Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us


Per capire come "nasce" questo blog, leggere le pagine info sul blog nella colonna a sinistra
Un
archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla pagina

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE"

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”. (Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

lunedì 16 gennaio 2017

milioni di battezzati

(da un idea di Saulo)

Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova di Roma Cassia
Via Cassia 1810 -  Via dell’Isola Farnese 11   00123 Roma RM



Roma , 10 febbraio 2030

Alla Congregazione Cristiana 
 dei Testimoni di Geova
 via della Bufalotta 1281  
 00138 Roma  RM

e  P.C. Jehovah’s Witness 
25 Columbia Heigts
Brooklyn  NY 11201-2483
Stati Uniti d’America



Cari fratelli , vi scriviamo in merito a diversi  problemi che stiamo riscontrando da qualche tempo a questa parte.

(post semiserio che induce ad alcune riflessioni)

Come sapete ormai siamo quasi 45 milioni di fratelli in Italia. Geova ha riccamente benedetto l’opera di predicazione in questi ultimi anni e sicuramente anche il fatto di avere un sito on line che aiuta le persone sincere di cuore a conoscere le verità contenute nelle Sacre Scritture ci ha permesso di effettuare capillarmente nel nostro territorio l’opera che Geova ci ha dato di compiere.

Non stiamo qui a lamentarci di questo incremento. D’altra parte era predetto nelle scritture che “il piccolo sarebbe diventato mille e l’esiguo una nazione potente” – Isaia 60:22
Il fatto è che questo incremento ci ha portato alla luce dei problemi che abbiamo dovuto affrontare.

In primo luogo cominciano a scarseggiare i luoghi dove tenere le adunanze. Le locali Sale del Regno sono diventate insufficienti a contenere il numero attuale dei fratelli e siamo costretti ad avere adunanze a tutte le ore del giorno e della notte avendo soltanto 15 minuti di tempo tra un’adunanza e l’altra. Molte sorelle con bambini piccoli si stanno scoraggiando a motivo di questo specialmente quando il loro turno avviene da mezzanotte e quarantacinque alle due di mattina. Il problema si accentua nella stagione invernale essendo soggetti a freddo intenso, gelate o piogge incessanti. Il risultato è che abbiamo un numero sempre crescente di assenti.

Inoltre le contribuzioni sono diventate insufficienti perfino per pagare le bollette dell’energia elettrica. Tale mancanza di contribuzioni non sono dovute a mancanza di apprezzamento per le adunanze ma all’effettiva mancanza di denaro da parte dei fratelli. Infatti per impegnarsi sempre di più nell’opera di predicazione essi hanno saggiamente scelto di avere un lavoro part-time al fine di avere più tempo a disposizione per questa salvifica opera. Inoltre essi non ricevono più tredicesima, gratifica natalizia o ferie e permessi legati alle festività mondane essendo essi stessi e i loro datori di lavoro leali servitori di Geova.

Un secondo problema lo stiamo riscontrando proprio nella suddivisione del territorio dove predicare. Grazie a Geova la maggior parte degli abitanti del territorio sono già Testimoni di Geova ed è raro trovare ancora una persona del mondo disposto ad ascoltare la buona notizia del Regno. Praticamente stiamo continuando a suonare il campanello delle nostre stesse abitazioni e questo non ci permette di segnare le ore sul rapporto a fine mese.

Un terzo problema è la mancanza di personale politico qualificato da usare nelle varie funzioni della comunità nella quale viviamo.

Non abbiamo chi si occupa della nettezza urbana o della manutenzione delle strade. Come sapete queste sono disposizioni comunali di cui, fino a poco tempo fa, si occupavano delle persone del mondo immischiate nella politica. Ma poiché ora non ci sono più persone disposte ad immischiarsi nella politica di questo mondo, i posti sono vacanti con il risultato che siamo inondati dalle immondizie nelle strade rotte e piene di buche, risultando così per la maggior parti impraticabili. Lo stesso problema lo stiamo affrontando per mancanza di personale qualificato nel campo dell’istruzione o professionale (insegnanti, architetti, avvocati o anche elettrotecnici).

Un quarto problema è la mancanza di personale qualificato in campo medico. In armonia con i suggerimenti dati dallo schiavo fedele e discreto nessun giovane si è più imbarcato in un istruzione superiore, preferendo impiegare il loro tempo in attività più remunerative, come il servizio di pioniere e la costruzione di nuovi edifici da dedicare alla lode di Geova nostro Dio.

Questo però comporta che quando abbiamo bisogno di un medico per un emergenza qualsiasi, dobbiamo fare file lunghissime nei rari ospedali ormai rimasti operativi. Negli ultimi tre mesi abbiamo avuto il decesso di dodici sorelle, ventisei fratelli e quasi quaranta bambini nell’attesa del loro turno per una visita di controllo.
Inoltre i vaccini anti-influenzali non sono più disponibili da tempo essendo essi estratti da frazioni del sangue di cui i fratelli non fanno certo dono, essendo di fatto contrari all’uso del sangue.

Un quinto problema lo stiamo riscontrando nei trasporti urbani ed extra-urbani. Perfino nei viaggi in ferrovia, in aereo o per nave ci sta fornendo preoccupazioni. I fratelli fanno quello che possono, ma se considerate il tempo che impiegano tra adunanze, servizio di campo, preparazione personale, preghiera, famiglia e problemi di salute avrete un quadro abbastanza chiaro del tempo che rimane loro per il lavoro. Inoltre lo stesso problema lo stiamo avendo per il trasporto delle derrate alimentari, per cui i supermercati chiudono ed è diventato difficile perfino trovare le cose più elementari come il pane, la pasta, la farina e l’olio.

D’altra parte riconosciamo che Geova ci ha benedetto enormemente con la crescita esponenziale nel numero di coloro che negli ultimi tempi hanno accettato la verità.

Vogliamo inoltre portare alla vostra attenzione che quelle poche persone del mondo che ancora circolano a piede libero nel nostro territorio ci dà modo di pensare che forse è a causa loro che stiamo subendo dei furti con scasso nelle nostre case mentre noi non ci siamo. A riprova di questo vorremmo segnalarvi che l’altra settimana un fratello ha trovato uno di questi nella propria abitazione e non ha potuto far nient’altro che mandarlo via, dato che non abbiamo quasi più nessuno che vuole far parte delle forze dell’ordine.

Un problema che vorremmo citare per ultimo, ma non il meno importante, è che moltissimi fratelli non riescono ad arrivare a fine mese con i pochi soldi che hanno a disposizione e non hanno letteralmente niente da mangiare per giorni interi. Naturalmente diversi di noi si stanno dando da fare per trovare una soluzione ma è un problema di portata endemica. Ormai sono troppi in quella situazione. Fino a qualche tempo fa queste persone si potevano rivolgere alle associazioni di sostegno umanitario come la Caritas, ma sapendo che queste sono associate alla falsa religione di babilonia la grande ormai non c’è più nessuno che ne voglia prender parte.

C’è di buono che la stragrande maggioranza dei sacerdoti una volta cattolici, ora sono diventati servitori di Geova dopo aver fatto un intenso studio biblico ed aver apportato i dovuti cambiamenti nella loro vita.

Come certamente saprete, la stessa strada è stata intrapresa da Jorge Mario Bergoglio che da diverso tempo ha iniziato uno studio biblico e che sta facendo un ottimo progresso alla luce della verità. Ben presto anche lui lascerà la guida della chiesa cattolica per diventare un leale servitore di Geova e di questo siamo certamente contenti.

Ringraziandovi anticipatamente per i suggerimenti che vorrete darci riguardo ai problemi che vi abbiamo esposti, vogliamo cogliere l’occasione per il lodevole lavoro che state già facendo per farci godere del poco tempo libero che ancora ci rimane a disposizione, come con i programmi della tv on line del jw-broadcasting. Questi programmi ci esentano dall’odioso mondo di Satana e che vorrebbe intrappolarci con la mente rivolta a partite di calcio agonistiche, sport che esaltano il culto degli uomini o programmi di “intrattenimento” quali film discutibili, telenovelas, varietà, reality e giochi mondani di qualsiasi genere.

Rimaniamo quindi a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti e precisazioni , mentre ci uniamo a voi nel sostenere gli interessi per la Pura Adorazione che rendiamo a Geova nostro Dio.

Vi inviamo i nostri fraterni saluti


Il Corpo degli Anziani :




(testo di Saulo, adattamento di Marzia Duemilaundici)









Stai leggendo questa pagina da un cellulare?

oppure:



37 commenti:

  1. Se Bergoglio fa progresso e diventa testimone di Geova, si porta dietro due miliardi di persone. E poi a chi si predica?

    RispondiElimina
  2. Verissimo😂 chissà che il vaticano diventi una nuova sede wt😂😅 .bellissimo post complimenti a entrambi,molto incisivi

    RispondiElimina
  3. a volte non ci si pensa, ma se accadesse questo, volenti o nolenti, molti dovrebbero "fare compromesso" e svolgere mansioni che oggi rifiutano. A quel punto il CD potrebbe annunciare che è iniziato "il nuovo mondo" anche se salute, malattie e altri gravi problemi continuerebbero ad esistere.
    Ma senza arrivare ai 45 milioni in italia, anche solo 5 milioni causerebbero notevoli problemi. Meno male che la tendenza è diversa...

    RispondiElimina
  4. Esatto, il CD probabilmente direbbe che è iniziato il nuovo mondo in una maniera inaspettata, del resto la luce è sempre progressiva no??
    Ora mescoliamo le carte in tavola e giù con altre direttive da modificare, connessioni prima improbabili, l'Essere più di manica larga, ampliare le proprie vedute ecc..
    Il post lascia spazio a riflessioni ma un tdg indottrinato replicherebbe che molto probabilmente non si avrà un numero così sproposito di tdg sulla terra nel "vecchio mondo", a quel punto dio avrebbe già portato quello nuovo. Tutti distrutti tranne i meritevole.
    Del resto sarebbe interessante vedere non tanto il numero dei battezzati o dei proclamatori ma il numero delle nuove famiglie che subentrano nelle fila giusto per fare un distinguo tra persone estranee che adesiscono o se gira e rigira si tratta di familiari...

    Un'altra riflessione, nulla togliere a nessuno, col massimo rispetto di tutti.
    Gli ultimi battezzati della congregazione che frequentavo sono tutte persone molto "semplici", con molta poca cultura, che probabilmente di fronte ad un uso di parole inusuale perdono il filo del discorso. Il fatto stesso che il più delle volte i commenti alle adunanze si limitano alla lettura di 2/3/4 righe della rivista dà l'idea della mancanza di capacità di espressione. Diversi di loro sono soliti ad uscire nel ministero molto spesso con lo stesso proclamatore che gli ha condotto lo studio. Non ho mai avuto modo di vedere come si presentano al campanello o peggio come reagiscono ad una obiezione, magari tosta. Guai.
    Questo per dire che anche le capacità di valutazione non sempre ma spesso vanno di pari passo col grado di cultura specie di fronte a ragionamenti "raffinati" della rivista da studio.
    Voglio dire, un aumento dei proclamatori si...ma siamo sicuri che hanno veramente SCELTO loro che cosa seguire??
    Già Ci siamo cascati noi (non mi ritengo una cima sia chiaro) ma con alcuni é proprio della serie "ti piace vincere facile eh..."

    RispondiElimina
  5. Inoltre l'organizzazione geovista è teocratica perciò totalitaria e in quel caso non mancherebbero gli anziani dal mettere le mani sul potere e gestire la politica a modo loro: perciò ecco la Polizia Teocratica e si potrà finire lapidati per apostasia e perfino per aver fumato una sigaretta e "non aver mostrato sufficiente pentimento"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si calcola che da quando è nato l uomo sulla terra ci siano stati 20 miliardi di persone ...questo vorrebbe dire che rinascerebbero in teoria miliardi di ingiusti che non hanno avuto modo di conoscere la presunta verità dei TDG ...in questo caso i TDG sapientoni ritornerebbero ad essere di gran lunga inferiore.

      Elimina
  6. 45 milioni di tdg in Italia?
    Ma quando?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No miche pe carità gia fanno casini questi che ci stanno...figuramose 45milioni...nooooo...aiutoooo!

      Elimina
  7. Una domanda,sono tornato libero da un'anno ma perché si parla spesso nei commenti dei 7 del CD? Mi sono perso qualcosa in un'anno?😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di leggere se posso dirlo un po di post e vedrai che rimmarrai sorpreso dalle novità..a rileggerti.ciao

      Elimina
  8. X tornare al 17 gennaio 2017 . . . Mi stavo chiedendo se qui in valle d'Aosta non si sia già nel nuovo mondo? Oppure se è solo il sottozero meteorologico notevole k ha fatto sparire tutti i giravie tdg, in stagioni meno severe ne vedevo qualcuno k passava in zona, mah ? ! k il cosiddetto zelo abbia correlazione con la meteo non lo sapevo. A quelli del 2030 faccio tanti auguri, x k mi sa k se la passano mica granché bene, menomale k nel frattempo il ciclo naturale mi ha già tolta dai guai k avete voi . . . Un'ultima curiosità, alle sorelle k conoscono le erbe, e k con quelle curano i tanti poveri, glielo fanno il processo x stregoneria? BUON 2030 A TUTTI ! ! !

    RispondiElimina
  9. Ringrazio John e Marzia per aver dato un senso ai miei pensieri.
    Di certo lo scenario descritto è surreale, e questo è evidenziato dall'emorragia descritta dai numeri dell'annuario 2017.
    Oggi i tdg pur criticando aspramente la gente del "mondo" usano totalmente il mondo, non ne possono fare a meno, sopratutto quando si parla di diritti, vedi la tredicesima, vedi aiuti statali come la disoccupazione, vedi il famoso medico di famiglia.
    Non credo i tdg abbiano mai fatto una riflessione seria al riguardo sul fatto che se in molte nazioni vengono garantiti diritti UMANI è grazie alle persone del mondo che hanno fatto lotte e battaglie, dov'erano i tdg quando si facevano queste lotte? Magari erano in sala a fare uno dei loro bei commentini " noi non ci immischiamo nelle cose di questo mondo", però ne usufruisci caro tdg, eccome se ne usufruisci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saulo hanno sempre scimmiottato il mondo e poi vengono a farti la morale.loro dicono che il natale non lo.festeggiano pero le feste non lavorano e pretendono la 13a o si comprano il panettone con il torrone e a carnevale mangiano frappe e castagnole a gogo e ti dicono per giustificarsi che dono dolci di stagione..se sei coerente non te li mangi..o sbaglio?a presto giallorosso!

      Elimina
    2. l importante è non far mangiare la torta del compleanno ai loro figli a scuola ...perchè è di satana.

      Elimina
  10. Buonasera a tutti! È da un bel po'che non commento anche se seguo il blog assiduamente....in effetti come fa riflettere sia il post che i commenti, il comportamento dei tdg tanto per cambiare ha dell'assurdo...condannano il mondo, l istruzione, il mischiarsi nella politica, però se gli serve, e questo succede spessissimo,ne attingono a piene mani...per coerenza non dovrebbero nemmeno guardare la TV, ascoltare la radio,andare al cinema,visto che le persone che lavorano in questi campi sono le stesse che condannano con tanto zelo...in questo i musulmani sono più coerenti...addirittura una coppia di mia conoscenza non ha contatti col figlio disassociato da anni, però la moglie quando ha avuto una brutta malattia ha scelto di farsi operare da un chirurgo parecchio conosciuto al nord Italia e...disassociato!

    RispondiElimina
  11. Mi dispiace per il ragazzo. Ha purtroppo la sfortuna di avere una mamma ignorante. Nel massimo dell'indottrinamento non mi priverei mai di mio figlio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gli frega a loro.è più importante la religione che i loro figli...

      Elimina
    2. Purtroppo non è un caso sfortunato, è la regola (confermiamo anche io e mia moglie). Sono invece i casi "fortunati" quelli in cui i genitori non sono "ubbidienti" alle direttive.

      Elimina
    3. Si e cosi victor..io infatti sono tra quelli cui i genitori sono devotissimi alla wt e non ho mai contato poco di niente finche non ero d accordo con questi qua..non voglio lamentarmi o piangermi addosso ma è la triste realtà che gli accaniti wt vogliono rinnegare quando dicono con sfacciataggine che mantengono i rapporti con i figli..niente di più cattivo e falso,agiscono sempre di facciata si sa e poi sono peggio delle belve.inutile chiacchierare di queste cose,purtroppo non se ne verrà mai a capo.ciaoo

      Elimina
    4. Il tempo ci dara' regione carissimi. Si renderanno conto di come e' stato vile e folle seguire qualche esaltato al costo di non condividere la vita con i propri figli. Purtroppo le religioni sfornano esaltati. I mormoni hanno Joseph Smith, gli avventisti Ellen White, i testimoni i furbetti del corpo direttivo. I lori aderenti pendono dalle loro labbra invece di far funzionare il proprio cervello.
      La nostra piu' grande vittoria e che non ne siamo piu' complici.

      Elimina
    5. Non voglio fare il pessimista, alla fine me ne sono fatto una ragione, ma il tempo potrebbe non chiarire mai queste cose (oltre al fatto che il tempo perduto con i nostri familiari non potrà mai esserci restituito). I TdG di oggi moriranno, come sono morte le generazioni passate di TdG, convinti che risorgeranno nel nuovo mondo e che è solo per pura sfortuna che non ci sono entrati da vivi, alla prossima generazione di TdG verrà data in pasto una nuova dottrina cronologica e via con il nuovo giro della giostra.
      Quindi, si, godiamoci la riconquista della nostra capacità di pensiero ma non aneliamo al tempo in cui potremo dire "avevo ragione", perchè potrebbe non arrivare mai. Quindi, viviamo serenamente e basta, che è già tanto, tantissimo!

      Elimina
    6. Hai ragione Victor, intanto io in pochi anni stò notando un lento ma sicuro degrado della situazione...

      Elimina
    7. Anziano riflessivo
      Cari Victor, sicrate69,ema 79, John e voi tutti che vi state riprendendo la Vs libertà, la Vs vita in tutti i sensi, che avete preso tale decisione, vi dico senza mezzi termini: vi invidio e vi ammiro

      Elimina
    8. Hai ragione Victor e non mi aspetto nessuna vendetta. Non mi aspetto nulla perche' queste cose sono sempre successe. Movimenti religiosi con idee particolari sono nate e scomparse. Per queste cose ci vuole tempo. Ma certamente non penso che l'organizzazione potra' dichiarare di essere il canale di Dio tra 50, 100 anni. Per quando puo' dare false interpretazioni, dopo 200, 300 anni. Per noi e' stata una scelta. Abbiamo scelta la dignita' al seguire una religione che abbiamo capito di essere falsa.

      Elimina
    9. @Anziano Riflessivo...
      All'inizio passai un brutto periodo di crisi, trà forti dubbi espressi e non, e semi-comitati. Poi presi la decisione radicale e coraggiosa di dare un taglio. Dopo alcuni mesi e a furia di dialoghi aperti, moglie e figli smisero anch'essi. Siamo ancora inattivi per via di alcuni nostri parenti ma è stata come una rinascita. Non credere però sia facile pensare al fatto che si è buttata via un bel terzo della nostra vita! Non passa giorno in cui frà me e i miei non si parli quasi ossessivamente di argomenti legati alla nostra vita precedente, o che io non ci pensi. Comunque ora lo scopo non è quello di dimenticare (poiché non credo sia possibile), ma di aiutare a smascherare il falso, e ti posso dire che ogni giorno esce qualcosa...
      Spero che anche tu e i tuoi un giorno riusciate senza troppi danni a rompere le catene.
      Un abbraccio affettuoso.

      Elimina
    10. Piango e non dico altro...passera questo momento orribile.

      Elimina
    11. Mi dispiace Ema... ti siamo tutti vicino

      Elimina
    12. Coraggio cara Ema, guardiamo avanti...
      E pensa che noi ti vogliamo bene.

      Elimina
    13. (Indeciso)
      X socrate: cosa ti ha aperto definitivamente gli occhi? E come si é convinta anche la tua famiglia? Io non posso smettere x amore della mia famiglia! Li perderei tutti.

      Elimina
    14. Mi dispiace Ema... ti penso
      Un abbraccio

      Elimina
    15. @Indeciso...
      Per quanto mi riguarda, ti rimando alla presentazione che avevo fatto sul forum Infotdg
      http://forum.infotdgeova.it/viewtopic.php?f=7&t=17119
      In quanto a mia moglie, non ho mai mancato di esprimergli i miei dubbi, e per fortuna lei è di mente aperta. Riuscii a fargli leggere i due libri di Ray Franz, nonché il sito Infotdg, e altri che scovai in cui veniva chiaramente smascherata l'ipocrisia di questa pseudoreligione.
      Il percorso di risveglio, comunque, -ripetiamolo - è intimo e personale.

      Elimina
    16. Indeciso
      Grazie Socrate. Leggeró. Spero ti trovare qualche spunto da dove iniziare.

      Elimina
    17. Siete davvero speciali amici per l affetto che mi mostrate.spero che questo momento passi presto.vi penso sempre e quando sono giù il vostro affetto mi fa stare meglio.vi voglio bene tutti..😘

      Elimina
  12. Dai commenti pare proprio di capire k non piace a nessuno questa verità del 2030 . . . Invece quella di adesso . . . Mah ? ! probabilmente siamo noi k non sappiamo accontentarci dei profondi studi pubblicati sulle tg, e vorremmo cose assurde come la trasparenza della gestione finanziaria o la trasparenza sui casi di violenza domestica ecc ecc . . . A proposito anonima infelice se ci mandi ogni tanto un ciao x sapere k stai bene sono certa fai contenti tutti, lucy ti invia un abbraccio ! Buonanotte agli occhi felicemente curiosi di quelli k leggono con mente indagatrice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonima vi saluta, ha qualche problema di connessione, ma si farà sentire appena possibile ;-)

      Elimina
    2. Anonima infelice18 gennaio 2017 22:15

      Grazie!! Siete tanto cari...un forte abbraccio!! Ho installato crome vediamo se ora posso commentare!!

      Elimina
  13. Viola

    Sono d'accordo con quanto dici Victor nella tua risposta del 18 Gennaio 2017 ore 14.02,

    Godiamoci la nostra riacquistata libertà dalle mani di Satana.

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO FIRMARSI CON UN NICK (QUALSIASI) Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)