Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

sabato 5 marzo 2016

Watchtower ancora indagata nel Regno Unito




Watchtower News Bulletin: La UK Charity Commission continuerà ad indagare sulla Watchtower



Nel Regno Unito, le cose stanno andando di male in peggio per la Watchtower.
La Charity Commission del Regno Unito sta svolgendo un’indagine legale sul ramo britannico della Watchtower, che è attualmente registrato come ente di beneficenza nel Regno Unito, e anche sulla Congregazione di New Moston, registrata anch’essa come ente di beneficenza. Lo scopo delle indagini è conoscere “le misure che la Watchtower usa per salvaguardare bambini e adulti a rischio”. L’indagine prende vita da un episodio accaduto nella congregazione di New Moston, dove all’ex anziano di congregazione e aggressore sessuale condannato, Jonathan Rose, è stato permesso di interrogare direttamente le sue vittime in un tribunale religioso, vittime che apparentemente sono state costrette a presenziare al tribunale religioso a causa delle politiche della Watchtower.
Invece di cooperare con l’inchiesta, cosa che avrebbe dato un chiaro segnale che la Watchtower non aveva nulla da nascondere, il gruppo religioso ha lottato con le unghie e con i denti per soffocare l’indagine, sollevando molteplici obiezioni legali al fine di impedire anche solo l’avvio delle investigazioni. Essendo che ogni obiezione è stata respinta, il processo si è ora spostato alla Corte d’Appello.


Il 10 febbraio, la Charity Commission ha rilasciato una dichiarazione difendendo la sua indagine. Questa, in parte, recita:
“La commissione sta investigando su come la Watchtower salvaguardi i bambini e gli adulti a rischio. E ha cercato di ottenere l’accesso alle registrazioni dell’organizzazione sin dal 2014. La Watchtower contesta la base giuridica della richiesta della commissione e la sua richiesta di accedere ai documenti dall’organizzazione. L’udienza di oggi fa parte del suo contenzioso di lunga data nei confronti della commissione. La commissione ha sostenuto che il Charity Tribunal è la sede appropriata per questi casi. E ha avvertito che se la Corte si pronuncerà in modo avverso, si rischia l’esclusione degli enti di beneficenza meno solidi finanziariamente dall’accesso alla giustizia attraverso il meno costoso Tribunale.”
E’ chiaro che, la Watchtower, ente di beneficenza, per qualche ragione non vuole che la Charity Commission abbia accesso ai suoi archivi. Coloro che seguono questa vicenda da un po’ di tempo capiscono bene perché la Watchtower cerchi disperatamente di mantenere le sue registrazioni nascoste.
L’ultima volta che tali registrazioni sono venuto alla luce, il loro contenuto era orribile.
La Charity Commission aggiunge:
“Si incoraggiano le persone che sono state coinvolte nella questione della salvaguardia di bambini e adulti a rischio nelle congregazioni dei Testimoni di Geova in Inghilterra e Galles ad entrare in contatto con l’inquirente che segue la vicenda, Jonathan Sanders, all’indirizzojonathan.sanders@charitycommission.gsi.gov.uk
Invitiamo chiunque abbia esperienza su queste questioni a contattare la Commissione.





* * * * *




Stai leggendo questa pagina da un cellulare?



oppure:





19 commenti:

  1. Come sempre accade in questi casi ,i paladini della fede grideranno che é arrivata la tanto attesa persecuzione come prova che essi sono nel giusto .A questi chiedo di riflettere sulla scrittura di 1 pietro 4:15,16
    "15 Comunque, nessuno di voi soffra come assassino o ladro o malfattore ..... 16 Ma se [soffre] come cristiano,non provi vergogna,bensì continui a glorificare Dio in questo nome. "
    Ora vi chiedo :'tutto questo sta succedendo per Cristo ? potete dire di non provare vergogna ?
    Se così fosse potreste camminare a testa alta , ma così non è. Quindi non vi rimane che dire :" È tutto falso ,le vittime sono attori e le accuse sono calunnie ."

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (Ax80) Grideranno che è arrivata la persecuzione... Hai ragione, Zabetta, è un aspetto della situazione che temo molto... Mi preoccupa perché quando il caso scoppierà in tutta la sua evidenza, so già che dovrò intraprendere una lotta contro i mulini a vento nella mia famiglia per fargli capire che non si tratta di persecuzione... Ho già provato a farli riflettere su questioni minori, ma è letteralmente come parlare contro un muro... Già vedo scene di "isterismo" in stile 1975... Vorrei svegliarli dal loro torpore, ma ho il dubbio che sarà una battaglia persa, se dipendesse solo da me. Mi sento frustrato e preoccupato, ma credo che rispecchi i sentimenti di molti di noi, almeno non siamo soli.

      Elimina
    2. caro AX80, non è un'indagine esterna o una condanna per un reato che può far cambiare punto di vista sull'organizzazione.
      Il punto di vista lo cambi quando non sei più d'accordo su molti argomenti trattati nelle riviste, o nelle pubblicazioni, e quando ti accorgi della generale "ignoranza" o ipocrisia che ti circonda.
      Chi non nota queste cose, ha una stretta rete di relazioni, ed è circondato da persone con cui ha stretti vincoli di amicizia, è molto difficile che "torni in sè"

      Elimina
    3. (Ax80) Proprio per questo è preoccupante. Hai menzionato un altro aspetto legato a doppio filo con la situazione: potrebbe impedire alla massa di pensare col proprio cervello, cosa che nel testimone indottrinato già scarseggia. Farli ragionare sarà una sfida. Una cosa è certa: sta per succedere qualcosa di grosso...

      Elimina
    4. Io di grosso non vedo nulla all'orizzonte. Dopo tutto i TDG,a parte qualche "bizzarria dottrinale", godono ancora di una buona reputazione. Se ne parlerà un pò, alcuni inciamperanno, l'aumento si arresterà o verrà notevolmente limitato, lo zoccolo duro proseguirà nel suo corso, la secolarizzazione dell'organizzazione si completerà anche dal punto di vista strutturale. Come in parte già accaduto

      Elimina
  2. Se non si collabora con le autorità secolari "a modo loro", esse sono libere ti toglierti i "privilegi" riservati allle organizzazioni religiose

    RispondiElimina
  3. È uscita una circolare in cui viene esplicitamente detto di eliminare queste registrazioni entro il 31/12/2015. Quindi non so cosa troverà la commissione come prove

    NeXT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il TDG medio continuerà a pensare che sono solo invenzioni, alla faccia delle vittime.
      Le vittime, o hanno ingoiato il rospo e , loro malgrado, sono rimaste nell'organizzazione, oppure sono uscite portandosi appresso tutte le conseguenze.

      Elimina
    2. Le conseguenze possiamo immaginarle..suicidi o danni psicologici permanenenti il minimo

      Elimina
  4. Complottista5 marzo 2016 13:08

    Pazzesco, mi immagino le vittime interrogate in un komitato dallo stesso aggressore... Ma dico, gli altri anziani non ce l'hanno avuto un briciolo di cervello?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonimo italiano5 marzo 2016 13:45

      le disposizioni sono disposizioni, non si discutono...
      forti coi deboli, debole coi forti, questa è la declinazione watchtower

      Elimina
  5. Non si tratta di persecuzione ma di reati contro i diritti dell'uomo e questa setta ne fa molti.La legge deve irrigidirsi su questi reati per questa setta e per qualsiasi setta applica l'ostracismo per chi inizia a ragionare con la propria mente e non con la mente dei capi delle varie organizzazioni perchè questa non si può definire religione. I tdg li identifico come rappresentanti non pagati della multinazionale che si riempie le tasche di soldi con uomini non pensanti aderenti a questo movimento fondato da un uomo che non contento della sua fede ha trascritto a modo suo le Sacre Scritture, infatti non sono mai state approvate. Cari uomini plagiati, uscite dalla campana di vetro e guardate fuori il mondo reale cosa vi riserva...L'isola felice non esiste!Utilizzate il vostro cervello e capirete che quello che vi obbligano a pensare è solo aria fritta!

    RispondiElimina
  6. Nuvoloni continuano ad addenzarsi sulla Watchtower...

    https://favisonlus.wordpress.com/2016/12/02/inghilterra-indagini-processi-e-condanne-per-la-pedofilia-nei-testimoni-di-geova/

    Si raccoglie ciò che si semina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai i nodi vengono al pettine...

      Elimina
    2. Per Socrate69...

      L'articolo dice:
      "La donna, ora ventenne, la cui identità non è stata rivelata, aveva quattro anni quando Peter Steward servitore di ministero dei testimoni di Geova, ha iniziato a abusare di lei durante la scuola sugli studi biblici.

      Le aggressioni continuarono tra il 1989 e il 1994, nella città di Loughborough, nella contea inglese del Leicestershire."

      Mi chiedo: come poteva avere 4 anni nel 1989 questa donna ora "ventenne"?

      Forse questa donna ora è trentenne...

      Comunque lo schifo rimane e crea un precedente.

      Elimina
    3. Infatti, Marzia. Mi era sfuggito questo piccolo errore. Ho ritrovato l'articolo originale sul quale credo si basasse quello linkato, scritto nel 2015, che parla dell'età presente (dunque 2015) di 29 anni della donna abusata
      https://www.theguardian.com/uk-news/2015/jun/19/woman-abused-jehovahs-witness-minister-damages

      Elimina
    4. Pingo (Antonio)5 dicembre 2016 15:09

      oormai il vaso di pandora si è scoprechiato e non c'è verso di richiuderlo da parte della WTS, mi auguro tanto che il governo inglese come anche altri governi gli tolga lo status di organizzazione no profit e che inizi a pagare le tasse sù tutte le attività che ha, chiaramente innanzitutto che venga condannata per le migliaia di casi di atti di pedofilia commessi dai suoi fedeli tenuti nascosti dalla dirigenza della WTS.

      Elimina
  7. Esistono basi scritturali per quel che accadra, ma pochi leggono veramente la bibbia e applicano nel loro cuore quello che è scritto proverbi 2:1-5. La spiritualità si è molto abbassata, anche perché siamo vicini a qualche evento. Come capirete il falso profetta? Legete Deuteronomio 18:20-22. Chi ha dichiarato ufficialmente cose che non sono accadute? Riflettete su vecchie riviste e capirete. Quante volte è stato detto una cosa poi cambiata dicendo....a adesso ce' "nuova luce", poi era fiducia perché si pensava, anzi si era convintissimi che il corpo direttivo che scrive gli articoli sia ispirato o almeno guidato dallo Spirito Santo. Nella rivista torre di guardia del febbraio 2017, però è stato scritto che i fratelli unti del corpo direttivo possono sbagliare e Non sono ispirati dallo Spirito Santo. Allora perché devo leggere questi articoli, dove si basano, sono d'accordo con le scritture o devo accetare predisposizioni e parole ispirate da uomini. Apostolo Paolo dice provate la parola ispirate. Con quale base? Quale criterio. La fine sta arrivando perché come nel 70 la profezia diceva quando vedrete la cosa disgustante stare in luogo sacro, andate via....abbandonate Gerusalemme, cosi succederà anche nei nostri tempi. I Giudei erano chiamati per il Regno Celeste, Gesu predicava solo alle congregazioni di Giudei, che alla fine avevano rigettato Geova il vero Dio con il loro comportamenti, e le loro interpretazioni della legge. Oggi cosa succede nelle congregazioni? Non è lo stesso sistamo giudaico che si ripete. Non vi dicono nulla, sia dei scandali, sia delle infrazoni dei diritti umani. Chi conosce di voi, sopratutto attivi che da punto di vista legale (leggi statali scritte), la comissione di giudizio dei 3 membri è illegale, come le loro sentenze quando si applicano ai singoli fedeli? (Solo gli iscritti nel organizzazione che presuppone di essere almeno anziani, ed aver firmato preciso atto, possono essere giudicati e/o condanati dal protocollo registrato e depositato nella procura). Quindi tutti quelli che dicono "i tdg sempre rispettano le leggi dello stato, come mai continuano a costituire comissioni per il giudizio dei loro fedeli? Sapete le conseguenze e le leggi sui diritti umani? Conoscete quante cause sono in corso per diffamazione e conseguenze nella vita privata? Rifletete, perché se seguite uomini, cosa rispinderete? Legete bene la Bibbia, studiate con i riferimenti, per approfondire. Avete mai pensato che i riferimenti che si trovano nella vostra bibbia esistono già dal primo secolo, e come mai non vanno approfonditi mai nella torre di Guardia? In ogni caso la volonta di Dio viene o con un modo o con l'altro. Gli unti chiamati per il Regno Celeste, stanno andando via, perché ad alcuni si rivela lo spirito sanno e li da discernimento, ad alcuni no. Per quello che è scritto che Dio nasconde la conoscenza dai saggi e la rivela ai bambini, perché la conoscenza si manifesta dallo spirito santo al cuore puro ed ingenuo. Non seguite uomini, seguite la parola, unica ispirata La Bibbia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kalim (sul tuo profilo c'è questo nome) ti chiedo la cortesia di firmarti quando scrivi. Grazie :-))

      Elimina

E' OBBLIGATORIO INSERIRE NEL CAMPO Nome/URL (selezionato dal menù "commenta come...") UN NICK con cui firmarsi. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.