Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Per capire come "nasce" questo blog, leggere le pagine info sul blog nella colonna a sinistra.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

domenica 31 gennaio 2016

I lettori ci scrivono: Talassemia e trasfusioni di sangue




"Allargare l'area della consapevolezza"

questa frase è presa da un opera dal poeta Allen Ginsberg.

(E-mail di un lettore del blog)


In particolare mi rivolgo ai testimoni di Geova che non hanno il coraggio di abbandonare la loro religione, pur  avendo capito che la loro guida, cioè il corpo direttivo, è nel falso e mente sapendo di mentire. 
Non ho intenzione di addentrami in dispute teologiche ,il mio sarà un invito alla ragione senza scomodare il Buon Dio che ha cose più serie da fare.

Un piccolo esempio di falsità geovista:
http://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/102001008, in questo link tratto dal sito ufficiale dei testimoni di Geova c'è una lettera di una donna affetta da Talassemia che guarisce grazie ad una dieta...




A parte la falsità  che si possa guarire con la dieta dalla Talassemia major, ma in questo caso le affermazioni non sono tanto gravi per chi ha la disgrazia di essere ammalato, in quanto riceverà dai medici curanti le informazioni corrette.
Ma tutto ciò è grave per coloro che leggono tali falsità e non vanno a verificare, avvallando poi nei Testimoni di Geova l'ipotesi che le trasfusioni si possono evitare.
Chi  ha imposto il divieto di trasfusioni lo ha fatto ignorando che esistono malattie che portano alla morte senza effettuarle.
E non è grave l'ignoranza, ma piuttosto il diniego di una realtà per affermare la menzogna, anzichè dire "ci siamo sbagliati",  con il risultato che migliaia di persone sono morte per un divieto religioso.
In internet ci sono dei siti di TDG  che fanno riferimento alla consapevolezza e che in qualche modo cercano di fare sapere a chi li tiene sotto un giogo il loro malcontento.
Ho scritto tante volte spiegando a mio modo di vedere, che i loro blog di protesta sono funzionali al corpo direttivo in quanto costituiscono una valvola di sfogo che impedisce lo scoppio, come in una pentola a pressione. La valvola fa uscire quel tanto di pressione, che impedisce lo scoppio della pentola stessa.


In tutta sincerità non ricevo mai risposte anche se non offendo nessuno ed espongo le mie idee senza mancare di rispetto ad alcuno.

Petrovic                




Pubblico la lettera ricevuta per evidenziare l'immagine che diamo come organizzazione a chi non è un Testimone di Geova. Sarebbe interessante poter contattare questa sorella, alla quale si riferisce l'esperienza, per sapere se è ancora viva, se sta bene, e se quanto detto corrisponde a verità.
Che le trasfusioni infette uccidano è risaputo. Che si possano guarire o controllare malattie anche gravi con una dieta, può essere fatto occasionale, ma non come principio generale.





* * * * *


Stai leggendo questa pagina da un cellulare?



105 commenti:

  1. questa è un'email che ho ricevuto ieri...

    RispondiElimina
  2. Chi si fida ciecamente del CD, ritenendolo il canale infallibile di Dio, potrebbe pensare che i medici curanti si sbaglino,e quindi ne seguiranno le direttive anche nel caso della talassemia. Qualcuno eccezionalmente potrebbe anche sopravvivere ma normalmente morirà. E di chi sarà la responsabilità per aver dato direttive errate e nutevoli nel corso degli anni trascorsi?

    RispondiElimina
  3. Sta cosa delle trasfusioni di sangue è un errore di una gravita assoluta.....hanno creato un problema morale che non esisteva ...un interpretazione letteralistica , ha portato centinaia di tdg a crearsi un problema molto serio con DIO , fino al punto di morire anzi che farsi una trasfusione per sopra vivenza . hanno estremizzato un comando simbolico sulla vita , fino a farlo divenire più importante della vita stessa. ...RIDICOLO !! l unica organizzazione al mondo a non averlo capito.....altro che canale di DIO.

    RispondiElimina
  4. La questione del sangue, è assai più semplice di quanto non si possa immaginare. Anche IL TEMPIO era un semplice SIMBOLO.eppure,quando tale luogo prendeva il sopravvento su CIÒ CHE SIMBOLEGGIA, Geova stesso lo radeva puntualmente al suolo. In nessun punto della Bibbia e in nessuna epoca,Geova ha mai dimostrato di preferire IL SIMBOLO,rispetto a CIÒ CHE SIMBOLEGGIA. anche il SANGUE è un semplice SIMBOLO. agli occhi di Dio simboleggia LA VITA (ma anche LA MORTE,a seconda dei contesti) . Sono tenuto a RISPETTARE IL SIMBOLO,ovviamente. Non mangio il sanguinaccio e, se mi ammalo,cerco sempre terapie alternative. Ma solo fino ad un CERTO LIMITE. se devo SCEGLIERE tra SIMBOLO (SANGUE) e CIÒ CHE SIMBOLEGGIA (VITA),non posso fare altro che scegliere CIÒ CHE ANCHE GEOVA SCEGLIE. ovvero,IL SIGNIFICATO COMPIUTO del SIMBOLO in questione,QUALUNQUE ESSO SIA. Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andato a guardarlo. Non l' avevo letto,ma IL SENSO è proprio quello. Ale

      Elimina
    2. Così semplice e logico....da risultare INCOMPRENSIBILE PER LO SCHIAVO! e,il SANGUE (quello vero) ancora scorre. "All'occhio SEMPLICE, tutto sarà rivelato ". Ale

      Elimina
    3. E questo è anche scritturale, in un caso Davide e i suoi mangiarono i pani di presentazione. Perchè avevano fame. La vita ovviamente viene prima del comando SIMBOLICO per Dio. Ma è scontato questo concetto. Solo chi vuole creare un sistema in cui disporre della vita e della morte degli adepti può pensare il contrario.

      Elimina
    4. C erano fratelli che si curavano dall iridologo o vanno a fare terapia da una che manco ha un titolo di studio e per giunta evangelista..ci vanno un sacco di fratelli e come per magia i dolori spariscono e poi quando si tratta di trasfusioni si scandalizzano e rifiutano con fermezza e di fronte all asino che vola ci credono..Ma non è una cosa insensata?intendiamoci io non ce l ho con le altre fedi ma a pensare che questa specie di g uaritrice la criticavano per ke forse era indemoniata e ora si vanno tutti a curare da lei..

      Elimina
  5. A proposito del sanguinaccio ....premetto che mangiarlo deliberatamente significherebbe non avere rispetto per una disposizione che Dio ha dato ...ma secondo la logica della WT ...se mi trovassi in una situazione di sopra vivenza e l unica cosa che ho da mangiare è il sanguinaccio ...io dovrei MORIRE di fame piuttosto che mangiarlo.

    RispondiElimina
  6. In due parole: "Pikuach Nefesh". Farò un post, appena riesco, come promesso a John.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro riflessivo,vedo che hai AFFERRATO IL PUNTO! in quella PARTICOLARE CIRCOSTANZA,dovresti semplicemente applicare LO STESSO PRINCIPIO,e mangiarti il sanguinaccio. Buon appetito! Ale

      Elimina
  7. è dagli inizi degli anni 50 che si portano appresso questo intendimento sul sangue ..ma per lo meno fino al 61 non si veniva sanzionati , la coscienza faceva ancora da padrona ....poi qualche illuminato del CD ( knorr) ha preso questa decisione che si sono portati avanti fino ad oggi ..con aggiustamenti.. derivati ..vaccini ecc...compresi gli organi ....e ora mi chiedo se quelli del CD sono consapevoli del errore commesso.

    RispondiElimina
  8. Bastasse che lo "schiavo"non andasse oltre ciò che è scritto.No alle trasfusioni,ok la scienza ci ha dato ragione,ma in caso d'intervento programmato l'auto trasfusione sarebbe l'unica cosa,non si rischia niente e si preserva sempre la vita (salvo altre complicazioni operatorie).Invece no,il sangue una volta uscito dal corpo deve essere versato a terra...sì ma non siamo sotto la legge mosaica.Atti 15:28,29 dice di "astenersi dal samgue" cioè NON mangiarlo!
    Altra soluzione sarebbe quella di lasciare all'individuo di agire secondo coscienza,se uno vuole una trasfusione,comsiderata la particolare situazione emotiva e fisica,si dovrebbe lasciare decidere al malato,senza lo spauracchio dell'espulsione con relativo ostracismo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosario ...il problema è morale non sanitario ....non si rifiuta perche la trasfusione è pericolosa , ma perchè si pensa di ubbidire ad un comando morale , dimostrazione che non centra con la pericolosità del sangue visto che non puoi prendere nemmeno il tuo, il problema sanitario sarebbero fatti strettamente personali come le altre cure mediche , la scienza ci da ragione ? e che ci importerebbe della ragione scientifica ? ....ripeto la bibbia parla della simbologia del sangue non della sanità ,...poi è chiaro che se anche la trasfusione fosse moralmente legale , si farebbe di tutto per prendere i sostituti ,come tutti si cerca sempre di curarsi con il meglio , ma non solo noi ....chiunque.

      Elimina
    2. Sicuramente,nel corso dei decenni,la cosa è stata portata all' attenzione dei responsabili, ovvero il CD. Questa questione, così come MOLTE ALTRE. Ma loro non volevano ascoltare e non volevano "fare brutta figura ". Meglio perseverare nell' errore,piuttosto che cambiare idea. È pur sempre una forma di COERENZA,no? "avanti tutta! A QUALSIASI COSTO! " si ripetevano,in cuor loro. Intanto, le persone sincere sacrificavano la propria vita,e quella dei propri bambini,per amore DI UN SEMPLICE SIMBOLO. Quali e QUANTI peccati sono sulla testa di questo SCHIAVO BUONO (perché lui,infatti,non si ritiene affatto MALVAGIO)??? siamo proprio sicuri che Geova, adesso,PARLI SOLO DI PEDOFILIA? non ci sta,forse,comunicando UN MESSAGGIO PIÙ PROFONDO E COMPLESSO? quale ORIGINE COMUNE hanno tutti questi ABOMINI? Se,invece di ASCOLTARE E SENTIRE,ci fossilizziamo sempre sui soliti discorsi,QUALE LEZIONE mostriamo di NON CAPIRE AFFATTO? Sta parlando di SANGUE,Geova? Sta parlando di PEDOFILIA,Geova? Sta parlando di OSTRACISMO,Geova? Non ci sta,forse,parlando della loro CAUSA COMUNE? Non ci sta parlando,forse,di DUREZZA DI CUORE? Non è forse questa,L' ORIGINE COMUNE di tutti questi mali? Siamo sicuri, che stiamo seguendo IL FILO DEL DISCORSO DI GEOVA? stiamo seguendo LA TRAMA DEL FILM,oppure ci stiamo perdendo nelle SINGOLE SCENE che lo compongono? Stiamo vedendo quelle CAUSE che anche Geova vede e ritiene tali,oppure stiano "dibattendo" sui semplici EFFETTI? anche la natura si deve piegare a questo meccanismo. CAUSA- EFFETTO. non succede mai il contrario, non succede mai che gli EFFETTI arrivino PRIMA DELLA CAUSA SCATENANTE! Che senso ha,adesso, "divorarci gli uni gli altri ",intorno a dibattiti infiniti che vertono sempre e soltanto SUGLI EFFETTI E NON SULLA LORO CAUSA? Ale

      Elimina
    3. Caro Ale, se ti leggi il libro di Franz, capirai meglio come vengono prese certe decisioni...

      Elimina
    4. Ma quale scienza vi/ci/ti ha dato ragione??? La scienza delle riviste WT???? Ragazzi, un attimino... allarghiamo i nostri orizzonti. Studiamo un po', leggiamo un po' per assicurarci che quello che troviamo scritto nella letteratura wt sia vero o corretto. Ci sono una marea di inesattezze e di mezze citazioni con i puntini di sospensione che se verificate dicono tutt'altro. Facciamo attenzione. Essere bereani... andare a verificare... sempre!

      Elimina
    5. Da che pulpito! Verificare sempre la torre di guardia ma mai le baggianate che si trovano nei blog critici,che ti limiti a tradurre alla bene e meglio. D'altra parte è difficile fare una verifica equilibrata dei FATTI quando il risentimento è il colore di sfondo ai vostri discorsi , come il gestore di questo blog ha detto.
      Buone verifiche parziali!

      Elimina
    6. Nessuno che parla nel blog dice di essere il canale di Dio! Nessuno sul blog ha potere di vita e morte sui lettori! Quindi ....

      Elimina
    7. CHE GLI IMPORTA AL WT SE LA TRASFUSIONE FA MALE ...SONO CAVOLI MIEI !!!!!!!!! io mi curo con quel cavolo che voglio io ...... loro si nascondono dietro a sta cosa ...CHE NON CENTRA UN BEL NULLA CON LE SCRITTURE !! i fratelli spesso e volentieri di fronte ad una obbiezione ( e lo facevo anche io quando non avevo conoscenza )....ma ci sono i sostituti ! ..........abilmente si cerca sempre di deviare la domanda diretta ....sembra quasi che il motivo era solo di carattere sanitario e non morale ...........e poi hanno il coraggio di dire : se le persone sono sincere si avvicineranno a Geova................SINCERE ???????? ...bel coraggio parlare di sincerità, la parola VERGOGNA non sta in casa WT.... ....cominci la WT ad essere SINCERA e UMILE !!! che sarebbe anche ora, invece di giudicare tutto e tutti.

      Elimina
    8. Giusto Victor.Prendiamo ad esempio la svegliatevi sopra citata .
      1- La sorella scrive : "Le continue trasfusioni avevano lasciato il segno sul mio corpo. A causa dell’eccesso di ferro avevo profonde occhiaie nere e la pelle ingiallita. FALSO!
      Un sito di medicina ,descrive la sintomatologia della malattia e dice testualmente:"Le altre manifestazioni sintomatologiche sono costituite da deficit della crescita, ITTERO e urine scure." Quindi l'ittero è provocato dalla malattia non dalle trasfusioni .
      Tutti i malati di talassemia hanno colorito giallastro ,ne ho conosciuti personalmente .

      2 -Nella svegliatevi la sorella dice :"Dopo molte ricerche, scoprii che forse avrei potuto sostituire le trasfusioni con un’alimentazione ben studiata ricca di ferro (ma la sorella non aveva detto che la malattia provocava eccesso di ferro?) e vitamine.....Dall’agosto 1991 non ho più ricevuto trasfusioni di sangue. Contrariamente a tutte le previsioni, sono viva e sto relativamente bene. Seguendo un’alimentazione ricca di vitamine e ferro sono riuscita a mantenere uno stato di salute discreto, nonostante alcune occasionali complicazioni e gli impedimenti cronici dovuti alla talassemia. FALSISSIMO!
      Lo stesso sito di medicina ,parlando della giusta alimentazione in caso di talassemia dice testualmente :"L’alimentazione in caso di talassemia deve essere sana. In particolare si dovrebbe prestare attenzione a NON consumare cibi troppo ricchi di ferro, come, ad esempio, la carne rossa. Teniamo presente che, in linea generale, la dose di ferro raccomandata al giorno è pari a 18 mg. Ecco perché si deve leggere bene l’etichetta dei vari cibi".La fonte del sito di medicina non ve lo mando solo perché le stesse informazioni le trovate su qualsiasi di questi siti . Qualcuno dirà :' Sì vabbe' ma questa è una stupidaggine ' .Può darsi ,ma una rivista letta da milioni di persone deve avere perlomeno informazioni corrette.

      Elimina
    9. È vero apostolo Giovanni. Allo stesso tempo, per me, chi fa una critica deve essere all'altezza della sua stessa critica. Sennò è meglio che se ne stia zitto.

      Elimina
    10. Certo controlen, se un commentatore sul blog dice cose che fanno acqua da tutte le parti, gli altri lo capiscono. Ma se anche un commentatore dicesse una cosa vera, cmq gli altri non si sentono obbligati ad ubbidirgli perché è solo un commentatore. Se il cd dice di essere guidato da Dio in petsona, ha un controllo forte sulla vita di milioni di persone, è normale che ogni sua parola venga pesata! Oneri e onori!

      Elimina
    11. Apostolo non ti preoccupare... e non perderci neanche 'sto tempo.

      Elimina
    12. Controlen, se qualcuno dice di parlare nel nome di Dio, deve darne prima le credenziali. A prescindere se il consiglio sia ritenuto giusto o meno dalla maggioranza

      Elimina
    13. Il difficile è capire quando un saggio dice una cosa stupida e quando uno stupido dice una cosa saggia. "Anonimo"

      Elimina
    14. John, chi stabilisce quali siano le credenziali? Qualcuno oggi sulla terra ha queste "credenziali"? Facile porre la domanda. E tu sai rispondere a queste? Comunque vedo che qualcuno si improvvisa medico con una navigata su google e sentenzia in maiuscolo la falsità dell'esperienza citata. Ecco l'ennesimo episodio di mediocrità investigativa che caratterizza queste pagine. Il FATTO che quella sorella, con nome e cognome, sia viva ben oltre le aspettative dovrebbe indurre un po' di prudenza e considerare che a volte le terapie "altrenative", quindi non convenzionali, possano funzionare. Macché, con una navigata di 10 minuti in internet ecco che ti smentisco Wt.. "ma mi faccia il piacere" direbbe il grande Totò.

      Elimina
    15. Risposta per John. L 'ho letto il libro di Franz,eccone se l' ho letto. Ma non posso dire,in tutta onestà, che mi abbia "rivelato" nulla che già non fosse sotto i miei occhi. Per capire determinati PASSAGGI non è necessario essere fisicamente presenti,né conoscere le persone in questione. E non mi riferisco solo al CD e alle parole di Franz,sia ben inteso. Se conosci bene una persona,e vedi sue determinate reazioni,puoi anche immaginare cosa le abbia scatenate,senza essere stato testimone diretto in nessuno dei casi in questione. Non conosco PERSONALMENTE i membri del CD,né questi, né quelli precedenti. Ma,perbacco,CONOSCO PERSONALMENTE GEOVA e comprendo le SUE RAGIONI. Geova è un Dio LEALE,e non rivela la VERGOGNA di nessuno,in pubblico, se PRIMA non ha fatto di tutto per per coprirla, in privato. Mi sembra che molti,troppi,stiano DIMENTICANDO la propria PERSONALE relazione con Geova, gettandola via insieme al ricordo sgradito della WT...come se,per tutta la loro vita...avessero PREGATO LA WT,invece di PREGARE GEOVA. anche molti di quelli che,ORA,condannano la WT,mostrano di avere LA SUA STESSA MALATTIA. Hanno perso IL FILO DEL DISCORSO DI GEOVA e hanno smesso di seguire LA TRAMA DEL FILM. Per questi,vale lo stesso invito rivolto a coloro che condannano: "USCITE DA ESSA,O POPOLO MIO ". non si può uscire FISICAMENTE, da un luogo che fisico non è. Ma,non lo si può fare nemmeno a livello PURAMENTE INTELLETTUALE. BABILONIA,non è un luogo fisico,ma nemmeno una semplice condizione di "prigionia mentale ". È una CONDIZIONE DI CUORE...e da questo tipo di CATTIVITÀ non se ne esce tanto facilmente. Di sicuro,non se ne esce DIMENTICANDO DIO e tutto quello che,comunque, abbiamo imparato su di Lui. Riguardo al SUO MODO DI RAGIONARE e riguardo al SUO MODO DI OPERARE. Lui NON È MICA CAMBIATO! molti di noi,sì. Ale

      Elimina
  9. Ma siamo sempre con i soliti discorsi.......un conto è dire : che la carne di maiale fa male ....un conto è dire : che la carne di maiale è vietata da DIO.....stessa cosa sulle trasfusioni ....o parliamo di un divieto morale ..o parliamo di un divieto sanitario ..............che in questo caso non sono la stessa cosa....perchè se dovessimo vietare le cose che fanno dei danni noi TDG dovremmo andare a vivere su marte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo bereano1 febbraio 2016 13:37

      Parliamo di un divieto morale basato su atti degli apostoli. Nel contesto pero´si parla di coloro che volevano che la legge mosaica si dovesse osservare ancora come cristiani. E qui Paolo dice che a loro e allo Spirito Santo e´sembrato giusto....di astenervi dal sangue. Il contesto ci dice che il divieto era rispetto all´uso che se ne faceva nella legge mosaica. Sangue animale. Non sangue umano. Anche se i primi cristiani non ímitavano i romani, che curavano l´epilessia con bevute di sangue animale, rimane il problema etico. Si deve vietare l´uso di sangue umano per cure mediche? Lo schiavo sostiene che il sangue e´sacro per Geova. Ma questo vale per l´uso stabilito nella legge mosaica. Lo stesso Paolo prima dice che la carte sacrificata agli idoli e´vietata, e poi in seguito ne sostiene l´uso secondo coscienza. Se hai una coscienza forte. La santita´del sangue non esiste nel nuovo testamento. Ne vi sono usi specifici, oltre allo scannare la carne animale e versarne il sangue. Dovrebbe essere una cosa lasciata alla coscienza individuale. Incluso il valutare la evt. pericolosita´del sangue come trattamento medico

      Elimina
  10. Scusate sarò pesante fino allo sfinimento .....a me non mi importerebbe un bel nulla anche se ci fossero 1.000.000 di morti per trasfusioni e 1 sopravissuto per aver fatto la trasfusione ....a me che interessa è il pensiero di DIO .....ma visto che DIO non ci dice come ci dobbiamo curare ....allora deciderò il fai da me... e la WT si occupi di altro, che di guai ne ha combinati anche troppi..... e il tesserino sul sangue lo usino per i loro figli se li hanno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il COMANDO di ATTI 15 :20 PARLA CHIARO
      dice di "ASTENERSI DAL SANGUE "
      Se ad una PERSONA il MEDICO direbbe di
      "ASTENERSI DALL'ALCOOL" sarebbe
      APPROPIATO che se lo INIETTASSE per via
      ENDOVENOSA?
      IL sangue porta i NUTRIENTI, L'OSSIGENO E
      ALTRI Elementi che servono alla VITA.
      SONO GLI ELEMENTI CHE vengono ASSIMILATI
      CON LA NUTRIZIONE.
      QUANDO si fa il FLEBO SI Apporta
      TALI SOSTANZE.
      QUINDI SE la TRASFUSIONE è SIMILE
      alla NUTRIZIONE il comando
      dev'essere UNICO.
      Riguardo all 'AUTOTRASFUSIONE invece
      non c'è un scambio di sangue quindi non
      è GIUSTO VIETARLA.
      QUESTA mi sembra una cosa giusta che
      Quando c'è un reale PERICOLO DI VITA e non
      CI SONO ALTERNATIVE è GIUSTO ACCETTARLA.

      Elimina
    2. Roberto non dare le stesse risposte assurde che da la wt. Se tu facessi un simile esempio ad un medico ti riderebbe in faccia. Il sangue non è un alimento, l'esempio che fai ê totalmente fuorviante.

      Elimina
    3. Vorrei raccontare una mia esperienza. Qualche anno fa a causa di una grave emoraggia interna mi sono ritrovato con l'emoglobina a 9 (dai 17 di qualche mese prima) e dovevo affrontare un intervento chirurgico molto pesante. Ovviamente nelle tre settimane successive prima dell'intervento assunsi ferro e vitamine riportando l'emoglobina a 14. Quello che mi colpí fu una frase che mi disse il chirurgo: "Lei deve mangiare carne, perchè nella carne c'è il SANGUE e nel SANGUE c'è il ferro".
      Anche nella carne di un animale che è stato dissanguato c'è ancora del sangue, e Dio ha consentito all'uomo di nutrirsi della carne anche se contiene una piccola quantità di sangue.
      Questo potrebbe aiutarci a capire che il comando di astenersi dal sangue ha un significato simbolico. Se tale comando fosse ASSOLUTO E LETTERALE Geova non avrebbe consentito di mangiare la carne.

      Elimina
    4. roberto62 ...fai il solito errore che fa la WT prendere tutto alla lettera senza ragionare sul significato.

      Elimina
    5. Scusate ma quando si fa un flebo non si apporta
      Elementi nutrizionali?
      E il sangue non contiene elementi nutrizionali?
      Non c'è alcuna differenza.
      Stesso discorso per farmaci assunti per via
      orale e endovenosa.
      Comunque stiamo parlando di un comando BIBLICO.
      ANCHE se non sembra chiaro per non rischiare
      di SBAGLIARE è meglio ASTENERSI.
      Stiamo parlando di UBBIDIRE A GEOVA.
      COMUNQUE ognuno faccia COME ha DECISO NEL SUO CUORE.
      E bisogna mostrare rispetto per ogni PENSIERO.
      CIAO

      Elimina
    6. Leo ..Bravissimo !! il bello che il CD questa cosa la sa .....se prendi il libro ...mantenetevi nel amore di DIO.. a pagina 76 in fondo pagina , dice quello che hai detto te............la cosa che ha del incredibile e che parlano di estremismo.

      Elimina
    7. roberto62 stai dicendo che non bisogna rischiare nel dubbio ?....lo stesso dubbio se lo dovrebbe avere anche il CD ... creando un problema morale fino al punto che uno dovrebbe morire piuttosto che ricevere una trasfusione. ( anche se è il suo )...dunque astenersi dal sangue ha una caratura simbolica, e la simbologia non può essere più importante della vita stessa....DIO SA QUELLO CHE DICE.

      Elimina
    8. Quando si fa la trasfusione non si fa per nutrimento, lo si fa per l'ossigeno e il volume plasmatico. Non stiamo parlando di ubbidire a Geova, ma di ubbidire ad un interpretazione umana. Che è molto diverso.

      Elimina
    9. x RoBerto62: parli di comando, ubbidire, ma forse ti stai basando su un libro di 2000 anni fa che è stato manipolato più volte, non si sa chi l'ha scritto, dedicato a dei pastori e pescatori dell'epoca dove non esisteva la medicina, forse per non rischiare di SBAGLIARE è meglio mettere al primo posto il rispetto per la vita, se poi è sbagliato ci sono delle ottime attenuanti generiche.

      Elimina
    10. È la stessa cosa che ho detto io;
      Solo che la BIBBIA non è stata scritta
      SOLO per LORO.

      Elimina
    11. x Leo, in effetti la carne dovrebbe essere vietata perchè contiene sangue, così non si capisce perchè dio abbia creato le zanzare e tutta la famiglia dei flebotomi, che attuano mini trasfusioni anche su di noi.

      Elimina
    12. Anonimo bereano2 febbraio 2016 10:03

      Per RoBerto 62.
      Tu scrivi: ognuno faccia come ha deciso nel suo cuore. Ma se uno accetta una trasfusione perche´non convinto dell´interpretazione dello
      schiavo di Patterson cosa rischia? lo sappiamo tutti. Disassociazione automatica. Sei automaticamente fuori, con tutte le conseguenze del caso. nessuna liberta´e nessun rispetto per le sensibilita´. Dimmi tu allora cosa fare...

      Elimina
    13. Anonimo bereano ....ti correggo appena .....adesso se ti penti ( non so di cosa ) di aver preso una trasfusione non vieni dissasociato....visto che il CD.. SA che andrebbe riformata la dottrina sul sangue , allora con questo nuovo sistemino cerca di creare il meno DANNO possibile .....perchè è l unica cosa in CUOR SUO, che possa fare per salvarsi un pochino la faccia.....troppi morti ( in questo caso ) ci sono stati nel nome della WT .

      Elimina
    14. Se mi è consentito vorrei fare un po' di dietrologia: perchè questo rifiuto su sangue e trapianto d'organi? Ai tempi dei fondatori della WT c'era la credenza che ricevendo tessuti (come il sangue) da un altra persona, si potevano acquisire anche tratti del carattere e della personalità del donatore, in una torre ad esempio si citava un tale che dopo il trapianto di cuore era diventato molto irascibile e violento. Tutte storie? Forse no, oggi si sà che nello stomaco e nel cuore si possono trovare neuroni e neuriti sensoriali, o che mettendo sangue di topi anziani in topi giovani (o viceversa) il cervello peggiora o migliora a causa di fattori come eotaxina e MCP-1. La cosa mi interessa perchè anche io ho ricevuto una trasfusione.

      Elimina
    15. Anonimo bereano2 febbraio 2016 14:22

      Per riflessivo
      fino ad alcuni anni fa´ ricevevi un comitato giudiziario e poi evt. venivi disassociato. Ma se dicevi di esserti sentito sotto pressione e hai ceduto, potevi forse scamparla. Oggi se fai una trasfusione, SEI AUTOMATICAMENTE fuori. Se vuoi esssere riassociato devi chiedere tu stesso un colloquio con gli anziani e CONVINCERLI che hai capito il tuo errore, cioe´che NON DOVEVI fare una trasfusione. Devi spiegare PERCHE´. Inoltre devi spiegare anche perche´non hai accettato l´aiuto del comitato sanitario, il quale ti avrebbe aiutato ad evitare l´errore. Se invece hai avuto l´aiuto del comitato sanitario, ma al dunque hai accettato la trasfusione, i membri del COMITATO STESSO sono testimoni contro di te della tua condotta. rischi di rimanere disassociato anche per oltre 2 anni. Con la consapevolezza, che rientri, dovendo accettare, almeno a parole, qualcosa che tu sei convinto sia errato. Come vedi e´molto complicata la cosa. Per non parlare poi della reazione degli altri in congregazione...

      Elimina
    16. Grazie anonimo bereano .....cosa da non credere....poi se un MIRACOLO un giorno dovessero rivedere la procedura sul sangue ..... ...diranno ...molti per aver creduto o pensato a motivo del loro eccessivo zelo, sono morti credendo di fare la volontà di DIO.

      Elimina
    17. Testualmente dal libro Pascete, alla voce Dissociazione:
      "3.Tra le azioni che possono indicare che ci si dissocia ci sono le seguenti:... ASSUMERE SANGUE VOLONTARIAMENTE E SENZA PENTIRSI. Se qualcuno assume sangue volontariamente, magari perchè sottoposto a fortissime pressioni, il comitato dovrebbe accertare i fatti e cercare di comprendere i pensieri e sentimenti della persona. Se questa è pentita, il comitato le darà assistenza spirituale nello spirito di Galati 6:1 e Giuda 22,23. Dal momento che la persona è spiritualente debole, per un certo tempo non sarà idonea per avere speciali privilegi, e potrebbe anche essere necessario negarle certi privilegi basilari. A seconda delle circostanze, il comitato potrebbe anche dover disporre che sia fatto questo annuncio alla congregazione: 'Gli anziani hanno trattato una questione che riguarda [nome e cognome]. Sarete lieti di sapere che pastori spirituali si stanno adoperando per dare assistenza'. Se invece gli anziani del comitato stabiliscono che la persona non è pentita, dovrebbero annunciarne la dissociazione."
      Se vi sono recenti aggiornamenti a questa sezione non lo so, ma la prassi dovrebbe essere questa.

      Elimina
    18. Tutto il CD si dovrebbe DISASSOCIARE e PENTIRSI per un loro ideale FARISAICO.......ALTRO CHE FAR PENTIRE chi riceve una trasfusione .

      Elimina
    19. Anonimo bereano2 febbraio 2016 21:53

      Per Victor.
      Vi e´un aggiornamento, secondo alcuni dovuto al fatto di temere processi giudiziari tipo pedofilia in Australia, per un procedimento punibile penalmente. Come scrivevo, il comitato tiene conto se ti sei fatto assistere dal comitato medico e se hai firmato le carte per non ricevere sangue. Se non lo hai fatto e ricevi una trasfusione sei colpevole e disassociato in tronco. Il problema si pone nel caso di un figlio minore con un genitore incredulo. Li forse le pressioni possono essere considerate. Ma la prassi cambiata e´che prima dovevi subire un comitato che decideva se eri fuori o no. Oggi se hai ricevuto una trasfusione, SEI AUTOMATICAMENTE FUORI. Disassociato. Sei tu che devi prendere l´iniziativa per la riassociazione, spiegando anche il PERCHE´desideri essere riassociato e perche´gli anziani dovrebbero VEDERE DIVERSAMENTE il tuo caso. Ce´stato un cambiamento di procedura evidente, nel segno, a mio avviso, di maggiore durezza e declino di responsabilita´.

      Elimina
    20. CREDO che il comando di
      Astenersi dal sangue sia
      un COMANDO e non vada preso
      CON LEGGEREZZA.
      Ma se c'è in GIOCO la VITA
      è giusto VIOLARLO.
      MA COME Extrema arazio.

      Elimina
    21. roberto....Però per violazione non si deve intendere commettere peccato ..ma si è solo capito che non si è condannati da DIO.

      Elimina
    22. Ok anonimo, vedo di recuperare gli aggiornamenti al libro... Credo di averli in inglese ma non ricordo dove lo ho messi ;o)

      Elimina
  11. Volevo far presente agli altri lettori le stranezze di altri blog alternativi! Ogni giorno cambiano idea in base a come tira il vento, tutto ovviamente con la presunzione dell'approvazione divina! Ormai ognuno può dire di essere un rappresentante di Dio in terra, basta crearsi attorno un manipolo di adulatori. Non so se ci sia da piangere o cosa! Una Babilonia totale stanno creando,sia dentro che fuori la wt! Oggi si può far dire a Dio tutto e il contrario di tutto. Non penso però che al buon padre piaccia essere preso x il naso però! Finche berta fila!!!!

    RispondiElimina
  12. Il difficile è capire quando un saggio dice una cosa stupida e quando uno stupido dice una cosa saggia. "Anonimo"

    RispondiElimina
  13. Buona sera a tutti e scusate se disturbo. Mi chiamo Pierpaolo, sono cresciuto in una famiglia non religiosa e confesso di non conoscere in maniera profonda il fenomeno dei testimoni di Geova. Li ho sempre visti come persone per bene, gentili ma anche troppo insistenti nel portare il loro messaggio. Voglio dire, venite e vi dico gentilmente che non mi interessa nulla di Dio, dopo un mese vi ripresentate e vi dico che non ho cambiato idea. Perchè il mese dopo ripassate di nuovo? Più che dei testimoni mi sembrate degli stalker di Geova. Comunque, veniamo al punto, un mio amico mi ha avvertito di vedere Le Iene e mi sono visto il servizio riguardante la pedofilia. Mi sono informato e sono arrivato a delle considerazioni che tengo per me per non urtare la sensibilità dei vostri lettori. Ma quello che non ho capito e vi prego di spiegarmi è perchè quello che dice il Corpo Direttivo è LEGGE per i testimoni. Come fanno i testimoni a credere che Dio abbia dato loro questo incarico? I membri del CD hanno dimostrato in qualche occasione di essere in contatto con Dio? Grazie in anticipo per eventuali risposte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pierpaolo, se conosci l'inglese puoi visitare il sito jwfacts che spiega l'origine di molte dottrine dei tdg. Se vuoi la traduzione in italiano di alcune parti di quel sito puoi visitare jwanalyze. C'è una parte che parla dello schiavo fedele discreto con cui il corpo direttivo si è recentemente identificato e che secondo la loro dottrina li autorizza a "dettare legge" a tutti i testimoni.

      Elimina
    2. Scusa Victor, ma non fa prima se rispondi tu a Pierpaolo anziche dire se sai l'inglese leggi qu', collegati al tal sito, ecc. Rispondi chiaramente alla sua domanda che mi pare altremodo chiara. Ci vuole molto a dire......(come alcuni sostengono) ...noi crediamo che il Corpo direttivo è stato nominato da Dio ma non sappiamo come Dio abbia fatto a dar loro questo incarico. Oppure, noi crediamo che il corpo direttivo è stato nominato da Dio e queste sono le prove. Prova 1), Prova 2) ecc
      Che ne dici?

      Elimina
    3. Ma non è una risposta breve. A parte che per la dottrina ufficiale può cercare sul sito jw.org. Che ci vuole ad andare in un altro sito e informarsi scusa?

      Elimina
  14. Scusate, pensavo di aver ringraziato ieri sera Victor per avermi risposto ma non vedo il mio commento, quindi evidentemente l'ho scritto ma non ho cliccato su "Pubblica". Appena avrò un attimo di tempo controllerò i due siti citati da Victor. Buona giornata.

    RispondiElimina
  15. (Ax80) Sia in questo che in altri post noto con una certa soddisfazione come si riesca a smontare le deboli argomentazioni dei fanatici di turno con una facilità disarmante. Non mi riferisco a nessuno in particolare, è un discorso generale. Spesso vengono smentiti con controargomentazioni prese dalla stessa Bibbia in maniera molto più logica e coerente rispetto all'indottrinamento avuto. Si tratta di riflessioni così chiare che viene da chiedersi come mai non ci si abbia pensato prima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un gruppo che si auto proclama canale di DIO non accetteranno MAI di essere smentiti dagli altri ...solo loro si possono SMENTIRE al costo di rimanere nel errore per ANNI......questi signori sarebbero lo schiavo fedele e discreto ...questi sarebbero i più UMILI che ci sono sulla terra , però a loro non DEVI insegnare nulla .....solo loro hanno capito tutto ...e solo loro hanno l approvazione di DIO , tutto il resto è nel potere del malvagio .............non aggiungo altro.

      Elimina
    2. Grazie riflessivo, sto iniziando a capirela realtà dei testimoni. Se io domani mi autoproclamassi canale di dio, asserendo di aver compreso la bibbia, mi farebbero un TSO e rinchiuderebbero in una casa di cura. Questi invece comandano 8 milioni di persone senza che nessuno batta ciglio. Lo dico sempre che nella vita ci vuole fortuna.

      Elimina
    3. Non so Pierpaolo, se vai in America forse potresti aver fortuna, ehehe. Hai mai guardato "Going Clear" o "Meet the Mormons"? Sono due documentari/film molto interessanti...

      Elimina
    4. Sinceramente no, ma vedrò di recuperarli...
      il fatto, come ho già detto, è che le religioni non hanno mai avuto nessun interesse per me.
      Io non capisco neanche perchè alla bibbia venga data tanta credibilità, se uno crede alle storie che contiene allora deve credere anche agli dei descritti nell'Iliade o alla mitologia norrena. Scusatemi se urto la sensibilità dei credenti, mi spiace ma non so cosa sia la fede, ragiono per logica o fatti dimostrabili.

      Elimina
  16. Pier Paolo ti leggo cosa cè scritto su una Torre di guardia settembre 2010 pagina 8 ..paragrafo 7...dice : Non possiamo sperare di stringere una buona relazione con Geova, se ignoriamo coloro che Gesù ha incaricato di prendersi cura dei suoi averi . Senza l aiuto dello ..schiavo fedele e discreto ..non potremmo nè comprendere il pieno significato di ciò che leggiamo nella parola di Dio , nè capire come applicarlo................chiara dimostrazione di come considerano tutto ciò che è al di fuori della WT.

    RispondiElimina
  17. riflessivo, ok, ma quelli del Corpo Direttivo mi devono dimostrare di essere coloro che sono stati incaricati da Gesù. Hanno una prova tangibile di quello che dicono?
    Se affermi una cosa te ne prendi la responsabilità, specie quando 8 milioni di persone credono ciecamente in quello che dici. Non te ne puoi uscire dopo anni con nuovi intendimenti e addossare agli altri il problema, dicendo: "Eh, ma avevate capito male, mica è colpa nostra".

    D'altra parte li capisco, hanno ragione, se la gente capisse non li seguirebbe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che fondamentalmente la questione è che sostengono che Cristo nel 1919 abbia scelto la società WT come vera religione perchè solo questa organizzazione insegnava la verità a quei tempi. Da allora, dicono, il corpo direttivo di questa organizzazione, quando si riunisce, è lo schiavo fedele e discreto "profetizzato" da Gesù che negli ultimi giorni avrebbe dato cibo spirituale ai fedeli. Da qui si identificano come unico canale attraverso cui Dio comunica la verità e l'intendimento biblico e l'unico canale, sulla terra, a cui rivolgersi e associarsi per non essere distrutti ad Armageddon. Per sommi capi...

      Elimina
  18. giorni fa ho mandato un email su una presunta guarigione di una tdg dalla talassemia maior ringrazio la persona che la trasformata in un post e ho potuto notare che molti hanno apprezzato il mio intervento ,ma nella mia email fedelmente trascritta in un post facevo riferimento anche al fatto che i siti come questo corrono il rischio di essere funzionali a chi dirige i tdg, facevo per l'appunto il paragone che siete come una valvola posta sopra una pentola a pressione che sfiatando quel tanto che basta ne impedisce lo scoppio.A mio modesto avviso il mondo cambia attraverso le azioni che ognuno di noi mette in pratica certo a volte le azioni debbono essere precedute dalle parole, ma poi bisogna arrivare alla sintesi. A voi la conclusione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro petrovic, hai detto una cosa estremamente interessante...ma mi viene da dire che in fondo qui siamo tutte persone che hanno già fatto il loro "scoppio"...tranquillo in certi casi, meno in certi altri...lo scopo mi sembra quello di gestire con la massima serenità possibile l'aver preso coscienza della realtà, senza altre pretese, Siamo gente che ha preso le distanze da un certo modo di essere, ben prima di approdare qui, per cui in un certo senso come dicevo lo scoppio c'è già stato...
      Io ad esempio non ho il minimo interesse a far scoppiare la wt...ci pensano da soli, mi pare.
      Naturalmente altri possono avere scopi diversi, come dico sempre, w la libertà!

      Elimina
    2. Sono d'accordo con te Lelvira,... aver preso coscienza è stato già un primo ostacolo da superare, poi il resto viene da sé con i tempi che ognuno dispone. Prima o poi i conti devono tornare.... anche per la wt!!

      Elimina
    3. risposta a Lelvira e Speranza : si hai letto bene tra le righe di quanto ho scritto confesso che vorrei che la wt si dissolvesse ,penso a quelli che stanno battezzandosi come tdg senza sapere cosa stanno abbracciando anzi a cosa si stanno associando .Quanta sofferenza leggo tra gli ostracizzati chi non la pensa come la wt rimane schiacciato.Certo anche voi siete liberi di fare come vi pare ,ma credo che i blog come questo servano ad allargare l'area della consapevolezza di chi ancora crede nella wt.

      Elimina
    4. Ascolta petrovic, qui, a parte qualche esaltato che saltuariamente fa visita per difendere l'indifendibile, non si incoraggia, credo, a essere "resistenti" all'interno della WT. Io personalmente ne sono uscito dopo 40 anni di indottrinamento. E nonostante cerchi di incoraggiare anche gli altri a fare altrettanto e di mettere in evidenza le contraddizioni della WT non vengo censurato qui come altrove. Quindi il blog sotto questo aspetto non ha lo scopo che dici tu. Certo c'è chi invece ritiene di dover rimanere dentro per un senso di lealtà, e anche questi non vengono censurati e liberi di esprimere le loro opinioni, anzi per quanto mi riguarda la loro posizione va rispettata. Sarebbe meglio secondo te se un blog come questo non esistesse e non ci sarebbe modo di conoscere diversi punti di vista?
      Non sono sicuro che sia meglio che la wt si dissolva e ti spiego il mio punto di vista, spero di non urtare la suscettibilità di altri visitatori del blog. Io la penso come te sulla natura e lo scopo della wt. Solo che se le persone fossero "costrette" a lasciare la wt perchè questa non esiste più probabilmente cadrebbero vittima di un'altra organizzazione simile, non avendo maturato da se la consapevolezza della natura di questa organizzazione. Statisticamente, chi esce da un culto ha alte probabilità di entrare a far parte di un altro. Purtroppo il risveglio da un indottrinamento non può avvenire forzatamente, ci si deve "risvegliare" da soli. Solo allora si può essere quasi sicuri di non ricadere nello stesso errore. Capito cosa intendo?

      Elimina
    5. ma certo petrovic...anche per me è penoso vedere quello che succede...e se partecipo a questo blog un motivo c'è...ma soprattutto la mia determinazione è di tenermi pronta ad aiutare, nel mio piccolissimo, quelli che si rendono dolorosamente conto...è solo questo che per il momento mi sembra di poter fare, e a modo mio lo sto facendo con chi capisco che ne ha bisogno. Sarà poco ma è meglio di niente.
      E d'altra parte, se non hai qualche cosa che ti rode in questi blog non ci vieni nemmeno...si può cercare di aiutare anche quelli che conosciamo personalmente, ma solo dopo che hanno iniziato un percorso di consapevolezza, altrimenti si rischia di fare più male che bene.
      Comunque capisco bene il tuo punto di vista.

      Elimina
    6. d'accordissimo con Victor.

      Elimina
    7. Mi accodo anche io al tuo pensiero, Victor. Alcuni,purtroppo,escono dalla WT, ma non da quella sudditanza psicologia. Anzi,sembra che ne sentano la necessità. Cercano sempre un qualcuno che dica loro cosa fare o non fare. Lasciano dogmi in cui non credono più...ma lo spazio rimasto vuoto...lo riempono subito con qualcos'altro. Poco importa cosa, ciò che conta è che sia SIMILE AL PRECEDENTE.
      da qui....purtroppo.....il successo di Re Teofilo e il suo Zion' club. Ale

      Elimina
    8. Uscire dalla WT è come uscire dal eroina ( non è una battuta )...ognuno ha il suo paradiso artificiale ...ritornare tra virgolette nel mondo e viverci non è facile , se non hai uno scopo sei come un pesce fuor d acqua (ecco perchè l ostracismo è tremendo)..... per esempio.. lo scopo uno potrebbe trovarlo facendo del volontariato...essere impegnati a far qualche cosa è importante, se non ha più intenzione di fare il martire per la WT.

      Elimina
    9. Mi rendo conto che alcuni avvertano questa necessità, ma fino ad ora quelli che conosco e hanno raggiunto una "certa" consapevolezza, non hanno nessuna voglia di appartenere ad altre organizzazioni. Ne abbiamo abbastanza credo, almeno per chi vi è rimasto per diversi decenni come me.

      Elimina
    10. Caro ale, a me i sudditi di teofilo fanno paura. Cadono dalla padella alla brace. Mo so convinti che il re parla con Dio, quando ogni giorno poi cambia intendimento. Secondo me è un caso da studiare all università. Si vede la nascita di una nuova religione. Le tecniche poi sono quelle wt. Contenti loro!

      Elimina
    11. Hai centrato il punto,Apostolo Giovanni. Guardare la nascita e lo sviluppo di certi movimenti, è come guardare NEL PASSATO DELLA WT. anche a me fanno paura i sudditi di Re Teofilo,mi fa paura la loro POTENZIALE CAPACITÀ DI SVIARE. però non fermarti ai soli sudditi. Lui,IL RE,dice di essere umile,dice di essere "uno come tutti gli altri ". Certo,lui non fa nulla di così sconveniente,LASCIA che siano gli altri a fare IL LAVORO SPORCO. Lo hanno fatto RE e lo portano in trionfo. E lui che fa? Si sottrae forse alla cosa? Rifiuta forse quelle INDEBITE ATTENZIONI? no,certo che no! si intervista da solo,si mette in bella mostra rispondendo alle domande di tutti e si tiene ben stretta LA CORONA SULLA SUA TESTA. risponde alle domande di tutti,certo...ma solo IN APPARENZA. le domande più semplici, quelle che rivelano la sua REALE IGNORANZA RIGUARDO A DIO...quelle le evita puntualmente. Anche lui si ripete "sono RICCO e NON HO BISOGNO DI NULLA ". Poi corre ad applicare sugli occhi degli altri,quel COLLIRIO che rifiuta di applicare ai suoi. Se solo si fermasse REALMENTE a contemplare la sua VERA IMMAGINE riflessa nello SPECCHIO DI GEOVA,vedrebbe solo un MISERABILE STOLTO,OTTUSO E VANAGLORIOSO. ...certo...CON IN TESTA UN BELLA CORONA,però! Ale

      Elimina
    12. E poi..."sono convinti che IL RE PARLA CON DIO "....magari con QUALCUNO ci parla davvero. Bisogna capire SE SI TRATTA DEL VERO DIO. che si crede, di essere PIÙ FURBO DELLA CONCORRENZA? Ale

      Elimina
    13. È si! Purtroppo molti escono dalla wt per andare alla Corte di altri re. Ma non si sono stancati? Non vedono che è tutto una montatura. Qualche mese fa la storia che alle ore16 si era manifestato lo spirito di verità al re. Tutti a dire si si è vero. Ma vero cosa? Io pure partecipavo a quel blog. Poi loro mi mancavano sempre quando gli mostravo certe castronerie bibliche. Cmq se è vero che stanno contro la wt mi voglio godere le scempiaggini che diranno a nome di Dio. Ognuno tira Dio per la giacca!

      Elimina
    14. Non pensare che ci sia questa grande differenza tra un Nombre ed un Teofilo. Uno PARLA MOLTO BENE,l' altro decisamente meno. Ma poi? Quando arriva il momento di GUARDARE IN BASSO,rivelano entrambi lo stesso ATTEGGIAMENTO. "Poiché non come vede l' uomo vede Dio, perché il semplice uomo vede ciò che APPARE agli occhi;ma in quanto a Geova,egli VEDE IL CUORE". Teofilo è l' esempio a noi noto più fulgido delle seguenti parole: "voi SCRUTATE LE SCRITTURE,perché pensate di avere PER MEZZO D'ESSE vita eterna. Eppure non volete venire a me. IO NON ACCETTO LA GLORIA DEGLI UOMINI ". Questo è quello che GEOVA VEDE quando posa gli occhi su uno come Teofilo. Certo,gli uomini la pensano diversamente e rimangono AFFASCINATI di fronte a cotanta "conoscenza" ....io,da quelle parti...sento solo un gran fracasso. Come fossero UN 'ORCHESTRA DI CEMBALI RIMBOMBANTI. Ale

      Elimina
    15. Condivido Ale quello che dici.
      In definitiva che un albero sia buono si vede dai frutti che produce.
      Fosti propio te a farmi riflettere su questa cosa.
      Geova e Gesù mostrerebbero i loro atteggiamenti?
      La conoscenza gonfia ma l'amore edifica disse l'apostolo Paolo.
      Se non abbiamo amore siamo come giustamente tu fai notare solo dei cembali rimbombanti...
      Ciò non toglie che sia giusto "accertarsi di ogni cosa" anche se poi bisogna mostrare i buoni frutti che lo Spirito di Dio produce in chi si lascia guidare da esso...

      Elimina
    16. Con "CONCORRENZA" non mi riferivo certo alla WT,e nemmeno ad altri blog. Lui,Re Teofilo,SI CREDE PIÙ FURBO DI SATANA! intendevo questo,con "CONCORRENZA" . lo stesso Satana CONCORRE in questa disputa,e desidera anch' egli ricevere INDEBITE ATTENZIONI. qualcuno direbbe "Dio li fa e poi li accoppia ". Io invece,dico: "Satana SCRUTA i nostri più intimi MOTIVI,e poi SI AGGRAPPA a quelli che sono SIMILI AI SUOI ". se trova IN NOI una certa inclinazione di cuore,Lui ci si siede sopra e LA PIEGA ai suoi voleri. Ha offerto all' inconsapevole RE TEOFILO ,quella GLORIA UMANA che andava cercando,ed egli NON HA RESISTITO. In fin dei conti,andavano entrambi cercando LA STESSA COSA. questi sono INTERESSI che nulla hanno a che fare CON GLI INTERESSI DI DIO. Ale

      Elimina
    17. Ciao carissimo Fineas...non ti ho fatto notare nulla,che tu non avessi notato già. Posso,al limite,aver DATO VOCE ad un pensiero che avevi già inconsciamente formulato per fatti tuoi. Non credo di aver fatto altro. A volte non ci rendiamo che abbiamo in mano LO STESSO MAZZO DI CARTE. le mie,non differiscono poi così tanto dalle tue. Forse,sono solo più "ordinate". Ma sono LE STESSE CARTE che hanno in mano anche gli altri. Alcune vanno solo "sistemate" in un certo ordine. Io,tuttalpiù, posso solo farti notare che determinate carte vanno ABBINATE INSIEME. ma non ti ho regalato nessuna delle mie,ne te ne ho sottratte. Tu mi hai mostrato LE TUE CARTE ,ed io ti ho solo fatto notare: "prova a mettere questa vicino a quella e quell' altra al posto di questa, poi guardale di nuovo e dimmi QUELLO CHE ORA VEDI ". ma io ho fatto solo questo. Ale

      Elimina
  19. Bisognerebbe organizzarsi, sono d'accordo. Ma la paura è tanta...

    RispondiElimina
  20. dedicato a controlen:come fà ad asserire che la tdg
    "guarita" dalla talassemia maior esista è se è mai esistita ,sia ancora viva?; personalmente l'ho cercata ,ma non l'ho trovata .
    Quando parli di navigata di 10 minuti e t'improvvisi medico ti riferisci a te stessa?SE hai l'umilta di andare a verificare una enciclopedia medica o meglio ancora un reparto di ospedale dedicato alla talassemia ti renderai conto che la WT si smentisce da sola e mente sapendo di mentire.Petrovic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Petrovic, l'articolo in testa alla pagina non è una terapia della WT contro la talassemia. E' un'esperienza firmata, con nomecognome e località geografica. Mi chiedi se sono certo che quella persona esiste...cosa vuoi che vada a cercarla e gli prendo l'arcata dentaria per dimostrare che esiste? E tu credi che esistono realmente i vari Victor, Lelvira ecc che raccontano le loro storie? Sebbene non siano nomi ma nick e non c'è nemmeno la località geografica? Quindi la protagonista che si racconta in questa storia può essere pura invenzione. Tutti i tdg di creta quando hanno letto questa esperienza non si saranno nemmeno chiesti da dove sia spuntato questo fantasma a raccontare questa storia... Per carità tutto può essere, anche che Naspoleone non sia mai esistito ma sia una creazione storica degli illuminati che a loro volta sono teleguidati dagli extraterrestri di cui parla Biglino. Tutto può essere. Ma, e la tua domanda ne è ulteriore conferma, è più probabile che a furia di esporre solo gli aspetti negativi, veri o presunti ma comunque molto "sentiti", ci si intossichi così tanto il sangue che si vedano rettiliani ovunque. Dopotutto è ufficiale che questo blog raccoglie il dolore, la sofferenza e la delusione di alcuni tdg o ex, non ci si può aspettare una migliore "buona novella".

      Elimina
    2. Caro Controlen ... con noi blogger si può anche parlare in privato... Alex ti ha fatto per primo l'invito ... hai accettato? Lui, noi, non ci nascondiamo, semmai siamo cauti... abbiamo nome, cognome e tutto il resto.

      Elimina
    3. e si cara speranza...noi sappiamo nome e cognome...e magari ci si conosce anche da anni...e ci si vuole un gran bene!

      Elimina
    4. ma non è che lo diamo a tutti...

      Elimina
  21. il grande potere che ha la WT che è riuscita a far pensare..che al di fuori della struttura organizzatrice esiste il nulla ..e si può dire che in parte ce riuscita, un po con il terrore , un po con la visione del mondo che ha la WT , ...meglio un tdg gramo che uno di fuori buono ...il mondo è tutto malvagio ......mentre la bibbia dice : che è nel potere del malvagio ...cosa ben diversa ....sembra che solo i TDG sono i migliori .....se un fratello prende su un mattone ..lo si mette subito in prima pagina in una TW ....mentre se uno di fuori solleva un grattacielo non conta un bel nulla ..........e credetemi, che ci sono migliaia di persone nel mondo che operano nel silenzio, e che non hanno bisogno di suonare la tromba come facciamo noi.............qui ce da scardinare una mentalità bigotta che da troppo tempo ci si porta appresso.

    RispondiElimina
  22. A controlen: a parte l'aggresività di cui sei dotata spero che tu possa avere l'umiltà di fare una semplice domandina a un qualsiasi medico di cui ti fidi e gli chiedi: e poi mi rispondi ti prego di fare questo sforzo.Grazie
    Petrovic.

    RispondiElimina
  23. sempre a controlen nell'ultima risposta che ti ho postato dopo i due punti manca la domandina che vorrei che tu facessi al medico tuo di fiducia :.Ti prego di fare questo sforzo.

    RispondiElimina
  24. risposta per Victor :io capisco ,sono senziente dall'eta di 4anni, ed ho capito che tu ti preoccupi di chi rimane nei tdg io invece pongo l'accento per chi si sta battezzando-associando visto che ho l'impressione che la wt cerchi di anticipare l'età del battesimo-associazione credo che salvare qualcuno che sta per cadere sia prioritario rispetto a chi è già caduto poi è chiaro che non bisogna costringere nessuno ,solo che ritengo che tutti coloro che la pensano come noi debbano cercare di informare ,fare sapere , come stanno le cose affinchè liberamente ognuno possa essere libero di scegliere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io infatti penso che il servizio delle iene comunque sia abbia informato un Po le persone del territorio. Aprissero gli occhi!!!!

      Elimina
  25. Provo ad inserire per capire se sono iscritto o meno anche a questo Blog.
    Da tempo penso anch'io che la scelta se accettare o meno una trasfusione o un trapianto sia una scelta personale e che nessuno abbia l'arroganza di permettersi di giudicare tali scelte, specialmente in un campo così delicato come la vita ed il pericolo di poterla perdere.
    Una persona, un fratello, va amato sempre, qualsiasi cosa pensi o scelga di fare.
    Quello che io penso di aver compreso dalle Scritture lo applico nella mia vita e basta, senza pretendere che gli altri la pensino come me.
    Se qualcuno vuole impormi le sue vedute... o è Dio oppure non lo prendo nemmeno in considerazione.

    Gio Z.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua posizione è corretta, ma non attuabile all'interno dei TdG. Chi non accetta l'intendimento che il CD da alla Bibbia viene considerato apostata. Tanto vale prendere posizione subito se si è finalmente compreso che il CD non ha la verità. Capisco che non per tutti sia attuabile questa cosa, per i familiari, ostracismo, blabla. L'importante è non illudersi di poter stare dentro e non condividere le dottrine.

      Elimina
  26. Ma loro non ti impongono nulla ...ti fanno solo sentire in colpa con DIO ...fino al punto di farti fare il tesserino sul sangue con la sua compilazione .....il problema vero che il TDG è sottomesso al intendimento del CD ...una veduta diversa è vista come apostasia ...dunque non esiste la verità ..ma solo ciò che un gruppo di persone comprendono ( con presunzione ) in quel momento ....dunque quando i fratelli dicono abbiamo la verità ....è solo per un sostegno psicologico per sentirsi nel posto giusto...nulla più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se qualcuno vuole impormi qualcosa con me ha chiuso. Accetto consigli, suggerimenti, ma le scelte per la mia vita o per quelle dei miei sono solo mie. Solo Dio può dirmi cosa fare e non fare e di Dio ne conosco UNO solo: YHWH.
      Da anni ho capito che io, tu, chiunque... abbiamo solo frammenti di verità.
      Di una cosa sola sono assolutamente certo: NON conosco.
      Siamo tutti sulla Via che conduce a Dio e solo Cristo è la Via la Verità e la Vita. E solo lui ci guida e guiderà alla FONTE assoluta.
      Ma ci vuole tempo, amore, fede e tanta misericordia.
      Nel frattempo cerco di camminare come capisco e posso, essendo forse esigente con me stesso ma estremamente misericordiso con il prossimo. Io ho camminato con le mie scarpe, non ho la minima idea di come si possa stare nelle scarpe di un altro.

      Elimina
    2. x Gio Z. Sono d'accordo con te, e poi se nel far questo sbagliamo, abbiamo delle ottime attenuanti generiche.

      Elimina
    3. Sentivo il telegiornale che dicevano che ce forte richiesta di sangue per i feriti colpiti dal terremoto ....mi chiedo se la WT con l elicottero porterà i sostituti ai feriti....( scusate l ironia )

      Elimina
    4. Anzi visto che dovevano essere distrutte ad harmaghdon le suore rimaste uccise per la wt e un pensiero di meno

      Elimina

E' OBBLIGATORIO INSERIRE NEL CAMPO Nome/URL UN NICK con cui firmarsi. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)