Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us


Per capire come "nasce" questo blog, leggere le pagine info sul blog nella colonna a sinistra
Un
archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla pagina

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE"

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

domenica 28 febbraio 2016

Cinque domande legittime




Cinque domande che si pongono molti sinceri Testimoni di Geova


Navigando in rete mi sono imbattuto in un articolo che tratta l'esperienza di un fratello, che ha servito per diversi anni come anziano. Tralasciando un giudizio in merito alla sua vita ed alle sue scelte, mi ha sorpreso leggere in quell'articolo delle domande che spesso mi sono posto anche io.

Le ho copiate dall'articolo in questione, per dare a tutti la possibilità di commentarle:


  1. Se Gesù disse “Non sta a voi acquistar conoscenza dei tempi e delle stagioni che il Padre ha posto nella propria autorità", perché affannarsi così tanto per riuscire a “indovinare” date impossibili? Perché tanta ansia nel proclamare prima il 1914, poi il 1918, il 1925, il 1975 come possibili date della “fine del mondo”? Senza parlare di quelle meno acclamate, come il 1941, il 1984 e altre ancora! A che pro, visto che chi serve Dio lo fa non in vista della ricompensa ma per amore e riconoscenza?...........


  2. Se Gesù insegnò “Siete tutti fratelli… non siate chiamati rabbi né condottieri” perché erano stati istituiti nelle congregazioni gli ordini gerarchici degli anziani e servitori di ministero con ruoli predeterminati? Perché erano state escluse le donne? E perché i testimoni avevano addirittura esteso questo modo di fare frammentando se possibile ulteriormente le classi dirigenziali, inventandosi Sorveglianti di distretto, di circoscrizione, pionieri, missionari ecc…?

  3. Se Gesù, che aveva definito gli scribi e farisei “progenie di vipere”, denunciandone i comportamenti pubblicamente, non si era astenuto dall’accettare inviti a pranzo ricevuti proprio da farisei, perché noi dovevamo rifiutarci di stare in compagnia e mangiare con qualcuno dalle idee diverse dalle nostre, o con un presunto “peccatore” e addirittura togliergli il saluto? Non aveva detto lo stesso Gesù “se salutate solo i vostri fratelli che cosa fate di straordinario?” E non aveva aggiunto che lui era venuto a salvare “coloro che sono persi”?

  4. Se Gesù aveva, e più volte, ammonito di non giudicare gli altri, che necessità c’era di formare comitati giudiziari? E chi avrebbe potuto giudicare con libertà di parola, dal momento che siamo tutti peccatori? Non aveva insegnato a dare più valore alla misericordia piuttosto che al giudizio?

  5. Se Gesù aveva detto che di tutte le pecore che era venuto a chiamare avrebbe poi formato “un solo gregge sotto un solo pastore”, perché suddividere i credenti in due classi con speranza diversa, come se fossimo servitori di serie A e serie B, stabilendo per giunta che la separazione tra le due speranze dipendeva da una data, il 1935, che nelle Scritture non trova nessun riscontro? Non aveva detto Gesù, in una parabola, che gli operai assunti nell’ultima ora sarebbero stati pagati come quelli che avevano lavorato per tutto il giorno? Quindi, perché discriminare?

Queste sono domande legittime alle quali qualcuno dovrebbe saper rispondere.


L'articolo si trova invece a questo link







* * * * *



Stai leggendo questa pagina da un cellulare?


oppure:





35 commenti:

  1. Ecco un esempio di domande che molti iniziano a porsi... e che sono alla base di quel percorso che ha portato molti a distaccarsi dall'organizzazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e siccome se ne discostano sempre di più, è facile profetizzare che i perplessi saranno in numero sempre maggiore...

      Elimina
    2. (Ax80) Che i perplessi siano in numero sempre maggiore è esattamente quello che ci auguriamo... Manca un'altra domanda, secondo me fondamentale: come si spiega l'aumento del numero degli "unti", o presunti tali...? Ne vedremo delle belle...

      Elimina
    3. So di molti che si sono staccati dalla WTS
      che da tempo prendono gli emblemi.

      Quindi sarebbero molti di più ancora.

      Elimina
    4. però può essere che i frutti dei talenti includano il rivestire una migliore personalità, come primo risultato...

      Elimina
    5. Finalmente ci stiamo svegliando e il cambiamento è adesso.spero che tanti testimoni addormentati comincino a capire l inganno ma penso che ormai ci siamo.bel lavoro John!

      Elimina
    6. ormai anche i polli hanno capito che la Bibbia non parla di nessuna speranza terrena...la speranza è una per tutti,com'è giusto che sia...

      Elimina
    7. L.M. o niente è come ci è stato raccontato o come abbiamo letto.. che è anche più semplice e mette d'accordo tutti. quando moriremo, se c'è qualcosa di la poi ne riparleremo assieme ;o)

      Elimina
    8. certo Victor!è ilcaso di dire:chi morirà vedrà...;))

      Elimina
  2. anonimo italiano28 febbraio 2016 13:00

    Sulla quinta domanda c'è da dire che l'espressione è una libera interpretazione della watchtower: Gesù stava parlando agli ebrei quindi i cristiani sarebbero, pur provenendo da diverse religioni, un solo gregge. L'interpretazione che la watchtower classicamente dà invece dice che gli unti e la grande folla diverranno un solo gregge. La frase a me sembra estrapolata dal contesto.
    Sulla discriminazione, beh c'è nelle Scritture: Gesù disse che il minore del Regno era maggiore di Giovanni il Battista. Gesù scelse solo maschi come i Dodici, pur avendo molte donne al seguito.

    RispondiElimina
  3. Che Gesu' abbia iniziato il percordo cristiano scegliendo 12 apostoli non esclude il fatto che alla pentecoste quando lo spirito santo scese sui 120 ci furono anche donne in mezzo! E Dio operò il suo proposito utilizzando in passato donne come Debora, Ester ecc....non mi pare ci siano discriminazioni, quelle le ha messe la WT tra le sue direttive!
    Perplessa

    RispondiElimina
  4. Galati 3:28
    Non c'è più giudeo né greco; non c'è più schiavo né libero; non c'è più uomo né donna, poiché tutti voi siete uno in Cristo Gesù.

    1Corinzi 11:
    11 Tuttavia, nel Signore, né la donna è senza l'uomo, né l'uomo è senza la donna;
    12 come infatti la donna deriva dall'uomo, così l'uomo ha vita dalla donna; tutto poi proviene da Dio.

    1Pietro 2:9
    Ma voi siete una stirpe eletta, un sacerdozio regale, una gente santa, un popolo che Dio si è acquistato, perché proclamiate le virtù di colui che vi ha chiamati dalle tenebre alla sua luce meravigliosa;

    Nessuna distinzione, nessuna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonimo italiano29 febbraio 2016 13:28

      La teoria è sempre bella!
      Poi Paolo aggiunge che "non permetto alle donne di insegnare".
      Un po come la costituzione americana che poneva tutti gli uomini liberi e uguali: peccato che intendesse i maschi anglosassoni!

      Elimina
  5. Cmq la wt mi sanno un Po di templari o sbaglio

    RispondiElimina
  6. No ema79 nessun templare è come la WT perché essa li ha superati di gran lunga con tutti gli omicidi di cui si è macchiata con la direttiva del sangue da più di 100 anni ne ha fatto peggio di Bertoldo!!! Predicare e parlare all'ultima assemblea fatta, di mantenersi puri e separati dal mondo l'ha sparata grossa visto che c'è una macchiq grossa sulle loro cape è si chiama pedofilia!
    Perplessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gesù poteva essere paragonato a questo personaggio incappucciato che difendeva la giustizia.certo non combatteva con la lama celata o tirava pugnali ma le sue parole condannavano a morte questi falsi maestri..lo stesso può avere effetto se posso dirlo questo blog che con il nostro aiuto possiamo aiutare John a smascherare le crudeltà della wt e farle uscire allo scoperto.Ezio adiutore aveva degli alleati come anche Jacob frije .Cristo aveva i suoi apostoli e pure John qui ne ha molti.aoutiamolo ogni giorno quando possiamo con i nostri commenti e la nostra presenza a rafforzare sempre di più la convinzione che possiamo svelare la verità a tutti gli uomini onesti e far trionfare la giustizia

      Elimina
    2. No No No Ema, ti ringrazio della stima, ma qui non faccio ne discepoli ne apostoli, non confondiamoci. Qui riporto solo notizie da altri siti o blog e si commentano. A volte pubblico mie riflessioni,o riflessioni di alcuni lettori ma nulla più. Questo non è un blog di dottrine o di "nuova congregazione", è solo un tavolo virtuale dove ci si scambiano esperienze e opinioni. Nulla di più...

      :-)

      Elimina
    3. NoJohn non intendevo questo.il mio voleva essere un messaggio di incoraggiarmento.Non fraintendermi.lo so che non dobbiamo fondare nessuna confraternita..scusa la parola,ma solo di essere di ncoraggiamento per il bene comune..

      Elimina
    4. È anche vero che si dovrebbe cercare di fermare , pacificamente, queste persone che continuano a Far morire gente per la questione sangue e a far proliferare pedofili x via dei 2 testimoni

      Elimina
    5. la regola dei 2 testimoni per gli abusi sessuali dovrebbe essere ormai superata (relativamente alle denunce alle autorità - per la disciplina interna resta valida)

      Sul sangue, un conto è rifiutarlo preventivamente a scopo terapeutico, potendo avere alternative.

      Un conto, invece, la gestione delle emergenze e l'utilizzo per salvare delle vite

      Elimina
    6. Sulla questione del sangue, la WT ne fa un problema morale ...perchè da un punto di vista sanitario sarebbero fatti privati ....la cosa che mi fa imbestialire.... che piuttosto di cambiare questa veduta estremistica e priva di ragionevolezza...il cosiddetto CANALE DI DIO continua GRAVEMENTE a perseverare nel errore da anni, portando sul altare a DIO sacrifici umani inutili.

      Elimina
    7. Sulla questione sangue mal interpretando alcuni versetti la wts ha creato un bisnis non indifferente,mi rpieto e non lo ribadisco per sentito dire ma perchè all'interno della famiglia di mia sorellain 3 casi di cancro trà gocce omeopatiche e erytropoietina hanno scucito migliaia di euro senza risolvere niente è per la qualcosa a napoli vi è un processo in corso dove vi sono coinvolti anche dei tdg.

      Elimina
  7. Ali di Pietra1 marzo 2016 22:08

    Gesu quando era disposto a stare con gli esattori di tasse dà un esempio per tutti i suoi discepoli non escludendo nessuno.

    RispondiElimina
  8. Le domande sono diverse, non solo cinque, per cui le risposte Inevase da parte del WT sono diverse. Ma la gente , quindi anche i tdg (non tutti ahimè) si muove, fa ricerche, il web, se adeguatamente usato è anche un ottimo mezzo , in quanto consente immediatezza rispetto allo districarsi fra centinaia di libri, che comunque non fa mai male leggere.
    Ebbene , consentitemi di fare una domanda, al di fuori di questo contesto, ma di grande attualità in questo periodo. Si sta avvicinando il giorno della commemorazione della morte di Gesù , che per quanto possa essere inesatto non fu festeggiata il 14 Nisan , giorno della Pasqua ebraica, ma semmai la sera prima e quindi il 13. Ma sorvolando un attimo su questo punto, sappiamo che il 14 Nisan del calendario ebraico che si basava sull'andamento lunare indietro di 10 gg, rispetto al nostro calendario solare e che ogni tre anni questi giorni venivano ripresi dagli ebrei inserendo un tredicesimo mese, appunto facendo un calcolo che poi non è così complicato, mi domando perché la commemorazione che cadrebbe il 22 di aprile 2016, ilCD ha fissato il 23 di marzo.
    Se deve essere commemorata la morte di Gesù cosa vanno a commemorare il 23 di marzo i tdg?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La loro VANAGLORIA!

      Elimina
    2. Questione di calendari

      In ogni caso la prima luna piena dopo l'equinozio cade il 23 quest'anno
      Poi che gli ebrei facciano altri calcoli... Sinceramente le vedo come quisquilie rispetto gli altri gravi problemi....

      Elimina
    3. Non parlo per aver letto su qualche forum delle informazioni, ma dopo aver studiato MESI le versioni greche di tutti i capitoli in gioco nel NT, relativamente alla Commemorazione e la Septuaginta (come anche alle versioni ebraiche) per capirne le origini. Ogniuno è libero di credere ciò che vuole (soprattutto se confonde quanto scrive Giovanni nel suo vangelo) ma l'Ultima Cena si è tenuta ALL'INIZIO del 14 nisan ovvero subito dopo il 13 (dopo circa le 18.00 di quel giorno, secondo il calendario Gregoriano, per intendersi). Quest'anno, usando il metodo del Sinedrio prima del 70 d.C. (se non ci credete leggete Giuseppe Flavio...), il 14 nisan inizia alle 17.52 del 22 marzo e termina alle 17.53 del 23 marzo. Il Pasto Serale andrebbe tenuto dopo le 17.52 del 22 aprile. Però, come dice John, sono quisquiglie...

      Elimina
    4. Non sono d'accordo John, se la festa è ebraica e non sono io a dirlo, ma le scritture, si consulta il calendario ebraico. Inoltre non si guarda la luna piena ma la luna nuova (it-2 pag. 395). Il ragionamento è questo: si individua l’equinozio di primavera (quest’anno è il 20 marzo), poi si aspetta la più vicina luna nuova (ovviamente successiva all’equinozio,he quest’anno cade il 7 aprile. Se la luna nuova dista più di 14 giorni dall’equinozio allora quest’anno bisogna intercalare un mese e il mese in corso è Adar II (il tredicesimo mese, che basta confrontare con qualsiasi calendario ebraico si evince che il 23 marzo 2016 non corrisponde al al 14 Nisan) il primo nisan coincide con il giorno della luna nuova. Da qui è facile trovare il 14 nisan sommando al 7 aprile 14 giorni, ovvero: 7+14=21, dal tramonto del 21 al tramonto del 22 aprile 2016…i calcoli sono sempre stati questi. E non sono quisquilie , dal momento che WT ha sempre dichiarato di tener conto del 14 Nisan. Beh certo quest'anno nei volantini questa data e' sparita, chissà mai perché? E anche nei nuovi cantici il 14 Nisan è scomparso.
      Per cui ripeto cosa commemorano i tdg il 23 marzo? Il nulla?

      Elimina
    5. (Basito) Bereano di sicuro i tuoi studi ti rendono onore, se sono protesi alla chiarezza. Ma in altro blog sei tu che scrivi che il 14 Nisan veniva festeggiata la Pasqua ebraica e non l'ultima cena, come invece hai espresso qui sopra.
      Ndr "Perfetto! Oltre tutto la luna piena indicava la Pasqua, non la Commemorazione che si è tenuta 24 ore prima…"
      Ciò' significa il 13 Nisan . Come indicano le scritture di Giovanni 13:1, 18:28 . Gli avvenimenti descritti nelle Scritture indicano un giorno diverso dalla Pasqua ebraica. Le prove sono molteplici. Una delle quali è che Gesù in cui celebrò il nuovo patto non mangiasse l´agnello Pasquale o le erbe amare quella sera, pasto tipico della Pasqua. Al contrario, parlano di una normale cena in cui si usava anche del vino, bevanda non prevista nella celebrazione della Pasqua.
      Poi mi trovi d'accordo che ognuno è libero di credere ciò che vuole, sopratutto se confonde quanto scrive Giovanni

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Tuttavia quello che si evince ancora una volta , non è da quanto tempo e' in uso il calendario ebraico attuale , ma se mai il solito modus operandi del corpo direttivo , che quando lo ritiene opportuno resetta a pie' pari i propri intendimenti, senza tener conto la confusione che genera. Quindi il probl ma non è cronologico, ma dottrinale. Fai credere una cosa e poi ne fai un'altra. Conferma di questo ulteriore nuovo punto di vista , all'insaputa di molti tdg,, che è stato eliminato ogni riferimento al 14 Nisan, senza un se e senza un ma. Alla faccia di una form mentis spirituale.

    RispondiElimina
  11. La prima domanda si chiede: Perché tanta ansia nel proclamare prima il 1914, poi il 1918, il 1925, il 1975 come possibili date della “fine del mondo”?
    Tali date furono preannunciate come certe, frutto di accurati studi con possibili lievi ritardi di mesi NON DI ANNI. Tali predizioni insistenti e "certificate" dallo schiavo fedele, portarono a scelte dissennate come la villa dei "principi", o la rinuncia a proprietà, a suole, a figli, a interventi chirurgici necessari

    RispondiElimina
  12. L'ansia dei tdg starà salendo x le prove tecniche di guerra tra sussia e nato? Eppure anche le news citano "solo" un attacco informatico degli usa contro la russia!?
    Quindi teoricamente una battaglia senza spargimento di sangue tra il re del nord e il re del sud? WT docet!
    Cosa si inventerà la WT x cavalcare l'onda dell'ansia e della paura?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (Ax80) Beh... Navigatore... Con tutto il rispetto si tratta di una situazione che mette ansia a prescindere, senza scomodare tdg e profezie... Sarebbe una conferma delle loro vedute, perché un terzo conflitto mondiale lo rischiamo sul serio... Io sinceramente sto preoccupato... Siamo o no d'accordo con i tdg, la realtà è questa.

      Elimina

E' OBBLIGATORIO FIRMARSI CON UN NICK (QUALSIASI) Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)