Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Per capire come "nasce" questo blog, leggere le pagine info sul blog nella colonna a sinistra.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

martedì 21 giugno 2016

State usando oro riciclato?


Sul web leggiamo:

I rifiuti industriali hanno un’enorme potenzialità in termini di seconda vita. Da computer, telefonini ed elettrodomestici si possono estrarre enormi quantità di argento, platino, oro e palladio. Insomma: si possono fare tanti soldi. 
Una storia di questo tipo è stata raccontata da Federico Fubini sul Corriere della Sera e parte dal cuore di uno dei distretti industriali dell’oreficeria, appunto quello di Arezzo, dove soffia impetuoso il vento della crisi. Molte aziende chiudono, altre si ridimensionano. Invece la Chimet dall’inizio della Grande Crisi ha raddoppiato il fatturato, passando da mezzo miliardo di euro a 1,2 miliardi di euro. Come? Riciclando i rifiuti e ricavandone lingotti di metalli preziosi.

COMBATTERE LA CRISI RICICLANDO I RIFIUTI. L'azienda acquista in tutto il mondo, anche nelle più sperdute discariche, vecchi computer, elettrodomestici inutilizzabili, e perfino marmitte catalitiche usate. Poi li fonde in forni elettrici ad altissima temperatura, e alla fine ne estrae oro, platino, argento, rodio e palladio. Ed esporta i prodotti finiti, innanzitutto in Gran Bretagna. La storia della Chimet non è isolata, sono suoi concorrenti diverse aziende, anche molto più piccole, che fanno la stessa cosa e hanno riconvertito le loro attività nei diversi distretti dell’oreficeria. Il mercato è enorme, considerando la quantità di apparecchi che sono disponibili alla riconversione e tenendo conto che un vecchio computer può contenere tra lo 0,10 e lo 0,20 grammi di oro per ciascun chilo...
Cosa c'entra questa storia con l'organizzazione dei Testimoni di Geova? Vediamo...




Molti credenti ritengono la Bibbia un "tesoro", un dono fatto da Dio all'uomo. Tra le altre cose, in essa troviamo scritto nel libro di Rivelazione, 3:18 "ti consiglio di comprare da me oro+ raffinato dal fuoco affinché tu divenga ricco..." a testimoniare quanto dovremmo ritenere preziosi certi insegnamenti delle scritture.

Le alte norme bibliche, certi racconti circa l'esempio di Gesù e di alcuni profeti o personaggi biblici, hanno un'alto valore morale, e certamente, in tutto il mondo, vengono considerate delle "gemme preziose".

Ma, chiediamoci, chi scrisse questi racconti e dove li troviamo? Furono personaggi dell'antichità, e la raccolta di questi scritti, o rotoli, ritenuti sacri sono ormai stati raccolti e studiati da circa 2000 anni.

Quando nutriamo delle perplessità circa l'organizzazione, c'è sempre qualcuno che sentenzia: "ma scusa, chi ti ha fatto conoscere la verità? Chi ti parla di Geova Dio?"

Voi come rispondereste? Io, oggi, risponderei "la Bibbia" !

Sì, perchè questa "verità" che molti di noi TdG ritengono un tesoro, altro non è che "oro riciclato" !

Riciclato da dove? Dalla Bibbia stessa, e da tutte le organizzazioni "cristiane" nel mondo !


Cosa significa, che quest'"oro" non è puro? Per carità, è purissimo. Ma la Watchtower non può certo rivendicarne la proprietà !

L'amore cristiano, l'altruismo, la generosità... non sono qualità esclusive dei Testimoni di Geova. Anzi, in quanto a generosità, possiamo dire che la nostra organizzazione prende le contribuzioni, ma ne distribuisce ben poche, a parte quei piccoli doni fatti a chi serve a tempo pieno.

Per il resto è tutto un prendere, costruire, stampare, col fine poi di riprendere, ricostruire per poi rivendere, ed ancora stampare o fare diffusione via web, per poi ricevere, ricevere e ricevere.

Ma noi portiamo il messaggio della Bibbia, dirà qualcuno. Si, ma non siamo i soli. Predichiamo agli altri che saremo i soli a salvarci usando... l'oro riciclato proprio da coloro ai quali si predica ! 

Riflettiamo:

Le norme bibliche relative a:

- amore
- bontà
- generosità
- altruismo
- ospitalità
- fede
- onestà
- moralità

conservano lo stesso valore, che a promuoverle sia un cattolico, un protestante, un evangelico o un Testimone di Geova. Non abbiamo l'esclusività della Bibbia.
Condanniamo le altre religioni come "false" ma i recenti scandali finanziari e di pedofilia in cui è rimasta invischiata l'organizzazione, non ha promosso i testimoni di Geova come "migliori di altri".

Pertanto, il tesoro che tanto ci vantiamo di portare ad altri, NON E' di nostra esclusiva proprietà

Un esempio? Ascoltate pochi minuti di questa adunanza...



da questo capiamo che se ciò che portiamo ad altri lo riteniamo un valore, questo non proviene dall'organizzazione, ma dalla Bibbia stessa.

I testimoni di Geova, all'"oro" hanno unito altri insegnamenti, che di prezioso non hanno nulla !

Come:

- ostracismo ai disassociati
- divieto alle trasfusioni di sangue
- distorto concetto di neutralità
- ossessivi sensi di colpa per manipolare le persone

detto questo... fate la vostra scelta !






* * * * *




Stai leggendo questa pagina da un cellulare?



oppure:











26 commenti:

  1. Non abbiamo mai avuto nessuna esclusiva !

    RispondiElimina
  2. (Anziano riflessivo ) condivido molto questo concetto, ma se parli con chi è fermamente convinto delle dottrine wt, ti risponde subito che gli unici in tutto il mondo che hanno un unità di credo e di modi di agire sono i tdg. ti porta poi esempi di altre religioni , tra cui il cattolicesimo, che da nazione a nazione cambiano delle credenze. Ma i tdg sono uniti da un unico "pensiero" in qualsiasi parte del mondo si va.
    A dire il vero, sotto questo aspetto non saprei come rispondere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro anziano riflessivo, l'unità è solo apparente. Chi non è allineato al pensiero comune viene spesso sbattuto fuori. Ne vuoi una prova? Leggi le centinaia di blog sparsi in tutto il mondo e capirai…
      Nella maggioranza delle religioni puoi criticare liberamente il clero senza essere sbattuto fuori dalla comunità, o fuori di casa dalla tua stessa famiglia…
      Queste cose appartengono alla realtà che ci viene nascosta!

      Hai per caso letto della caccia all'apostata da che sta avvenendo dentro la Bethel americana?

      Elimina
    2. Sono uniti nello stesso pensiero perchè sono giunti tutti liberamente alle stesse conclusioni o perchè non possono avere un pensiero diverso pena la disassociazione per apostasia con annesso ostracismo?
      In Corea del Nord le elezioni hanno un'affluenza quasi del 100% (non ricordo quale anno è stata del 99.97%). I "candidati" vengono eletti senza alcun voto contrario. Non lo prenderei ad esempio di sana unità, giusto?
      Qualsiasi ambiente dove non si registra alcuna "voce contraria" è sinonimo di regime totalitario e soppressione (anche fisica) del dissenso. Non esiste un ambiente sano dove tutti la pensano allo stesso modo.

      P.S. Credere tutti alla stessa cosa non la rende vera, comunque. Credere senza farsi domande dimostra solo a quale livello di arrendevolezza intellettuale siano arrivati i TdG e quanto realmente i singoli TdG siano interessati alla ricerca della verità.

      Elimina
    3. (Ax80) Victor, dovrebbero darti il premio Nobel per l'illuminazione mentale!! Hai colto un aspetto inedito, non ci avevo mai pensato prima d'ora! Mi ponevo la stessa domanda di Anziano Riflessivo sull'unità, ma non sapevo dare risposta! Ci hai pensato tu! È questo il bello di internet e dall'informazione libera...!

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. Grazie, John, per questa opportuna similitudine.
      Come vorrei far conoscere a mio padre tutto questo in maniera chiara, senza il timore di venire in qualche modo "segnalato"...
      A tal proposito, voi come fareste a parlare di tutto questo in famiglia senza calcare troppo la mano? Si potrebbe provare gettando qualche semino qua e là, ma non so se basti...

      Elimina
    6. (NeXT)
      John puoi dirci di più o linkarci la notizia riguardo "Hai per caso letto della caccia all'apostata da che sta avvenendo dentro la Bethel americana?" ?

      Elimina
    7. carissimo Ryoga, dal più piccolo dei semi nasce il più grosso degli alberi...

      Elimina
    8. per NEXT

      tutto quel che so è nel post precedente

      Elimina
    9. Victor, bellissimo l'esempio della Corea del nord. Me ne ricorderò in futuro.
      "La corea è molto bella, tutta verde, mi ricorda la mia Svizzera"
      Razzi, al ritorno dal suo viaggio in Corea

      Elimina
  3. Io penso che il giudizio l'organizzazione se lo sta attirando a se da sola.
    Loro dicono che sono stati scelti personalmente da Gesu' nel 1918 e il corpo direttivo e' il canale tra Dio e gli uomini. Se questo non lo fosse stiamo parlando di una bugia di proporzioni gigantesche. Significa stravolgere completamente il messaggio Cristiano. Se analizziamo la loro storia vediamo che hanno detto delle balle galattiche. Io non ci credo nemmeno per un secondo che loro sono la verita'. Cio' creduto per un po perche' non ero consapevole, perche' questa gente omette dettagli imbarazanti. Se una persona fa un esame sincero capisce che i 7 sono un po fuori di testa.
    Gesu' ha detto che una casa non puo' essere divisa contro se stessa. La Bibbia come e' arrivata a noi? Vogliamo dire che coloro che l'hanno difesa fino ad i nostri giorni erano tutti membri di Babilonia la Grande? E l'organizzazione che e' nata ieri trovandosi con la tavola pronta e la sola detentrice della verita'?
    Purtroppo la religione spesso attrae individui deliranti. Il corpo direttivo e' seriamente affetto da questo problema.

    RispondiElimina
  4. (ANZIANO RIFLESSIVO ) RISPONDO A John.
    Non so nulla circa questa specie di talpa nella sede centrale.
    Fa che siamo di fronte ad un altro caso Franz??? Se qualcuno può darmi delucidazioni in merito? gliene sarei grato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma trovatemi a sto mondo , un leader religioso che non è convinto di quello che pensa e dice..... Se non fosse così, le religioni non avrebbero nessun motivo di esistere.

      Elimina
  5. John ti riferisci a quella sorella di 24anni che si è suicidata. Ho letto qualcosa ieri sera. Non sapevo se la notizia fosse vera. Puoi mettere il link per favore. Grazie. Sorella Aiuto.

    RispondiElimina
  6. Sorella Aiuto. Ho visto che hai menzionato lo stesso caso sul post Attenti a dove scrivete. Grazie.

    RispondiElimina
  7. se poi si vanno a vedere le dottrine di Metodisti, Presbiteriani, Battisti, per non parlare degli avventisti... i punti in comune sono troppi, per cui per potersi distinguere a tutti i costi e rivendicare così il ruolo di unica vera religione si è dovuto fare delle forzature, come mettere il palo al posto della croce. Eliminare il natale e i compleanni... distinguersi a tutti i costi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione tranquillo, piuttosto che dottrine o purificazioni progressive, ogni religione ha dovuto darsi una propria connotazione e mostrare con qualche restrizione in più che i propri aderenti erano più puri degli altri...
      lo scopo di tutto ciò è sempre re-ligare, cioè chiudere nel proprio recinto più persone possibile, per aumentare il potere economico e mediatico.
      I governi fanno la guerra con armi letterali e inciuci politico-economici, le religioni la fanno con l'inferno e la geenna...e con gli inciuci politico-economici...
      niente di nuovo sotto il sole.

      Elimina
    2. la ragione delle manipolazioni sono l'ignoranza e l'egoismo.

      Elimina
  8. Salve a tutti io nn sono tdg ma seguo con interesse i vostri post e i vostri commenti, questo blog mi sta aiutando molto grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto...
      quando vuoi raccontaci di te, basta che alla fine del commento ti firmi con un nick.

      Elimina
  9. (Anziano riflessivo ) dopo aver visionato e letto alcune esperienze postate su altri Blog di discussione,
    Mi chiedo : ma com'è possibile che dopo avere lasciato I tdg ,si lasciano "marchiare" da una religione i cui atteggiamenti la Bibbia li condanna sensazione mezzi termini, ad esempio battezzando i loro figli in questa religione. Addirittura una esperienza riportava che questa persona quando apparteneva ai tdg, la notte nella sua stanza vedeva una sorta di spiriti malvagi.
    Quindi se parliamo di oro riciclato, chi compie azioni del genere, chi compie tali azioni, sta usando a dir poco materiale che ha solo il luccichio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. luce e buio fanno parte di ogni credo.

      Molti TdG raccontano esperienze affermando che quando hanno iniziato a studiare la Bibbia venivano disturbati da strane "presenze", e solo perseverando nello studio, queste sono poi "sparite".

      Altri invece riferiscono di aver continuato a ricevere molestie fino a quando sono usciti dai "TdG", altre dicono di riceverne tuttora che sono TdG attivi.

      Dove stà la realtà e la fantasia?

      Non tutti gli ex fanno quella fine, comunque. Ma lo stile di vita di alcuni ex-TdG viene preso ad esempio negativo nelle pubblicazioni, per rafforzare l'idea che solo "restando dentro" si rimane "puri".

      Anche in questo caso le informazioni vengono abilmente manipolate...

      Elimina
  10. (Anziano riflessivo ) caro John,
    è un vero piacere leggere i tuoi post e i commenti che in maniera accurata inserisci.
    È bello dialogare (anche se solo per iscritto) con persone come te ed anche altri che commentano su questo sito.
    Dai vostri commenti e riflessioni si nota che avete esperienza e conoscenza di questi argomenti. Come avrete notato, i mie interventi sono molte volte fatti sotto forma di domande atte a capire meglio su cosa si basa la società cui appartengo (wt) per questo vogliate scusarmi

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Ali di Pietra9 luglio 2016 22:25

    C'è un'annotazione, ammesso per ipotesi che lo "schiavo fedele e discreto "sia il corpo direttivo
    la scrittura dice "felice quello schiavo SE il suo signore, lo troverà a FARE COSÌ "
    "Inoltre, in questo caso,ciò che si richiede dagli economi è che uno sia trovato fedele"


    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO INSERIRE NEL CAMPO Nome/URL UN NICK con cui firmarsi. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)