è verissimo danno la svegliatevi e dormono in un sonno perenne.
      Io una roba che mi infastidisce seriamente è la storia dei comitati giudiziari cioè una sorta di compari ai quali gli si racconta la propria vita e poi diciamola tutta la storia della pedofilia (casi rilevati all'interno dell'organizzazione) è squallido il loro modo di affrontare la cosa! Tempo fa ne parlarono anche le iene su un caso. Io mi chiedo ma com'è possibile che la legge non fa nulla per questa gente? Non sono la vera religione e non lo saranno mai. E' un gruppo di persone tante in buona fede (purtroppo) che pensa di essere nel giusto. Chiedetevi, chi era dentro, quanta gente avete rovinato (cioè a quanti avete fatto uno studio o quanti siete riusciti a far entrare) sono sicuro che il numero non è alto ma pensate su questo e se potete contattatoli facendoli ragionare. Un esempio sono stati degli anziani di una congregazione sicula che di colpo si sono dissociati in massa. Andiamo ad indagare il perchè bisogna essere forti e determinati per fare certe scelte!

      Elimina
    4. Antonio ex Rosario2 aprile 2017 15:07

      Caro Infervorato,come molti,tutto insabbiato fanno...il programma delle Iene,doveva avere un seguito dissero le "Iene"ma evidentemente qualcuno gli ha cucito la bocca.Ricordiamo che la wts versa fior di quattrini nelle casse della Mps,è una mia ipotesi ma credo ci siano dietro interessi economici e politici...

      Elimina
  2. Libera maremmana31 marzo 2017 22:27

    In cinque secondi mi è passata davanti la mia vita .. vita che non ti rendi conto come il CD ti sta usando e manipolando ma ora che abbiamo aperto gli occhi .. forse all'inizio ma adesso vedo la vita in modo di verso questo grazie a voi e a mia madre che mi è sempre stata vicina ma soprattutto perché avendo paura che la depressione prendesse il sopravvento .. la vita è una sola e va vissuta al meglio il Cd deve capire che non è invincibile e che primo in poi il. Bene avrà la meglio..!!

    RispondiElimina
  3. Marzia sei sempre grande, sempre sorprendente!

    RispondiElimina
  4. Colomba bianca1 aprile 2017 07:27

    Buongiorno, brava Marzia, molto bello...

    RispondiElimina
  5. Chiacchiera,chiacchera ,,e non combinate mai niente,la verità è che non sapete più dove sbattere la testa ,la verità è sempre fra i testimoni di Geova ma voi vi attaccate ai peli per screditarli!! Ma non siete più credibili!i testimoni sono apprezzati ormai dalla maggior parte della gente perché persone morali e solo voi poveri dissociati continuare ad accanirvi contro senza successo,cercando basi di accusa che finiranno nel nulla come sono iniziate,come per la pedofilia! Max

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Max, ci attacchiamo al pelo? Le migliaia di fratelli che sono morti per dottrine di uomini sono il pelo?

      (quando parlo di morti - personalmente - escludo sempre coloro che sono morti per aver rifiutato di IMBRACCIARE le armi)

      Poi vedi Max, le migliaia di casi di pedofilia sono stati portati alla luce - solo negli USA - da Barbara Anderson. I casi sono TUTTI REALI.

      Nella mia ultima congregazione ce ne sono stati 3 in 11 anni...

      Non è grave il fatto se ci saranno sanzioni o meno per la società.

      La cosa gravissima è che CI SONO STATI ed è stato impedito alle vittime di denunciare, almeno fino a 3-4 anni fa.

      Comunque a te piace così, sembri il cattolico che vuole sminuire le crociate e l'inquisizione. Anche per quei fatti lì nessun giudice odierno ha condannato la chiesa cattolica, ma ciò non toglie che i crimini ci sono stati.

      Torna a fare proseliti, che saranno probabilmente acidi ed arroganti come te. Intanto blog come questi stanno contribuendo a dare conforto a quei fratelli e sorelle maltrattati da persone come te, e stanno aiutando migliaia di persone a mettersi in coda per l'uscita!!

      Elimina
    2. Max, fai pena, fattelo dire. Pena nel senso di tenerezza. Come un bambino illuso ed ingenuo... Fatti un giro nel blog, e se hai onesta' intellettuale, prova a confutare con argomentazioni valide. Gli attacchi personali sono solo il riflesso della paura di scoprire come stanno le cose. Peccato che intelligenza e presunzione, proprio quella che tu mostri, si escludano a vicenda... Quindi non pretendiamo che tu comprenda, non è un nostro problema. Siete "voi" ad averne molti di più di quanto immaginiate...

      Elimina
    3. Colomba bianca1 aprile 2017 08:37

      Non ho mai capito come mai i TdG si vantasseri degli apprezzamenti del mondo che considerano sotto influenza satanica e non degno di resurrezione. Come può essere considerato,l'apprezzamento di un mondo sbagliato e corrotto, un giustificativo o un sostegno valido per il proprio operato o Credo? Infatti come si può definire morale chi accusa i propri fratelli che esprimono dubbi e perplessità? Sbaglio o Geova non accetta doni offerti da chi è in lite con il proprio Fratello? Non ha mica detto che se il fratello esprime dubbi lo si può insultare e poi continuare ad offrire i propri doni a Dio!semplice curiosità. A parte la maleducazione naturalmente..buongiorno anche a te max.

      Elimina
    4. Ciao max e benvenuto ...qui non si sta dicendo che nei TDG è permessa la pedofilia come peccato e come reato , qui si sta criticando un sistema omertoso , che ha fatto in modo che la pedofilia a serpeggiato fra i TDG per decenni senza denunciare i casi ...la WT evidentemente teneva molto di più alla propria immagine che alla giustizia,..... CARO MAX tu parli così perchè non lo hai subito tu questo REATO GRAVISSIMO ...ma se avresti avuto un figlio che avesse subito VIOLENZE ...stanne certo che il tuo COMMENTO non sarebbe iniziato ....CHIACCHIERA, CHIACCHIERA .

      Elimina
    5. Vedi Max non ce riscontro in ciò che dici. Persone oneste ci sono anche in altre religioni, come anche persone di alto spessore morale. Tu stai solo rosicando, oppure, ti stai illudendo per non soccombere in un brutto esaurimento nervoso, sei in standby , e un po mi fai tenerezza, aprì un po la mente e sii obiettivo, perché se l' intera umanità dovesse essere giudicata da persone come te , nessuno starebbe in piedi, solo la tua razza che ha la pretesa di essere già giusta e perfetta. Raccogli il tuo tablet e predica come fanno tutti i bravi tdg ubbidienti alle direttive sul fare proselitismo i fine settimana in maggior misura.........

      Elimina
    6. Hai ragione Max intanto vatti a preparare e prenditi gli inviti per la commemorazione che a qualcuno dovrai rendere conto del tuo operato! Vedi di ridurti pure l'orario di lavoro che lavori troppo e i soldi non ti servono. Svegliati e analizza tutto questo materiale che questa gente mette a disposizione anche per te.....non avere i paraocchi all'infinito, ragiona rifletti usa la tua testa.O forse vuoi negare queste evidenze? Sei veramente come qualcuno riporta ridicolo non ti rendi conto che il CD ti prende in giro alla grande.E poi se un tema come la pedofilia per te sono "peli" vuol dire che della vita non hai capito nulla o magari non hai figli quindi il problema per te non esiste è degli altri.Ripeto vai a fare un paio d'ore stamattina vai.

      Elimina
    7. Come si fà a parlare di "verità" quando anche quelle che per loro lo sono, cambiano come va il vento ?

      Elimina
    8. Caro Max, chi ti scrive è stato con i tdG per 40 anni, PR, SdM e A.
      Tu leggi quello che c'è su questo blog, rivolgi la parola a disassociati ed apostati, di conseguenza sei un DISUBBIDIENTE, eppure ti consideri un buon testimone di Geova.
      Penso che tu abbia dei problemi, manchi di coerenza ed onestà.
      La verità è molto dura da accettare, però nascondendola non si risolvono i problemi. Se sei così convinto continua ad indagare, con calma e pazienza e datti tmpo per digerire quello che troverai

      Elimina
    9. in questo momento MAX è nella sua stanza nel segreto ..e con un frustino picchiandoselo dietro alla schiena , in ginocchio sta chiedendo perdono alla WT per aver visitato e commentato in questo blog ...promettendo di non farlo mai più.

      Elimina
    10. Anche io quando ero tdg pensavo che fossero apprezzati dalla maggior parte delle persone. Ho capito in seguito che questa idea si basava sui molti riferimenti autocelebrativi presenti nelle pubblicazioni. Come ho fatto a capirlo? Quando mi sono allontanato, diversi colleghi di lavoro si sono sfogati con me, ormai liberi di esprimersi sapendo di non offendermi. E dire che in quell'ambito lavorativo il numero di tdg è alto (alcuni li avevo fatti entrare con buone referenze) quindi le critiche erano vissute sul campo e non per sentito dire. Altra cosa che mi ha meravigliato, è che con la predicazione di anni, la conoscenza delle persone sui tdg è veramente superficiale. A cosa son serviti sti milioni di ore in servizio? Poi quando ho fatto alcuni esempi sulla gestione del denaro e sulla costruzione sale del regno ricordo i colleghi di lavoro ce mi guardavano con gli occhi sgranati. I tdg sono considerati suscettibili e persone che si offendono facilmente, quindi è difficile che ricevano critiche dirette.

      Elimina
    11. Max, si sente che sei indottrinato fino al midollo. Se a te sta bene, fa pure, continua così. Ma quando la logica continuerà a bussare al tuo cervello, rifletti, pondera, e non scusarla, con "è il diavolo che mi tenta"! LA LOGICA TI PARLERA' SEMPRE! la logica e non il diavolo e ti continuerà a dire: "COSA STO FACENDO?" Nulla di male, forse ... starai riflettendo con la logica della tua intelligenza, senza briglie e paraocchi, potrai se lo vuoi, comprendere chi c'è dietro la WT!
      DOVRAI ANCHE TU BUTTARE I MIGLIORI ANNI, COME TUTTI.

      Elimina
    12. Spiritolibero1 aprile 2017 15:44

      Vedi Max, qui ci sono persone molto diverse fra loro....non solo dissociati come dici tu. Io ad esempio non sono dissociata, né disassociata, semplicemente mi sono allontanata da un gruppo religioso che mi sono resa conto essere molto pericoloso per la salute mentale dei componenti. E, a giudicare da commenti di persone come te, avevo ragione. Sono sinceramente dispiaciuta per te, non insulto chi la pensa diversamente da me. Ma mi fa male il cuore vedere la gran quantità di energia e rabbia che persone dentro all'organizzazione impiegano x convincere sé stessi che sono nel giusto e noi siamo il male.... Tristezza perché immagino tutta questa energia sprecata e che potrebbe essere impiegata in modo positivo e costruttivo invece che distruttivo. Tristezza perché fino a quando si dirà, i anche solo si penserà Noi e Voi, ci sarà sempre una divisione...e questo è triste. Ci dovrebbe essere genere umano con le proprie opinioni anche molto diverse fra loro, ma con l'intento comune di essere in armonia con l'universo.

      Elimina
    13. "Chiacchiera,chiacchera ,,e non combinate mai niente", come chi promette da più di 100 anni il paradiso che non arriva mai?

      Elimina
    14. Caro Max, chiacchera chiacchera e tra qualche anno la profezia della generazione, o del piccolo che diventerà mille, c'è la spiegherai tu.
      Mah, non capisco mai questi commenti dove si spara a salve, porta qualche argomento convincente la prossiam volta caro Max.
      Io da disassociato ti voglio bene comunque...e tu?

      Elimina
    15. Mi fanno tanta tenerezza le persone come Max, vivono di illusioni, la verità provocherà profondo dolore nella loro vita,
      purtroppo devono provare per credere.

      Elimina
    16. (delusa) Dopo due anni oggi ho preso la decisione di abbandonare questa associazione ne ho viste troppe per continuare a credere a questa buffonata. Oggi mentre ascoltavo distrattamente l'ennesimo discorso sulla disubbidienza di Adamo ed Eva mi è sorta spontanea una domanda: perché un dio di giustizia ha cacciato i due peccatori dall'Eden e si è tenuto Satana nei cieli a fare ciò che vuole? allora ho capito che si tratta solo di un grande inganno che il solo unico bugiardo è il fondatore di questo circo.
      Dimmi Max se Geova tutto può perché permette ai suoi fedeli di rimanere ingiustamente in prigione? Perché nella bibbia è scritto nessuno dica che è provato da Dio e poi sei costantemente nella prova ??? Grazie a questo blog ora sono davvero libera.

      Elimina
    17. @Delusa tornata libera, grazie per la tua ottima riflessione. Questa me le tengo in "caldo" per quando mi potrà servire.
      Buon inizio di cammino tutto nuovo a te!

      Elimina
  6. Anziano riflessivo

    Tutto vero, tutto vero, tutto vero!!! Purtroppo mi rivedo in tutta questa descrizione.
    Dico purtroppo poiché guardo un attimo indietro e mi accorgo che tutte le volte che quando ero poco più che un adolescente, la gente ci denigrava, dicevo in cuor mio "poveri stupidi tra poco saranno distrutti!!"
    Quando gli amici di scuola mi deridevano, pensavo lo stesso di loro.
    Oggi a più di quarant'anni mi chiedo: " lo stupido sono io??"
    Non so se è giusto definire tutti gli anni "dati" a questa società come anni buttati via, oppure come anni che comunque mi hanno insegnato qualcosa, anche se non riesco a capire cosa.
    Ciò su cui cerco di soffermarmi il meno possibile è ripensare al passato e realizzare che tutte le rinunce, tutte le ingiustizie subite, tutti i bocconi amari mandati giù, l'ho fatto in nome e per amore di chi????

    RispondiElimina
  7. Bellissimo post grazie Marzia: ps.per Max ti sbagli noi il successo lo abbiamo già ottenuto ci siamo liberati di una setta che ti vuol far credere che al di fuori di essa esiste solo cattiveria e malvagità ma non è così ci sono persone sane,sincere,anche in quello che voi chiamate mondo malvagio ,tu continua a predicare quella che ritieni essere la verità assoluta,forse ciò che leggi in questo blog comincia a farti venire dei dubbi che cerchi di scacciare mentendo a te stesso spero che un giorno verrai illuminato sulla via per Damasco

    RispondiElimina
  8. Sarà che io non sento il bisogno di andare dai tg che stanno bene dove sono, sarà che mi sento serena, sarà che ho cominciato ad amare il prossimo in un modo migliore...ma io provo dispiacere per te Max.
    Perché quando credevo nelle dottrine wt, io alle 8,18 facevo già opera stradale e offrivo le riviste a chi prendeva il treno...che fai qua! Corri che la fine è vicina!

    RispondiElimina
  9. Anziano riflessivo

    Max se scrivi su blog come questo il motivo è uno solo: sei anche tu alla ricerca della verità, e le accuse che lanci, servono a farti ottenere delle risposte che ti soddisfino, non a far prevalere la presunta verità "posseduta" dai tdg. Al riguardo sai benissimo come stanno le cose

    RispondiElimina
  10. Grazie Marzia, tutto vero anche per me, mi differenzia solo la parte finale, se fosse possibile uscirne in maniera indolore lo avrei già fatto, per ora sto cercando di divenire come dice qualcuno un fantasma, che piano piano sparirà, questa è al momento l'unica via di uscita indolore.
    Per chi ottusamente vede solo chiacchere, ci sono dei buoni oculisti e dei begli occhiali con lenti sempre migliori e più fini che quasi non si sentono, potrebbero provare questa soluzione, invece di sparare a zero senza conoscere la vera verità che ci attanaglia.

    RispondiElimina
  11. Sono all assemblea. Le prime impressioni.
    Per favore lasciatemi condividere qualche appunto noioso con voi per renderlo meno noioso a me.
    Subito dopo il benvenuto la sessione si apre con la prospettiva delle prove future che ci aspettano sotto Har-maggedon.
    Sostenuto da Marco 11:12-14 dove Gesù maledice il fico. Questo episodio è messo in relazione con i vers. 22-24 dove Gesù dice abbiate fede in Dio.
    (Questa è la lezione che traggono):

    "Lezione in vista delle prove: abbiate fede in Dio, IN VISTA DELLE PROVE FUTURE. "
    (Capito come fanno? Nel versetto 21 che non viene letto Pietro si era solo stupito che in effetti il fico era seccato è Gesù risponde semplicemente con la fede si può. È cambiato completamente l'insegnamento originale. BRAVI E COMPLIMENTI.
    Conclusione del discorso:
    È Geova che ci può aiutare ad avere più fede.
    "Vi invito a vedere come tutti i discorsi sono incentrati sulla fede" (Leggi quindi tutti i discorsi saranno incentrati sulla paura)


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se posso darti un consiglio, fai finta di non stare bene ed esci a fare una passeggiata la fuori allontanati da quelle storie che ti esauriranno fino a fine giornata. Se rimarrai dentro vedrai che più in la ci sarà qualche argomento per punzecchiarvi sul ministero del tipo hai fatto abbastanza? Sei leale a geova?Stai dando le giuste dritte ai tuoi figli?Fai l'adorazione in famiglia?Fidati fatti una bella passeggiata rilassante lontano da tutti e stai serena che la storia non è come vogliono farti credere. Inoltre se perdi un giorno di questi "importantissimi congressi" non perdi nulla basta solo ragionare con la propria testa non seguendo delle riviste realizzate sulle direttive di un gruppo di milionari nullafacenti (cioè anche grazie alle tue contribuzioni che vi comandano e decidono sulla vostra vita. Lo schiavo non esiste è una grossa balla che vi hanno fatto credere fin dalla nascita e poi con i vari cambiamenti.Prova a chiedere a qualcuno in maniera garbata(altrimenti ti dice che sei apostata) ti dirà che anche loro essendo imperfetti possono sbagliare.Perchè quando non sanno cosa rispondere è così.

      Elimina
    2. ;) la mia presenza è calcolata
      come dicevi nell altro post ""quante persone avete convinto ad entrare? Ora perché non le aiutate ad uscire?" Il senso era questo.

      Nel mio caso trovo che Si riesce meglio ad aiutarli ad uscire "accompagnandoli" gentilmente (rimanendo dentro) piuttosto che uscire e poi cercare di tirarli fuori.

      Elimina
    3. caro anziano riflessivo, nulla di quello che facciamo in una vita è perduto...solo che a volte per trovare il senso ci vuole tempo e sforzo, ma vale la pena.

      Elimina
    4. NEL SENSO GENERALE SONO BEI TEMPI ANDATI. A prescindere dove eravamo. L'amarezza resta sia che eravamo tdg o no.
      "... ci credevamo eterni ci credevamo eroi ma il tempo se ne frega e passa su di noi..."

      Come Passa Il Tempo - Vandelli Dik Dik Camaleonti

      Elimina
    5. Rugiada, scusa, ma solo a sentirti, mi viene l'orticaria ...,
      ma che aspetti ad andartene? Che te lo ha ordinato il dottore di essere presente?

      Elimina
    6. Scusate ma non mi pare opportuno ragionare a colpi di slogan.
      Se uno vuole andare all'assemblea o a predicare sono sue scelte rispettabili.
      Magari anche una persona desidera andare anche perché vuole vedere degli amici.Il frustino lasciamolo ai fachiri.

      Elimina
    7. Ti sfugge un piccolo particolare roberto 62 che loro non sono liberi di fare ciò che vogliono. Già quando uno manca all'adunanza ti tempestano di telefonate che apparentemente sembrerebbe siano preoccupati di te, peccato che non sia così. Se poi ti assenti al congresso li è una roba incredibile del tipo non sei stata al congresso? Ma non è possibile! Non sai cosa ti sei persa! Capirai prediche di qualche vagabondo di turno che finiranno a fine giornata col farti sentire in colpa.Quindi poi loro sono quelli della verità (quale ancora non l'ho capita). Peccato che solo chi riesce a ragionare con la propria testa trova i controsensi di questa organizzazione, gli altri come ho già detto camminano come i cavalli coi paraocchi. Anche la storia sulla pedofilia è triste come in questi anni hanno affrontato il problema che oggi l'hanno nuovamente cambiato. Riflettete gente riflettete altro che bibbia e versetti. Pensate qualche famiglia dove la loro bimaba ha subito l'attenzione di un porco, anni fa si risolveva all'interno dell'organizzazione oggi invece

      Elimina
    8. Al bigotto TDG fondamentalmente la verità interessa poco o quasi nulla .......interessa solamente vivere tranquillamente al interno di un ambiente che loro chiamano famiglia con sani principi , anche al costo di mettere a tacere la propria coscienza e capacità di pensare , quelli più instabili o consapevoli invece sono costretti a rimanere per mantenere i contatti famigliari ........un aggiunta ..i congressi? illusionismo e pura emotività allo stato puro.

      Elimina
  12. Anziano Inattivo.1 aprile 2017 14:26

    Meraviglioso Marzia Duemilaundici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo .....Marzia è una forza della natura, superbravissima!!!

      Elimina
  13. Per continuare a restare confinati in quella gabbia bisogna mantenere al minimo le dimensioni del proprio cervello. Io ci sono praticamente nato e ne sono uscito dopo 30 anni quando ormai ero quasi scoppiato. Ti fa un certo effetto non vedere più sbarre, ma come chi scopre di avere le ali, mi sento finalmente libero di pensare.

    RispondiElimina
  14. Scusate la mia domanda forse inopportuna ma e'possibile dimettersi come socio della W T sensa doversi dissociare o essere o essere disassociato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non è possibile. Le dimissioni comportano la dissociazione, come fu spiegato in un ministero del regno qualche anno fa.
      Dissociarsi infatti significa recedere come socio...

      Elimina
    2. Gesù disse chiaramente che tutti i suoi discepoli sarebbero stati anche soci, ma in questo momento non ricordo in quale scrittura...

      Elimina
    3. Io mi sono dimesso! "non vado in predicazione, (lungi da me) da10anni,le adunanze praticamente mai,solo ogni 2 o3 anni(quest'anno forse andrò)alla commemorazione (sigh),costretto per mantenere le dovute amicizie,rapporti di affari.mi sopporto qualche anziano che mi viene a fare la predica. vivo la mia vita non dissociato non disassociato e frequentò chi voglio.Complimenti a marzia! Max mi spiace per te.di chiacchiere è vero se ne fanno molte,ma mi sembra che i fatti non li distngui.anonimo tdg

      Elimina
  15. Caro Max non sto qui a farti la predica ma ti dico solo questo...mi sono Svegliata dopo 30 anni e per capire cosa....che se saremo salvati non lo saremo certo per l'etichetta che portiamo o per chi rappresentiamo, ma lo saremo semplicemente per quello che saremo interiormente e per quello che faremo e dimostreremo di essere in base a quello che avremo o meno capito dalla Bibbia...ognuno in base alle proprie capacità...per avere una morale non serve una religione ......ci sono atei che fanno cose meravigliose più di qualsiasi altra religione.......Dio leggerà nei ns cuori ,fortunatamente, quindi mi domando questi signori come si permettono di fare i giustizieri a 360 gradi su tutto e su tutti non potendo nemmeno discutere o dissentire minimamente sulle loro posizioni dittatoriali.....Per sapere chi ti comanda basta vedere chi non puoi giudicare......Tutto questo ti sembra rispecchi la personalità di Geova e di Suo Figlio? .......meditate.....meditate....Un abbraccio a tutto il blog

    RispondiElimina
  16. Buongiorno a tutti. La domenica é diventata per me meravigliosa quando dieci anni fa decisi con mia moglie che non dovevamo alzarcipresto per andare in comitiva,e poi pomeriggio all'adunanza a sentire le stesse omelie,slogan,elucubrazioni trite e ritrite...Che bello essere liberi!!!
    Grazie Marzia della tua analisi lucida,sintetica e dolorosamente..ironica. Un saluto a Max,neo paladino della ortodossia WTS, che galoppa furiosamente sui suoi dubbi ma comincia a barcollare paurosamente.
    Comunque tutti noi abbiamo buttato del tempo,( troppo?)chi più e chi meno. Ora è inutile piangere sul latte versato.
    Io penso che la vita è un pavimento a scacchi fatto di bianco e nero. Dal male viene fuori il bene,nelle sofferenze c'è la vera crescita interiore. Senza il nostro passato oggi non saremmo quello che siamo..forse saremmo schiavi di altre ideologie,associazioni e altre forme di dogmatismo. Oggi molti di voi asseriscono e a ragione,mai più schiavi di qualcosa che assomigli a un'organizzazione. Siamo veramente mentalmente liberi. E la vera liberta si assapora e si apprezza quando sei stato schiavo,incatenato. Oggi ho un solo obiettivo:aiutare i miei 2 figli adulti a riflettere sulla importanza di liberarsi da ogni forma di alienazione mentale e riappropriarsi della loro libertà di scegliere,decidere, anche a costo di sbagliare. Sto cercando di "accompagnarli"nel mio percorso. I risultati sono soddisfacenti per loro e per..me. Buona domenica a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giordano, questo scorcio sulla domenica mi ha colpito.
      Le tue parole rispecchiano piena libertà e profondità d'animo tale che l'ho potuta riscontrare (solo) su questo blog.
      Anche io mi sto dando da fare per accompagnare mio marito su questo percorso, a piccoli passi, qualcosa accadrà...
      Nel frattempo gni "scivolone" della wt è una "benedizione" per questa "crociata" del risveglio

      Un saluto a tutti voi

      Saluti a tutti voi

      Elimina
  17. Buongiorno a tutti sono Franco. Io vivo un trauma diverso, in quanto cattolico dalla nascita, sposato in chiesa cattolica e con figlio unico. A 46 anni, in questo momento ed in questa domenica, resto a casa a mangiare da solo dopo l'ennesima lite con mia moglie che è andata a pranzo dai miei suoceri . Anni fa, in un momento di debolezza di mia moglie, che aveva perso il posto di lavoro, vicini di casa TG, ci invitavano a studiare qualche passo della Bibbia insieme senza "alcuna volontà di cambiare la nostra religione, solo per approfondire ". Fatto sta, che io non ho mai pregato con loro mentre loro hanno indotto mia moglie a pregare e fare studi sempre più numerosi, al punto che io , approfondendo e documentandomi sulle implicazioni che questa religione potesse comportare per il nostro stile di vita, mi opposi con decisione chiamando anche le persone con cui lo studio veniva fatto. Chiedo a loro aiuto, di lasciarla in pace perché stanno spaccando una famiglia e la loro risposta fu che io " non potevo togliere la libertà a mia moglie", al che io obiettai che la famiglia è l'istituzione principe, la pietra miliare cui si poggia qualsiasi religione e loro la stavano distruggendo, a ben vedere, replicai, adesso non è più libera perché non c'è più Natale, Pasqua, compleanni, anniversari, onomastico, Brindisi in famiglia e con gli amici di sempre, ECC. Inoltre ho minacciato denunce perché con artifizi e raggiri, contro la volontà del capo famiglia di una famiglia che ha percepito tutti i sacramenti in una chiesa cattolica, continuavano a mandare messaggini a mia moglie per chiederle di studiare quando io sono al lavoro. Io sto morendo dentro, ho un solo figlio che non vorrei vedere chiuso in una gabbia, proibisco a mia moglie di indottrinarlo visto che ha 13 anni e vieto a lei di andare alle adunanze o pregare in casa mia a costo di separarmi. Lei si rifiuta di ragionare e continua a sostenere che le cose successe a voi, cari amici, sono bugie e spazzatura di persone che hanno sbagliato e scelto satana....È un continuo stillicidio ed io sono tutti i giorni nervoso al lavoro, a casa ed ovunque. Non so più davvero come tutelarmi e salvaguardare la donna che ho sposato e che amo ed il mio unico figlio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace caro Franco... ci sarebbero molte cose da dire.

      La cosa più importante è sapere questo: una delle prime cose che insegnano ai nuovi è che satana userà i membri della tua famiglia per opporsi alla tua nuova religione, e te li metterà contro.

      Il muro contro muro li rafforza nella loro determinazione. La cosa più sbagliata che puoi fare è quella di opporti con la forza.

      Opponiti si, per tuo figlio, ed impediscigli di andare alle adunanze, magari proponendogli attività alle quali lui tiene molto. Portalo allo stadio, in bicicletta, a giocare a pallone, usa i suoi hobbies e le sue inclinazioni naturali allo svago SANO e gioioso, pur sorvegliando su altre attività che potrebbero essere dannose per lui.

      Inizia ad essere tollerante con tua moglie, ma gradualmente, per non destare in lei sospetti. Digli che accetti le sue scelte, ma che per tuo figlio dovranno arrivare i 18 anni perchè scelga la sua religione liberamente.

      Io divenni TdG a 20 anni, e la cosa che mi spinse di più nell'organizzazione fu la FERMA E VIOLENTA opposizione di mio padre

      Per il resto continua a seguire il blog, e se ti serve altro scrivimi pure all'indirizzo email posto alla fine dell'articolo

      Elimina
    2. Loro usano satana perchè non sanno argomentare ...paradossalmente e volutamente satana diventa un loro alleato per difendersi.

      Elimina
    3. Mamma mia Franco, mi hai fatto sentire in colpa perché non avevo mai vissuto le cose viste dall'altra faccia della medaglia, ovvero il buon padre di famiglia che vede la sua famiglia sgretolarsi.
      (Parentesi: i TdG insegnano da sempre che la famiglia è il 1º bersaglio di satana, e non si rendono conto di essere uno dei "suoi" migliori strumenti casomai).

      Però è vero che se ti opponi vedrai visto come una prova di satana e tua moglie si metterà in testa di convincerti piano piano vincendo la tua fiducia con la pazienza e la sopportazione.

      Tua moglie non è ancora battezzata? Sta ancora studiando? Forse dico forse un idea sarebbe che inizi a fare il doppio gioco: inizia ad asssistere allo studio con tua moglie ma solo per "sgamare" i falsi insegnamenti e poterli mostrare a tua moglie.
      Poi vieni qui sul blog che ti facciamo vedere come le dottrine fondamentali (contesa, commemorazione,ecc) si possono rovesciare con le scritture. E forse così potrai instillare "un ragionevole dubbio" in tua moglie e quando si tranquilizera potrà essere più lucida per capire che i TdG non hanno "la Verità "

      Un saluto

      @John mi piacerebbe conoscere voi e le vostre storie, posso mettere la mia email sul blog per essere contattata da chi lo desidera?

      Elimina
    4. Ciao Franco.....mamma mia mi hai fatto venire la pelle d'oca....e anche le lacrime agli occhi....mi hai fatto esattamente rivivere la mia esperienza....io però ero la figlia....nella mia famiglia è esattamente successo quello che sta accadendo a te...mio padre proibiva a mia madre di andare alle adunanze ma questo la rafforzava ancora di più....ovviamente istigata da chi le faceva lo studio e da sua sorella...le proibiva di portarmi in sala...e io nella mia ingenuità di bambina lo vedevo come se mi volesse separare dalla mamma....I consigli che ti hanno già dato John e Rugiada sono i più giusti....segui anche tu lo studio di tua moglie e chiedi qui nel blog o via mail consigli per confutare i loro ragionamenti....e proponi il più possibile a tuo figlio le attività che gli piacciono in modo che nn abbia voglia di andare in sala...io ero una femmina e per mio padre nn fu possibile io volevo stare con la mamma....ero anche più piccolina...ma tu hai un maschio crea un bel rapporto con lui....diventata adulta ho capito tutte le sofferenze che ha provato mio padre....oggi leggendoti ho rivisto la mia vita....da 10 anni me ne sono tirata fuori...la scelta più saggia che potessi fare...ti sono vicina franco!
      @Rugiada chiedi la mia mail a John....mi piacerebbe conoscerti...secondo me nn abitiamo neanche tanto lontano...le assemblee le facevo a Imola anche io...

      Elimina
    5. Antonio ex Rosario2 aprile 2017 15:32

      Franco Mancino,Rugiada ti ha dato degli ottimi consigli,io mi permetto di aggiungere che devi stare attento affinchè tua moglie non capisca che,per esempio,leggi questo blog.Per questo sarebbe meglio cambiare il tuo nick se è il tuo nome vero...altrimenti ti classificherà come "apostata" e ti precluderà ogni tuo sforzo..

      Elimina
    6. Caro Franco, per anni, alle adunanze, ho ascoltato centinaia di interviste, esperienze, molto simili alla tua situazione familiare, ma non avevo mai provato a vedere le cose anche dal punto di vista del "marito incredulo" che si vede sgretolare la famiglia..
      Questo mi rattrista molto e mi fa stare male.
      Concordo con John, che ti invita a mostrare comunque rispetto ed Amore nei confronti di tua moglie, perché, credimi, se inizi a "perseguitarla", perché così si definirà tua moglie se gli poni restrizioni e divieti, non farai altro che rafforzare le sue convinzioni e la sua "dissonanza cognitiva".
      Per cui, caro Franco, quel che mi sento di dire è solo di usare TANTO AMORE, perché concordo su un versetto biblico, che dice che sull'amore non c'è legge che possa tenere o criticarlo.
      Usalo, affinché tu possa salvare quello a cui tieni di più, cioè il rapporto con tutta moglie e con tuo figlio.
      Chissà che non sia proprio questo a fare in modo che lei possa "aprire" gli occhi e tornare quella di prima...

      Elimina
    7. Se posso darti un consiglio Franco litigando non otterrai nulla. Per tuo figlio invece devi farlo ragionare (non so se già studia ) ma in caso è si la risposta devi cercare un pretesto per prolungare l'eventuale battesimo.Inoltre qua materiale ne abbiamo a volontà analizzatelo insieme. Vedrai che se lo fai ragionare sono sicuro che tuo figlio capirà.....Parlagli di come sono senza senso e di come bruciano qualsiasi tipo di talento nei più giovani per farli dedicare alla religione.

      Elimina
  18. Colomba bianca2 aprile 2017 15:32

    @ Franco. Mi dispiace tanto leggere il tuo dolore, anche mio marito ha vissuto la tua stessa situazione con me. Lui inizialmente si oppose come poteva, ma io ribattevo tutte le sue argomentazioni e non gli lasciavo spazio per argomentare. Così decise la strada suggerita da Rugiada. Mi ha aiutato a vedere molte incongruenze, i suoi dubbi mi hanno impedito di battezzarmi. Devi allineare il tuo cuore al suo, capendola, ma chiedendo a lei di fare altrettanto con te. È una questione di rispetto reciproco. Non farle vedere che hai paura dei tdg. Il vostro amore è infinitamente più forte, cerca di trasmetterle questa sicurezza. Proponi dei compromessi per la domenica, scegliete cosa fare una domenica ciascuno. Ti capisco, cerca di mantenere sempre la calma, con le liti non risolverai nulla. Ma il tuo amore per lei ti aiuterà a trovare la giusta pacatezza per parlarle.

    RispondiElimina
  19. Grazie, John C. I tuoi consigli sono stati utilissimi ed illuminanti. Io però non ce la faccio ad abbandonare il muro contro muro perché sto male se la autorizzo a pregare con quelle false persone. Come accetterebbero una divorziata in congregazione? Pensavo fosse saggio, dinanzi a questo rischio, che le consigliassero di cercare di coinvolgere il marito (non accadrà mai) oppure, non arrivare alla separazione e risolvere prima i suoi problemi familiari.....ma pensi che scoppierà qualcosa di grave - al di là dello scandalo pedofilia - , tipo rivendicazioni legali e leggi contro l'ostracismo e l'indottrinamento integralista? La cosa che più non mi spiego e che mia moglie è una persona, come me, brillantemente laureata è formata e si rifiuta di ragionare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Franco ..tua moglie si rifiuta di ragionare perchè è troppo coinvolta emotivamente , e in questo momento non vede al di la del suo naso ...purtroppo il condizionamento emotivo è il pezzo forte della WT, solo una cosa può riportare tua moglie sul pianeta terra ...la conoscenza attraverso l informazione e oggi ce ne parecchia , ma dovrai farlo pian pianino con pazienza e senza aggressività.

      Elimina
  20. Grazie a tutti per i preziosi consigli. Utilissimi ed illuminanti. Perdonatemi se continuerò a farvi domande ma ho bisogno di tutti voivista la quasi totale ignoranza biblica. Ne farò diverse perché sto davvero diventando matto. Un abbraccio a tutti.

    RispondiElimina
  21. È il mio vero nome ma lei non legge queste cose; urla quando le mostro qualche cosa di grave tipo lo scandalo australiano sulla pedofilia. Ha paura lei di diventare apostata anche se solo simpatizzante perché a sua congregazione vieta categoricamente di pescare nella spazzatura. Quanto a me, apostata da cosa? Sono sempre stato cattolico e quindi "uomo del mondo" per definizione, non credi ?

    RispondiElimina
  22. Che belle parole, grazie Lucilla.

    RispondiElimina
  23. Ciao Antonio, in materia biblica pago dazio, ma da bancario ed economista qualcosa so...più che MPS, lo stop delle iene è da ricercare nei legami in ambito editoriale tra la holding WT e Mediaset...potrebbero esserci interessi potenziali e proficui. Non immaginereste mai quanto potente è WT se non vedete un suo bilancio. La patrimonializzazione determinata dalle cessioni a titolo oneroso degli immobili nel mondo è spaventosa ! E sono le stesse sale del regno che avete costruito voi con offerte e manodopera gratis et amore dei...voi però avete tolto dallo stato stand by il cervello e si vede ! Chi è rimasto lì purtroppo no.

    RispondiElimina
  24. Vero ! Hai proprio ragione! Solo che loro non possono informarsi perché come sai, diventano disubbidienti e vittime di Satana...devo avere pazienza e farlo per l'Unione familiare di questa già piccola famiglia. Chissà se mi conviene trasferirmi per evitare questi "attacchi" di persone che l'hanno direttamente plasmata...bah !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco Mancino, ti parlo da “apostata”, se tua moglie divenisse una Testimone di Geova lei cercherà di instaurare con te rapporti anche migliori di prima, tu diventeresti il “capo” della tua famiglia e nel caso ti tradisse si ritroverebbe te e migliaia di altri tuoi sostenitori a presentargli il conto delle conseguenze. Quindi nella tua posizione la tua famiglia non sarà mai divisa a patto che un giorno non si verifichi la remota eventualità di scegliere tra la vita e il sangue. I problemi in famiglia sorgono quando entrambi i coniugi sono testimoni e uno dei due vuole lasciare, è solo in quel caso che avviene il dramma. Per i figli è un altro discorso, l'adulto sceglie quella vita mentre i figli sono tenuti a farlo rinunciando a ogni loro altra aspirazione o anche semplicemente a esprimere un punto di vista che non si conformi a quello della massa. Oggi molti di noi sono quei figli che in qualche modo sono stati “costretti” a fare una vita che da adulti non avrebbero mai liberamente scelto.

      Elimina
    2. Ciao Franco, mi dispiace molto per quello che stai vivendo.Sono d'accordo con tutti i consigli che ti hanno dato.
      Ti consiglio di leggerti la torre di guardia di luglio 2017 edizione per lo studio. Troverai un articolo dove il corpo direttivo spiega esattamente come gli altri cercano di manipolare mentalmente le persone,peccato che loro sono tra coloro metteno in pratica queste tecniche di manipolazione verso i propri adpeti. Il titolo dell'articolo è " Proteggere la mente: una battagli che possiamo vincere!" e lo scaricare la rivista sul sito Jw.org.Penso che questa lettura ti potrà esserti utile per capire come agisce questa organizzazione e di conseguenza capire come pazientemente puoi cercare di aiutare tua moglie.
      Buona serata!

      Elimina
    3. la rivista di luglio 2017 ..è di una ipocrisia da premio nobel.

      Elimina
    4. nei prossimi giorni la commenteremo

      Elimina
    5. Purtroppo possono permettersi di scrivere certe cose perché oramai sono riusciti ad "anestetizzare" la stragrande maggioranza dei propri adpeti.Anche in questa loro capacità sono da premio nobel!
      Proprio oggi dicevo a mia moglie (che continua a farsi prendere in giro da questa setta) che questa organizzazione è stata molto più astuta delle altre nell'abbindolare le persone.
      Basta leggere l'articolo della rivista di luglio per non avere nessun dubbio in merito.

      Elimina
    6. Mi piacerebbe fosse così semplice come descrivi tu la cosa ottusangolo. Se io sono tdg e mio marito no o viceversa i figli? Cosa si fa con i figli? Io li voglio portare in sala lui si oppone o viceversa e nascono i conflitti. Non solo a scuola che gli farai fare? Seguira la classe (anche in religione cattolica) o uno dei due tdg obbliga il piccolo a non seguire la religione quindi non partecipando ad attività di gruppo?Non credi ottusangolo che già questo potrà per questa famiglia essere un problema a lungo andare?Vediamo a questo proposito cosa ne pensate!

      Elimina
    7. Un'altra grande balla è la storia dei 144.000 che regneranno in cielo. Io non capisco come lepersone ci cascano in queste cose. Ma se Dio è di amore di pace di uguaglianza (ai suoi occhi siamo tutti uguali e la morte ne è una conferma) come potrebbe portarsi una fetta di serie A regnare con lui nel cielo.Aprite gli occhi gente e ricordate che la bibbia va interpretata in quanto scritta migliaia di anni fa in una lingua antica che poi nel corso degli anni è stata modificata in alcuni termini.Anche la storia del sangue è stata confutata perchè si intende col non prendere sangue l'uccidere le persone. Nulla toglie che un qualsiasi individuo in determinato momento della propria vità può o meno decidere se accettarlo o meno ma ognuno deve decidere con la propria testa autonomamente non andando a sbirciare ogni per ogni cosa la bibbia o quei pessimi consigli riportati nelle varie riviste.Meditiamo

      Elimina
    8. Ed è perciò che la Commemorazione va considerata una grande farsa, dove viene impedito ai più di fare quello che secondo il vangeli Gesù disse: 'Chi non mangia la mia carne e non beve il mio sangue NON ha vita eterna' (certamente al senso figurato).
      Le scritture stesse non dicono che sarebbero sorto l'"Anticristo"?...

      Elimina
    9. Anonima Toscana3 aprile 2017 13:02

      Pensa che ho un genero Unto...quest'anno riprende gli emblemi. Ha 38 anni moglie e un bambino.lui in cielo e loro sulla terra..ma!!

      Elimina
    10. Anonima Toscana, hai un genero che "crede" di essere unto, è diverso... Potere dell'autosuggestione...

      Elimina
  25. Io lo dicevo che i retroscena di questa organizzazione sono micidiali.Peccato che i testimoni comuni non ne siano a conoscenza!
    Perchè personalmente il CD sono un gruppo di lupi che guida i montoni(anziani) a comandare le altre pecore (tdg comuni).
    Sono ridicoli perchè anche quando cerchi di farli ragionare mettendogli difronte dei paragoni o storie reali loro ti voltano le spalle. Poi essendo potenti come patrimonio immobiliare ed economico (grazie alle contribuzioni dei poveri fessi), certe cose le risolvono in maniera poco pulita perchè loro una coscienza neanche l'hanno.Con i vari cambiamenti hanno manipolato le persone, le hanno plagiate, alcuni hanno ricevuto determinate punizioni e altri no insomma è tutto un miscuglio.Peccato che quando parli con loro parlano di amre fraterno.....peccato però che non sono tutti uguali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è da dire che una parte nel condizionamento mentale la recita anche colui che è "vittima" del condizionamento.

      Si arriva al punto di immaginare un futuro bello oltre ogni aspettativa ed alla fine si vuole credere a tutto a prescindere dalla realtà. La speranza di un paradiso senza fine per alcuni di noi diventa un capriccio a cui non vogliamo più rinunciare. Perdiamo ogni capacità di ragionare.

      Non che per un creatore onnipotente sia impossibile da realizzare ovviamente. Ma la strada tracciata con 6000 anni di sofferenze umane inaudite, un massacro infinito ad armaghedon, un millennio di "quasi pace" e poi la prova finale che porta nello stagno di fuoco e zolfo un'altra gran parte dell'umanità... è una strada non affatto credibile.

      Perchè? Perchè ce lo dice il nostro stesso buonsenso che il creatore ci ha messo nel cervello fin dalla nascita...

      Elimina
  26. Per mio figlio tredicenne al momento nessun problema in quanto, per quanto credo che qualche nozione gliel'abbiano trasmessa in mia assenza, lui non va da nessuna parte ne prega perché c'è il veto assoluto e lui rispetta la volontà del padre. Al momento litigo molto solo con mia moglie perché lei vorrebbe andare alle adunanze è predicare, cosa che io vieto aspramente. In casa i predicatori non vengono perché ho chiamato le interlocutrici necessarie ed ho detto loro che se per qualsiasi motivo le trovo a casa, dal balcone volano prima loro e poi le riviste propagandistiche e le bibbie truccate e buguarde. Non sono una persona violenta, ma l'arroganza e falsità con cui hanno circuito mia moglie non merita riguardi e vi confesso che attendo con ansia qualche legge e regolamentazione che dia una solenne bastonatura a quello che può considerarsi tranquillamente l'ultimo multilivello del settore edutoria di matrice americana.

    RispondiElimina
  27. Caro Franco sono Davide di Parma. Io penso di capire.come ti senti. Ho abbandonato l organizzazione due mesi fa e ho due figli piccoli molto piccoli. Mia moglie e' ancora una sorella anche se inattiva e con molti dubbi.
    Io per mio padre matrigna e fratello nonche suocera sono diventato un fantasma che non esiste piu. Per tanti anni sin da piccolo sono vissuto con l illusoria speranza di rivedere mia madre risorgere dato che l ho persa quando avevo 5 anni. Ma tutta l emotivita e i sensi di colpa nel non essere all altezza mi hanno portato a non avere un adolescenza serena. Non voglio che i miei figli provino questo. Gli insegno ad amare il prossimo ogni giorno e poi ho imparato che mia madre anche se morta vive nel mio cuore e non vivo piu in un attesa spasmodica creata ad arte dal CD. Comunque Franco mio suocero che non e un fratello ha vissuto la tua identica situazione e ha calcato la mano ed e finita con la separazione. Adesso sono piu di vent anni che sono divorziati. Calcare la mano non serve perche non ragionano. Saluti a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa più triste quando leggo questi commenti è che c'è gente che arriva anche a lasciarsi.Ora mi chiedo il cattolico per quanto i tdg possano dire sia una religione strana perchè si fa quello che si vuole a detta loro, ma non hanno mai causato lo sfascio di una famiglia.Ci sono infatti tante mogli che vanno in Chiesa e i mariti preferiscono fare altro o viceversa......li non gli si accanisce nessuno contro come nei tdg che vengono a punzecchiarti con questioni del tipo ma tuo marito che pensa oppure porta i piccoli alle adunanze anche loro devono imparare.Meno male che dicono che poi la scelta la faranno col libero arbitrio.QUindi tornando a quanto detto su una religione che sfascia le famiglie non può essere quella vera peccato che non lo si vuol capire questo serio concetto.

      Elimina
    2. Caro Davide di Parma comprendo pienamente quello che dici e capisco il tuo stato d'animo. Da come ti sei descritto mi sembra di conoscerti.. per caso Davide hai vissuto a Milano anche tu? Io vivevo a Milano poi mi sono trasferito a Bologna e di recente sono rientrato a Milano. In caso di si o no aspetto una tua risposta. Perroloco81

      Elimina
  28. Grazie a tutti per i consigli. Mi aiutano tanto a valutare ed agire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'unica cosa che funziona, è agire di logica. La logica è l'esatto contrario della fede. La logica in cui deve ragionare tua moglie, deve prendere il posto della sua fede. La logica gli farà vedere la WT x quello che è. Una organizzazione di soli uomini.

      Elimina
  29. Esploratore

    Franco, fineas ti ha dato il consiglio migliore, tanto amore. Se ti opponi rinforzeresti la dissonanza cognitiva. Come hanno detto altri, studia con lei. Magari se chiedi nel blog e sai in anticipo che capitoli studia, magari riusciamo a darti una mano con obiezioni valide. Perché guarda senza pedofilia e senza niente di clamoroso si può smantellare tutto. Dai un occhiata ai libri di Biglino, sebbene non condivida tutto al 100% ti danno ottimi spunti di riflessione per te è forse anche per lei nel vedere la Bibbia/Dio in modo diverso.

    RispondiElimina
  30. Anonimainattiva2 aprile 2017 22:46

    Caro Franco, mi associo nel consigliarti di prepararti bene per fare obiezioni mirate all'argomento, mentre tua moglie studia. Altrimenti, loro le diranno che è normale che tu le fai opposizione perché tu sei nel mondo di Satana e non si vuole che lei conosca la verità, e questo non farà che rafforzare la sua determinazione a studiare. Ma se tu, con consigli di chi è più preparato di me in storia, in teologia, fai obiezioni con domande durante lo studio, magari tua moglie ci ragiona su.. Poi potete parlarne insieme privatamente.. Ti auguro tantissimo che tu e tua moglie ritroviate la serenità, e che anche lei capisca che non c'è bisogno di un organizzazione per essere amati dal nostro Creatore, e che sicuramente la nostra vita ha uno scopo, che Dio non ha creato tutto per niente... E ricordare che ci ha donato il LIBERO ARBITRIO! quello che la WT ci ha tolto. Buona serata a tutti voi, carissimi! ... (P.S. caro John, ti invierò una mail in privato,appena ho un po di tempo, cosi mi presento. Grazie per questo blog!)..

    RispondiElimina
  31. Grazie anche a te. Accolgo sempre i consigli di tutti come pane ed ossigeno vitale,oltre che conforto. Buona notte a tutti.

    RispondiElimina
  32. Vero, è solo un multilivello americano dell'editoria m. Non so chi di voi ne ha mai fatti; in esso c'è sempre un sogno da raggiungere che è quasi sempre quello della ricchezza ed il successo; quando si capisce l'inganno, si esce però senza traumi ; WT invece promette la vita eterna in quanto sono gli unici a conoscere "la verità "; come spesso dico a mia moglie, la tengono chiusa in delle ampolle accessibili ai soli TG, gli altri miliardi di fedeli, possono morire. Ai voglia che dica a lei che ogni buon cammino cristiano conduce alla salvezza; che i TG nemmeno sono cristiani avendo ricondotto la figura di Cristo a quella di un Angelo e non al figlio ma Dio stesso fatto uomo e che con il suo sangue ha cancellato i nostri peccati..niente da fare!

    RispondiElimina
  33. Vero. Sono d'accordo completamente con " "Infervorato "

    RispondiElimina
  34. Buongiorno Franco, se mi permetti vorrei offrirti anch'io il mio consiglio. Hai detto che tua moglie è colta e laureata. Le va innanzitutto riconosciuto il diritto all'autodeterminazione e alla libertà di professare la propria fede. Le furiose litigate la fanno trincerare nel complesso della persecuzione e rafforzano la sua determinazione. Inoltre, sono una prevaricazione e portano alla distruzione del rapporto.
    Rapporto che però devi mettere in conto che potrebbe finire comunque, tua moglie parlerà con un gergo diverso dal tuo, ragionerà con concetti che non condividi e ci sarà un'allontanamento nei gusti, nelle persone da frequentare ecc.
    Prova con l'amore, magari capire che tu le dai il diritto all'autodeterminazione ma che invece lo perderà con la Wts la farà riflettere. Forse.
    Mia moglie vede oltre ogni logica umana, spinta dallo zelo mistico, non c'è informazione che la tocchi.

    Detto ciò, non sono d'accordo con ottusangolo. Mia moglie era una donna volitiva e abbastanza dominante come carattere, quindi poteva avere un effetto equilibratore il suo "sottomettersi" al capofamiglia. Ma in realtà alla fine non me ne faccio niente di queste regole, non puoi costringere qualcuno ad amarti... il resto non serve.

    RispondiElimina
  35. Buongiorno Franco
    Mi diceva una mia zia che la domenica di pasqua c'è un discorso speciale, in sala.....ti dico questo perché come mi faceva notare un mio parente ( che all'epoca mi apri gli occhi moltissimo, aveva frequentato un corso stile USA sul marketing molto costoso e ci ritrovava tante similitudini con il modus operandi dei tdg) fanno assemblee , discorsi speciali ecc proprio nei periodi di festa.....sai com'è non sia mai che uno è libero e può stare con i parenti, l'impegno te lo creano loro per stare con i tdg .
    Non so se tua moglie ti inviterà. ...ma se questo accade io accetterei.
    Questo per due motivi , primo perché è proprio brutta questa immagine di questa donna da sola stile piccola fiammiferaia con il marito "dispotico" e loro la invece tutti buoni e amorevoli pronti ad accoglierla , fai vedere che ami tua moglie che CI SEI e che loro non possono cancellare con un colpo di spugna tutto il vostro amore....fai vedere , sempre con amore, che non sei tu il nemico.

    Se vai in sala vedrai come tutti ti accolgono con affetto e riempiendoti di attenzioni manco fossi una Star.
    Questo atteggiamento attrae moltissimo le persone sembra davvero di essere entrati in una comunità CRISTIANA.
    Ti basti pensare poi , e al limite far notare con molto tatto in seguito anche a tua moglie , che a te nuovo che non ti conoscono neanche ( e potresti essere un camicaze ) ti accolgono come detto sopra, poi a un fratello o sorella che è stata con loro per venti/ trent'anni o è nata addirittura tdg non gli rivolgono più la parola, se si azzarda a contraddire la wts ( mica la Bibbia )
    Questo perché sia quando ti accolgono che quando ti scansano eseguono solo degli ordini.
    Io per esempio non mi sono dissociata subito....ci sono voluti circa 8 anni.
    Le mie amiche del cuore tdg , mi hanno incontrato una volta sola io gli ho parlato del fatto che non andavo in sala perché non mi sentivo felice ( quindi niente dottrine apostate) loro mi hanno detto che ero libera di scegliere e poi non le ho ne più viste ne sentite.....in otto anni ti rendi conto.
    Pensa che amicizia fondata su solide basi.....se non ci fosse da piangere riderei.

    Prova ha parlare con tua moglie , che ne so in vacanza , cosa ne pensa dell' idea , che hanno i tdg dell'istruzione.
    Esempio : all'assemblea credo dell'anno scorso hanno fatto un video in cui si vedeva un bambino che rinunciava a fare il conservatorio perché è una cosa non gradita a Geova, ed era felicissimo di continuare a suonare x se.

    Il conservatorio è come l'università .....
    Davvero tua moglie vuole tappare le ali a vostro figlio? Non credo!!!! ma solo tu puoi agliutarla.....conosci lei è le aspirazioni di tuo figlio meglio di loro.
    FATTI FORZA DI QUESTO.
    TU LI AMI DAVVERO E LI CONOSCI D'AVVERO
    Loro come ti ho detto sopra no!
    Non è possibile. ....anche se vogliono farglielo credere.
    Per ultimo ti dico che in genere chi si avvicina a questa religione ha sempre un fattore scatenante dietro ( per ogni vendita effettuata, c'è sempre un bisogno che viene soddisfatto da cui deriva una richiesta ).
    Non so se c'è stato un lutto grave in famiglia o problemi di salute oppure anche la paura che un figlio adolescente possa cadere nella droga ....e invece i tdg ti dicono che tra loro viene protetto)
    C'è qualcosa che preoccupa tua moglie, fidati! !!!
    Trova quale è il problema e aiutala tu senza entrare in competizione con loro.
    Auguri di cuore, hai tutta la mia stima, perché vuoi difendere la tua famiglia .
    Elisa

    RispondiElimina
  36. Caro Davide di Parma mi dispiace sentire che per i tuoi cari sei diventato un fantasma,ma questo è quello che viene insegnato da questi perditempo è sfruttatori americani ,ma lo fanno per amore è questo dovrebbe consolare il povero malcapitato ..!io ho un figlio che è stato dissociato , gli hanno fatto in processo in contumacia per presunta relazione ma ne io ne mio marito ci siamo sognati di mandare via mio figlio ne di isolarlo e ci assumiamo tutte le responsabilità del caso infatti quelle poche volte che andiamo in sala veniamo trattati come lebbrosi, ma non importa ,tanto prima ho poi non ci andremo più dopo tutto quello che abbiamo scoperto ci viene il voltastomaco !cerca di andare d'accordo con tua moglie tirate su i vostri figli lontano da questa organizzazione è vivete la vostra vita sereni !!.prima ho poi pagheranno per tutto quello che fanno ,ormai il letargo sta finendo è spero in un risveglio generale..saluto tutti i fratelli di questo blog con affetto .

    RispondiElimina
  37. Cara Anonima Toscana,concedimi la battuta su tuo genero:unto con olio toscano dop. Noi gli vogliamo bene e non gli diciamo che è fuori di testa come affermano i vertici WTS...

    RispondiElimina
  38. Vedi Franco ,quello che ti dicevo nel mio commento lo rappresenta bene il commento di Cristina. ....figlio disassociato , genitori no.
    Loro vengono trattati come lebbrosi "dai loro confratelli tanto amorevoli" perché non hanno cacciato il figlio da casa .
    Possono persone del genere, volere più bene a tua moglie di te?!!!!!!
    Non credo.
    Forza e coraggio.
    Elisa

    RispondiElimina
  39. Proprio vero Anonimo !!! Mia moglie perse il posto di lavoro ed entrò in depressione! Inoltre è proprio vero che loro offrono rifugio dalla droga e problemi e mia moglie, timorosa per mio figlio, crede forse di trovargli riparo !! Guarda sempre i TG ed ascolta disgrazie! Io lotto soprattutto per il mio figlio unico e credo che chiuso in gabbia diventerà ancor più risibile ed isolato. Nessun problema: a Pasqua ho organizzato mega week end in giro "nel mondo"...

    RispondiElimina
  40. Con me è ancor più grave perché io non ho mai pregato ne studiato con loro per cui non mi sono mai macchiato di niente. Ho sempre detto loro di essere contrari, di non coinvolgere mio figlio che allora aveva 7-8 anni e di mantenere la promessa che si trattasse solo di approfondimento senza cambio religione. Invece hanno operato in mia moglie un indottrinamento fino al midollo dando luogo ad un processo al momento irreversibile perché mia moglie si rifiuta di ragionare

    RispondiElimina
  41. Ciao a tutti.

    Vorrei fare una precisazione per quanto triste in merito all'osracismo. Molti di voi avete detto "erano i miei migliori amici ma poi mi hanno chiuso fuori dalla loro vita, alla faccia della sincerità."
    Ora che mi rendo conto della stupidità di questo modo di fare convengo con voi. Ma ci terrei a precisare che non è falsità o cattiveria.
    A mia volta ho ostracizzato la mia migliore amica ma ero CONVINTA che fosse per il suo BENE! costava tanto a lei QUANTO a me. Lo sapeva, c'è lo siamo dette e siamo rimaste amiche "col pensiero". Solo una volta la incontrai ma mi sentivo troppo in colpa e non ho nemmeno potuto apprezzare l'evento.
    E vi dirò di più, alcune sorelle che la incontravano ancora mi facevano rabbia perché li per lí pensavo che la "rovinavano ".

    Ecco insomma giusto per dire che le amicizie erano sicuramente leali e sincere ma l'indottrinamento ti porta anche a questo.
    PS è stata riassociata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragionissima rugiada...e adesso nn so neanche con che faccia anche solo fare cenno per salutarle...mi vergogno di aver abbassato la testa e accettato una cosa cosi...come definirla nn lo so...fa solo schifo

      Elimina
  42. Buona sera a tutto sono Elias vi leggo da quando e stato creato questo blog, sono un ex testimone di geova dal 2007 nato in famiglia di tdg, mi dissociato da mia spontanea volonta e dopo approfonditi studi e ricerche che molti dei loro insegnamenti erano ipocriti e senza base, senza portarla alla lunga nella mia lettera conteneva un punto preciso e conciso "voi non rappresentate Dio ma siete un organizzazione di uomini"...
    I miei genitori sono entrambi tdg ho una sorella anche essi dissociata ma continuano a fare il loro da genitori avendo contatto ci vediamo e sentiamo giornalmente...

    RispondiElimina
  43. Ora vorrei chiedere una conferma da alcuni di voi e condividere questa assurdità che si dice in giro.. ho sentito una conversazione di mio padre che alcuni anziani delle congregazioni Puglia e Basilicata dopo l'ultima assemblea tenuta l'estate scorsa a luglio avrebbero ricevuto un comunicato pare dalla direzione del CD) di costruire dei veri bunker per il giorno di giudizio che e i tdg sarebbero stati perseguitati...

    RispondiElimina
  44. Vero Elias, un organizzazione di uomini a cui è stato manipolato il cervello. Stile Marketing Multilevel americano. Nessun popolo di Dio crea così tante fratture in seno alle famiglie. Tu sei una rara eccezione, anche se credo che i tuoi genitori non facciano tanta pubblicità dei vostri incontri. Se così fosse qualche problema all'interno della congregazione ce lo avrebbero. O sbaglio ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un benvenuto a Franco e a Elias. Un bunker in vista della fine? Io avevo sentito vociferare qualcosa di simile in occasione dell'ultimo congresso, dove si è detto sottobanco che "presto" la predicazione si trasformerà in un messaggio di giudizio... Ennesimo coniglio dal cilindro per rintuzzare la massa. Della serie "non c'è limite alle vaccate". Infatti si sono susseguite per più di cento anni come un pozzo senza fondo.

      Elimina
    2. il bunker era solo una scenografia dell'ultimo congresso, e non penso che in Italia o in europa in generale diano licenze edilizie per costruire bunker. Può darsi che ne facciano uno "finto" stile showroom per condizionare la mente di molti e terrorizzarli.
      Comunque se nel 2017 fa discepoli l'Isis, può benissimo farli anche qualunque pazzo con una Bibbia in mano...

      Elimina
    3. Sui bunker chissà che non nasca un nuovo modo di fare affari con un progetto standard offerto dal comitato costruzioni. I precedenti ci sarebbero: Beth Shan fu costruita nel 1939 da William P. Heath Jr. che era segretario e confidente di Rutherford come rifugio per il CD in vista di Armaghedon. Conteneva scorte di gasolio acqua e cibo. Aveva pure un bunker a prova di bomba con muri spessi 1 metro. La torre di guardia 1983 pag. 13 parla di un rifugio per la famiglia Betel a South Lansing NY, e come non dimenticare la rete di tunnel sotterranei che univano gli edifici della vecchia sede mondiale a Brooklyn, visti di persona. Mentre i tdg normali dovranno stare -fermi- e aspettare la salvezza, intanto la dirigenza, nel dubbio si ripara la testa.

      Elimina
    4. Complottista sei un grande, mi hai tolto le parole di bocca come si vuole dire. Questi Imprenditori della carta stampata farlocca vestita di falsa santita stanno riducento in poverta materiale e spirituale milioni di persone +/- ignare per i solo propri fini egoistici, ormai questo è palese ultimamente.
      Magari a qualche dirigente della WT gli hai dato una brillante idea, quella di fare locali antiatomici a spese naturalmente dei fratelli dicendo che possono servire come congregazione al tempo della fine dove tutti dovranno riunirsi e poi magari.... venderle al migliore offerente perchè..."costa troppo la manutenzione..." e se qualcuno si lamenta della eventuale alienazione verra accusato che non ha fede in Dio ma coltiva l'apostasia, ecc. ecc. le solite menate imbonitrici.
      Ma in ogni caso loro..il CD.. non ha mai detto niente in merito, ma la colpa è di qualcuno che ha pensato che.. ha detto che... e via discorrendo ormai il teatrino lo conosciamo a menadito

      Elimina
  45. Ciao Ax80 ! Verissimo, altra vaccata mostruosa! Un altro segnale di scollamento e denigrazione delle Istituzioni, voler abdicare ancor più fortemente dallo Stato creandone uno autonomo all'interno super protetto. Potranno anche chiudersi in un rifugio antiatomico, ma le bombe ce l'hanno in testa ! Io spero solo di poter tirare fuori mia moglie da questo schifo e di essere ancora in tempo. Per la cronaca, non ci parliamo in casa da due giorni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colomba bianca4 aprile 2017 07:23

      Buongiorno, benvenuto Elias , volevo solo dire a Franco di non far passare altro tempo per riparlare a sua moglie. Non ne vale la pena. La vita è così breve..fai tu il primo passo, è un gesto di amore e di grande considerazione per questa donna che non si rende conto del baratro dove la stanno conducendo. Tu che vedi meglio di lei la devi aiutare ad allontanarsi ma senza spaventarla altrimenti rischia di caderci dentro. Forse con i tuoi atteggiamenti di dissenso e le manifestazioni del tuo dolore e le tue parole "forti" verso i suoi , che considera amici, tdg , l hanno spaventata, offesa, ripeto..forse. Ad ogni modo, a me, da donna che ha fatto lo stesso percorso di tua moglie, farebbe piacere un gesto prima di tutto di comprensione da parte tua,, anche solo una frase, tipo "ti capisco", pur mantenendo i tuoi dubbi. Ma sottolineando che il tuo amore per lei è più grande dei tuoi dubbi. Se posso darti il mio semplice consiglio, dovresti superare la barriera che si è creata, per colpa di nessuno, perché entrambi pensate di stare nella ragione. Ma quanto deve essere brutto per vostro figlio vivere queste tensioni! cerca di essere superiore anche solo per lui, ma principalmente per tutti e tre. Poi avresti l'occasione per dirle del tuo weekend che hai organizzato..ti faccio i miei migliori auguri.

      Elimina
    2. Caro @Franco mancino Parla con tua moglie, con calma, con amore digli quello che provi e cercate un compromesso la Bibbia in Proverbi 15:1 dice: la risposta quando è mite allontana il furore, ma la parola che causa pena fa sorgere l'ira

      Elimina
  46. Ciao Rugiada non so se ti riferivi al mio commento. ...quando ho detto che non erano state delle amiche sincere. ...
    Io lo so benissimo che non si possono salutare i disassociati, ma io mi sono dissociata dopo otto anni.
    In quegli anni non ero ne segnata ne niente, semplicemente non andavo in sala e basta, la maggior parte delle domeniche me ne stavo a casa.
    Quello che dicevo è visto che eravamo ragazze già maggiorenni e che fino a un momento prima avevamo fatto vacanze insieme ecc, non potevano provare a parlarmi? Anche per tentare di riportarmi sulla " retta via "
    Non avrebbero commesso nessun peccato.
    Otto anni sono lunghi, ripeto io non ero disassociata ne segnata, manco na telefonata?!!!!!
    Dopo otto anni i miei mi hanno obbligata a scrivere la lettera per non creare problemi ha mio padre per i privilegi .
    Infatti nella lettera volevano che scrivessi non faccio più la volontà di Dio io invece ho scritto non seguo più le regole dei tdg. ( mi ero fidanzata con una persona del mondo , che adesso è il mio attuale marito, be avevo trent'anni )
    Io la lettera non volevo scriverla perché non gli riconoscevo più l'autorità.
    Però lo fatta , ora con le conoscenze che ho non la farei.
    Adesso che a me non mi salutano il tdg non me ne importa niente davvero! !!!
    Il problema è che miei genitori mi tengono lontana e con me la mia piccola. ....
    Elisa

    RispondiElimina
  47. Hai ragione Colomba Bianca . Grazie mille. Vado a comprarle dei fiori. In fondo io amo lei è mio figlio più della mia vita è devo trovare la chiave giusta per entrare nel meccanismo che la indica a ragionare. Grazie ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene. Ricordate che con l'odio, il muro contro muro, le notizie sensazionalistiche sui giornali non si fa altro che farli rintanare nel loro credo.
      La persecuzione li rende più forti e convinti.

      Per coloro che sperano che eventuali scandali roboanti possano creare abbandoni di massa... non illudetevi !!!

      Routine, quotidianità, apatia, tranquillità.... e sopratutto tanto "amore" da parte di chi esce dall'organizzazione: queste sono le armi migliori per combattere il loro fanatismo religioso

      Elimina
    2. cioè, Elisa, tu ti dissoci per non creare a tuo padre qualche problema per la nomina, e loro adesso ti ostracizzano? Vedi bene allora che non si tratta di decisioni prese in autonomia, ma di uno stato di ipnosi...una vita completamente regolata da sconosciuti che se ne stanno dall'altra parte del mondo, i quali si vivono la loro vita arrogandosi il diritto di far crescere una bambina separata dal'amore dei nonni, mentre questi stessi nonni probabilmente soffrono di non vederla...è surreale!

      Purtroppo questa è la realtà per moltissime brave persone che credono in questo modo di piacere a Dio,lo abbiamo creduto anche noi, ognuno in maniera diversa ma sempre forzando la nostra natura, quindi non ci meravigliamo...

      Elimina
    3. Per Franco M. e altri nella stessa situazione

      Ogni consiglio che ho letto conteneva una perla, questo materiale potrà essere d'aiuto davvero a tanti.
      Ho riflettuto anche su un altro aspetto. Se sbaglio lo direte voi...

      Prendo spunto dalla situazione di Franco per fare un discorso in generale.
      Franco dice "per la Pasqua ho organizzato la gita fuori". Ci sta.
      Tuttavia, ribadisco l'importanza di tenere conto della volontà dello "studente". È d'accordo di perdere la commemorazione? O lo considera un peccato? Perché questa potrebbe essere la prospettiva:

      Mentre il coniuge fa di tutto per allontanare lo studente anche con sane attività, NEL FRATTEMPO LO STUDENTE PREGA.
      prega il suo Dio che gli faccia una via d'uscita.
      Ora, vuoi la sfortuna dell'uno, la fortuna dell'altro, il potere della mente, ecc
      Se capita che salta la gita per motivi improvvisi sarà letto come UN SEGNO DELL AIUTO DIVINO.

      bastano pochi di questi eventi "casuali" per creare una fede irremovibile. (Chi abbandonerebbe un Dio così presente nella vita?!)

      Altro esempio:
      Franco dice "non uso un nick perché lei non legge da questi siti". Ok, ci sta.

      Ma se anche lei non legge, lo faranno altri. La comunità è piccola e presto il gioco verrà riportato lei. Risultato: GEOVA AVRÀ SMASCHERATO UNA TRAPPOLA.

      Occhio a questo giochetto perché poi davvero contro DIO è difficile combattere.

      Ciao Franco, non è per niente facile la tua situazione, ti auguro il meglio.

      Elimina
    4. Colomba bianca4 aprile 2017 09:24

      Buongiorno Rugiada, il nick è importante. Per preservare il nostro amico da altri problemi. Ma io non credo che il dio di questi tdg sia il vero dio e quindi la difficoltà del combattere non credo ci sia. La difficoltà del combattere è solo nella testa del nostro amico, se lui considera la cosa difficile si creerà molti problemi, ma se da retta al suo cuore e ascolta la moglie, giungeranno ad un accordo con giudizio e rispetto l uno dell altro. La pasqua dei cattolici non è quella dei testimoni, non cadono negli stessi giorni. Inoltre un weekend non è festeggiare la pasqua cattolica , quindi non precluderebbe alla signora il partecipare da una gita. Ancora, la bibbia consiglia alla moglie un "profondo rispetto nei confronti del marito. "Profondo " rispetto. Credo che con il dialogo basato su amore e rispetto, si risolve tutto. Non credo esista un dio che di fronte a questo atteggiamento comprensivo e tollerante possa mettere i bastoni davanti alle ruote. Secondo me, quando si parla con il cuore, e si prova empatia per le persone, mettendosi un pochino anche nei loro panni non esiste dio cattivo che tenga. E i problemi, se vogliamo davvero, si risolvono. Forse i fiori da soli non basteranno, ma le parole, e giuste, insieme a i fiori forse si. Ma nessuno se non il nostro amico, può sapere cosa fare per dimostrare le sue buone intenzioni. Io sono sicura che ci riuscirà senza crearsi altri muri mentali. Colgo l occasione, cara Rugiada per farti i miei complimenti per l articolo che hai scritto, avevo fatto un mio commento ma mi si era cancellato. Un abbraccio

      Elimina
    5. Carissimo Franco, comprendo molto la tua situazione posso dirti solo di seguire i consigli che ti hanno detto in precedenza e si forte d'animo, anche io sto combattendo con i miei a far aprire l'occhi...
      La mia rabbia e il fatto che i miei di discendenza israeliana con cultura e credo ebraico si sono fatti abbindolare da loro...credimi non e facile per un figlio vedere i propri genitori che seguono una tale ideologia...vedere mia madre ogni volta che ci sentiamo piangersi addosso dicendomi "ritornare a Geova" perché ha paura che il figlio verrà distrutto nel giudizio divino"...ed io li rispondo che invece mi rattrista sentire quelle frasi che ti hanno inculcato e di chiudere le orecchie e aprire di più l'occhi...mio padre gli ho dato una piccola scossa dopo l'ultimo viaggio negli stati uniti l'ho portato a Pittsburg ha visitato il monumento dedicato a Rusell e poi ha visitato la nuova sede del CD a Warwick nel New York ed e rimasto molto male che e non stato possibile incontrare e conoscere di persona i membri del Corpo Direttivo!!!! Quindi caro Franco il mio consiglio e non mollare mai la presa!!! Ti dico un ultima cosa di me che vedo cambiamenti nei miei genitori, ho viaggiato per lavoro in tutti i continenti della terra dal sud america all'asia ho visitato posti naturali tipo le cascate del Niagara visitando quel posto ho capito una sola cosa e ne sono convito al 100% che dio esiste ed e presente tra di dio tutti i giorni!!! con questa frase finisco e auguro una buona giornata a tutti

      Elimina
    6. Per colomba e rugiada
      Grazie mille per come esponete i vostri pensieri...siete molto empatiche e ricche di amore...è in vero privilegio potervi leggere.. Grazie mille che regalate le vostre riflessioni

      Elimina
  48. Vero Rugiada ! Ti assicuro che mia moglie è felicissima di viaggi ed evasione, tranquilla non le dispiacciono affatto i privilegi del mondo e sono certo che aldilà della fede che ha a causa delle paure dei rischi del mondo e l'indottrinamento selvaggio ricevuto da qualche caprone bigotto, lo faccia spesso perché ha una spiccata personalità ed animo ribelle. Combatte il mio accanimento. Questo anche perché non le ho mai privata di niente, massima fiducia da sempre ben riposta. In questo caso però, siccome le implicazioni per chi è stato una vita dall'altra parte è un dramma ed io le ho dato l'ultimatum : me o WT . Al momento non predica e non va alle adunanze ma appena si parla di religione scoppia l'inferno ! Se fossi certo che Dio fosse proprietà dei TDG mi sarei convertito anche io ma Dio è di tutti, e non è necessario dimostrare quotidianamente per ricevere la grazia; questa è gratuita e ci basta credere in Gesù Cristo morto in croce ( non sul palo ) e con il sangue ( quello che in caso di estrema necessità si può donare ), ha cancellato i nostri peccati.

    RispondiElimina
  49. Brava Lelvira ! Lo stato di ipnosi fotografa perfettamente la condizione dei consociati di questa setta istituzionalizzata. Ed a tal proposito: dov'è lo stato ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Franco, ma attento agli ultimatum, sono pericolosissimi!
      Si prendono più mosche con un cucchiaino di miele che con una botte di aceto, e i tg lo sanno molto bene...

      Elimina
    2. Colomba bianca4 aprile 2017 13:20

      Sai, in effetti, personalmente mi sentirei umiliata se mio marito mi costringesse a fare o non fare qualcosa con un ricatto. Sarebbe come se non avesse fiducia nella mia capacità di giudizio. Tutti possiamo sbagliare, ma alla base dell'amore e anche del semplice rispetto , c è sempre la dialettica e la comprensione. Se non ci sentiamo capiti, o se qualcuno ci umilia, è difficile poi che noi comprendiamo pienamente le necessità dell'altro, o quello che ci vorrebbe trasmettere. Cerca di fare uno sforzo, non avere paura dei tdg, non avere paura di tua moglie. Se le dimostri fiducia e rispetto , lei ascolterà più volentieri le cose che ti sforzerai di farle capire. Scusami tanto se mi intrometto nella tua gestione delle cose, ma è solo un mio pensiero, niente più

      Elimina
    3. @john delle 7:44
      Carissimo, sono d'accordo su tutto ciò che hai scritto. Come sai, da tempo sostengo che dobbiamo aprirci ed essere più accoglienti nei confronti di chi si avvicina al blog con spirito critico e talvolta malevolo come spesso succede, perché a volte dietro queste prese di posizione si cela dell'altro. Sono anche d'accordo sul fatto che campagne sui mezzi d'informazione possono creare un arroccamento delle posizioni, tuttavia, su questo dobbiamo cercare di capire che l'obiettivo non è quello di indurre una fuga di massa, ma bensì quello di aiutare le istituzioni fornendo le dovute informazioni, a farsi carico di problemi quali l'ostracismo, la libertà d'azione e la salvaguardia della coscienza individuale all'interno di un gruppo che non è e non può essere una zona franca, ma che dovrebbe invece garantire ai propri adepti il rispetto dei diritti umani sanciti dalle istituzioni e dalla carta dei diritti dell'uomo. Penso che una campagna di sensibilizzazione che abbia questa connotazione e non l'obiettivo di impedire ai testimoni di Geova di vivere la propria fede così come vogliono sia non solo auspicabile ma addirittura necessaria, sia per chi volesse rimanere all'interno dell'organizzazione avendo riconosciuti i propri diritti individuali e sia per chi invece volendone uscire possa continuare a godere dell'associazione di amici, parenti e soprattutto familiari, cosa che al momento non avviene.

      Elimina
    4. trovo molto equilibrato quello che dice Fausto.
      Abbiamo visto troppe volte come le iniziative aggressive degli "apostati" abbiano il solo scopo di rafforzare la posizione degli "ortodossi", convincendoli che sono veramente vittime di persecuzione.

      D'altro canto, le dinamiche interne della congregazione sono per lo più sconosciute a chi non sia addentro, per cui è difficile che dal di fuori qualcuno possa rendersi conto del problema.
      Il quale problema, in parole povere, è che in qualsiasi momento ogni tg potrebbe trovarsi nella situazione di dover prendere una posizione scomoda.

      Per esempio, un nostro caro viene disassociato. La reazione corretta del tg modello dovrebbe essere di troncare i rapporti con il trasgressore, ponendoci davanti ad una scelta drammatica: o vivere senza più rapporti con la persona che amiamo, o frequentarlo ugualmente, ma di nascosto, con stress e sensi di colpa.

      Oltre al fatto che se io semplicemente non sono più d'accordo con una o più dottrine e non mi trovo più a mio agio, non posso uscirne pena la morte sociale e la perdita della famiglia.
      Credo che questa palese violazione dei diritti umani andrebbe come minimo corretta, fermo restando che non è mai e poi mai auspicabile una campagna diretta a mettere al bamdo i tg.
      Anche perché lì dentro ci sono tante persone per cui abbiamo sincera stima rispetto e amore.

      Ho voglia di fare qualcosa...qualcosa di deciso e insieme soft...

      Elimina
    5. Mi accodo al ragionamento di Fausto e di Lelvira.
      Molti, tanti, tdg, sono brave persone, che come me in passato, hanno fatto del loro meglio in questo credo. Quindi, scagliarsi contro di loro in modo "violento" non solo non è giusto, otterrebbe l'effetto opposto. E noi lo sappiamo bene, io stesso quando inizia a studiare e miei amici si scagliarono contro di me perché li stavo abbandonando, fui rafforzato da questa loro reazione, rafforzato ad andare avanti nello studio e infine a battezzarmi.
      Quello di proporre una campagna di sensibilizzazione in modo deciso, ma privo di astio, solo fatti, nessuna richiesta di bandi o robe simili.
      Personalmente, anch'io ho voglia di far qualcosa insieme a tutti voi, quindi io ci sono.

      Elimina
    6. Chi ancora frequenta e vorrebbe fare qualcosa, potrebbe iniziare a trattare con amore coloro che sono diss-disassociati, salutandoli e invitandoli a casa, anzi se fatto in sala del regno avrebbe ancora più effetto, come la parabola di Gesù sul banchetto di nozze con l'invito di poveri storpi ecc. Scatenerebbe l'ira degli anziani-farisei, ma se molti applicassero questa regola, l'onda d'urto mediatica sarebbe notevole. L'amore copre una moltitudine di peccati, se uno viene espulso perchè ha mostrato amore verso gli ultimi, chi deve vergognarsi è il comitato giudiziario.
      So che in pratica è da kamikaze, mi piace sognare.

      Elimina
    7. Colomba bianca4 aprile 2017 17:22

      Idem con Saulo

      Elimina
    8. è da mo' che lo faccio complottista!
      Sono inattiva da anni comunque...e scomoda per loro, quindi c'è una specie di tregua armata, non mi cercano proprio...ma qui gli unici veramente benvenuti sono disassociati e inattivi...::))

      Elimina
    9. Colomba bianca4 aprile 2017 21:06

      NON È UNA ZONA FRANCA Fausto , scusa ma non ti avevo letto al lavoro oggi, avevo letto soltanto Saulo. Ma certo...condivido pienamente sia te che lelvira, anche secondo me bisogna aiutare le istituzioni a comprendere che il CD considera i tdg delle loro proprietà eludendo qualsiasi norma sia di buonsenso, che civile.(zona franca) Oddio, visto quello che è accaduto oggi in Siria e ieri in Russia e tutti i giorni ovunque, il cd è in buonissima compagnia con abusi di qualsiasi diritto della persona. Ma loro si nascondono sotto la maschera della fede. Dovremmo aiutare le istituzioni a vederci chiaro sulla gestione di tanti esseri umani tenuti quasi come schiavi da parte della wt. In maniera soft certo, come detto da lelvira. ma se si riuscisse, per esempio, a fare riconoscere il loro indottrinamento come setta che opera con metodologie illegali....forse si scioglierebbe una catena di eventi,liberatori per tantissime persone...

      Elimina
  50. Hai ragione Colomba Bianca ma è quasi un anno che cerco di farla ragionare e confrontare anche la realtà, esperienze come le vostre, di studiosi della Bibbia, anche pagani ma niente: dice sempre, tutta spazzatura! Comunque i vostri consigli per me sono illuminanti e preziosi

    RispondiElimina
  51. Anonimainattiva4 aprile 2017 17:53

    Io mi trovo nella stessa situazione di Franco Mancino con mio marito... A volte sono brusca e non parliamo più.. Ma sapete cos'è la cosa peggiore?.. Che mi sento in colpa perché è COLPA MIA se lui ha iniziato a studiare, anni fa! Ed ora... Adesso è inattivo anche lui, ma crede ancora alla "buona fede" del cd; ... Cercherò di seguire i consigli di Colomba Bianca e di voi altri... Grazie e buona serata a tutti voi... (e che Dio ci aiuti!! è proprio il caso di dirlo!!)... Un abbraccio!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colomba bianca4 aprile 2017 21:20

      Buonasera, anonimainattiva, sono sicura che Dio ti aiuta, che ci aiuta, e mi sembra che lo stia facendo con tutti noi...un abbraccio...e non ti "crucciare" , ma segui sempre il cuore. Poi le cose si sistemano da sole come d incanto..un mio carissimo amico anziano, molto anziano ma di una intelligenza oltre che lucida fervida, che aveva superato da bambino i bombardamenti a Roma e ricordava con passione tutto il periodo della antifascismo a Roma e la liberazione conseguente..mi diceva sempre che esistono le" pratiche francesi". Cioè diceva che quando sei di fronte ad una matassa da sbrogliare molto grande, non ti preoccupare, inizia piano piano a sciogliere i fili più facili, e poi vedrai che il resto del filo sembrerà dipanarsi da solo. Io ero molto giovane allora, ma l ho sempre messo in pratica. Gestisci i problemi grandi con la stessa calma che useresti per quelli piccoli, e risolvi i problemi piccoli con lo stesso impegno e attenzione che metteresti in quelli grandi. Vedrai che se resti tranquilla tu e tuo marito risolverete tutto. Avete entrambi fiducia in Dio, pensa che grande cosa vi unisce..un abbraccio

      Elimina
  52. Grazie Will Turner. Ci proverò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franco ho seguito la tua vicenda, e utilissimi i consigli che ti sono stati dati, ma un buon metodo per svegliare chi è stato irretito da questi imbonitori è quello di riuscire a far leggere al malcapitato vecchie pubblicazioni della wt! A tal proposito essi poco tempo fa hanno ordinato la distruzione di materiale cartaceo stampato prima del 2000,per paura di essere messi in ridicolo, ma esistono volumi wt di Annate del 68 degli anni 80 o anche il libro "la liberta dei figli di Dio" il libro "potete vivere per sempre su una terra paradisiaca" anni 80,e ancora annuario del 78 ,in rete su ebay si trovano,se riuscissi a farle leggere quelle cose edite dalla stessa wt il paragone lo farà da se senza che tu muovi una virgola,anzi le cadranno le scaglie dagli occhi perché da se Troverà informazioni che essi oggi negano soprattutto nell' annuario del 78 raccontano la loro storia anche con particolari mai piu editi e censurati!se trovi il modo con tatto di far si che arrivino nelle sue mani senza che tu gli dici che deve trovare il marcio,e li legge in tranquillità da sola le cadranno le scaglie dagli occhi e sarà lei ad allontanarsi.Saluti

      Elimina
    2. ciao Betelita, anch'io sono molto interessata alle informazioni che essi oggi negano nell'annuario del 78 ma non so dove cercare, potresti aiutarmi ,per me è molto importante, grazie da Toscanaccia

      Elimina
    3. potresti pure citarle Herd, che riprendendo una rivista del 22 agosto 1967 dice che le donne hanno il cervello più piccolo degli uomini e quindi sono fatte per essere sottomesse...

      Elimina
  53. Volevo un attiminon capire sta cosa ..prendete la TW di questa settimana febbraio 2017 pagina 5 ..e leggete la parte finale del paragrafo 9 ..poi leggete genesi cap 3 v 22.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si riflessivo, lo avevamo già notato.
      Gen 3:22 ribalta un po' di cose ("il padre della menzogna" ma vediamo che Dio non lo contraddíce in realtà, anzi gli da ragione!)
      La wt si poteva salvare dicendo che la menzogna stava nelle prime parole di satana "Voi non morirete". Non certo in quelle che hanno evidenziato.
      Sanno che nessuno leggerà Gen 3:22.

      Comunque ottimo spunto per riflettere in famiglia!

      Elimina
    2. Tecnicamente ci sarebbe da discutere anche su quel "non morirete". È possibile che intendesse dirgli "non subito". Infatti sono passati quasi mille anni. Anche qui, (quasi) ogni tassello trova ordine con gli studi di Biglino. Ottima riflessione, Riflessivo. Una perla.

      Elimina
    3. Be satana aveva libertà di parola a dire ..non morirete !! visto che lui è ancora vivo e vegeto da migliaia di anni . (-:

      Elimina
    4. Ax80 È ancora peggio di così. (Non morirete=non subito)

      Gen 2:17 È chiaro "nel giorno in cui..mangerai..morirai".
      Ci si aspettava immediatamanente. Ma sorvoliamo...

      Gen 3:22 aggiunge "perché non prenda dell albero della vita e viva a tempo indefinito"

      Quindi dire "morirete se mangerete dell albero della conoscenza" non era una verità. Visto che sarebbero morti ugualmente A MENO CHE nonnavessere mangiato dell albero della vita.
      Non so se ho reso l'idea, senza dilungarmi.
      Scusate l'OT ma su "Bibbia..." niente da fare.

      Elimina
    5. Hai reso eccome l'idea, Rugiada... Quel versetto per me è stato sempre tra i più enigmatici, mi lasciava perplesso anche da "convinto"... "Convinto" solo perché avevo "paura" di conoscere altro, ma questo è un altro discorso... Comunque... "Perché non prenda dell albero della vita e viva a tempo indefinito..." Lasciano pensare anche i puntini di sospensione... Di fatto, la frase viene lasciata incompiuta... Aldilà di questo, il senso è chiaro: se "dopo" aver mangiato quel frutto sarebbero vissuti a tempo indefinito, perfino in seguito al "peccato", lascia intendere che "prima" di questo evento la "vita eterna" non era nel proposito originale. Semplice.

      Elimina
    6. Colomba bianca10 aprile 2017 14:54

      Buon pomeriggio, quando chiesi spiegazioni circa Gen.2:17, visto che la frase non lascia dubbi circa il significato, a me dissero che intendeva che da quel giorno iniziarono a morire, cioe ad invecchiare e poi in ultimo la morte.
      Gen. 3:22 invece me lo sono spiegato da sola pensando che forse, si intendesse come una specie di "antitodo" contro la "maledizione" fatta a seguito della albero della conoscenza. Cioè come se l albero della vita avesse potuto ristabilire le condizioni iniziali.

      Elimina
    7. Genesi cap 3 v 22...ecco l uomo è divenuto simile a uno di noi conoscendo il bene e il male ....è come dire che l uomo da questo momento ha in mano il 100%100 del suo libero arbitrio come lo sono gli elohim, che è padrone della sua vita come lo sono gli elohim .e il satan lo ha reso indipendente dagli elohim stessi.....avete voluto la bicicletta ? e ora pedalate.

      Elimina
  54. Grazie Anonimo e Betelita !! Ho proprio tanto bisogno di questi smascheramenti da profano quasi in materia biblica, quale sono. Grazie ancora, seguo in tempo reale ogni vs pubblicazione e pendo dalle vs labbra ormai!

    RispondiElimina
  55. Risposte
    1. Pingo(Antonio)10 aprile 2017 22:42

      X Franco Mancino se mi permeti di consigliarti di contattare sù FB a Bruno Santini il quale ha un archivio che parte dalla nascita degli studenti biblici trattati di sion poi tramutata in tdg fino ai giorni nostri, e sarebbe ben contento di fornirti documentazione a tua richiesta, lui stà sempre sui gruppi di ex tdg anche se non lo è mai stato. Ciao

      Elimina
    2. Ciao Franco. Pingo ti ha parlato di Bruno Santini e ha fatto bene. È anche un utente prezioso del forum http://forum.infotdgeova.it/index.php, con nick "ilnonnosa", e puoi contattarlo anche tramite tale forum. È sempre molto disponibile. Cari saluti.

      Elimina
    3. Ciao franco e anche a Toscanaccia,l'annuario del 78 potete reperirlo anche da ebay per esempio qui,http://www.ebay.it/itm/162317402988,anche altre pubblicazioni se cercate le torre di guardia rilegate degli anni 60 e dagli anni 80 troverete materiale su cui potete far riflettere abbondantemente,la dottrina wt è stata ed è un continuo evolversi, ma quando queste dottrine riguardano la morale,o implicano la vita stessa o ancora la preservazione e l'intimità di una coppia e molte molte altre ancora, in genere sono uno shock per il novello studente che si affaccia all'organizzazione ancora sotto l'approccio "love bombing", a cui è sottoposto dagli altri mebri. Per non dirti che interessantissimi sono i Ministeri del regno una sorta di bollettino interno che veniva distribuito ai soli mebri proclamatori ad uso interno, li le informazioni erano dirette ed istruiti e addestrati i singoli a come approcciarsi per convertire i non testimoni, ci sono degli esempi che incitano proprio a ricercare le persone che attraversano problemi perchè sono piu deboli psicologicamente per cui facili prede su cui far attecchire il loro credo! ma questi si recuperano piu difficilmente se non magari presso persone come sopra citato da socrate che conservano materiale storico dell'organizzazione.Spero di aver dato un minimo contributo SALUTI

      Elimina
    4. Dooo ciò che avete detto Ho ravanato in soffitta e ho scovato torre di guardia dal 69 in avanti....adesso mi farò due risate dandoci un occhiata
      Per @Roberto69 ho trovato anche libri/opuscoli dal nome sospetto datati '77 tipo
      "il nostro prossimo governo mondiale"
      oppure "Lo spirito santo, la forza del nuovo ordine avvenire".....hihihi mi diverto tanto
      Ciao

      Elimina
    5. Purtroppo non servirà a niente mostrare sulle vecchie pubblicazioni gli intendimenti farlocchi che per anni hanno spacciato come "cibo a suo tempo".

      Anche se l'intendimento di tre mesi fa è il contrario di quello che affermano oggi, ti diranno che questa è "luce progressiva", quindi una benedizione di Geova e ogni suo Testimone dovrebbe mostrare umiltà nel riconoscerla.

      Ricordiamo che essi ti diranno sempre che sono sotto attacco del mondo di Satana e quindi dovranno essere sempre più guardinghi nel respingerli, siano essi sotto forma di informazioni o di fatti, che vengano da estranei o da familiari.

      Purtroppo l'hanno studiata bene e non serve a nulla mostrare documenti e prove anche provenienti dalla loro stessa biblioteca "teocratica".

      L'unica cosa che può aiutare a riflettere sono le parole del libro di Proverbi 2:11 "..la stessa capacità di pensare veglierà su di te...", ma certa gente non pensa più con il proprio cervello.

      Ha delegato questo compito a quelli che si autoproclamano "fratelli di Cristo" con buona pace dell'intelligenza di cui dovremmo dar prova...

      Elimina
    6. Colomba bianca11 aprile 2017 09:53

      Buongiorno Rugiada, non ho le riviste , non so cosa ci sia scritto dentro, sarebbe interessante leggerle sicuramente, ma per governo mondiale, e nuovo ordine avvenire, non si intende il paradiso sulla terra governato da Gesù, almeno fino a quando non avrà messo tutti i nemici di Geova ai suoi Piedi? Oppure questa è una farsa per celare altri intenzioni, altre realtà, diaboliche evidentemente? Dico diaboliche perché credo sia difficile considerarle umane, e non ho al momento altri termini adeguati Certo un terreno fertile su cui indagare con molto interesse.

      Elimina
    7. X Betelita grazie, io ho il cd della watchtower ma non so cosa cercare nell'annuario del 78, quali particolari sono interessanti,potresti dirmi quali pagine leggere? grazie e scusa se chiedo troppo, un saluto da Toscanaccia

      Elimina
    8. Attenzione che quando sono usciti i CD con le vecchie pubblicazioni sul supporto digitale alcuni testi sono differenti dagli originali cartacei.
      Dove si sono accorti di aver pubblicato qualche vaccata, sulla versione CD hanno corretto tutto.
      Ovviamente senza informare nessuno

      Alcuni fratelli se ne sono accorti per caso...

      Elimina
    9. Dai rgzi non voglio annoiarvi ma non riesco a non scrivervi ciò che sto leggendo,
      Alcune perle dalle Torre del 69.
      -adempimento moderno di Sansone e i filistei = nel 1919 quando da dentro il carcere i fratelli pregarono per essere liberati e poi lo furono
      -un articolo sulla famiglia era impostato così: visto che molti mariti non adempiono alla scrittura di continuare ad amare le proprie mogli, VOI MOGLI, cosa potete fare per aiutare vostro marito ad amarvi? 😂
      -un altro articolo grida al miracolo perché una donna "malata di mente" riesce ad interrompere la cura dopo aver conosciuto i TdG. Da notare: la cura consisteva in elettrochoc😂😂

      A parte tutto è deprimente leggere come gli argomenti di oggi sono sempre gli stessi di allora : materialismo - quando sorgono problemi - i giovani e la loro vita...bla bla bla

      Invece ho notato che non c'era nemmeno un riferimento a richieste di soldi (a parte il prezzo della torre ) e poi i fratelli erano incoraggiati a mostrare amore pratico al vicinato (starci insieme, inviti a cena, pensierini, ecc ) e solo in 2º piano si menzionava la predicazione come gesto di amore verso il prossimo.

      @Colomba bianca: io ne so quanto te. Cioè per me parlare di "ordine mondiale" era un linguaggio teocratico invece, come ci mostra Roberto è un linguaggio massonico. Di certo era una terminologia più diffusa nelle pubblicazioni di allora. Quindi ho scoperto che grazie alla watchtower siamo tutti un po' massoni, ma in realtà non conosco questa filosofia.

      Elimina
    10. buono a sapersi, grazie John, allora non ha senso neppure farci le ricerche! menomale che ho tutti i rilegati dall'81 al 2000. Toscanaccia

      Elimina
    11. x toscanaccia nelle pagine in cui narrano gli inizi della loro attività come sono nati e le loro vicissitudini di certo non si vede l'opera dello Spirito, i brogli le truffe perpretate si evincono, infatti come dice marzia per gli intendimenti è difficile smontarli, ma in quanto a moralità sono smascherabili...

      Elimina
    12. Capire o non capire l'imbroglio è molto soggettivo

      Se per te l'organizzazione è tutta bella tutta pura e tutta santa avrai sempre un prosciutto intero sugli occhi.
      Chi passa attraverso molte tribolazioni alla fine, prima o poi, un occhio lo apre sempre.
      A me ci sono voluti (purtroppo)quasi 30 anni...

      Elimina
    13. Dato che si parla del passato della watchtower andate su Google e vedete chi era un certo di "Johannes Greber", digitate il suo nome. Magari alcuni già lo sapranno, ma forse i più nuovi del blog non ancora. È tutto documentato. Ricordate: "Johannes Greber". Vi avverto: è da far accapponare la pelle per lo sdegno e l'incoerenza.

      Elimina
    14. Toscanaccia- grazie betelita , per quanto riguarda gli inizi ho visto moltissimi video su youtube e grazie al fatto che conosco benissimo l'inglese , ho scoperto il vero mondo dietro la cortina della Watchtower, da quasi un anno mi documento tutti i giorni e dopo 34 anni di prosciutti sugli occhi, mi è venuta la nausea e vedo che sono in ottima compagnia, grazie ragazzi, mi fate sentire meno Sola.

      Elimina
    15. Lo imparo adesso e rimango scioccata...
      Dunque....Russel era un massone; Rutherford un medium....
      È dura da metabolizzare )-;

      Elimina
    16. Per Toscanaccia, fortunatamente apprendo che ti sei documentata,per quanto riguarda le informazioni che indicavo credo che siano interessanti in quanto su pagina stampata della WT, che insieme alle migliaia di altre informazioni sono conferme, prove per lenire la propria delusione soprattutto per chi ci ha creduto davvero ed ha riposto fiducia in loro ed ha dedicato buona parte della sua vita alla WT pensando di servire Dio,in ogni modo forza e coraggio tutti pian piano verranno fuori tutte le verità anche quelle meno immaginabile,il nostro impegnbo sarà quello di fare memoria per le generazioni future, perchè la grande fuga se accade, accade perchè in parte loro la vogliono per uno scopo ben preciso, darsi un nuovo assetto, noi eravamo parte della vecchia organizzazione e non avremmo potuto far parte del nuovo progetto organizzativo,difficile spiegare in commento!non faremo certo la fine degli studenti biblici di Russelwpurati e zittiti dalla grande Macchina bancaria dell'epoca, oggi c è internet e si fa rete comunicativa mondiale, questo è stato sottovalutato dagli strateghi organizzativi,O FORSE CHISSà SIAMO ANCHE IN QUALCHE MODO MONITORATI,x Rugiada continua le tue ricerche,ma non ti far intristire dalla durezza delle informazioni che troverai, vai avanti e quando ancora troverai chi era FRANZ(il vecchio Saul) o knorr...o Henschel che girava il mondo da gran pascià....non fermarti sopratutto trova il tuo equilibrio interiore, e con affetto non farti togliere la spiritualità quegl uomini non l'hanno mai avuta ma certo non erano loro Dio.Le risposte alcune le troverai altre per niente, perchè ci son cose che l'uomo nella sua finitezza, nella sua natura a cui non appartiene l'essere pieno ,non può arrivare a capire,ma tu cerca e trova il tuo equilibrio sopratutto vivi trovando giorno per giorno la serenità che appartiene di diritto ad ogni essere umano.Saluti

      Elimina
    17. Caro betelita, grazie per le perle che ci offri ogni giorno, io da parte mia non ho mai 'studiato ' così tanto nella mia vita, avrei voluto saperle molto prima queste cose, la mia vita sarebbe cambiata moltissimo in quanto per quello che io credevo fosse la verità ho rinunciato tantissimo, a quest'ora sarei dall'altra parte del mondo con una vita agiata e avrei potuto dare un futuro migliore a mia figlia e invece adesso sono qui a rimpiangere quello che ho rifiutato per cosa? Per persone senza scrupoli che ci hanno ingannato è spogliato dei nostri sogni e del nostro futuro.

      Elimina
    18. Per Toscanaccia, comprendo pienamente come tu possa sentirti, il dolore che non è fisico ma è amarezza.Un amarezza che talvolta si manifesta in rabbia interiore, sfiducia verso se stessi per essersi lasciati ingannare, scoprirsi deboli,tante emozioni messe insieme difficili da espletare con il linguaggio.Se mi permetti però vorrei farti dono di un consiglio: Lascia andare via il passato, arrabbiati e lascia che tu attraversi quella rabbia, supera quel lutto interiore attraversandolo nelle sue varie sfaccettature e poi vivi, vivi giorno per giorno la bellezza che ti è intorno, la bellezza della vita, la bellezza che tu sei,la bellezza di anche essere madre con tutte i suoi prospetti della tua esperienza di madre,lascia andare quel passato che anche se negativo, ti ha formato a persona con esperienza unica "LA TUA".La tua vita ,la tua esperienza che per quanto costellata di inganni ha forgiato la tua anima donandoti una missione ed una sensibilità che solo a te appartiene, Toscanaccia ce ne sarà una sola nell'eternità,per cui incomincia pian piano a goderti la felecita'che appartiene alla tua interiorità,al tuo intelletto a TE, e non devi permettere a nulla e a nessuno di portarti via,non rimpiangere ciò che non hai fatto, se avessi scelto diversamente non sai come sarebbe andata potrebbe essere andata peggio o meglio ,questo nessuno può dirtelo,ora invece è andata così perché hai fatto delle scelte che erano tue,allora ti appartenevano anche se ti hanno ingannato, tu hai agito secondo ciò che allora ti rendeva serena,oggi non più hai compreso, dunque fai tesoro del passato che appartiene a te e vai avanti,con affetto .SALUTI

      Elimina
    19. Grazie per le tue parole di incoraggiamento , ne farò tesoro anche se è dura per me accettare tutto questo è so che prima o poi mi faranno 'le scarpe' perché da qualche mese non assisto più alle adunanze e a maggio diventerò inattiva dopo 35anni di Fedele servizio senza mai saltare un mese. Ieri per la prima volta non ho nemmeno assistito alla commemorazione . Vorrei poter essere libera di uscirne senza subirne le conseguenze che tutti conosciamo , ma sarà impossibile , mi sento in gabbia

      Elimina
    20. Colomba bianca12 aprile 2017 16:26

      @toscanaccia dolce :..però hai noi..se anche queste conseguenze dovessero essere dure, dolorose, potresti parlarne con noi, le condivideremmo insieme a te..guarda quante care persone ti offrono calore e sostegno...sei ricchissima..non hai nulla da rimpiangere..comincia da qui..guarda quante mani stanno stringendo le tue...

      Elimina
    21. Anonima Toscana12 aprile 2017 16:51

      Siamo nella solita situazione...è angosciante!!! Oggi dopo tanto tempo ho sentito e visto mia sorella tdg...lei abita vicino a Selters in Germania..non ho avuto il coraggio di dirle niente anche perché subito mi ha parlato della commemorazione di ieri sera!! Ho pianto un ora!! Oltre ai miei figli anche lei!! Intanto s'invecchia !! Lei è nata nella" verità è ora ha 46 anni!! Quando aprirà gli occhi?? E i miei figli?? Mi sento in gabbia!!

      Elimina
    22. Cara Anonima Toscana non sentirti così male non sei responsabile di tua sorella e delle sue scelte. Io sono convinta che ad un certo punto si rendono conto delle verità ma non la affrontano.
      Ieri ho assistito alla commemorazione e ti posso assicurare che l'ho trovata rivoltante. Un discorso senza ne capo e ne coda tanto che ho voluto prendere appunti: dopo la solita menata sulla disubbidienza di Adamo e Eva e sul perchè solo Gesù poteva espiare il peccato si è passati a parlare degli emblemi di chi li prende del perchè e di come fanno a sapere che sono stati scelti.
      Mi sono chiesta ma se adesso mangiassi il pane e bevessi il vino da "eretica" mi considerebbero un'unta scelta dallo spirito santo?
      Dopo questo bel film dell'orrore vedi ebrei 2:9 dove Gesù è venuto sulla terra per gustare la morte è iniziata la propaganda e appena finita questa buffonata sono corsa dritta a casa.
      Per favore Anonima Toscana sei una bellissima persona e non perchè come ti hanno fatto credere sei stata scelta da Geova ma perchè solo una persona speciale può vedere tutta la spazzattura di questo culto. Un abbraccio

      Elimina
    23. grazie Colomba bianca per le tue parole incoraggianti e cara Anonima Toscana, so come ti senti , non posso dire troppo ma oltre a me c'è anche qualcuno a me molto caro che sta rischiando di vedere il suo matrimonio naufragare perchè la moglie non accetta il risveglio di suo marito e preferisce lasciarlo nonostante lui la lascerebbe libera di continuare a servire la watchtower ma lei non ne vuole sapere, la sua lealtà all'organizzazione vale + del suo matrimonio. Quando dicevano che noi dividevamo le famiglie io dicevo che erano calunnie ma adesso mi devo ricredere, tutto questo non è giusto e non si puo accettare, altro che gabbia!!! un abbraccio da Toscanaccia

      Elimina
    24. Anonima Toscana12 aprile 2017 22:07

      Vi ringrazio della vostra considerazione...e si...sono dei rovina famiglie...si fanno forza del fatto che se lasci metà della famiglia non ti considera più...vorrei vedere quanti rimarrebbero se levassero questa orribile regola!! Oggi mio figlio mi ha rincuorato...quando gli ho fatto questa domanda ha risposto che tanti continuano a stare lì dentro per non perdere i familiari...allora anche lui lo capisce?? Speriamo...

      Elimina
  56. alla fine della fiera comunque, coloro che credono alla teocrazia, sono dei grandi sognatori! E con i grandi sognatori non c'è strategia che tenga. Si dovrebbe partire x demolire l'idea di un creatore, che comunica con le sue creature, tramite degli eletti. L'idea che siamo soli nell'universo spaventa, molto di +, e si preferisce sognare. Divenire atei, x molti, non viene minimamente considerata. Ma sarebbe la migliore scelta, motivata dalla logica evidenza, tangibile ed obbiettiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da: life ,la prima cellula e l'inganno dell'evoluzione

      In altre parole, la probabilità della formazione di una sola molecola proteica è pari a "1 su 10^300". La probabilità che questo "1" accada è praticamente impossibile. (In matematica, le probabilità inferiori a 1 su 10^50 sono considerate "probabilità zero").

      Per di più una molecola proteica di 288 amminoacidi è piuttosto modesta se paragonata ad alcune molecole proteiche giganti composte di migliaia di amminoacidi. Qualora si applichi il calcolo delle probabilità a queste proteine giganti, la parola "impossibile" diventa inadeguata.

      Avanzando di un passo nella direzione dello schema dello sviluppo della vita, osserviamo che una sola proteina non significa nulla per se stessa. Uno dei più piccoli batteri mai scoperti, il Mycoplasma Hominis H39, contiene 600 tipi di proteine. In questo caso dovremmo ripetere gli stessi calcoli delle probabilità prima applicati ad una sola proteina per ognuno di questi 600 tipi differenti. Il risultato rende assurdo anche il concetto stesso di impossibilità.

      Mi sembra ovvio che l'evoluzione sia un sogno,resta più credibile, per chi non crede in Dio,credere negli alieni....

      Elimina
    2. Per cortesia... se non si sa di cosa si sta parlando la cosa più dignitosa è tacere e parlare d'altro.

      Elimina
    3. "Non sono d'accordo con la tua idea, ma combatterò fino alla morte perché tu possa esprimerla" Voltaire.

      Elimina
    4. Un conto è un idea, un altro conto è tacciare praticamente di ignoranza con due righe e due calcoli fatti a carta e penna un'intera comunità scientifica e anni di ricerche. Per carità, puoi farlo. Ma è doveroso evidenziarlo. Ci sono anche coloro che sostengono che la terra sia piatta. Per carità possono venire qui a sostenerlo come dato di fatto. E mi sentirò in dovere di dargli degli ignoranti.

      Elimina
    5. Roberto, mi sembri un fervente tdg, quando parli di certe cose. FAI GLI STESSI ERRORI DI SUPPONENZA, con argomentazioni non tue. Ricordati che se il mondo sarebbe stato dominato da questi culti oppressivi, oggi, non avremmo il progresso tecnologico che abbiamo. Fatto da menti che hanno osato andare oltre, e non fermandosi a dei testi ritenuti sacri, pensando che bastassero quelli x la vita dell'uomo. Andare oltre! Non impigrire il cervello, con idee di altri.

      Elimina
    6. Roberto, il punto debole di OGNI CULTO, è che NON SI PALESANO MAI DA VARI MILLENNI! E converrai che parlando di fede, e sognare quindi divengono le stesse cose. Propenderei sull'idea del creatore, ma non in un dio. Li si potrebbe trovare qualcosa in comune. Ma si torna al punto cardine, un creatore che non si mostra? Esiste?

      Elimina
    7. La maggioranza degli scienziati crede in Dio,non è quindi un'opinione personale.

      Elimina
    8. MI permetto nella mia ignoranza di rispondere con logica(dal mio punto di vista ovviamente) , essere Atei per me ha la stessa sciocchezza che essere credenti. Se parliamo del Dio come ci è stato fatto vedere che nn è altro che un uomo con i superpoteri(superman) allora posso darvi ragione e dire che nn esiste o che se esiste altro non è che un alieno ma più evoluto di noi. Ma dire che non esiste Dio in senso assoluto non è logico e né razionale. Non si può negare l'esistenza di un qualcosa che ci ha creati( e non parlo di homo sapiens) come NATURA E MATERIA in generale. Pianeti, Galassie , Alieni e cosi via. Ci deve essere qualcosa in senso assoluto che ci ha creati, o che magari noi stessi ne facciamo parte , nella famosa teoria del tutto . Altro è il mondo spirituale che per me è proprio qualcosa a parte rispetto alla materia che vediamo e che solo alla morte potremo conoscere. E anche questo non è generato da fede ma da razionalità è logica. Il nostro PENSIERO, il nostro IO , non è legato al corpo, e ne siamo pieni di prove, anche in comunità scientifica. Potremmo anche avere corpi macchina, diventare cyborg, ma il nostro IO interiore è qualcosa che va sempre aldilà di quello che possiamo vedere e toccare. Sono ansioso di conoscere il Vostro pensiero in risposta a ciò.
      Con affetto
      Davide

      Elimina
    9. Victor, scusa, ma che cosa vorresti "zittire"?
      Siamo stati chiusi fin troppo tempo tra le mura di una congregazione nella quale era vietato il minimo dissenso e la libertà di pensiero e d' espressione, e mo dovremmo stare zitti pure qui?
      Sinceramente, non so più che piega stia prendendo questo blog.
      Ma, semmai, fornisci link, materiale su cui riflettere a chi come Roberto62 pone simili quesiti..
      Sai che apprezzo il lavoro che anche tu fai in maniera encomiabile sul tuo, di blog, ma zittire così, perdonami, non mi va proprio giù...

      Elimina
    10. Non voglio zittire nessuno scusa, non ne avrei neanche la possibilità dato che non amministro il blog. Però sparare a 0 su argomenti che non si conoscono mi spinge a permettermi di dire che prima di sentenziare bisognerebbe informarsi. Un conto è dire "secondo me" l'evoluzione blablabla, un altro è dire "è ovvio", "è un falso", "statisticamente impossibile", "meglio credere agli alieni". Sono sentenze, profondamente tra l'altro irrispettose e denigranti nei confronti di uomini di scienza, non i primi arrivati, che studiano certi processi da una vita. A tali sentenze io mi senti di rispondere con un'altra sentenza dicendo "non sai di cosa stai parlando". Poi non ho iniziato il dibattito su evoluzione/creazione, presentando link e prove, perchè non mi pare questo il luogo, semmai se ne può discutere nel blog bibbia/storia/scienza.
      Roberto, che "la MAGGIORANZA degli scienziati" creda in Dio... è una statistica presa da quale fonte? Potresti citarla? Anche volendo prenderla per buona, in CHE DIO credono questi scienziati? Al Dio PERSONALE come lo descrive la Bibbia o a una Causa Prima? Sai che, in ogni caso, c'è tra gli scienziati chi riesce a conciliare Dio ed evoluzione?
      Mi fermo qui, ovviamente, perchè non è il luogo, sarebbe bello parlarne... di la.

      Elimina
    11. Davide, non mi dilungo sull'argomento, come ho detto nel precedente post... ma il tuo è un discorso che sposta soltanto il problema. CI DEVE AVER CREATO QUALCUNO/QUALCOSA: ma a questo qualcuno/qualcosa chi l'ha creato? Perchè se questo qualcuno/qualcosa non l'ha creato nessuno o è sempre esistito lo stesso non dovrebbe valere per la materia dell'universo?

      Elimina
    12. Continuiamo ad aprire"dibattiti" che tenderanno sempre ad allontanarci gli uni dagli altri, perché è inevitabile che ognuno cercherà di difendere quello in cui crede, ed è pure giusto fino ad un certo punto.
      La questione forse è come ci fa sentire credere o meno in una determinata cosa.
      Siamo diventate persone migliori o più ben disposte verso il nostro prossimo?
      Siamo capaci di ascoltare e magari sforzarci di capire anche quello che "vedono gli occhi degli altri"?
      La scienza sta facendo passi da gigante e si stanno scoprendo cose di cui prima non si sapeva nemmeno l'esistenza.
      Si stanno riformulando e riscrivendo teorie che forse tra qualche anno saranno sorpassate grazie alla fisica quantistica ecc.
      Per cui non mi sentirei di escludere nulla, in fatto di argomentazioni.
      Anche dire per assurdo che esistano gli alieni potrebbe avere un suo perché (Dio è un extraterrestre e cioè un essere non terrestre) oltre al fatto che potrebbero esserci non uno ma molti universi paralleli, dimensioni diverse ecc.
      Ormai chi può dire di sapere veramente come stanno le cose?!
      Ben venga il fatto di valutare tutte le possibili e plausibili "soluzione" , ammesso che se ne trovino.
      Nel frattempo sia nostra intenzione operare per il bene comune del nostro prossimo, partendo proprio da qui, pur se luogo virtuale, ma dove possono nascere bellissime conversazioni e perché no anche amicizie importanti (come ha avuto modo di capitare al sottoscritto).
      Da considerare la giusta proposta di continuare le argomentazioni dottrinal-scientifiche sull'altro blog che generosamente è stato messo a nostra disposizione dall' instancabile John..

      Elimina
    13. Come la storia di chi è venuto prima l'uovo o la gallina?ancora ci stanno studiando sopra..su certe domande Victor una risposta ancora se deve trova'abbi pazienza.

      Elimina
    14. In questo blog si parla di questioni legate ad una religione o a volte si fa riferimento anche alle altre. Detto questo leggere in questo blog di scienze e scienziati è a mio avviso fuori luogo, in quanto la scienza è sempre stata contro la religione qualunque essa sia.
      E' solo il mio modesto parere.

      Elimina
    15. è tutto molto complesso ...se esiste Dio chi la creato ? se Dio non esiste chi ha dato vita a tutto questo ? il bello che un ateo non può smontare un credente , e un credente non può smontare un ateo ,...il mio pensiero è vicino a quello buddista ...DIO , l universo , la legge, noi , altre creature , ecc.. ..sono un unica entità,... il nostro io è dentro a un lungo processo evolutivo, questa vita è solo un puntino.

      Elimina
    16. Scusate ma fin quando ci poniamo i dubbi ci sta. Ma la mia era una risposta ad una precisa affermazione in cui si bolla come dato di fatto l'evoluzione come una bufala che è meglio credere agli alieni. Tutto qua. Se vogliamo argomentare lo possiamo fare, meglio nell'altro blog che è più indicato. Oppure premettere un "secondo me" in materie in cui non si è preparati sarebbe sempre meglio. Non volevo aprire il dibattito creazione/evoluzione qui, non l'ho uscito io il discorso.

      Elimina
  57. Un altro loro cavallo di battaglia da confutare è la morte su palo o croce. Come dimostra questo simpatico video su u tube di cui vi allego il link, già il fondatore Rutheford ed il suo successore in numerose pubblicazioni con riferimenti biblici e soprattutto immagini affermarono che la morte avvenne sulla croce. Poi, all'improvviso l'idea del palo in quanto decontestualizzato da un unico riferimento della Bibbia per essere diversi è fichi...ma che caproni, loro e chi li ascolta! Ennesima dimostrazione di incoerenza con quanto prima dichiarato ma soprattutto ignoranza storica. Signori ma prima ancora di Cristo, quando punivano dissidenti nell'impero romano, eretici, presunti stregoni o gladiatori, non venivano tutti crocifissi? Cristo mi pare che fosse stato punito per porsi al di sopra rispetto al potere del governo ed al re e di agitare la folla o sbaglio? È la storia quante migliaia di persone ha visto salire sulla croce in segno di morte? Guardate il link e buon divertimento.

    https://youtu.be/oEuoe1Tbm68

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltre a non avere le fonti storiche dalla loro parte,si ostinano con un interpretazione riduttivissima del termine stauros o xilon,loro lo sanno benissimo. Essi approfittano imbrogliando chi non conosce le lingue antiche,in greco, nella lingua in cui è stato scritto
      originariamente tutto il Nuovo Testamento, un vocabolo specifico che designi questo strumento di tortura,"la croce" definita nella lingua latina crux?
      No, non esiste nella lingua greca un vocabolo specifico,
      quindi è naturale che gli evangelisti abbiano usato il termine greco che più gli si potesse adattare; nello specifico stauros o una metonimia (che indica un oggetto attraverso il materiale da cui è composto) xylon (= legno).Infine calandosi nel contesto storico dell'epoca è da osservare che la croce era usata dai romani,quindi lasciamo la filologia e calandoci nella realtà notiamo che nel 30 d.C. la Palestina era sotto la dominazione
      romana e fu Pilato, governatore romano, ad acconsentire
      all’esecuzione di Gesù che fu affidata ai suoi soldati.Tradurre dunque stauros o xylon con palo delle
      tortura vuol dire perpetrare un’approssimazione, giustificabile nella lingua greca, ma assolutamente anacronistica in italiano, una lingua neolatina che ha ereditato il termine esatto dalla sua madre:
      Crucem → cruce → croce.Inoltre per palesare la malafede della Wt per tenere in piedi questa affermazione basti pensare che nel libro Ragioniamo (1985) veniva citato il dizionario Le Monnier, nel quale secondo gli autori non c'è l'accezione "Croce" alla voce stauros o xylon e quindi i T.d.G. dovrebbero avere ragione,suffragati anche dall’ autorevole Dizionario.Peccato però che la stessa casa editrice Le Monnier, dopo essersi accorta dell’omissione forzata, perché in realtà sul dizionario è anche riportata la traduzione croce, sostituita dai puntini nell’ articolo della Torre di guardia, abbia protestato ripetutamente,tanto da far nascere un contenzioso e la nostra WT ha dovuto provvedere a togliere la citazione.Per dirla tutta in ultima istanza,chi introdusse questo strano quanto arbitrario insegnamento fu J.F.Rutherford nel 1936,il quale oltre che affermare che le sue scritture erano ottenute per mezzo di ispirazioni angeliche mediante canalizzazione,(questo alla Bethel centrale lo sanno molto bene) prese ispirazione dal libro Babylon che fu edito da una istituto biblico di stampo evangelico, che scriveva contro la chiesa romana,li vicino a quattro passi dall'allora Bethel di N.Y.ALTRO CHE ISPIRAZIONI angeliche,non era farina del suo sacco e la spacciava per illuminazioni,inoltre da quel libro prese anche le idee di proibire i compleanni il Natale la festa della mamma e molti altri insegnamenti che sono divenuti peculiarità della WT. E ancora ci sarebbero osservazioni da fare lancio solo questa :ma avete fatto caso che nelle loro illustrazioni fanno sparire la corona di spine che fu apposta sul capo del Cristo ...perchè? Saluti

      Elimina
    2. Betelita40 sei un enciclopedia!
      Dicci perché tolgono la corona di spine?
      (Ma veramente a memoria avrei detto che ci fosse🤔)
      interessantissima la storia dell'ispirazione angelica...cosa intendi mediante "canalizzazione", cioè da quando ebbero l'idea di dire che erano l'unico canale??

      Scrivici ancora di tutte queste belle perle
      Ciao

      Elimina
    3. Ciao rugiada, proprio ieri sera ho guardato un video su YouTube sulla storia documentata di rutherford e della sua presunta ispirazione tramite gli angeli, un medium insomma, proprio come la moglie di Johannes Greber. Se capisci l'inglese , guarda i video e ti si aprirà il vaso di Pandora!😜😜😜

      Elimina
    4. Il fondatore è Russel non Rutherford....giusto per essere precisi altrimenti qualcuno di loro potrebbe dire che si scrivono falsità in questo blog (sai com'è non sapendo a cosa attaccarsi).

      Elimina
  58. Scusa cara Rugiada..ma quando si tira in ballo Russell e Massoneria mi permetto di darti un consiglio:perché non ti documenti liberamente sulle origini e finalità della Vera Massoneria con lo stesso acume e profondità che usi nello scoprire la vera natura e le dottrine della WTS? Una mente libera e indagatrice come la tua è in grado di farlo. Su Russel posso dire che era uno studioso di Piramidi ma non c'è alcuna certezza che fosse un massone. E poi cara Rugiada ti chiedo:cosa c'entra Russell con la WTS? Se vivesse oggi sarebbe stato disassociato decine di volte!!
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa se prendo la parola Giordano Bruno, ma io avevo chiesto :le informazioni del sito "chiarezza
      sulla massoneria" sono veritiere?Come mai nessuna loggia massonica si è schierata contro il nuovo ordine mondiale?

      Elimina
  59. Buonasera Robero62,ho letto le considerazioni sulla Massoneria di questo Paolo Franceschetti che non conoscevo (conoscevo anni fa un betelita Franceschetti...) Che vuoi che ti dica? Di letteratura antimassonica,complottista,cospirativista,giudaico-sionista,ce n'è talmente tanta che riempirebbe una biblioteca. Spesso è un fenomeno che esiste prevalentemente in Italia dopo la triste esperienza della P2 che di tutto era fuorché una vera loggia massonica. Purtroppo viviamo in un paese che oltre a essere fortemente condizionato dal Cupolone,abbiamo la capacita di corrompere e deviare per i nostri antichi vizi di cui non riusciamo a liberarci. Tuttavia nei paesi anglosassoni e in tutto il mondo democratico la nostra Istituzione è altamente stimata ed è motivo di vanto appartenervi. Tu che sei uno studioso attento e scrupoloso,ti invito a fare una ricerca sulla storia della istituzione e una lungo elenco di personaggi prestigiosi che hanno lasciato un solco profondo nella storia e nelle più grandi conquiste sociali,laiche e democratiche dell'umanità.Ovunque nel mondo c'è una battaglia per le conquiste delle libertà,per soccorrere gli afflitti,contro i tiranni,fondamentalismi, le teocrazie, i liberomuratori sono in prima linea. Io di Nuovo Ordine Mondiale ne ho sentito parlare per 30 anni a menadito nella Watch Tower...mai argomentato di questo in nessuna Loggia. Noi siamo per il confronto libero e tollerante fra popoli diversi per etnia,cultura e religione pur nella propria peculiare identità. Siamo stati sempre messi al bando dalle dittature di ogni colore e siamo contrari a ogni forma di omologazione di cultura e di pensiero.Poi se ci sono cupole che fanno parte con i grandi e presunti burrattinai del mondo,lo ignoro e francamente non mi interessa.Ho già spiegato in altre occasioni che ogni loggia è sovrana e non deve rispondere a nessun organo centrale.Io sono per la centralità dell'uomo,e ognuno di noi,nel nostro piccolo,deve lavorare su di se per sgrossare la propria pietra grezza,renderla ben levigata per poterla inserire in una costruzione dell'umanità più giusta,più libera,più solidale pacifica e armoniosa. Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra che sia un dato di fatto come massoni di origine ebraica come Darwin,a Carl Marx,Claudie Werther,insieme a Marco Biglino siano funzionali a distruggere la fede cristiana.

      Elimina
    2. Caro Roberto forse loro non sono la verità assoluta ma "sono come la Panda se non ci fossero bisognerebbe inventarli" perché, fanno pensare e riflettere su cose che erano fortemente trincerate dalla WT.per me ben vengano.Teresa

      Elimina
  60. Buongiorno Ielvira e bellissima la frase che hai citato di Voltaire. Uno dei padri dei Lumi,fratello Massone membro della Loggia Madre delle 7 Sorelle di Parigi. Queste sono le fondamenta e il Pensiero della Liberamuratoria.
    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  61. Toscanaccia tranquilla!! Siamo con te. E non sei l'unica che non è andata alla commemorazione ieri! Pensa che mia moglie cercava di fregarmi non avvisandomi e sono andata a prenderla alle 20 a cerimonia in corso e portata casa ! Servirà il ruolo di capofamiglia all'esterno della gabbia o serve solo a giustificare il potere degli uomini all'interno della setta ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franco, stai sbagliandl'approccio al problema.
      Con questi metodi non fai altro che rendere più determinata tua moglie a rimanere dentro la gabbia.
      Devi giocare d'astuzia, puoi vincere solo sul lungo periodo, con molta pazienza... devi fare in modo che tutti si fidino di te ed abbassino la guardia. Col tempo tua moglie vedrà da sola le cose come realmente sono; i tuoi sforzi di spingerla in questa direzione avranno l'effetto contrario.
      Da quello che hai scritto azzardo un solo consiglio: dovresti cercare di ESSERE più morbido. Non dico di recitare ma di ESSERE più morbido.
      Non sarà facile ma c'è di mezzo la tua famiglia. Perdonami l'intromissione. Ti auguro ogni bene.

      Elimina