Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

"Nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a seguire una forma di adorazione che considera inaccettabile o a scegliere fra le proprie credenze e la propria famiglia."
(Svegliatevi! Luglio 2009 p.29)


venerdì 30 marzo 2018

Un uomo di Las Vegas accusato di aver violentato una ragazza adolescente della sua chiesa



Un altro caso di stupro e pedofilia insabbiato da anziani di congregazione. Un "paradiso spirituale" (a detta dei TdG) che assomiglia sempre più ad un inferno senza uscite. Ecco un estratto dell'articolo.



________________________



Un uomo di Las Vegas è stato arrestato la scorsa settimana dopo che le autorità lo hanno accusato di aver violentato un membro adolescente della sua chiesa, questo quanto riferisce la polizia nei documenti depositati in tribunale.

Carlos Alfonso Perez, 55 anni, è stato incriminato a gennaio con tre capi d'accusa di violenza sessuale con un minore di meno di 14 anni e due casi di violenza sessuale con un minore di 16 anni, secondo i documenti. E' stato arrestato il 13 marzo nella sua casa a nord-est di Las Vegas.

Perez è accusato di aver aggredito più volte un'adolescente tra luglio 2012 e luglio 2014. Ha negato qualsiasi illecito in un'intervista rilasciata a dicembre alla polizia, secondo i registri, ma ha rifiutato di fare un esame del poligrafo.

La ragazza aveva 13 anni al momento in cui sono iniziati gli abusi, secondo un rapporto della polizia. Lei e Perez hanno frequentato la stessa sala del regno dei Testimoni di Geova per più di 10 anni, secondo il rapporto, e la ragazza lo ha visto più volte alla settimana in chiesa.

Alla fine ha denunciato l'abuso ai funzionari della chiesa, che l'hanno confrontata faccia a faccia con Perez, secondo il rapporto della polizia.
"I membri della chiesa hanno deciso che non c'era nulla da fare, dal momento che le storie erano diverse", afferma il rapporto.

Il documento non fa menzione del fatto che gli "anziani" di congregazione abbiano riferito il fatto alla polizia. Un portavoce dei testimoni di Geova a New York non ha risposto alle richieste di commento di giovedì e venerdì.

_____________________________________
link dell'articolo: www.reviewjournal.com














Stai leggendo questa pagina da un cellulare?





indirizzo email dell'amministratore del blog:



16 commenti:

  1. un altro caso di stupro insabbiato dagli anziani per mancanza di prove

    RispondiElimina
  2. Chissa quanti altri casi verranno fuori. Il vaso si è scoperchiato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pingo(Antonio)30 marzo 2018 12:51

      Il coperchio del vaso di pandora se lo è portato via il vento, e tutto il marcio che c'è dentro stà venendo fuori.

      Elimina
    2. Può venire fuori tutto il marcio che si vuole ..loro la gireranno sulla persecuzione e sulla calunnia , è un po quello che fanno i maghetti e i santoni quando vengono scoperti , si rendono vittime per non essere uccise..il vero problema è il popolino ubbidiente e cieco , che non ama destabilizzarsi , e finche continuerà ad essere condizionato dal vertice senza informarsi LIBERALMENTE , non cambierà nulla a livello di massa .

      Elimina
    3. Intanto chi è fuori, e non parlo degli ex ma della gente "del mondo" che viene a sapere di tali notizie, ci ripenserà seriamente quando un TdG tenterà un approccio.
      Chi vorrebbe avere a che fare con un organizzazione immorale, orgogliosa e arrogante quanto questa ?

      Elimina
    4. A volte questa organizzazione (in scala minore) mi pare quello che loro chiamano le nazioni unite ..la bestia feroce apparentemente democratica.

      Elimina
    5. La penso come Socrate69, non è un caso che gli studi bibblici siano diminuiti così drasticamente nell'ultimo anno. Parlavo con una ex tdg e mi diceva della preoccupazione di alcuni tdg che si diffonda tra quelli 'del mondo' la conoscenza della pratica dell'ostracismo, perché loro (quelli del mondo) non possono 'capirne l'amore che c'è dietro' (!!!!) e non iniziano a studiare la (loro) bibbia! Pensa quando si diffonderà sempre più la conoscenza 'dell'amore' che c'è dietro gli insabbiamenti della dilagante pedofilia...

      Elimina
  3. "Le storie erano diverse"!
    E' agghiacciante tutto questo.

    RispondiElimina
  4. Ma visto che vengono fuori diversi casi di pedofilia e ovviamente ne abbiamo visto anche alcuni in Italia io mi chiedo come mai non ne parlano in tv?E' possibile che quando un prete pedofilo viene scoperto se ne parla almeno per un mese e qua invece tutto tace come il servizio delle iene che è durato una serata!Queste sono le cose che non capisco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché i preti rappresentano la religione di stato ed è giusto che se ne parli. I testimoni di Geova sono una associazione religiosa non riconosciuta e perciò se ci appartieni e a tuo rischio e pericolo. Francamente i testimoni non hanno nessun peso sociale sotto ogni punto di vista, e come dare notizia che un barbone ha violentato un altro barbone. Per noi è importante ma per quelli che non sanno nemmeno di che parlano i testimoni e che fanno non sanno nemmeno che esistono.

      Elimina
    2. Perdonami Ernesto ma non condivido il tuo pensiero.
      Si tratta comunque di pedofilia, quindi è giusto che se ne parli sia se l'orco è un prete o uno di quei signori in giacca e cravatta che dicono di avere in mano la verità.

      Elimina
  5. Intollerabile inoltre è il processo - perchè tale è - al quale la ragazza minorenne è stata costretta a sottoporsi presso i suoi "pastori di anime": davanti a maschi adulti di un'associazione giuridicamente privata (!!!), tra cui il suo bavoso stupratore, è stata costretta a raccontare particolari intimi del suo corpo mentre veniva insozzato da quello del maiale propagandista torreguardiano.
    Si dovrebbe aprire una fascicolo penale pure per questo, coinvolgendo come imputati tutto il "corpo degli anziani" della congregazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ramiro non avevo mai pensato a quanto fosse giusto ciò che dici: quella degli anziani è violenza psicologica, creano un forte aggravio della condizione della vittima, dovrebbero essere processati e condannati per questo!

      Elimina
    2. Totalmente d'accordo Ramiro.

      Elimina
    3. Esatto Ramiro. Il problema non è solo la pedofilia, che è ovunque, ma i comitati giudiziari. Sarebbe ora che anche le autorità italiane cominciassero ad indagare

      Elimina
  6. Anziano inattivo31 marzo 2018 16:44

    D'accordo pienamente con Ramiro.

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO FIRMARE I COMMENTI CON UN NICK

Cliccare sul menù "commenta come..." e scegliere l'opzione nome/URL.
INSERIRE UN NICK a piacere nel campo NOME, cioè uno pseudonimo col quale vi firmerete, poi cliccare su Continua. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi la pagina"come commentare" nel menu orizzontale in alto)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.