Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Per capire come "nasce" questo blog, leggere le pagine info sul blog nella colonna a sinistra.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

venerdì 10 febbraio 2017

Due video che possono mettere in crisi un Testimone di Geova convinto


Servirà pazienza, molta pazienza, ad un Testimone di Geova convinto, per guardarsi questi due video. La convinzione di essere l'unico gruppo religioso che predica, diffonde la morale cristiana, rispetta i valori insegnati da Cristo, è una convinzione forte, persistente che in effetti chiude occhi, orecchi (e cuore) a molti.
Se si riuscisse ad andare oltre i primi 3 minuti, e ad ascoltare SENZA pregiudizio tutto il contenuto dei 2 video (che trattano molteplici aspetti), e se si riuscisse a rifletterci su, nascerebbero spontanee molte domande.




Quali? Prendetevi 10 minuti e lasciate che sia la vostra mente a proporvele, poi ci ragioneremo insieme. Non cadete nel tranello di pensare che sia una inutile propaganda religiosa. 

Analizzate punto per punto le similitudini con l'organizzazione dei testimoni di Geova, relativamente a:

- nascita
- sviluppo
- testimonianza
- contribuzioni
- volontariato

e poi, riflettendo, fate i debiti paragoni.





18.000.000 di fedeli
oltre 1.000.000 di battezzati ogni anno
oltre 200 nazioni
800 lingue

Linguaggi, toni, esempi: tutti discorsi già ascoltati, in un modo o nell'altro

inoltre c'è un altro video ancora più interessante a


(molti spocchiosi storceranno la bocca, già li vedo...)





* * * * *



Stai leggendo questa pagina da un cellulare?


oppure:




indirizzo email dell'amministratore del blog:

44 commenti:

  1. Esiste una sola, vera, religione? Cosa ne penseranno "loro" ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bel post questo, molto riflessivo per le menti sveglie, capaci di una propria autonomia mentale, ovviamente, una mente libera da influenze di appartenenza,neutrale.
      Credo che in un ceto qual senso la fede religiosa sia una specie di disturbo mentale!

      Elimina
    2. Anche "l'Iglesia ni Cristo" si vanta di essere "la vera chiesa di Cristo", e in poco più di un secolo ha avuto una crescita maggiore dei TdG

      https://www.radicicristiane.it/2014/06/notizie/spagna-un-tempio-centrale-piu-grande-del-vaticano-per-la-setta-iglesia-ni-cristo/

      http://iglesianicristo.net/#1

      http://www.eresie.it/it/Iglesia_Ni_Cristo.html

      Elimina
  2. Il problema è che nessun tdg guarderebbe mai un video del genere! Certo, se lo facessero non potrebbero far altro che andare in crisi....sembra la copia esatta dei tdg! Ma la chiusura mentale creata ad arte dai vertici, i sensi di colpa derivanti dal cercare di pensare autonomamente, non permetteranno loro di guardare! I vertici americani hanno fatto proprio un ottimo lavoro....bisogno dargliene atto!

    RispondiElimina
  3. John perdonami ma a metà video mi è venuta l'orticaria da quando non frequento più i tdg non tollero questo tipo di video. Da quel poco che ho visto i settimini sono la bella copia dei tdg almeno questi fanno gli ospedali gli altri si fottono tutto! La religione è un modo per controllare le masse...più il tempo passa più mi rendo conto in che cloaca a cielo aperto mi ero ficcato....meno male ne sono uscito fuori. W la libertà di pensiero. La libertà è un dono che non tutti sanno gestire .... intanto che riacquisto le mie percezioni mi considero un sopravvissutol

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao sopravvissuto, mi sento anch'io così, come se fossi scampato a un qualche disastro aereo. Come se mi fossi svegliato dal coma! È una bella sensazione, ogni giorno è un regalo, un giorno da vivere in più.

      Elimina
    2. Avvoltoio a digiuno10 febbraio 2017 15:27


      W la libertà, pura vida nonostante non manchino le difficoltà, affronto tutto con una serenità indescrivibile
      Ho il coraggio di guardarmi allo specchio e piacermi: non è narcisismo, è autostima repressa in quel cilicio mentale che ci avevano imposto da piccoli.
      Ora mi rendo conto in quanta superstizione ero affogato: chiedere aiuto per qualsiasi sciocchezza, e dare la colpa dei miei insuccessi agli attacchi del malvagio, o pensare che non fossi degno della protezione divina, per poi accorgermi che hanno impregnato le loro pubblicazioni di immagini demoniche: io una spiegazione me la sono data...e avrei preferito non crederci ma non vedo altre spiegazioni....non so voi..
      Concordo con Sopravvissuto: mi fanno venire la dermatite vorticosa tutti quanti! Questi letteralmente ci hanno fatto rischiare la vita

      Elimina
    3. Godendo appieno di quello che la vita mi dona!!! Non sono tutte rose e fiori ci sono anche le spine e tante ma penso non più ne meno di quelli che sono venuti prima di noi....vedo la vita con un angolazione diversa!!! È la libertà il pilastro su cui regge tutto

      Elimina
    4. Avvoltoio a digiuno,mi hai fatto riflettere:"questi ci hanno fatto rischiare la vita"...certo se avessi avuto un incidente e avessi perso moltissimo sangue,senza trasfusione non sarei qui a scrivere..meditate...

      Elimina
  4. Dopo la morte di Gesù si è costruita una sala parto delle religioni , iniziata da Roma con la chiesa cattolica fino ai nostri giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido, caro riflessivo.
      Ed è enormemente difficile fare in modo che altri capiscano.
      Ognuno deve per forza di cose fare il proprio personale cammino di "risveglio spirituale".
      Potrebbe anche scendere lo stesso Gesù dai cieli, ma se non parte da dentro, il risveglio è davvero difficile che possa avvenire.
      Anche se il fatto che sempre "più nuovi" si aggiungano ai commentatori abituali, può essere una prova che inizia a smuoversi qualcosa a livello "globale".
      Chissà, vedremo come si evolveranno le cose...

      Elimina
  5. Togli la croce e sostituiscila con un bel logo "JW.ORG".... siamo lì. Così, a spanne, direi che il modo in cui sono organizzati sarebbe in linea con le riforme invocate dai Proclamatori Consapevoli....
    Ignazio di Loyola

    RispondiElimina
  6. Grazie John per il post. Ho guardato il video. Li conoscevo già, conosco anche personalmente dei fedeli di questa chiesa. Le similitudini ci sono a iosa, il fondamentalismo, l'opera missionaria. Bello il video, ottima propaganda! Ci finanziamo con le cotribuzioni volontarie: la decima è una disposizione con qui volontariamente si dona un decimo delle entrate.... seee proprio volontaria. Volontaria perchè la scegli se vuoi battezzarti e salvarti... dove fà comodo hanno ripreso il VT. Anche le opere caritatevoli sono dove c'è grano da fare, ospizi, scuole ecc.
    La struttura della chiesa sembrerebbe più democratica, ma anche qhi ti fanno vedere il bello e basta. L'osservanza del sabato non viene spiegata, io impazzirei a stare a casa dal tramonto del venerdi al tramonto del sabato. Scherziamo?
    Comunque a vederli ai loro congressi, che brutto déjà-vu!!!
    Religioni vade retro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi stare a casa....ma devi incontrare i fratelli in chiesa...

      Elimina
    2. certo avventista... adesso prendiamo ordini da te ! Oltretutto fare apologia della religione su questo blog non è consentito dal regolamento...

      Elimina
    3. Visto che esistono così poche differenze tra le religioni in generale, se questo blog si presta a fare aprire gli occhi anche ad altri tipi di fedeli, ben venga!
      @Avventista 7 g, benvenuto a te, se leggi un po' dal blog facci sapere cosa ne pensi

      Elimina
    4. A me sembra abbia solo intenzione di fare proselitismo

      Elimina
  7. (Raffa)Almeno qui chi comanda non si autoproclama leeder

    RispondiElimina
  8. Capisco l'intento, ma i tdG dicono "vedi quante differenze ci sono: sistema democratico, trinità, sono ancora legati alla legge Mosaica..." - poi come predicazione effettivamente fanno meglio.
    Penso che per gli indottrinati non cambi nulla.
    - Luca

    RispondiElimina
  9. Vantano di essere più di 8 milioni, mentre gli avventisti sono circa 18 milioni evidentemente Geova benedice più gli avventisti....però non ditelo ai Tg schhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bel pugno nello stomaco x i tdg che si vantano anche di essere gli unici ad adempiere Matteo 24:14 facendone il proprio cavallo di battaglia...un vero smacco. Si, xe considerato che sono 18 milioni quante ore di predicazione hanno svolto x fare tanti adepti? Peccato però che, come è stato già detto, non siano disposti o non gli è permesso di pensare con la propria testa! Mi rivolgo ai tdg indottrinati, se vi fosse anche solo una possibilità che mi leggiate, vi voglio dire con rispetto: Non è che siccome vi han detto che le cose stanno in una maniera sia veramente così. Accertatevi. Nessuno qui vuole minacciare la vostra fede, o meglio nessuno qui vuole minacciare la vostra libertà di pensiero. Anzi qui la si promuove. A limite è solo a titolo informativo per farvi un'idea su chi siano gli avventisti, caso mai ve ne capitasse uno in servizio, può esservi utile la visione di questo video per sapere chi avete di fronte. Poi se volete fare i raffronti....ben vengano.

      Elimina
    2. 18 milioni? Sono un quattro cinque anni che viene detta questa cifra.su quanti siano gli avventisti Anzi secnodo un loRo Pastore 20 Milioni.Ma vento mil ioni di cosa.Mentre i TDG.Sono circa 9 milioni di predicatori essi cosa fanno? Non ne ho visto manco uno in quarantanni.Non curano le sedi non c'è unità di credo e chissà poi come influiscono le direttive.E se consideriamo che non esiste nessuna disassociazione.Non credo poi che questi agiscano tutti in modo santo e impeccabile.

      Elimina
    3. Ciao Peppe... io non so quanti siano gli avventisti, e francamente me ne importa molto poco. Comunque in alcuni paesi i cittadini ricevono spesso le loro visite, in altri meno (in Italia 9000 sono pochini...)
      Anche i testimoni in alcuni paesi sono un pugno di mosche e nessuno li conosce.
      In molte zone islamiche e dell'India della Cina poi... fatti 2 conti e capirai che oltre 5 miliardi di persone non sanno affatto dell'esistenza dei TdG. Se poi chiedi al mondo cosa insegnano, dei restanti 3 miliardi, forse 2 lo ignorano..,

      L'articolo voleva semplicemente mettere in evidenza che i TdG sono una religione come un'altra, tante parole e pochi fatti (forse meno delle altre)

      Leggiti questo articolo:

      http://testimonidigeovachiedono.blogspot.it/2015/12/la-predicazione-della-buona-notizia.html

      Elimina
    4. Matteo 24 : 14 è il cavallo di battaglia dei TDG ...tolto la predicazione in tutta la terra ( MOLTO ma MOLTO gonfiata ) ...la fine con tutti i suoi disastri che serve da pompaggio per la fede , e il paradiso sulla terra con casa di legno con piscina per tutti ..cosa rimane di questa religione ? ...solo un gran indottrinamento WT.

      Elimina
  10. Ho aggiornato alcune inesattezze di cui mi scuso.

    Inoltre, da wikipedia:

    Nell'Africa centro-orientale, il Congo è il paese con la più significativa presenza avventista, con 626 chiese avventiste con circa 328 000 membri adulti battezzati (oltre a un ospedale, un lebbrosario e diverse cliniche, ambulatori e centri medici). L'area geografica dell'Africa centro-orientale presenta 805 scuole elementari, 303 scuole superiori, 6 college e università (a Lukanga c'è una università avventista che rilascia lauree su scienze teologiche e dell'educazione, gestione e informatica, salute pubblica, master in educazione).

    In Europa, notevole è la presenza in Romania con 97 000 membri e 1091 chiese. In Italia, attualmente (nel 2012), sono 109 le chiese ed i luoghi di culto aperti al pubblico, con 9.119 membri adulti battezzati e 25.000 simpatizzanti.

    (non faccio propaganda agli avventisti, ma crescono in misura molto maggiore dei TDG...)

    RispondiElimina
  11. Il "Geova"avventista benedice più del "Geova" russelliano...Russel sbaglio nel mettersi in proprio. Non fece un buon affare..!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è no Giordano bruno ..le cose per un TDG non stanno così ...satana si trasforma in angelo di luce ...dunque la crescita delle altre religioni sono da attribuirsi a lui , per il TDG qualsiasi cosa accade , è sempre positivo ...se crescono ce la benedizione di Geova ...se decrescono è perchè siamo alla fine , dunque nella loro psicologia loro vincono sempre .....se non fosse così che psico americani sarebbero ?

      Elimina
  12. Secondo me una chiesa non deve occuparsi direttamente della gestione di scuole ospedali ed altre attività non legate direttamente alla religione.
    Piuttosto dovrebbe formare persone che mettano in pratica nella vita valori come l'altruismo e il rispetto per la vita.
    Difatti in ebrei 13 insieme al "frutto di labbra "c'è
    "non dimenticate di fare il bene, e di condividere con altri,perché Dio si compiace di tali sacrifici. "
    Ma questi valori sono sconosciuti alla maggioranza dei tdg,per cui la predicazione è "il bene massimo che si può fare al prossimo.
    E molte volte "persone del mondo "si dimostrano migliori perché si "accontentano"di aiutare il prossimo ,mostrandosi simili ai "minimi fratelli"descritti da Gesù.



    RispondiElimina
  13. Che dire...vedendo questi video mi sembrava di tornare...nella Sala del Regno. Le ricette sono simili: male-bene,dio-satana,attacchi-difesa ecc. Forse c'è più solidarietà negli avventisti,da quello che si evince nel video propaganda,e forse una ripartizione più sociale della loro ricchezza e forse il motivo del loro maggiore successo.Di fronte a questi fenomeni-patologici io chioso con una frase del sommo Giordano Bruno,apostolo del libero pensiero:"Verra' un giorno che l'uomo si sveglierà dall'oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza,a una mente fallace,menzognera che lo rende e lo tiene schiavo...l'uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto,sarà libero anche qui,in questo mondo".

    RispondiElimina
  14. Molto interessante il video proposto. Le similitudini tra Avventisti del 7° giorno e TdG sono tante e non potrebbe essere diversamente viste le loro comuni origini che affondano le loro radici nell' avventismo millerita, come detto anche nel video. Tutto parte da una data fissata per il secondo avvento o ritorno di Cristo prevista dal predicatore avventista per il 1844. Quando l'evento previsto non si verificò, il movimento avventista, dopo quella che gli storici delle religioni chiamano "La Grande Delusione, si frammentò in tante correnti, le più importanti sono quella sabatista, a cui fanno parte gli Avventisti del 7° giorno e quella non sabatista (che non osservano il sabato) a cui appartengono i TdG. Alle origini dei TdG vi è la Chiesa Cristiana Avventista di G.Storss, J. Wendell, Nelson Barbour. E' davvero interessante approfondire le proprie conoscenze sulle origini delle varie religioni in generale e del protestantesimo americano in particolare. Che in quanto a sfornare sette e culti è stato particolarmente fecondo. In questo grande calderone di culti americani i TdG rappresentano, come scrisse la compianta antropologa e sociologa Miriam Castiglione," il più rilevante esempio di coercizione psicologica e di manipolazione di massa che il protestantesimo statunitense sia riuscito a partorire nel corso della sua storia ".

    RispondiElimina
  15. ...forse questo tipo di video (ce ne se sarebbero da vedere anche in altre "parrocchie", a partire da quella cattolica) sarebbe più utile da studiare se si inquadrasse la questione Dio come idea di Dio.
    Cioè, l'elaborazione dell'idea di Dio prodotta dal pensiero speculativo umano nel corso delle varianti storico-sociali.
    Così si potrebbe mettere ogni apparato confessionale (che ovviamente si autoproclama vero "popolo di Dio") sotto una lente di indagine oggettiva e dis-ubriacata da acclarazioni di "verità" assolute che pretendono il privilegio di non essere sviscerate (pena la ritorsione psicologica della "condanna divina" per arrivare, in certi casi, alla repressione penale statale). Un pensiero indagativo delle varie "organizzazioni di Dio" libero da ogni approccio superstizioso (cioè psicologicamente complessato) verso le stesse e i loro "ministri" che si vantano di investiture divine più o meno dirette (ideologia clericale).

    Ramiro


    RispondiElimina
  16. A proposito di video da vedere ...vi invito a vedere la conferenza di mauro biglino ...però la 2 parte di mauro biglino e massimo barbetta conferenza savona 28 / 01 / 2017 questa volta ascoltate solamente Massimo barbetta ..dal minuto 21:00 ..che sta nella seconda parte della conferenza ...molto interessante ...e ci si rende conto di quanti passaggi nella bibbia ci sfuggono e che fanno riflettere di quello che è accaduto nel passato e della loro vera origine.

    RispondiElimina
  17. Quoto in pieno S.D. e sinceramente resto un poco basito dal fatto che solo pochi conoscono la storia dell'avventismo e delle radici in comune che hanno avventisti, mormoni e tdG. È mai possibile che nessuno abbia approfondito le storie di Ellen White, Joseph Miller, gente completamente fuori di testa allo stesso livello di Russell e Rutherford?? Sapete quante volte Ellen White ha predetto la fine del mondo?? Penso le stesso volte di Russel e Rutherford messe insieme. Fuori di testa alla pari dei tdG. Ormai si sono secolarizzati e hanno eliminato l'ostracismo. Non so se anche i tdG un giorno arriveranno a tanto.....

    RispondiElimina
  18. Grazie Roberto. In effetti, come ben dici, la fortuna dei tdG e di tanti altri movimenti religiosi si fonda proprio sulla mancanza di conoscenza, da parte degli adepti, delle origini delle varie religioni e sette. Ma chi ha approfondito questa tematica, è giunto all'unica conclusione possibile:sono tutte delle varianti di un modello comune o come direbbe il comico Crozza sono delle "Cover", cioè dei rifacimenti. I TdG sono la cover (aggiungerei, una brutta cover) degli studenti biblici di Russell, come gli studenti biblici erano a loro volta la cover della Chiesa Cristiana Avventista e quest'ultima era a sua volta la cover del Millerismo (da William Miller fondatore dell' Avventismo).
    A conferma e sostegno di questa ricostruzione storica, cito Wikipedia:"Al giorno d'oggi, sono numerosi gli eredi spirituali di W. Miller, molti dei quali hanno poi sviluppato con il tempo teologie proprie che si differenziano profondamente l'una dall'altra. Tra i tanti eredi possiamo annoverare diverse grandi confessioni religiose, tra le quali sei in particolare spiccano per importanza: la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno fondata nel 1863 e alle cui origini si trova il ministero profetico di Ellen G. White, gli Avventisti del Settimo Giorno del Movimento di Riforma (nati nel 1925), nel 1954 la Chiesa avventista del riposo sabatico, i Davidiani (nati nel 1955), la Chiesa Cristiana Avventista (nata in Salem, nel Massachusetts, dalla fusione dell’Unione della Vita e dell' Avvento di George Storrs con l’Associazione Cristiana Avventista) e poi nel 1974 la House of Yahweh di Yisrayl Hawkins. Mentre tra i movimenti che hanno trovato ispirazione nella predicazione di Miller, e dalla Chiesa Cristiana Avventista, ricordiamo gli Studenti biblici di Charles Taze Russell (il fondatore degli attuali Testimoni di Geova)".

    Tutti questi movimenti religiosi, frutto del protestantesimo americano, hanno un comune denominatore: sono movimenti di matrice protestante, restaurazionista, millenarista ed avventista. Diciamo, usando un linguaggio gastronomico,che questi sono gli ingredienti comuni, poi ognuno ha presentato la propria ricetta personalizzata. Pertanto, alla luce dei fatti suesposti, la pretesa unicità dei TdG, si scioglie come neve al sole.

    RispondiElimina
  19. Grazie dell'approfondimento, veramente esaustivo. Aggiungerei, che tutti ma sopratutto i tdG erano molto anticattolici e pertanto;" tutto quello che " sapeva " di cattolico era falso. Senonchè il buon Ray Franz quando " scrivette " an aid to bible understanding ( libro verde di cui ho dimenticato il nome in italiano ) fece uso non solo di vecchi libri protestanti ma anche di tanti scritti cattolici.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ausiliario per capire la Bibbia

      Elimina
    2. Una citazione, penso attinente all'argomento...


      "Ho trovato Dio nelle pozzanghere d’acqua, nel profumo del caprifoglio, nella purezza di certi libri e persino in certi atei. Non l’ho quasi mai trovato presso coloro il cui mestiere consiste nel parlarne."
      (Christian Bobin)

      Elimina
    3. Intervento degno di nota Fineas, grazie. Sei come un occhio aperto sulla mia spiritualità delusa. Sto rischiando di scivolare verso l'ateismo, ma è anche grazie a te che ricordo che basta guardare a Dio nello splendido modo che hai descritto, senza il filtro delle religioni, per riprendere un po' di fiducia.

      Elimina
    4. Grazie Lelvira! Volevo, comunque, precisare alcune cose che ho letto sui 18 milioni di adepti della chiesa avventista. Innanzitutto non sono globalizzati come i tdG ed il conteggio, a quanto pare, risulta ancora più approsimativo dei tdG. Un adepto, che magarì da 5 anni non frequenta più viene contato lo stesso.

      Elimina
    5. Roberto Avon, se in un anno un proclamatore (anziano e malato) segna 15 minuti viene considerato attivo... anche tra i TDG molti sono solo sulla carta.

      Facci caso, in molte città in servizio vanno sempre i soliti... alle adunanze pure.... ma anche i fantasmi alla fine figurano tra i proclamatori

      Elimina
    6. Sì, è vero John. Mia moglie non va in servizio da 10 anni e frequenta 1 o 2 volte al mese ( domenica ) viene "tenuta " attiva. Avevo letto un articolo sugli avventisti molto interessante, proprio per i numeri che davano. Se lo trovo ve lo comunico. Evidente, come suggerito dal post, che ci siano tante analogiie con i tdG.

      Elimina
  20. Ciao john , non so come scriverti e approfitto per scrivere qui ; avrei bisogno di un consiglio per acquistare un interlineare ebraico italiano.
    Poi volevo sapere se avete già fatto qualche commento sul blog Geova.org !!!!! Buona a serata

    RispondiElimina
  21. A proposito di similitudini e analogie tra tdG ed altri movimenti religiosi frutto del variegato mondo del protestantesimo americano, vi suggerisco di vedere anche questo video tratto dal sito la buona notizia.org, organo ufficiale della Chiesa di Dio Unita.
    https://labuonanotizia.org/cms/presentazione-labuonanotizia-org/

    RispondiElimina
  22. Vorrei sapere,se qualcuno mastica bene l'inglese, se ci sono problemi tra gli avventisti.Riguardo ai Tdg yu tube e pieno di problematiche nella ricerca in italiano, ma riguardo agli avventisti non ho visto nessun video in tal senso.
    Giusto per una base per eventuali confronti.

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO INSERIRE NEL CAMPO Nome/URL UN NICK con cui firmarsi. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)